HomeSpiritualitàLa notte buia dell’Anima    

Commenti

La notte buia dell’Anima — 2 commenti

  1. X la articolo la notte oscura dell’ anima. Mi è dispiaciuto leggere le varie spiegazioni e poi alla fine sentir trattato e codificato come ” malato” chi passa questi periodi. Sembra che alla fine tutta la enfasi Delle spiegazioni prima, affoghino in un semplice messaggio che dice chi è fuori dalla normalità è malato. Piccola riflessione

  2. Tutto questo è stato scritto nel 1933 ed è tutt’ora profondamente attuale. Che grande osservatore, ricercatore e studioso… e che grande mente libera Roberto Assaggioli. Tutto ciò ha suscitato in me non paura o oppressione ma certezza che lo sviluppo interiore è fortemente connesso allo stato esteriore e fisico e l’armonia del nostro sistema cresce anche grazie alla sofferenza, grande o piccola che sia, nella opposizione o diffidenza di chi ci circonda. Anche noi siamo osservatori della realtà ma c’è stato e c’è, ancora oggi, chi riesce a esporre in maniera completa ed esaustiva il tutto. Molto interessante. Da leggere con calma riflettendo sui vari passaggi. Grazie per averlo proposto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 

Altri articoli nella categoria "Spiritualità"