10 Malattie Spiritualmente Trasmissibili

Errori spirituali

di Mariana Caplan
C’è una giungla là fuori e questo è vero per la vita spirituale non meno che per ogni altro aspetto della vita. Crediamo davvero che una persona, per il semplice fatto di avere fatto meditazione per cinque anni, o pratiche yoga per 10 anni, sia meno nevrotica di un’altra? Nel migliore dei casi sarà un po’ più consapevole di esserlo.
E’ per questo che ho speso gli ultimi 15 anni della mia vita facendo ricerche e scrivendo libri sul coltivare il discernimento nel percorso spirituale. Dopo aver conosciuto centinaia di insegnanti spirituali e migliaia di praticanti, attraverso il mio lavoro e i miei viaggi, sono rimasta colpita dal modo in cui le nostre opinioni spirituali, esperienze e prospettive possano divenire similmente “infette” da “contaminanti…

Continua a leggere →


La Visione della Vita di Sri Aurobindo

L'essere psichico

“Il valore di un uomo non dipende da ciò che egli apprende, né dalla sua posizione o fama, né da ciò che fa, ma da ciò che egli è e diviene interiormente”. (Sri Aurobindo)
Dopo aver ricevuto in Inghilterra una completa educazione occidentale, Sri Aurobindo (Calcutta, 1872 – Pondicherry, 1950) rientra in India poco più che ventenne ed assimila in breve tempo, tutto il patrimonio culturale e spirituale del suo paese, di cui divenne uno dei capi più attivi ed ispirati, nella lotta per l’indipendenza dall’impero britannico.

Ritiratosi dalla politica per immergersi, a Pondicherry, nelle sue rivoluzionarie esperienze spirituali, incontra Mirra Alfassa che chiamerà Mère, poiché in essa vide la manifestazione diretta dell’Energia Divina creatrice, che in India è detta “La Madre”…

Continua a leggere →


Le dodici Energie Spirituali del DNA umano

I 12 strati del DNA umano

di Rosario Surace
Chi siamo realmente? La nostra realtà tridimensionale è limitata e noi non siamo ciò che la nostra mente lineare ci dice di essere.
Il DNA, il codice della vita, che i due famosi scienziati James Watson e Francis Crick scoprirono nel 1953, aprì la strada allo studio dei geni, dei cromosomi e dell’ereditarietà. Ma dopo 64 anni soltanto il 4% del DNA è conosciuto, il restante 96% è considerato ancora DNA spazzatura.

In pratica, gli scienziati non sono stati in grado di capire a che cosa serve la maggior parte del nostro codice genetico, e per semplificare lo hanno chiamato spazzatura. Ma in natura tutto ha una funzione, quindi il 96% del DNA umano non può essere inutile. Nell’approfondire le mie ricerche sul DNA, ho attratto un libro illuminante di Lee Carroll che canalizza Kryon: bene… vi riassumo l’interessantissimo materiale esoterico e quantico che questo libro contiene…

Continua a leggere →

Oltrepassa quella porta, Anima Antica!

Oltrepassare la porta

di Georgia Briata
La senti questa lieve malinconia? Come l’avvicinarsi di una fine tanto attesa ma che ora, che si trova ormai appena fuori dalla tua porta, sembra essere giunta troppo in fretta. Altre cose vorresti fare. Ancora un po’ vorresti rimanere. Non è una morte, e tu lo sai, eppure ti senti così, ti senti un po’ morire.
Anima antica, hai aspettato così a lungo questo momento, hai sofferto, hai lottato, hai pianto. Tante volte hai chiesto che arrivasse in fretta perché eri esausta. Tante volte hai invocato e pregato e chiesto aiuto, affinché questo continuo turbamento nei tuoi sistemi, questa continua alternanza di emozioni, ferite e memorie dolorose si placasse. Affinché quel “nuovo” tanto a lungo desiderato e promesso, si spalancasse innanzi a te…

Continua a leggere →

Kryon: Le Vecchie Anime

Anime antiche

Salve miei cari, sono Kryon del Servizio Magnetico. Miei cari, vi abbiamo detto in precedenza che coloro i quali fanno una differenza sul pianeta in questo momento, sono quelli che hanno la maggior esperienza, ovvero coloro i quali hanno vissuto più e più volte nell’energia di ciò che chiamate Terra. Un essere umano ricco di esperienza, che ha vissuto vita dopo vita, noi lo chiamiamo “Anima Antica”.
Vorrei dirvi una cosa, se già non la sapevate. Le anime antiche sono coloro i quali si stanno risvegliando. Un’anima antica può essere sotto i vent’anni o sopra gli ottanta, non ha importanza, poiché l’antichità fa riferimento a quante vite avete vissuto e a quanto saggi siete oggi grazie ad esse. E persino adesso ci sarà chi chiederà: «Sono un’anima antica?»

Voglio darvi…

Continua a leggere →

Cristo: la proiezione simbolica del Creatore

Frequenze vibratorie evolutive

La frequenza del Creatore non dimentica se stessa nelle basse densità della materialità, bensì facendosi simbolo, trascina all’interno di queste la propria frequenza… si fa Cristo.
L’energia, la frequenza, la vibrazione “inchioda”, frena e rallenta al punto tale, da generare quella densità a cui diamo il nome improprio di “materialità”, in cui momentaneamente ci troviamo, in quanto uomini. L’energia, la frequenza originaria che ha creato tale materialità, perde gran parte del suo potere di trasmettere le informazioni all’interno di essa, a causa della differenza di frequenza. Una delle poche possibilità che ci rimangono per percepire le informazioni che la frequenza originaria, creatrice del sogno, ha all’esterno della nostra attuale dimensione, sono quelle manifestazioni energetiche che noi chiamiamo “simboli“

Continua a leggere →

Il futuro? Un mondo spirituale!

Il mondo del futuro sarà spirituale

di Elvio Rocchi
Stiamo entrando in una Nuova Era. Il cambiamento è sotto gli occhi di tutti e non serve essere appassionati di spiritualità per accorgersene. Un nuovo paradigma è già fra noi e la sua diffusione è ormai inarrestabile.
L’era che sta iniziando sarà caratterizzata da un modo di vivere in sintonia con la Madre Terra, da un’idea cooperativa della società e da una visione spirituale del mondo, dell’individuo e dell’amore. Nel mondo che si sta preparando, cesseranno o si ridurranno notevolmente le guerre e la violenza, si tornerà a vivere in campagna, si vivrà in comunità, si rivaluteranno le arti e gli antichi mestieri. Contemporaneamente, una sviluppatissima tecnologia sosterrà il tutto. Sarà un po’ come tornare nel passato, vivendo nel futuro

Continua a leggere →

Quando la bellezza salverà il mondo!

Scopo dell'arte

di Elisabetta Mastrocola
“La storia dell’umanità è stata caratterizzata sin dall’inizio dall’arte; successivamente ha avuto la preponderanza la religione, e poi è riuscita a imporsi la scienza. Ma, in avvenire, sarà di nuovo l’arte a essere più importante”. (Maestro Omraam Mikhaël Aïvanhov)
“Perché l’arte? Perché non la religione o la scienza? Solo l’arte può raggiungere il cuore degli uomini con immediatezza, risvegliandoli alla vera vita. Tuttavia, ciò non significa che non abbia alcuna critica da fare alle sue odierne forme di espressione; anzi, si può affermare che esse sono molto lontane da ciò che gli Iniziati intendono per “arte”, cioè quell’attività che riunisce la vera scienza e la vera religione

Continua a leggere →

Sesso, Magia sessuale, Tantra e civiltà moderna

L’energia sessuale

di Paolo Franceschetti
L’energia scorre dall’alto verso il basso e viceversa, in un continuo alternarsi. I chakra sono centri energetici, ossia organi invisibili che collegano il corpo fisico con quelli metafisici.
Il settimo chakra è posto alla sommità del capo, mentre il più basso è il primo chakra, posto alla base dell’inguine. I chakra più alti sono preposti alle attività spirituali (connessione col divino, amore, coscienza, percezione dell’unità), quelli più bassi alle attività materiali (sesso, lavoro, hobby, attività materiali in generale). Tutte le dottrine induiste e buddiste concordano sul coincidere dell’illuminazione con l’apertura, ossia l’attivazione totale del settimo chakra…

Continua a leggere →

Trappole sul Sentiero Spirituale

Sentiero spirituale

di Andrea Zurlini
Il fenomeno della New Age ha presentato ai curiosi e ai ricercatori, la «Via Veloce del Potere» e dell’Energia da manipolare a piacimento, partendo da una base egoistica. Ha presentato la possibilità di acquisire Potere personale, tralasciando però gli altri due punti del triangolo basilare della Vita Universale: l’Amore e l’Intelligenza.
Ci ha portati nel mondo dei chakra, della kundalini, della meditazione, della respirazione forzata, delle “iniziazioni a pagamento” ed ha alimentato – con l’esaltazione della “tecnica” da imparare in seminari di un giorno in grandi auditorium – il desiderio di “saltare i gradini” per acquisire i poteri sulla materia…

Continua a leggere →

Nuovi sintomi del Risveglio Spirituale

Sintomi risveglio spirituale

di Simone Erba
Vi state risvegliando, riprendendo contatto con la vostra anima e con il vostro vero Io.
In questo articolo, potete trovare un elenco di nuovi (aggiornati) sintomi di Risveglio Spirituale che, io per primo, ho sperimentato o stò sperimentando. Sono sicuro che anche tra voi ci saranno persone che hanno avvertito alcuni di questi sintomi: non allarmatevi, dunque, poiché essi sono la normale conseguenza del vostro cambiamento. Vi state solo risvegliando!
1 – Abitudini del dormire: non riesci a dormire continuativamente, ti svegli spesso…

Continua a leggere →

Altre profezie di Peter Deunov

Risveglio delle coscienze e avvento era dell'Acquario

di Peter Deunov
Oltre alla famosa ‘Ultima Profezia’ di Peter Deunov che alcuni già conosceranno (vai al link) esistono altri scritti del Maestro, che si riferiscono a eventi futuri riguardanti la Terra e l’umanità.
L’elisir vitale viene da lontano, passa attraverso il Sole e scende sulla Terra ogni due mila anni e porta una nuova vita, una nuova cultura, una nuova epoca. Tra tre anni (parole del 1923) il Sole entra in un nuovo segno, in una nuova epoca che durerà 24 mila anni. Questo segno è l’Acquario. Quando il Sole entra in questo segno, nelle anime delle persone si farà qualcosa di nuovo: un nuovo impulso, una nuova aspirazione…

Continua a leggere →

L’ego spirituale: una delle più astute maschere dell’Io

Finta illuminazione

di Giordano Ruini
Quali sono i pericoli dell’ego spirituale? Quali trappole ci prepara? È molto facile cadere nell’errore di credersi chissà cosa, nell’auto-referenzialità egoica e per questo è molto importante vigilarsi con molta attenzione.
Ti si sono aperti tutti i chakra e stai fluendo in sincronia perfetta con l’esistenza? Senti l’amore cosmico che ti fa salire la kundalini? Sei certo di essere a un passo dall’illuminazione? Senti energeticamente, dici che tutto è Uno, vedi le tue vite passate, hai preso 23 livelli di Reiki e hai 5 nomi sannyasin? Sei convinto che il mondo sia un’illusione e te ne freghi di tutto?
O hai davvero qualcosa da insegnarci, o com’è più probabile, ci sei davvero dentro fino al collo! Sei cioè infettato dall’ego spirituale: un altro astuto nemico sulla strada verso la vittoria…

Continua a leggere →

Viviamo immersi in un mare di energie sottili

Viviamo in un mare di energie sottili

di Anna Spiga
Viviamo inconsapevolmente immersi in un mare di energie, di cui, tuttavia, possiamo diventare consapevoli, imparando anche ad utilizzarle.
Le antiche culture avevano capito che viviamo in un vasto mare di energia. Avevano capito che i pianeti e le stelle sono esseri coscienti che comunicano tra di loro. Gli individui che appartenevano a queste culture, credevano infatti che gli alberi fungessero da antenne, consentendo alle energie sottili naturali e alle informazioni di fluire dalla Terra alle stelle e ai pianeti, e da tutti gli altri corpi celesti verso la terra…

Continua a leggere →

Sei depresso o sei sul Cammino Spirituale?

Depressione o inizio del cammino spirituale

di Giulio Pietro Benati
Tutti nell’arco della vita abbiamo avuto una giornata storta, in cui si è giù di corda, tristi, irritabili. Per alcuni questa condizione si prolunga più a lungo e prima che uno se ne accorga, la giornata “no” diventa una settimana, poi un mese, fino a che non si trasforma nello stato normale in cui vivere.
L’umore peggiora di giorno in giorno senza un apparente motivo e ci si ritrova costantemente chiusi in casa, tormentati da pensieri negativi e senza alcuna energia. La vita non ha più senso e viene vista più come un peso che come una gioia…

Continua a leggere →

Il senso spirituale dei terremoti, secondo la teoria di Rudolf Steiner

Teoria di Rudolf Steiner sulle calamità naturali

di Laura De Rosa
Quanto segue è un frammento delle teorie di Rudolf Steiner sulle calamità naturali, in particolare i terremoti, argomento che l’antroposofo affrontò nel corso di alcune conferenze parigine dal titolo, “I vulcani, i terremoti e la volontà umana”.
Onde evitare interpretazioni falsate, premetto che Steiner non attribuiva tali calamità alla giustizia divina o di qualsivoglia natura, ma riteneva che la Terra, come tutti i pianeti e le stelle dell’universo, fosse influenzata dall’uomo in modo impercettibile…

Continua a leggere →

Il salto vibrazionale, la trasformazione dell’umanità e il progresso spirituale dell’uomo

Espansione coscienza e cambiamento vibrazionale

Tratto dagli insegnamenti di Kryon
L’Umanità sta vivendo un grande risveglio, mentre entriamo in questo periodo di trasformazione.
Molti di noi sono alla ricerca di un significato più profondo della vita, stanno cambiando lavoro, terminando vecchie relazioni, iniziandone di nuove, trasferendosi in luoghi nuovi, affrontando dure prove sul proprio cammino. Tutt’intorno assistiamo a gente comune che pone domande, esige risposte, e richiede una maggior responsabilità ai propri governi, alle chiese, e alle grandi istituzioni che detengono il potere. I punti di riferimento culturali, politici e religiosi, sembrano non essere…

Continua a leggere →

Lasciate andare i vostri morti

Lasciare andare i morti

di Georgia Briata
Improvvisamente vi sentite senza energia? Alle volte avete la testa confusa? Vivete situazioni che sembrano non avere niente a che fare con voi? Avete la sensazione di vivere la vita di qualcun altro?
La vostra religione, la vostra cultura, vi hanno insegnato a chiedere aiuto ai vostri defunti. Vi hanno insegnato a piangerli, a pensarli, ad immaginarli come vostri protettori, come vostri aiutanti. Ma non è esattamente così.
Quando il corpo muore, l’anima passa per un certo periodo in un primo piano molto vicino a quello materiale. In questo livello, l’anima è…

Continua a leggere →

Magia, simboli e “medicina degli animali”

Animali nell'immaginario dell'uomo

di Mirial
C’era un tempo in cui l’umanità si riconosceva parte della natura e viceversa. Sogno e veglia erano realtà inseparabili. Il naturale e il soprannaturale si fondevano e si mescolavano tra loro.
La gente usava le immagini della natura per esprimere questa unità e per comunicare un genere di esperienza transpersonale. In passato, sciamani, sacerdoti e sacerdotesse erano i custodi della sacra conoscenza della vita. Questi individui erano legati ai ritmi e alle forze della natura, e capaci di camminare sul filo che lega il mondo invisibile a quello visibile…

Continua a leggere →

Rudolf Steiner: Corpo, Anima e Spirito

Corpo, anima e spirito

di G. Bertani
Corpo, Anima e Spirito… che cosa sono esattamente? Secondo Steiner, sono le tre componenti fondamentali dell’uomo incarnato sulla Terra.
Nel nostro mondo occidentale sappiamo o crediamo di sapere molto riguardo al nostro corpo. La scienza moderna lo ha ormai analizzato e descritto fin nei minimi dettagli e possiamo quindi dire di conoscerne bene il funzionamento.
Tuttavia, la nostra scienza sembra identificare nel solo corpo fisico l’intera Entità Umana, come se tutto, dai pensieri, alle sensazioni, alle impressioni interiori, fosse contenuto e fosse dovuto alla natura e alle componenti del corpo fisico…

Continua a leggere →

Leggi e dinamiche del Pensiero Umano

Il pensiero costruisce la realtà

di Swami Sivananda
Mentre la luce viaggia alla velocità di trecentomila chilometri al secondo, il pensiero, praticamente, raggiunge istantaneamente infinite lontananze.
Il pensiero é l’architetto del destino. La mente crea una successione di pensieri che andranno a formare un grande canale di struttura super sottile, nel quale scorre automaticamente la forza del pensiero. Tale energia sopravvive alla morte, poiché appartiene all’Io profondo, e viene trasmessa nuovamente come tendenza e capacità di pensiero nella successiva vita terrena. Occorre ricordare che ogni pensiero possiede una sua immagine mentale. L’essenza delle varie immagini mentali, formatesi quindi durante una vita fisica determinata, viene elaborata sul piano mentale e costituisce poi la base della prossima vita fisica…

Continua a leggere →

Inganni lungo il Sentiero Spirituale

Inganni lungo il sentiero spirituale

di Chris Bourne
Lungo il sentiero spirituale, è davvero facile creare e credere a realtà illusorie.
Dopo aver percepito a cosa assomiglia l’Illuminazione, mettiamo in conto che una parte di noi stessi anelerà sempre a ripetere tale esperienza, come una specie di eco della realtà, un’identificazione umbratile assai ingannevole, perché la nostra essenza egoica più sottile, in particolari circostanze, mantiene la memoria delle predisposizioni dell’anima.
Nonostante questo stato dell’essere ci dia un profondo senso di beatitudine, siamo sicuri che sia proprio questo lo scopo dell’anima?…

Continua a leggere →

La personalità dopo la Morte

Morire

Dott.ssa Carla Sale Musio
Quando il corpo muore anche la personalità muore, e resta solo l’essenza interiore che si ricongiunge con il mondo immateriale della Totalità e delle emozioni.
Focalizzarsi esclusivamente sugli aspetti concreti dell’esistenza ha un prezzo da pagare, poiché incatena alla sofferenza quando arriva il momento del trapasso. La cultura materialista ha inibito la percezione di tutto ciò che non si può toccare (e monetizzare) e ci conduce a sperimentare il dolore quando la concretezza incontra il proprio limite.
Nel momento della morte il corpo perde la vitalità cedendo il posto ai legami affettivi, che acquisiscono una maggiore pregnanza…

Continua a leggere →

Intervista ad Anne Givaudan

Gesù, Cristo e Logos

Intervista di Régis Fugier
Anne Givaudan risponde a domande riguardanti Gesù, Cristo, Logos, viaggi astrali, canalizzazioni, extraterrestri, sessualità, animali e Governo Mondiale.
RÉGIS FUGIER: Tra le domande che mi premono, vorrei cominciare con quelle riguardanti il Maestro Gesù. Ho notato che tra i numerosi messaggi trasmessi per canalizzazione, si sostiene spesso che il Maestro Gesù (o Sananda) è oggi il Cristo Solare o il Cristo Cosmico, o che so ancora… Pertanto, ne “L’altro volto di Gesù – Memorie di un esseno, vol. 1” e in altre vostre opere, ci si rende ben conto che tu e Daniel Meurois fate sempre una distinzione tra Gesù, il Cristo (Kristos) e il Logos; anche se, è risaputo da qualche parte, che questa distinzione non è più necessaria sul piano dell’Unità. Secondo quello che ti è stato insegnato e che hai potuto comprendere, qual’è la vera distinzione e la vera funzione di queste tre realtà (Gesù, Cristo, Logos)?…

Continua a leggere →

Quando gli emisferi cerebrali non dialogano tra loro…

Emisfero destro e sinistro del cervello

di Franco Bianchi
La dislessia è un sintomo sempre più diffuso, che letto in chiave energetica indica una separazione tra i due emisferi cerebrali, quindi tra il sinistro (razionalità, volontà) e il destro (sentimento, emozione).
Ma può essere anche una conseguenza del cambiamento epocale in atto, dato che la società richiede ancora una predominanza “maschile”, creando grandi conflitti a chi è predisposto invece al “femminile”, alla via intuitiva e creativa.
Attualmente stiamo assistendo ad un aumento notevole di un disturbo quasi sconosciuto appena pochi decenni fa…

Continua a leggere →

Gli “Angeli Umani”

Angeli in forma umana

“Gli adulti indaco sono qui per creare una rivoluzione diversa da tutte quelle precedenti. Uno tsunami di consapevolezza cosciente, che spazzerà il pianeta e scuoterà il nostro mondo moderno fino al suo nucleo”. (“Pronto soccorso emozionale” di Monia Zanon)
Gli Adulti Indaco e Cristallo sono composti da due gruppi. Innanzitutto, ci sono quelli che erano nati come Indaco e che ora stanno compiendo la transizione verso lo stadio Cristallo. Questo significa che intraprendono una trasformazione spirituale e fisica che risveglia la loro coscienza “Cristica” o “Cristallo” e li collega ai bambini Cristallo, come parte dell’ondata di cambiamento evolutivo. Il secondo gruppo è rappresentato da coloro che…

Continua a leggere →

Le sette fasi dell’Evoluzione Spirituale

Percorso spirituale

Durante la sua evoluzione spirituale, l’uomo passa attraverso diverse fasi, ognuna delle quali ha alcune caratteristiche specifiche. Riconoscendo queste caratteristiche, si può aprire il percorso verso i livelli superiori che ci portano alla perfezione.
La prima fase è caratterizzata dall’ignoranza o dalla totale mancanza di conoscenza e di informazione riguardo la natura dello spirito e della realtà spirituale. Questo è, in termini generali, il caso della maggior parte delle persone ai giorni nostri, le quali limitano se stesse a credere ciecamente solo in quello che possono percepire con i loro cinque sensi, o alla scienza meccanicista…

Continua a leggere →

Chi sono le Anime Perse?

Anime perse

Le anime perse sono persone spiritualmente alla deriva. Ecco i 3 sintomi per riconoscerle e i modi per aiutarle.
Per qualche motivo, questi individui hanno bloccato la guida intuitiva proveniente dal loro Sé superiore. Nel fare questo, hanno tagliato sé stessi fuori dall’amore infinito dell’universo, e questo non ha fatto altro che portare lotta, rabbia e tristezza. Di conseguenza, la vita di un’anima persa è molto impegnativa.
Se attualmente stai lavorando per aumentare la tua vibrazione e seguire un percorso più alto, probabilmente troverai serie difficoltà ad interagire con le anime perse. Può essere abbastanza frustrante interagire con queste persone, perché irradiano energie vibrazionali negative e il modo in cui interagiscono con gli altri può essere abbastanza scoraggiante…

Continua a leggere →

Mantra e Guarigione

Recitare mantra

Ci sono molte teorie relative al legame tra mantra e guarigione, ma solo con l’osservazione individuale e la crescente comprensione, ogni soggetto acquisirà intuizioni uniche.
Con la nostra mente limitata, che funziona soltanto su un piano spazio-temporale, non possiamo effettivamente abbracciare tutta la legge del Divino o la legge stessa della Natura, e neppure comprendere le cause complesse delle malattie. Tuttavia, cantando, o recitando dei mantra, concentrandoci con la mente, rinforzando tale concentrazione con l’azione e governando la volontà, la purificazione e la guarigione potrà avere luogo in maniera naturale dentro di noi…

Continua a leggere →

Eckhart Tolle: la mia esperienza di Illuminazione

Eckhart Tolle

Fino al mio trentesimo anno di età, ho vissuto in uno stato di ansia quasi continua, intervallato da periodi di depressione suicida. Adesso, mi sembra di parlare di qualche vita passata o della vita di qualcun altro.
Una notte, non molto dopo il mio ventinovesimo compleanno, mi svegliai nelle ore piccole con una sensazione di terrore assoluto. Molte altre volte mi ero destato con una tale sensazione, ma in quella circostanza era più intensa che mai. Il silenzio della notte, i vaghi contorni dei mobili nella stanza buia, il rumore lontano di un treno in corsa: tutto sembrava così estraneo…

Continua a leggere →