Cosa significa Sentire la propria Divinità?

di Caroline Mary Moore
Tempo fa una signora mi scrisse, dicendomi che non si sentiva più connessa alla sua “divinità” e che non sapeva più a cosa affidarsi. La sua incertezza mi ha fatto riflettere molto, a tal punto da chiedermi: con la nuova frequenza dell’Uno multidimensionale, cosa significa sentire la propria divinità?
Nell’occidente, stanno finendo i tempi in cui la religione era considerata l’unica via per incontrare il divino. Per molti oggi, il divino non è più qualcosa d’astratto, bensì riconoscibile ovunque e raggiungibile da qualunque persona desiderosa di sperimentarsi, magari applicandosi alla meditazione, vivendo più connessi alla natura, osservando un fiore, tenendo in mano una pietra, vale a dire, trovando il mistero nella semplice quotidianità.
Nel terzo millennio, quindi, volendo, è possibile incontrare il sacro senza l’interferenza di terzi. Tuttavia, anche se abbiamo eliminato i mediatori, essendo governati dall’illusione della separazione, dalla dualità fuori/dentro, abbiamo ancora bisogno di un metodo o una pratica per accedere al nostro centro. Ora chi è consapevole dell’innalzamento della frequenza della terra, è sollecitato a compiere una transizione importantissima: incarnare la totalità nell’ordinarietà della vita e soprattutto quando prende il sopravvento l’emotività…

Continua a leggere →

Quello che ci aspetta…

a cura di Sebirblu
Negli anni ottanta, un’infermiera madre di tre figli, di nome Annie Kirkwood, cominciò a ricevere dei messaggi da Maria mentre pregava e meditava nella sua casa nel Texas. Lei li registrò accuratamente, e alla fine vennero pubblicati nel 1991, con il titolo di “Mary’s Messages to the World” (Messaggi di Maria al Mondo).
Il libro contiene centinaia di comunicati ma quello seguente è uno dei più significativi perché rappresenta sorprendentemente gli anni che stiamo vivendo oggi. Eccolo:
“Popoli del pianeta Terra, ascoltate quanto sto per dirvi. Io, Madre di Gesù, sono viva e preoccupata per voi. Il mio annuncio è diretto a tutto il globo e non solo ai membri della Chiesa. Ponete attenzione alle parole che vi trasmetto attraverso quest’anima (Annie).
Ogni individuo vivente su questo mondo dovrà affrontare difficoltà e tribolazioni e, dato che questi eventi saranno mondiali, Io voglio raggiungere quante più persone possibile. Da troppo tempo ormai la mia immagine si trova nelle case e nelle chiese come oggetto da venerare. Solo Uno merita questo tipo di venerazione…

Continua a leggere →

11 Segni per capire se sei un Guaritore Spirituale

Chi sono i Guaritori Spirituali? Sono persone che riescono, anche solo con la loro presenza, a curare un cuore trafitto, sofferente, ferito.
Sono persone che attirano a se chi si trova in difficoltà; si mettono a disposizione delle persone bisognose e fanno di tutto per poterle aiutare, per dare una mano a riparare la loro anima distrutta dai casi della vita.
Se vi riconoscete nel profilo descritto qui sopra, allora è molto probabile che voi siate dei guaritori spirituali, esseri umani con grandi poteri curativi, che hanno la capacità di guarire le ferite dell’anima delle persone. I guaritori sono pieni di energia positiva e sono solitamente persone spiritualmente più mature delle altre…

Continua a leggere →