Pagina corrente: La Scienza Occulta
Rudolf SteinerGli articoli che seguono sono stati tutti tratti da un unico libro: “La Scienza Occulta” di Rudolf Steiner.
Al fine quindi di una buona comprensione, si consiglia la lettura sequenziale dei suddetti, in modo da mantenere inalterata la struttura logica e narrativa del libro, così come venne creata e voluta dall’autore stesso.
Gli articoli riportano quindi oltre ai titoli, che in parte sono quelli originali definiti da Steiner, anche una numerazione che aiuti il lettore a non smarrirne l’ordine cronologico.

 

La Scienza Occulta:

Pagina corrente: La Scienza Occulta

Articoli nella sezione: La Scienza Occulta

La Scienza Occulta

Gli articoli che seguono sono stati tutti tratti da un unico libro: “La Scienza Occulta” di Rudolf Steiner.
Al fine quindi di una buona comprensione, si consiglia la lettura sequenziale dei suddetti, in modo da mantenere inalterata la struttura logica e narrativa del libro, così come venne creata e voluta dall’autore stesso.
Gli articoli riportano quindi oltre ai titoli, che in parte sono quelli originali definiti da Steiner, anche una numerazione che aiuti il lettore a non smarrirne l’ordine cronologico.
 
La Scienza Occulta:

Carattere della Scienza Occulta

L’antica denominazione di “Scienza occulta”, che viene adoperata per il contenuto di questo libro, è una denominazione che produce presso uomini diversi le più svariate impressioni. Per molti, essa ha qualcosa di ripugnante, oppure provoca irrisione e un sorriso di compatimento e forse anche il disprezzo. Costoro ritengono che una concezione che assuma quel nome, non possa fondarsi che sopra un vacuo fantasticare e che dietro una tale “presunta” scienza non si nasconda altro che la tendenza a rinnovare ogni sorta di superstizione.
Per altri, invece, quel nome rappresenta qualche cosa da cui si sentono attratti, cioè un intimo, profondo anelito di conoscenza o una raffinata curiosità dell’anima. Fra questi due tipi di opinioni diametralmente opposte, esiste poi tutta una serie ? leggi tutto

Costituzione dell’uomo

La conoscenza soprasensibile, poggia sul riconoscimento di quel “mistero manifesto” che consiste nell’entità stessa dell’uomo. Ai sensi e all’intelletto, è accessibile solo una parte di ciò che la conoscenza soprasensibile riconosce come ente umano completo. Questa parte è il corpo fisico, per illuminare il concetto del quale, occorre rivolgere anzitutto l’attenzione al fenomeno, che si presenta come il grande enigma della vita e cioè la morte.
Per tal modo si accenna a fatti, la cui spiegazione completa è possibile solo mediante la conoscenza soprasensibile. Il corpo fisico rappresenta nel mondo manifesto, ciò in cui l’uomo è simile al mondo minerale ed è proprio il processo della morte, a mettere in evidenza quella parte dell’entità umana, che è della stessa natura del ? leggi tutto

Sonno e Morte

Non si può penetrare la natura della coscienza di veglia dell’uomo, senza studiare lo stato in cui vive l’uomo durante il sonno, e analogamente, non si può affrontare l’enigma della vita senza studiare la morte. In un uomo, che non senta in alcun modo uno stimolo alla conoscenza soprasensibile, può nascere una certa diffidenza verso questa, anzitutto per la maniera in cui essa considera il sonno e la morte.
Non è perciò inconcepibile, che qualcuno dica che l’uomo esiste per la vita attiva e produttiva e che dal dedicarsi ad essa dipende la sua utilità; mentre lo sprofondarsi nella meditazione, non può condurre ad altro che a vuote fantasticherie, proprie di persone alle quali faccia difetto la forza e la gioia ? leggi tutto

L’evoluzione del mondo e l’uomo: Introduzione

L’essere umano è costituito di quattro elementi: il corpo fisico, il corpo eterico, il corpo astrale e il veicolo dell’Io, il quale elabora gli altri tre principi, trasformandoli. Per effetto di tale trasformazione, si costituiscono ad un primo gradino di evoluzione: l’anima senziente, l’anima razionale e l’anima cosciente e su di un gradino superiore dell’esistenza umana: il Sé Spirituale, lo Spirito Vitale e l’Uomo-Spirito.
Questi elementi della natura umana, si trovano in molteplici e svariatissimi rapporti con l’intero universo e la loro evoluzione è quindi anche strettamente connessa, con quella dell’universo stesso. Studiando dunque l’evoluzione dell’universo, lo sguardo riesce a penetrare anche nei misteri più profondi dell’entità umana. È evidente infatti, che la vita umana sia legata nei modi più vari ? leggi tutto

L’evoluzione del mondo e l’uomo: Saturno

Se ci si vuol fare un’idea approssimativa, delle condizioni prevalenti durante l’evoluzione di Saturno, bisogna tenere presente, che a quel tempo le cose e gli esseri che appartengono attualmente alla Terra e costituiscono i regni animale, vegetale e minerale, ancora non esistevano. Gli esseri di questi tre regni si formarono soltanto più tardi, mentre esisteva allora soltanto il corpo fisico dell’uomo.
Alla Terra, attualmente, appartengono non soltanto gli esseri dei suddetti regni e l’uomo, bensì anche altri esseri, che agiscono a livello spirituale, i quali erano presenti anche durante l’evoluzione di Saturno e che determinarono grazie alla loro attività, l’evoluzione dell’uomo. Se si dirigono gli organi di percezione spirituale, verso la metà di quel periodo dell’evoluzione di Saturno, si palesa una ? leggi tutto

L’evoluzione del mondo e l’uomo: il Periodo Solare

Il secondo dei grandi periodi di evoluzione, che è stato denominato il “periodo solare”, vede l’entità umana salire ad un grado di coscienza superiore a quello raggiunto su Saturno. E’ uno stato, che si potrebbe paragonare a quello in cui si trova oggi l’uomo durante il sonno profondo senza sogni o anche a quel grado inferiore di coscienza, che possiede il mondo vegetale attuale. Per la scienza occulta, nel mondo tutto è cosciente, non esistendo l’incoscienza, ma solo gradi differenti di coscienza.
Ciò che permette all’essere umano di evolvere durante il periodo solare e raggiungere uno stato di coscienza più alto, è l’incorporazione del corpo eterico o vitale. Ma prima che ciò possa accadere, occorre che una ripetizione delle condizioni saturnie ? leggi tutto

L’evoluzione del mondo e l’uomo: il Periodo Lunare

Dopo un intervallo di riposo, ciò che prima era esistito come Sole risorge nuovamente dal “sonno cosmico”, come “Luna” (la quale non va naturalmente confusa ,con quella parte di essa, che è la luna attuale). Vi sono ora due fatti da notare riguardo al nuovo essere planetario. Prima di tutto, ciò che si era distaccato durante il periodo solare, formando il “nuovo Saturno”, si trova ora contenuto nel nuovo corpo planetario. Esso si è infatti ricongiunto con il Sole, durante il periodo di riposo e tutto ciò che esisteva nel Saturno originario, riappare inizialmente nel nuovo organismo cosmico.
In secondo luogo, i corpi vitali degli esseri umani, che si erano formati sul Sole, sono stati assorbiti durante la sosta di riposo, ? leggi tutto

L’evoluzione del mondo e l’uomo: il Periodo Terrestre

Alla fine dell’evoluzione lunare, tutte le forze e le entità che vi hanno preso parte, entrano in una forma di esistenza più spirituale, che si trova ad un livello totalmente differente rispetto al periodo precedente ed anche al successivo periodo terrestre. All’osservazione chiaroveggente, la vita sembrerebbe come scomparsa, ma dopo un certo intervallo di tempo, la si vede ricomparire dal grembo dell’universo.
Così alla fine di questo periodo, le entità, che avevano preso parte ai processi evolutivi su Saturno, Sole e Luna, si ripresentano con facoltà nuove. Esse, per virtù delle loro passate azioni, hanno acquistato la capacità di fare evolvere l’uomo, in modo che egli possa sviluppare nel successivo periodo terrestre, un genere di coscienza più elevata, rispetto alla coscienza ? leggi tutto

L’evoluzione del mondo e l’uomo: l’Era Post-Atlantica

Occorre distinguere un primo periodo terrestre post-atlantico, in cui domina la “cultura indiana”, un secondo periodo post-atlantico, in cui predomina la “cultura paleo-persiana” e un terzo in cui si sviluppa la “cultura egizio-caldaica”. Quando qui si parla degli “antichi indiani”, non s’intende alludere naturalmente all’attuale popolo generalmente chiamato con quel nome. Durante lo sviluppo della seconda e della terza epoca post-atlantica, anche questa antica “cultura indiana” di cui qui si parla, sviluppa una seconda e terza epoca. Ed è appunto a questa terza epoca, che ci si riferisce quando si parla ordinariamente dell’antica India. Per ciò che riguarda invece la prima epoca indiana, non esistono documenti esteriori.
Un tratto caratteristico di questa cultura, condusse più tardi alla divisione degli uomini in ? leggi tutto

L’evoluzione del mondo e l’uomo: la conoscenza del Graal

Non è possibile conoscere l’evoluzione presente e futura del mondo e dell’umanità, se non si comprende prima questa evoluzione nel suo passato. Difatti, ciò che si rivela alla visione dell’investigatore occulto, quando osserva i fatti nascosti nel passato, contiene al contempo tutto ciò che egli può sapere del presente ed anche del futuro. Ciò che si presenta attualmente all’uomo, contiene in certo qual modo i fatti verificatisi durante gli stadi di Luna, Sole e Saturno.
Non tutto però quello che è provenuto ad esempio dalla Luna e si è poi sviluppato sulla Terra è percettibile per la coscienza fisico-sensibile. Una parte di ciò che da questa Luna si è poi sviluppato sulla Terra, si rivela soltanto ad un determinato gradino della ? leggi tutto

Alcune particolarità della scienza dello spirito

Il corpo eterico dell’uomo:
Quando gli elementi costitutivi superiori dell’uomo, vengono osservati a mezzo della percezione soprasensibile, tale percezione non è mai del tutto simile a quella dei sensi esteriori. Allorché l’uomo tocca un oggetto e ne riceve una sensazione di calore, occorre infatti distinguere tra ciò che proviene dall’oggetto, che fluisce in certo qual modo da esso e invece ciò che la persona sperimenta nell’anima.
L’esperienza animica interiore della sensazione del calore è alquanto diversa dal calore che fluisce dall’oggetto. Immaginiamoci quest’esperienza animica senza l’oggetto esteriore: rappresentiamoci cioè l’esperienza di una sensazione di calore nell’anima, che non sia provocata da nessun oggetto esteriore fisico. Il discepolo della scienza spirituale, sperimenta percezioni interiori di tal natura non determinate da causa fisica; la ? leggi tutto

Libri e varie...

Padroneggia le tue Relazioni

Un viaggio alla riscoperta e al recupero del Potere di vivere relazioni felici e soddisfacenti

di Giancarlo Tarozzi

PADRONEGGIA LE TUE RELAZIONI  - LIBRO
Un viaggio alla riscoperta e al recupero del Potere di vivere relazioni felici e soddisfacenti
di Giancarlo Tarozzi

Quante volte ti sei chiesto: "ma perché finisco sempre per imbattermi in un certo tipo di persone?"; "Perché ogni mia relazione sembra uguale alla precedente e inizia, si svolge e si conclude allo stesso modo?"; "Perché attiro a me partner o amici inaffidabili e sfuggenti, oppure aggressivi e possessivi, oppure deboli e passivi?"
 La risposta è dentro di te: sei tu, con il tuo pensiero e con le tue azioni, che attiri a te un certo tipo di esperienza, sei tu che la crei.
 In questo libro, articolato in 7 capitoli fondamentali, scoprirai come usare in modo efficace il pensiero creativo e il tuo potere personale smettendo quindi di reagire e subire le relazioni.
 Attraverso la scopertà delle tecniche di autostima e il potenziamento del potere personale, ogni pagina di questo libro ti fornirà la chiave per una relazione più completa e felice!
 Un volume straordinario che ci rende consapevoli in modo chiaro, sintetico e pratico di come togliere il filtro personale e colorato con il quale guardiamo e valutiamo la realtà, per giungere alla chiarezza nei nostri rapporti personali e quindi alla libertà.
 I punti fondamentali che scoprirai ed imparerai ad usare utilizzando questo testo sono:
 
 - L'importanza di amare e accettare se stessi completamente sviluppando autostima e rapporto soddisfacente con la sessualità.
 - Come fidarti dell'altro in una relazione e costruire la vita modificando il modo in cui la sperimenti, fino al punto di stare bene sia soli che con l'altro.
 - Come avere relazioni soddisfacenti con gli altri, ma soprattutto con se stessi, imparando a perdonare per essere liberi.
 - Come evitare l'errore di vedere l'altro non per quello che è, ma per quello che vorremmo che fosse, cambiando radicalmente il rapporto con il tuo mondo: infatti è in base a come interpreti la realtà che costruisci te stesso, le tue relazioni e i tuoi pensieri.
  Come prova la fisica quantistica, l'osservatore per il solo fatto di esistere determina la realtà in cui si trova: quindi puoi modificare la tua esistenza cambiando il modo di pensarla e percepirla...
 Vuoi avere rapporti stabili e duraturi?
Vuoi imparare a vedere le persone esattamente per quello che sono?
 Smetti di subire le tue relazioni e scopri le tecniche per conquistare autostima, potere personale e libertà!
 Tu sei il principale artefice della tua vita: 
allora prendila in mano e creala esprimendo appieno il tuo potere personale!...

Il Benessere Emotivo

Trasformare paura, rabbia e gelosia in energia positiva

di Osho

IL BENESSERE EMOTIVO
Trasformare paura, rabbia e gelosia in energia positiva
di Osho

"La mente è uno splendido meccanismo, usalo, ma non farti usare. È al servizio dei sentimenti: se il pensiero serve i sentimenti, tutto è in equilibrio; nel tuo essere sorgono profonda quiete e gioia."
 Questo libro ha qualcosa di magico. Come una pietra filosofale, che secondo la credenza trasformava il piombo in oro, Osho ci insegna a tramutare le emozioni distruttive in energia positiva. Rabbia, gelosia, paura, senso di colpa, insicurezza, se le sappiamo comprendere, osservare, vivere, si dissolveranno, senza bisogno di cacciarle, e lasceranno il posto all'amore, alla gioia, alla serenità.
 La chiave di tutto, insegna Osho, è fidarsi di sé, vivere al servizio dei propri sentimenti, assistere al trionfo delle emozioni e della loro potenza, fare solamente quello che sentiamo. Contrapporre l'espressione alla repressione, abbandonare la dittatura della testa e scendere verso il nostro cuore, che sia lui a guidarci, a governare.
 Ecco secondo Osho la formula magica, tanto semplice quanto radicale, per realizzare il benessere emotivo....

La Crisi Come Opportunità Di Crescita

Tappe cruciali e sviluppo umano

di Priscilla Bianchi

EBOOK - LA CRISI COME OPPORTUNITà DI CRESCITA
Tappe cruciali e sviluppo umano
di Priscilla Bianchi

Tutti noi affrontiamo nella nostra vita momenti di crisi. Crisi evolutive, che fanno parte della vita, o accidentali, che ci colpiscono in tempi e modi imprevedibili. In genere si tende a coglierne soltanto il portato negativo, ma nella prova è insito un premio che può conquistare soltanto chi è in grado di vederlo: l'opportunità. In questo libro troverai strumenti che ti permetteranno di cambiare attitudine, di oltrepassare i tuoi limiti e di modificare abitudini che nuocciono a te e agli altri....

Equilibrio Emozionale

Dal massimo impegno all'annullamento di ogni fatica: la via che conduce alla pace e alla guarigione interiore

di Roy Martina

EQUILIBRIO EMOZIONALE
Dal massimo impegno all'annullamento di ogni fatica: la via che conduce alla pace e alla guarigione interiore
di Roy Martina

Il dottor Roy Martina ha creato e sviluppato un efficace sistema olistico, l'Omega Healing. Questo sistema di prevenzione è stato riconosciuto come uno dei metodi più potenti tra le tecniche curative disponibili al giorno d'oggi; esso affronta la causa alla radice dei problemi e non solo i sintomi.
 Riequilibrare il corpo emozionale e ritornare alla propria essenza ci conduce a una salute migliore, alla felicità e alla libertà. Roy Martina è un medico che negli ultimi trent'anni si è dedicato agli studi sull'agopuntura e le numerose tecniche olistiche per offrire alle persone un livello profondo di guarigione. Ha lavorato intensamente per trovare i diversi metodi che hanno mostrato grande efficacia nel sostenere il processo di guarigione. Grazie a questo lavoro ha raggiunto una posizione di primo piano nel mondo della medicina olistica e dell'auto-aiuto.
 In questo suo libro ci spiega:
 
 - Alcune tecniche di respirazione molto efficaci che permettono di raggiungere la propria forza interiore;   
 -  Come interrompere i legami karmici del passato ritrovando le parti perdute della nostra anima, come riconoscere le reazioni inconsce e i blocchi emozionali recuperando l'equilibrio, la pace e l'armonia.
  Vivere partendo dalle proprie forze. Essere in equilibrio con le proprie emozioni. Possedere un forte senso di amor proprio e del rispetto di sé stessi. Non soffrire più di paure, tensioni, fobie e altre emozioni ostacolanti. Non è una cosa che desideriamo tutti?
 Roy Martina ha sviluppato un nuovo metodo (dopo quello di "Integrazione NeuroEmozionale") con il quale si può cominciare da soli a individuare e risolvere quelle emozioni che costituiscono un elemento bloccante a livello fisico o psichico. 
Equilibrio Emozionale è un metodo semplificato che potete mettere in pratica da soli: funziona in maniera veloce ed efficace. Roy Martina ha scoperto, grazie alla sua esperienza di medico, che molti disturbi sono difficili da trattare e che la loro analisi può richiedere molto tempo. Ha scoperto, inoltre, che un'emozione può costituire un ostacolo alla guarigione di molti disturbi fisici e psichici. Il nostro corpo indica, di volta in volta, se a livello emotivo siamo in equilibrio o meno.
 Se l'Equilibrio Emozionale è disturbato, ne consegue una perdita d'energia, dell'amor proprio e del rispetto di sé stessi: si avvertono paura, fobia, insicurezza, rabbia, gelosia ed esiste la possibilità che si presentino disturbi, mancanza di vitalità e perdita d'energia. Equilibrio Emozionale è un metodo unico, rivoluzionario, basato sulla conoscenza antica dei percorsi dell'energia. È facile da apprendere e vi permetterà di scoprire il rapporto esistente tra il modo in cui vi sentite fisicamente e il vostro modo di comportarvi. Vi darà la chiave per creare ciò che volete. 
Scarso amor proprio, fobie, depressioni, mal di testa, stanchezza e nervosismo apparterranno al passato.
 Grazie a questo libro l'Equilibrio Emozionale
  è ora alla portata di tutti ed è il primo passo verso
  una completa vitalità.
  ...

L'Autostima

di Willy Pasini

L'AUTOSTIMA
di Willy Pasini

Da uno psichiatra molto amato dal grande pubblico, un forte impulso a volere più bene a se stessi e una guida pratica per imparare a cambiare, per mettere in moto i mutamenti grandi e piccoli della vita privata e degli affetti, ma anche del lavoro e della vita pubblica.
 Con una serie di esempi concreti tratti dallo studio della personalità e dalla vita quotidiana, Pasini ci insegna a vincere il torpore della routine, a comprendere fino in fondo il nostro carattere e superare le resistenze inconsce al miglioramento della nostra vita.
Quanto è importante, nella vita di una persona, l'autostima? Moltissimo, perché alla fiducia in se stessi e nelle proprie capacità sono strettamente legati i progetti per il futuro, il successo, la serenità, l'amore. E chi non è sicuro di sé rischia di scivolare nella depressione o diventare preda della frustrazione, della rabbia e del rancore.
Con questo libro Willy Pasini ci aiuta a capire meglio che cosa è l'autostima: come nasce, innanzitutto, e da cosa viene influenzata; quali sono le persone (i genitori, gli amici, i primi amori) e le situazioni (a scuola, nello sport, sul lavoro) che possono rafforzarla o, al contrario, incrinarla. Ma anche da cosa dipende nella vita adulta: quanto "pesano" i fattori estemi (come i piccoli e grandi insuccessi) e quanto quelli interni (come la percezione del proprio corpo).
 E, ancora, per quale motivo alcune persone mettono costantemente in atto forme di "autosabotaggio", mentre altre, in condizioni analoghe, trovano la forza di far crescere la propria sicurezza. La risposta a questi interrogativi emerge dall'analisi di numerosi casi, storie diverse tra loro ma tutte accomunate dalla scarsa fiducia in se stessi dei protagonisti, un atteggiamento che può provocare "danni" talvolta assai gravi: nella vita di coppia, nei rapporti professionali, nelle relazioni sociali, ma anche nella percezione del senso della propria esistenza, nella capacità di immaginare il futuro e di "pensare positivo".
Un'attenzione particolare è rivolta alle donne, spesso vittime della mancanza di fiducia nelle proprie risorse, e a come è cambiata e in che direziono si sta evolvendo l'identità femminile. A tutti, poi, uomini e donne, vengono fornite alcune indicazioni su come coltivare l'autostima e su come migliorarla (dalle strategie quotidiane alle terapie più adatte, fino ai gruppi di autoaiuto), e proposti due test per valutarne il livello.
 Perché la fiducia e il rispetto di sé sono la base essenziale su cui costruire la propria felicità, e perché l'autostima, come un fiore, deve essere coltivata ogni giorno...

Potrebbero interessarti...