Cosa succede dopo la morte? ... ↓↓↓ultimi commenti ↓↓↓
antonio: Viola :) Era solo per farti capire che prima di denigrare qualcosa bisogna conoscerla. L'ateismo è una posizione illogica, perché per essere certi che il Creatore non esiste è necessario...     alessandro: Quindi caro Antonio xche Nn rispettate il secondo comandamento!!!     viola: Antonio....lasciamo perdere...parliamo due lingue diverse io a questi dei e profeti non credo una cippa...tutta roba inventata dagli uomini per scopi di indottrinamento, sottomissione e controllo del genere umano...tu...     antonio: Scusa, malakhim è il plurale... Malak è il messaggero.     antonio: Dunque, in parole spicciole, ogni profeta comunica con parole di uomini e al modo degli uomini. Non è Dio che parla direttamente, è il profeta a parlare in vece di...     antonio: Certo, Viola. È difficile risponderti in due parole, ma ci proverò. Gli scrittori biblici sono uomini. Ma c'è una particolarità in loro: essi sono chiamati "bocca di Dio". Che vuol...     viola: si può dire che bibbia e scritture sono libri scritti da uomini antichi??? e ripeto UOMINI non DEI...     antonio: Max, la Scrittura non è dogma, il dogma lo crea il cristianesimo. Ma la Scrittura non è il cristianesimo. La Bibbia è un testo antico che contiene un insegnamento (Torah...     max: Antonio, con il tempo e con l' indebolimento delle morse religiose le informazioni hanno cominciato a trapelare, anche grazie alla velocità di divulgazione promossa dagli strumenti moderni. Tempo fa la...     viola: Rita...non disperare, anche tu supererai...il tempo è un gran dottore, ci vuole calma e tempo.tanti auguri di cuore. Antonio…Dio concepisce l’uomo in un giardino meraviglioso pur avendo l’uomo scelto di...    
Articolo in evidenza

La Dieta Vigor

L'unica dieta che trasforma gli zuccheri in energia e non in grassi - Più sani, in forma, longevi

di Fabrizio Duranti

LA DIETA VIGOR - LIBRO
L'unica dieta che trasforma gli zuccheri in energia e non in grassi - Più sani, in forma, longevi
di Fabrizio Duranti

Finalmente una dieta senza limiti di quantità!
 Ecco finalmente il libro che spiega la dieta VIGOR, un'alimentazione che accelera il metabolismo garantendo un peso ideale, un corpo tonico, pancia piatta, grandissima energia con una particolarità esclusiva: si mangia a sazietà, di tutto (compresi panini e pasta), senza provare mai la sensazione di fame o di «voglie» dei cibi tradizionalmente vietati come accade in tutte le altre diete.
 Studioso insaziabile, ricercatore, curioso di tutte le discipline che riguardano la salute, Fabrizio Duranti negli anni ha raccolto uno zoccolo duro di lettori che seguono entusiasti i suoi consigli. Le conoscenze accumulate in trent'anni di attività e documentazione hanno dato vita a un approccio alimentare rivoluzionario che migliaia di persone stanno seguendo con grande successo ed enorme soddisfazione....

L'Inganno della Croce

Come la Chiesa Cattolica ha inventato se stessa attraverso menzogne, artifizi e falsi documenti - Prefazione di Mauro Biglino

di Laura Fezia

L'INGANNO DELLA CROCE - LIBRO
Come la Chiesa Cattolica ha inventato se stessa attraverso menzogne, artifizi e falsi documenti - Prefazione di Mauro Biglino
di Laura Fezia

Questo libro non ha lo scopo di stabilire la verità o non verità storica dell’uomo crocifisso sul Golgota, ma di analizzare tutto ciò che intorno a quella eventuale figura è stato costruito a sua insaputa.
 La Chiesa “santa, cattolica, apostolica, romana”, a partire da Paolo di Tarso ha inventato se stessa un passo dopo l’altro attraverso geniali trovate, falsi documenti, spudorate menzogne, sfruttando la fragilità e la credulità popolare per puri scopi di potere travestiti da aneliti spirituali.
 Forte di una tradizione fondata sull’inganno, l’istituzione pretende di controllare ancora oggi larga parte della popolazione mondiale e di dissanguare l’Italia gravando pesantemente sul bilancio dello Stato.
 Questo libro non ha intenzione di demolire la fede, che va vissuta a seconda del livello di coscienza personale, ma di spezzare il perverso binomio che la lega indissolubilmente a una holding criminale.
 «La Chiesa non si può mandare avanti con le Avemarie!»
 Mons. Paul Marcinkus
 Punti chiave 
 - La truffa inizia con Paolo di Tarso e continua con i vangeli per inaugurare un piano strategico alternativo all'ormai fallimentare attesa messianica.
 - La geniale invenzione della risurrezione e del peccato originale, il “caso Barabba” e la spudorata riconversione di leggende proprie di precedenti, ben più antiche tradizioni.
 - Da Costantino, a Teodosio, a innumerevoli altri personaggi: la fabbrica dei falsi e delle menzogne sui quali la Chiesa campa ancora oggi, con la stessa arroganza dei tempi di Bonifacio VIII.
 - Dogmi, concili, bolle, encicliche e devozioni costruite a tavolino, tra feticismo e superstizione: i subdoli strumenti del controllo sulle coscienze.
 - Ma se invece tutta la storia fosse davvero iniziata in una casa di Nazareth, dove una fanciulla, un bel giorno, ricevette la visita di un misterioso Gabriel?
  Prefazione di Mauro Biglino...

Intelligenza Emotiva

Che cos'è e perché può renderci felici

di Daniel Goleman

INTELLIGENZA EMOTIVA
Che cos'è e perché può renderci felici
di Daniel Goleman

Normalmente si pensa che l'intelligenza sia solo capacità logiche, abilità nel trovare i collegamenti, o anche una grande memoria che ci permette di immagazzinare numerose informazioni, e di tirarle fuori al momento opportuno. Ma l'intelligenza non è solo questo: c'è una forte componente emotiva anche nelle funzioni più razionali del pensiero.
 Prova a pensarci:
 Perché le persone più intelligenti nel senso tradizionale del termine
  non sono sempre quelle con cui lavoriamo più volentieri o con cui facciamo amicizia?
 Perché i bambini dotati ma provenienti da famiglie divise hanno difficoltà a scuola? 
 Perché un ottimo amministratore delegato può riuscire un pessimo venditore?
 Perché, sostiene Goleman, l'intelligenza non è tutto.
 A caratterizzare il nostro comportamento e la nostra personalità è una miscela in cui il quoziente intellettivo si fonde con virtù quali l'autocontrollo, la pervicacia, l'empatia e l'attenzione agli altri: in breve, l'intelligenza emotiva.
 Le emozioni hanno relazioni con l'apparato cognitivo 
perché si lasciano modificare dalla persuasione.
Aristotele
 La facoltà che governa settori così decisivi dell'esistenza non è l'intelligenza astratta dei soliti test, ma una complessa miscela in cui hanno un ruolo predominante fattori come l'autocontrollo, la perseveranza, l'empatia e l'attenzione agli altri.
 L'intelligenza emotiva consente di governare le emozioni e guidarle nelle direzioni più opportune; spinge alla ricerca di benefici duraturi piuttosto che al soddisfacimento degli appetiti più immediati; si può apprendere, perfezionare e insegnare ai bambini, rimuovendo alla radice le cause di molti e gravi squilibri caratteriali.
 Un saggio appassionante che ci mostra le potenzialità enormi dell'intelligenza umana.
 Indice Prefazione all'edizione italiana
La sfida di Aristotele
 Parte Prima - L'intelligenza Emotiva
 1. A che cosa servono le emozioni?
2. Anatomia di un sequestro emozionale
 Parte Seconda - La natura dell'intelligenza emotiva
 3. Quando intelligente è uguale a ottuso
4. Conosci te stesso
5. Schiavi delle passioni
6. Intelligenza emotiva: una capacità fondamentale
7. Le radici dell'empatia
8. Le arti sociali
 Parte Terza - Intelligenza emotiva applicata
 9. Nemici intimi
10. Dirigere con il cuore
11. Mente e medicina
 Parte Quarta - Un'occasione da cogliere
 12. Il crogiolo familiare
13. Emozioni e superamento dei traumi
14. Il temperamento non è destino
 Parte Quinta - Alfabetizzazione Emozionale
 15. Il costo dell'analfabetismo emozionale
16. Insegnare a scuola le emozioni
 Appendice
 A. Che cos'è un'emozione
B. Caratteristiche della mente emozionale
C. I circuiti neurali della paura
D. Il consorzio W. T. Grant: i componenti attivi dei programmi di prevenzione
E. Il curriculum della Scienza del Sé
F. Apprendimento sociale ed emozionale: risultati...

Social Networks Offline

Marketing di rete e crescita aziendale

di Carolina Guerini

SOCIAL NETWORKS OFFLINE  - LIBRO
Marketing di rete e crescita aziendale
di Carolina Guerini

Il marketing di rete rappresenta una realtà empirica interessante e, al contempo, un concetto complesso e multiforme. Contando su relazioni di fiducia esistenti e consolidate, nelle quali, certamente, i fattori emozionali e personali sono rilevanti, il networker trasforma la fiducia, l'amicizia, la reputazione e la benevolenza personale in vero e proprio valore economico. Tuttavia, senza la promozione diretta e il coordinamento di un ente centrale (la Network Marketing Direct Selling Organization) che assicuri chiari incentivi all'unità e alla coesione, l'impresa a rete non ottiene le desiderate performance.
 Il libro analizza il tema della crescita aziendale nelle imprese organizzate secondo il modello del marketing di rete e presenta alcuni case study di successo: ACN S.p.A., Care Holding s.r.l., Lyoness S.p.A. e Pef S.p.A.
 Il marketing di rete è una risposta positiva alla crisi.
 E' un modo di fare impresa, centrato sulla fiducia, ma anche una realtà in costante crescita. La relazione personale - ovvero la fiducia, l'amicizia, la reputazione e la benevolenza personale - sono tutti generatori di valore economico e di crescita del social network.
  
 Premessa Le imprese che scelgono il marketing di rete come modello di sviluppo rappresentano un fenomeno economico di rilievo che non ha trovato forse ancora adeguato interesse da parte della ricerca scientifica. 
 In questo ambito, nel nostro Paese, è stato pubblicato nel 2003 un volume edito da Egea, a opera di Autori vari coordinati dalla sottoscritta, che studia tale modello d'impresa secondo molteplici ottiche di analisi: quella economico-aziendale e di marketing, quella giuridica e quella sociologica. Per lungo tempo tale pubblicazione è stata, in Italia, un riferimento importante anche nell'ambito della formazione di alcune imprese italiane dedite al marketing di rete. Da un lato, la necessità di rinnovare la ricerca sul tema ? a quasi dieci anni di distanza ? dall'altro l'esigenza di concentrare l'attenzione su problematiche inesplorate dalla letteratura hanno determinato l'interesse ad approfondire questo modello d'impresa. Gli obiettivi che cerca di perseguire, seppur in modo necessariamente parziale, il presente volume sono in tal senso quelli di:
 
 - disporre di un quadro economico chiaro della realtà rappresentata dal marketing di rete in Italia;
 - conoscere le modalità con le quali viene assicurata all'impresa, costituita da una molteplicità di componenti autonome sotto il profilo giuridico, unitarietà di comportamenti e di intenti; 
 - avere indicazioni sulle best practice delle imprese che privilegiano il modello del marketing di rete, in merito alle modalità con cui affrontano la crescita. 
  Oltre a una prima parte dedicata a soddisfare, almeno in parte, le esigenze ravvisate, il volume contiene anche alcune case history selezionate.  Si tratta dei casi di ACN, Care Holding, Lyoness e PEF, realtà significative di livello nazionale e internazionale, che operano nei più svariati settori, avendo proposto nei loro piani di marketing modelli originali. L'analisi, secondo una prospettiva storica, della loro genesi e della loro evoluzione dimostra la necessità di attribuire adeguata attenzione a un modello d'impresa e a una  realtà distributiva che soddisfano appieno molte delle esigenze dell'attuale mondo del lavoro. 
 La parte dedicata alle realtà aziendali contribuisce anche a fare luce sulle esperienze di alcune delle tante imprese italiane poco note ai più, che peraltro forniscono svariati spunti di interesse sotto un profilo economico-aziendale, godono di salute reddituale e forniscono
opportunità di sviluppo e di impiego. 
 La pubblicazione dei citati case study ha potuto contare sul lavoro di alcuni ricercatori dell'Area Marketing della SDA Bocconi, che hanno fornito le basi per lo sviluppo della parte dedicata ai casi nell'ambito di un report di ricerca. Alle colleghe vanno il ringraziamento delle imprese citate e la mia gratitudine personale. In qualità di responsabile della pubblicazione mi auguro anche che il risultato possa essere il presupposto per l'avvio di una collaborazione sistematica tra imprese e università, nell'intento di costruire quel network con attori esterni che oggi è ancora forse troppo sporadico nelle sue relazioni.
 L'interesse delle università in tal senso non è solo conoscitivo, ma ambisce a fornire quel raccordo imprescindibile tra il mondo dell'impresa e quello della ricerca che per molte realtà di Paese costituisce una delle determinanti della competitività nazionale. 
 Con questo augurio, invito tutti alla lettura!
Prof.ssa Carolina Guerini
Milano, novembre 2013...

Il Digiuno Felice

Il segreto per essere più belli e più sani

di Salvatore Simeone

IL DIGIUNO FELICE - LIBRO
Il segreto per essere più belli e più sani
di Salvatore Simeone

La digiunoterapia come scelta radicale di mantenimento della salute, di prevenzione e di cura, è approfondita in questo libro che ne illustra la validità salutistica, la valenza estetica, l’efficacia per il recupero del benessere psico-emotivo. Ritrovare l’intelligenza del corpo con una pratica così semplice e così ecologica è il dono più bello che si possa ricevere con pochi giorni di astensione dal cibo. Una piccola rivoluzione che libera il corpo dall’acidosi metabolica e dalle tossine che ammalano, da diete frustanti quanto inutili, dall’assunzione costante di farmaci.
  Sarà sorprendente scoprire la ragione di guarigioni insperate e constatare che è possibile il superamento delle più svariate malattie, da quelle cardiovascolari a quelle autoimmuni, da quelle degenerative alle patologie allergiche, da quelle dell’apparato gastro-intestinale fino alle malattie tipiche della sindrome metabolica (diabete, ipertensione, colesterolo e trigliceridi elevati, sovrappeso e obesità).
  Grazie alle testimonianze dirette dei “digiunanti” riportate nel libro, si vede anche quanto l’esperienza di un digiuno ben condotto porti con sé ulteriori potenzialità: mentre la matrice si depura, anche la dimensione psico-emotiva si rinnova e ritrova nuove prospettive....

Universo Jodorowsky

Conversazioni su vita, arte, psicomagia e altri imbrogli sacri

di Gilles Farcet, Alejandro Jodorowsky

UNIVERSO JODOROWSKY - LIBRO
Conversazioni su vita, arte, psicomagia e altri imbrogli sacri
di Gilles Farcet, Alejandro Jodorowsky

In questo libro Jodorowsky si mette veramente "a nudo", sembra quasi di averlo davanti in carne e ossa. E la prima conversazione con Gilles Farcet, quella più risalente nel tempo, è l'intervista da cui poi sono nati gli altri libri, a partire da Psicomagia.
 «Piacere, Jodorowsky» e una vigorosa stretta di mano con il noto personaggio sono la sensazione che si trae dalla lettura di questo libro. Attraverso due interviste nell'arco di quindici anni (1989-2004), Gilles Farcet ci mostra l'umanità e le debolezze di Alejandro Jodorowsky, il suo percorso iniziatico e artistico, l'evoluzione della sua consapevolezza fisica e mentale.
 Un'opera che mette il lettore davanti a un Alejandro «Jodo» Jodorowsky quasi in carne e ossa, presentandolo nei suoi aspetti più intimi e personali. Cosa vuol dire realmente invecchiare? Come si affronta il dolore per la perdita improvvisa di un figlio? Quant'è impegnativo portare avanti un rapporto di coppia davvero evolutivo e profondo? 
 Attraverso le risposte, di Jodo e dei suoi amici e familiari più vicini, si entra in un universo fatto di esperienze forti e spesso violente, illuminazioni repentine e fallimenti colossali: un vero benvenuto nel personalissimo universo jodorowskiano, in cui non ci si prende troppo sul serio e si gioca a carte con le forze più misteriose del cosmo.
 Un'avventurosa esplorazione dei molteplici mondi onirici, iniziatici e artistici di Alejandro Jodorowsky, condotta sull'onda magnetica dei suoi racconti e delle confidenze di personaggi a lui intimamente legati....

Attacco alle Malattie del Cervello

Prevenire e curare con metodi naturali Sclerosi Multipla, Parkinson, Alzheimer, Miastenia Gravis, Sclerosi Laterale Amiotrofica (SLA), Fibromialgia, Sindrome da fatica cronica

di Paolo Giordo

ATTACCO ALLE MALATTIE DEL CERVELLO - LIBRO
Prevenire e curare con metodi naturali Sclerosi Multipla, Parkinson, Alzheimer, Miastenia Gravis, Sclerosi Laterale Amiotrofica (SLA), Fibromialgia, Sindrome da fatica cronica
di Paolo Giordo

L'incidenza delle malattie neurodegenerative e del sistema autoimmunitario è in forte aumento. Quali sono le motivazioni? Perché ci sono sempre più casi di malati di Alzheimer, Parkinson, sclerosi multipla, sclerosi laterale amiotrofica, miastenia gravis, fibromialgia, sindrome della stanchezza cronica? 
 In questo libro il dottor Paolo Giordo ci spiega in maniera chiara e completa le motivazioni che stanno alla base di un vero e proprio "attacco al cervello": dall'impatto con i profondi cambiamenti ambientali e climatici al peso dell'inquinamento sul nostro sistema immunitario, dalle modificazioni dell'alimentazione dovute all'industria alimentare al nuovo stile di vita consumistico con abitudini negative per il nostro benessere, dai metalli pesanti agli additivi alimentari, dai farmaci alla candida. 
 L'autore, dopo aver descritto le caratteristiche delle malattie neurodegenerative e del sistema autoimmunitario, spiega perché le terapie convenzionali sono sostanzialmente inefficaci. 
 Giordo propone, infine, una serie di soluzioni per affrontare queste patologie:
 
 - modificare l'alimentazione (vengono descritte vari tipi di diete e la loro incidenza su queste malattie)
 - praticare il digiuno
 - fare attività fisica e modificare il proprio stile di vita
 - idratare il corpo e il cervello
 - seguire una terapia chelante
 - utilizzare le sostanze e gli integratori più utili per ciascuno: coenzima Q10, biotina, glutatione, cannabis, tiamina e niacina (vitamine del gruppo B), vitamina K2, acido alfa-lipoico ecc.
 - ottenere più vitamina D. 
  L'autore infine approfondisce la connessioni dello stress con queste patologie.
 Un libro che propone soluzioni per prevenire e curare le malattie autoimmuni e neurodegenerative!...

The Secret

Versione nuova

di Rhonda Byrne

THE SECRET
Versione nuova
di Rhonda Byrne

THE SECRET, dopo il successo straordinario ottenuto negli Stati Uniti (è stato distribuito nel tardo novembre e istantaneamente è diventato il numero uno delle vendite in tutte le librerie del Paese), è arrivato in Italia il 25 ottobre 2007. La prima stampa è esaurita dopo soli 3 giorni portando il libro primo della sua categorie in numerose classifiche italiane.
 "E' stato tramandato attraverso i secoli, desiderato ardentemente, nascosto, rubato e comprato per somme ingenti di denaro. Questo antichissimo Segreto era noto ad alcuni dei più grandi personaggi della storia: Platone, Galileo, Beethoven, Edison, Carnegie, Einstein, e ad altri inventori, teologi, scienziati e filosofi. Ora il Segreto sta per essere rivelato al mondo."
 Frammenti di un Grande Segreto sono stati trovati nel corso dei secoli nelle tradizioni orali, in letteratura, nelle religioni e nelle filosofie. Per la prima volta tutti i tasselli del Segreto compaiono insieme in un'incredibile rivelazione che trasformerà la vita di tutti coloro che ne faranno l'esperienza.
 .... Chiunque tu sia e ovunque tu ti trovi, il segreto può darti tutto quello che vuoi...
 THE SECRET raccoglie la saggezza dei maestri del mondo moderno, uomini e donne che l'hanno usato per procurarsi ricchezza, salute e felicità. Leggendo il libro ci viene spiegato dagli autori come un approccio diverso verso la realtà ci permette di uscire dalle costrizione di situazioni di forte disagio, come ottenere benessere, superare gli ostacoli e raggiungere ciò che molti ritengono impossibile. Comincerete a capire il potere nascosto e ancora inutilizzato che si trova dentro di voi, e questa rivelazione potrà colmare di gioia ogni aspetto della vostra esistenza.
 "Se imparerai il segreto apprenderai ciò che puoi avere, ciò che puoi essere e potrai fare tutto quello che vuoi. Apprenderai chi veramente sei. Apprenderai la magnifica verità di ciò che ti aspetta nella tua vita."
 Ronda byrne
Dall'introduzione del libro
 GUARDA IL TRAILER DI "THE SECRET" tratto dall'omonimo dvd 
di Rhonda Byrne 
  
 
 Vai alla scheda del dvd
http://www.macrolibrarsi.it/video/the-secret.php...

I Segreti della Mente Milionaria

Il Gioco Interiore della Ricchezza

di T. Harv Eker

I SEGRETI DELLA MENTE MILIONARIA
Il Gioco Interiore della Ricchezza
di T. Harv Eker

"I segreti della mente milionaria" è un libro che può cambiarti la vita. Grazie a T.Harv Eker aumenterai il tuo reddito e la tua fortuna rivedendo il tuo modello di denaro.
 Partito con un piccolo prestito, a T. Harv Eker sono occorsi solo 2 anni per diventare milionario, trasformando una piccolo negozio di articoli sportivi in una grande catena di centri per il fitness.
 Solo fortuna? E' difficile crederlo.
 "I segreti della mente milionaria" è un libro sorprendente, divertente, brillante e sincero. Grazie a questo libro potrai modificare il tuo atteggiamento, che è la chiave per raggiungere la ricchezza. Inizia subito a pensare da ricco e parti per uno straordinario viaggio verso la realizzazione personale e professionale. T. Harv Eker ti insegnerà a correggere gli atteggiamenti, i comportamenti e le credenze che finora ti sono stati di ostacolo per la tua crescita finanziaria.
 Leggilo e diventa ricco anche tu!
 Acquista questo libro e riceverai un Free bonus per il Millionaire intensive mind seminar che si tiene negli USA!
  
Testimonianze "Leggi questo libro e vedrai trasformare le tue relazioni personali". John Gray, autore de Gli uomini vengono da Marte, le donne da Venere
 "Questo è il libro più potente, convincente e pratico che sia mai stato scritto su come diventare ricchi. È pieno di idee, intuizioni e strategie che cambieranno per sempre il vostro modo di pensare". Brian Tracy, autore de La psicologia della vendita 
"I Segreti della Mente Milionaria svela il vero motivo per cui alcune persone sono destinate alla ricchezza mentre altre sono destinate a una vita difficile. Se vuoi conoscere il perché del successo, leggi questo libro". Robert G. Allen, coautore de L'One Minute Millionaire...

Il Mondo dall'Altra Parte

di Michela Salotti, Fosco Del Nero

IL MONDO DALL'ALTRA PARTE - LIBRO
di Michela Salotti, Fosco Del Nero

“Perché ciascuno cammina da solo,
ma alla fine ci si ritroverà
tutti nel medesimo luogo
e nel medesimo tempo… 
che non è né luogo né tempo.”
 Questo è un libro di magia, bellezza e amore.
 È un libro che nasce da due energie e da due mondi diversi, che si incontrano a metà strada e si guardano là nel mezzo. È un libro che racconta una storia magica, anzi, due storie che diventano una, e questa è solo una delle sue magie. È un libro, infine, che parla a chiunque abbia degli occhi per vedere, delle orecchie per sentire e un cuore per percepire.
 Se pensi di averli, rimani ad ascoltare questa storia.
Anzi, queste due storie…
 Cosa succederebbe se uno specchio mettesse in comunicazione con un'altra dimensione? E cosa succederebbe se da tale dimensione spuntasse fuori una ragazza con l'età di un adolescente ma l'anima di un maestro? E se il ragazzo dall'altra parte fosse al contempo allievo e insegnante?
 Questo è quanto capita al giovane Lorenzo, e questo è quanto capita alla giovane Celeste: uno specchio-portale mette in comunicazione i loro mondi e avvia un'intensa corrispondenza epistolare che li porterà entrambi a crescere interiormente.
 Tra missive, cristalli, portali e misteriosi messaggi in rima, Il mondo dall'altra parte è un vero e proprio testo iniziatico: per il giovane Lorenzo ma anche per il lettore, chiamato a comprendere e procedere insieme a lui....

Il Mondo Felice non è Utopia

Triade color test ed entropia nulla

di Corrado Malanga

IL MONDO FELICE NON è UTOPIA - LIBRO
Triade color test ed entropia nulla
di Corrado Malanga

Il mondo felice è possibile. Qui e ora. Non è né un sogno né un’utopia, ma un’idea concreta e realizzabile. Con lo stile frizzante e imprevedibile che lo caratterizza, Corrado Malanga ci mostra in che modo compiere i passi verso di essa, portando alle luce esempi del nostro vivere quotidiano, nel rapporto con la famiglia, le istituzioni, la società, l’educazione.
 La nostra evoluzione passa inevitabilmente attraverso un radicale cambiamento di ciò che ci circonda, partendo però da noi stessi, attraverso un dialogo costante e sempre più immediato con la nostra coscienza. Nel processo di consapevolezza, arriveremo a un punto in cui sapremo esattamente cosa ci è utile e cosa invece possiamo lasciar andare, al fine di percorrere la via verso il mondo felice sempre più leggeri e sempre più liberi dai condizionamenti, dalle regole, dalle imposizioni e dalla realtà virtuale di cui è stato però necessario fare esperienza.
 Con il suo stile vivace nei toni e sbalorditivo nei contenuti, Malanga ci stupisce ancora una volta, dimostrando come un mondo felice non sia un sogno né un’utopia, ma un’idea concreta e realizzabile, alla portata di ognuno di noi....

La Via dell'Amore Perfetto

I vangeli come manuale di lavoro su di Sè

di Alessandro Baccaglini

LA VIA DELL'AMORE PERFETTO - LIBRO
I vangeli come manuale di lavoro su di Sè
di Alessandro Baccaglini

Alessandro Baccaglini ci mostra come il cammino verso la crescita spirituale e personale, ormai sempre più affollato di temi e tecniche, in realtà parta dalle semplici parole di un uomo giudeo pronunciate più di 2000 anni fa.
 Tutto questo ebbe origine sul suolo sabbioso di regioni medio-orientali: un trentenne di nome Gesù fece la sua misteriosa comparsa agli albori della nostra epoca e svelò con i suoi gesti e le sue parole come guarire il cuore dell'uomo dalla sofferenza e come trasformare ogni attimo di questa vita in un'esperienza di gioia.
 L’insegnamento originario di Gesù non ha così nulla a che vedere con la credenza religiosa né con un’astratta speculazione filosofica: esso consiste di indicazioni estremamente pratiche, un vero e proprio training psicofisico volto a reintegrare quella ferita emotiva inconscia che ci allontana dalla gioia. La psicologia e tutte le pratiche più moderne nascono –in definitiva- nelle pagine dei Vangeli: perché non fare chiarezza tornando alla sorgente e alla sua forza sempre fresca e vitale?
 In questo libro l’autore spiega come comprendere e mettere in pratica –per mezzo di esercizi quotidiani- le antiche indicazioni di Gesù, riportate attraverso i versetti evangelici e commentate con un linguaggio fresco e moderno -coerente con gli assunti della psicologia e della scienza dei nostri giorni.
 E nessuno meglio di Lui può guidarci nel nostro percorso evolutivo....
HomeScienza di confineIl ruolo del DNA nell’Ascensione

Potrebbero interessarti...



Commenti

Il ruolo del DNA nell’Ascensione — 1 commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 

Altri articoli nella categoria "Scienza di confine"

Libri e varie...

La Vibrazione Divina

Il Suono che può cambiare noi stessi e il mondo intero

di Jonathan Goldman

LA VIBRAZIONE DIVINA + CD
Il Suono che può cambiare noi stessi e il mondo intero
di Jonathan Goldman

"Puoi considerare questo libro come un processo di iniziazione alle grandi tradizioni misteriche del passato.
  È il manuale di istruzioni per attrarre il nome di Dio nella tua vita." 
  Gregg Braden
 Il nome di Dio consiste di un suono universale che, una volta intonato, può portare armonia e guarigione a noi e al nostro Pianeta. Il suono, codificato all'interno del nostro DNA, corrisponde al nome di Dio, e unisce tutte le popolazioni del mondo. Tenuto segreto per più di duemila anni, il Nome Divino è ora di nuovo a disposizione dell'umanità.
 Pronunciandolo, la vibrazione che ne deriva risuona sia nel corpo fisico che nel campo energetico di ognuno di noi, a prescindere dalla religione, dal credo e dalla tradizione di appartenenza. La Vibrazione Divina è in grado di farci avanzare verso una nuova consapevolezza, all'insegna dell'unità e della pace.
 Il libro illustra passo per passo come attivare la Vibrazione Divina
  dentro di noi così da sperimentare il potere, 
 la grandezza e lo stato di grazia di questo suono meraviglioso.
 Il CD allegato contiene le istruzioni pratiche per imparare a intonare la Vibrazione Divina, avvalendoci delle sue sorprendenti capacità trasformazionali....

Listening

Musica e suoni nell'arte della guarigione

LISTENING  - CD
Musica e suoni nell'arte della guarigione

L'effetto dei "suoni puri delle crystal bowls quartz" (vasi di cristallo al silicio) e delle campane tibetane sono stati studiati per permettere al nostro campo energetico di rivitalizzarsi, creando un vero rilassamento e nello stesso tempo una vera ricarica psico fisica. Questo album è creato per scopi rilassanti, terapie e meditazioni. E' un'esperienza unica, con grandi benefici per la nostra mente e per il nostro corpo, ha la straordinaria capacità di stimolare e bilanciare il nostro cervello negli emisferi destro e sinistro portandoci ad un'esperienza psichedelica.
 TERAPIA DEL SUONO 
Molte culture riconoscono l'importanza della musica e del suono come metodo di guarigione. Nelle civilizzazioni antiche dell'India, l'Oriente, l'Africa, l'Europa e fra gli Aborigeni e gli indiani d'America, la pratica di usare il suono per guarire e realizzare l'equilibrio da dentro è esistita per molti anni. I tibetani ancora usano le flange, i carillon, le campane e il canto come fondamento per loro pratica spirituale. A Bali, Indonesia, il 'gamelang', il gong ed il tamburo sono utilizzati nei riti religiosi e gli shamani nativoamericani usano la tonalità vocale e la vibrazione sonora ripetuta, nelle cerimonie sacre, per reintonare lo squilibrio dello spirito, delle emozioni o del corpo fisico. I sacerdoti dell'Egitto antico hanno saputo usare i suoni vocali per far risuonare i loro centri o chakras di energia. C'è un collegamento diretto fra le parti differenti del corpo e suoni specifici. Una tal tecnica sembra estremamente vecchia, tuttavia la cura attraverso il suono va indietro ulteriormente almeno fino ad Atlantide dove la potenza del suono è stata unita con la potenza del cristallo.
 Attualmente la profezia degli indiani Hopi si sta compiendo ("la venuta del popolo dell'arcobaleno") attraverso i custodi delle campane di cristallo. Questa saggezza antica è emersa per guarire ed elevare la coscienza dell'universo con i toni puri del cristallo. Il sensitivo americano, Edgar Cayce e Rudolf Steiner, antroposofo tedesco, educatore e genio artistico, previdero entrambi che i " toni puri" sarebbero stati usati usati per la guarigione prima della conclusione di questo secolo ".Nostradamus ha previsto la cura del cancro con il tono puro entro 1998. I toni puri, musica creata con le campane di cristallo, sono l'adempimento di questa profezia.
 Ma che cos'è la musica dai toni puri e che cosa la rende uno strumento così potente di guarigione? La musica delle campane di cristallo (che emettono i toni puri) è una forma di medicina vibratoria che convalida che tutto nell'universo è in una condizione di vibrazione e la frequenza a cui un oggetto o una persona vibra, il più naturalmente, è chiamato risonanza. I chakras, le ossa e gli organi nel corpo, tutti possiedono una frequenza di risonanza differente. Quando un organo o una parte del corpo sta vibrando male o non armoniosamente, è definito in " facilità di dissonanza " o malattia. Un corpo è in una condizione sana di essere quando ogni cellula, ogni organo, crea una risonanza che è in armonia con il "tutto che è". Immaginate la malattia come un'orchestra in cui, ad un tratto, uno dei suoi componenti comincia a stonare!
 La medicina vibratoria è basata sull'idea che tutta la dissonanza, è caratterizzata dal blocco dell'energia nei "canali" ad un certo livello, cioè dentro le nadi, le arterie, le vene, i nervi. Quando c'è un blocco, l'organo in questione smette di vibrare ad una frequenza naturale e provoca così un certo genere di malattia. Così attraverso il suono e la luce si possono rompere, dissolvere e liberare questi blocchi che iniziano nel nostro corpo di luce o eterico. Dato che il suono può essere tradotto in colore, esso può "essere visto come frequenza visibile" che produce un colore aurico di campo che, a sua volta, influisce sulla condizione emotiva della persona e il suo stato di salute.
 La fotografia Kirlian verifica lo spettro visivo della persona (l'aura) che tradotto in spettro uditivo o frequenza, permette di decidere l'intervento più appropriato.Ci sono sette note musicali, (sette frequenze) che corrispondono ai sette colori fondamentali dell'arcobaleno. Queste sono collegate con sette chakras principali,che a loro volta corrispondono a differenti zone del sistema endocrino ghiandolare.
 Il tono puro delle campane di cristallo produce un campo sano vibratorio che fa risuonare i chakras del corpo e la zona fisica corrispondente. Per chiarire il concetto, diremo che la risonanza (in fisica) è la capacità di un corpo di vibrare, ri-suonare a sua volta, in presenza di un determinato suono. E' una legge di natura. Una serie di "esposizioni" facilita il riequilibrio di ogni ricevente riportandolo nuovamente dentro un livello elevato di luminosità eterica (risonanza naturale). Il quarzo di silicio contiene lo spettro completo dei colori fondamentali che portando la luce pura attraverso il suono come colore specifico nuovamente dentro l'aura umana, guarisce l'ascoltatore. L'effetto è moltiplicato mentre le campane di cristallo vengono suonate. Il cristallo stabilizza, amplifica e trasmette il tono puro. Ecco perché il cristallo di silicio è usato in tutti i nostri sistemi di telecomunicazione più avanzati. Come una radiotrasmittente potente, le campane di cristallo trasmettono l'energia nell'atmosfera, modificando i corpi sottili della persona.
 Con i toni puri del cristallo l'attività dell'elettroencefalogramma può variare, facendoci entrare in una condizione alterata di coscienza. Poiché le parti differenti del cervello sono influenzate, è probabile che liberino gli ormoni ed i neuro-prodotti chimici differenti che possono sopprimere il dolore, rinforzare la volontà e i talenti creativi, farci vivere nuove consapevolezze. In particolare, provocano un senso di rilassamento profondo aprendo lo "spazio interiore."La musica del cristallo ha la capacità di determinare una variazione positiva nella nostra coscienza e, mentre la nostra consapevolezza si espande, ci riappropriamo al nostro "essere originale" sperimentando un più alto fulgore della nostra forma fisica. Il cristallo può effettuare l'equilibrio del campo elettromagnetico che esiste all'interno di tutte le forme di vita.Ogni campana di cristallo è fatta di quarzo di silicio al 98,996 %.
 Una ragione per la quale i toni puri fanno vibrare il nostro corpo è che questo ha un'affinità naturale col quarzo. Il corpo umano si compone di molte sostanze cristalline: le ossa e una parte del DNA hanno una struttura cristallina così come la struttura cristallo-colloidale liquida del cervello. Anche ad un livello molecolare, le nostre cellule contengono il silicio, che equilibra le nostre energie elettromagnetiche, e queste hanno la stessa formula del cristallo naturale di quarzo. Rudolf Steiner, non solo ha più volte fatto cenno a queste formazioni cristalline, ma ha anche rilevato che nel corpo umano si trovano cellule esagonali di silicio come nei cristalli di quarzo che, pur non cristallizzando, conservano in tutto e per tutto le stesse caratteristiche. L'interazione è poi favorita dall'acqua, di cui il corpo umano è composta al 70%, che farà da conduttore d'energie. Edward Bach, autore di molte pubblicazioni e ideatore dei famosi rimedi floreali (fiori di Bach), chiaramente ha capito che la malattia riflette una disarmonia fra la personalità fisica e l'anima ed ha dichiarato che è facile da curare equilibrando le qualità magnetiche dei corpi sottili più alti. Con i toni puri si può il ri-modellare l'organizzazione del campo di energia, che infine effettua l'espressione cellulare della malattia o del benessere.
 La musica delle campane di cristallo è tanto più potente poiché può essere programmata. Il cristallo di quarzo come sistema olografico può ritenere, trasmettere e ricevere le forme pensiero e questo è fondamentale per la memoria " madre" di tutti i calcolatori.
 È interessante notare che persino oggi i delfini e le balene si pensa che comunichino attraverso "forme olografiche dimensionali" l'intenzione dietro il suono è di importanza estrema. Può, infatti, essere importante quanto i suoni reali che sono creati ". La potenza del pensiero è il modo con cui creiamo la nostra realtà. Niente può essere creato se in primo luogo non è stato pensiero. Nell' usare il cristallo per guarire, questo amplifica il pensiero con cui è stato programmato. Il cristallo ha questa proprietà stupefacente che può essere riassunta così: mette in evidenza una qualità o una sensibilità speciale nella gente e simultaneamente libera e sostituisce le forme pensiero che non sono di più alta radiosità per l'ascoltatore....

Kryon - I 12 Strati del DNA

Un insegnamento metafisico per sviluppare la maestria Interiore

di Kryon, Lee Carroll

KRYON - I 12 STRATI DEL DNA
Un insegnamento metafisico per sviluppare la maestria Interiore
di Kryon, Lee Carroll

In quest'opera vengono presentate le energie contenute nei 12 Strati del DNA multidimensionale.
 Il DNA che la scienza ha riconosciuto come attivo, infatti, è solo il 4%. Ancora non si conoscono le caratteristiche e le funzioni del restante 96%, che per tale motivo è stato definito "DNA spazzatura".
 In queste pagine Kryon ci rivela che in questa parte sconosciuta si cela il mistero della maestria Umana, gli attributi divini che una volta scoperti e padroneggiati ci permettono di realizzare pienamente i potenziali che Dio ha previsto per l'Essere Umano.
 Kryon presenta ogni singolo strato e le sue funzioni, l'influenza che esercita sulla persona e gli strumenti che in esso troviamo per vivere una vita piena di salute, comprensione e serenità. 
 Offre, inoltre, profondi spunti per accelerare la nostra crescita spirituale, elemento irrinunciabile per ogni vera realizzazione personale.
 Il libro è arricchito dalla prefazione del dr. Todd Ovokaytis, eminente ricercatore nel campo della biologia, e da Ilan Dubro-Cohen, l'artista che, ispirato da queste informazioni, ha creato delle bellissime immagini per ogni strato del DNA.
 Vengono presentati, inoltre, i risultati delle ricerche scientifiche che confermano le affermazioni di Kryon.
 Questo è il dodicesimo libro di Kryon/Lee Carroll e la sua uscita era attesa con grande curiosità e attenzione da tutto il numeroso pubblico dei suoi lettori. Un' opera unica nel suo genere che si può considerare come la "sintesi"degli insegnamenti di Kryon canalizzati da Lee Carroll per oltre vent'anni.
 "Non leggete questo libro se desiderate soltanto aggiungere altre cose all'elenco di quelle che già conoscete.  Leggetelo, invece, con l'idea che c'è ancora moltissimo da scoprire su voi stessi".
 Lee Carroll
 "Il DNA è il luogo in cui la fisica incontra la spiritualità;
il luogo in cui la coscienza realizza conforto e pace assoluta.
 È il ponte verso la realtà del creatore, e ogni sua molecola
è un piccolo portale che conduce a un Universo multidimensionale"
 Kryon
 Indice 
 - PREFAZIONE - DR. TODD OVOKAITYS VII
 - INTRODUZIONE - LEE CARROLL
 - Capitolo Uno - COSE INVISIBILI! - LEE CARROLL
 - Capitolo Due - COM'È INIZIATO... - LEE CARROLL
 - Capitolo Tre - UN NUOVO MODO DI VEDERE IL DNA - LEE CARROLL
 - Capitolo Quattro - COSE A CUI NESSUNO PENSA - LEE CARROLL
 - Capitolo Cinque - INIZIA L'INSEGNAMENTO - LEE CARROLL
 - Capitolo Sei - I 12 STRATI DEL DNA - KRYON
 - Capitolo Sette - GRUPPO UNO DEL DNA - STRATI UNO, DUE E TRE - KRYON
 - Capitolo Otto - GRUPPO DUE DEL DNA - STRATI QUATTRO, CINQUE E SEI - KRYON
 - Capitolo Nove - GRUPPO TRE DEL DNA - STRATI SETTE, OTTO E NOVE - KRYON
 - Capitolo Dieci - GRUPPO QUATTRO DEL DNA - STRATI DIECI, UNDICI E DODICI - KRYON
 - Capitolo Undici - RIEPILOGO DEI GRUPPI DEL DNA ...E IL GRANDE E TERRIBILE SEGRETO! - KRYON
 - Capitolo Dodici - ATTIVARE IL CAMPO DEL DNA (CANALIZZAZIONE PUBBLICA) - KRYON
 - Capitolo Tredici - ATTIVARE LE SPECIFICITÀ DEL VOSTRO DNA (CANALIZZAZIONE PUBBLICA) - KRYON
 - Capitolo Quattordici - LA STORIA DEL DNA E DELLA RAZZA UMANA (CANALIZZAZIONE PUBBLICA) - KRYON
 - Capitolo Quindici - IL GRANDE PRECONCETTO SCIENTIFICO (CANALIZZAZIONE PUBBLICA) - KRYON
 - Capitolo Sedici - AVVENIMENTI ATTUALI - KRYON
 - INDICE ANALITICO
 - ILLUSTRAZIONI DEI 12 STRATI DEL DNA
 - ELAN DUBRO-COHEN
  Lee Carroll - Anteprima - Kryon - I 12 Strati del DNA Sono Lee Carroll, canale originale di Kryon, autore e conferenziere new-age. Vi dico questo in quanto presumo che abbiate preso questo libro ben sapendo che queste sono informazioni esoteriche canalizzate da una meravigliosa energia al di là del velo e ciò significa, quindi, che quasi tutto quello che segue viene da una fonte di natura metafisica e non da uno studio scientifico.
 Ho viaggiato in tutto il mondo per canalizzare Kryon davanti a migliaia di partecipanti e nelle sale conferenze delle città più lontane: Mosca, Gerusalemme, Santiago, Caracas, Parigi, Ginevra, Bogotà, Riga, San Paolo; il mio lavoro mi ha portato in luoghi che non avrei mai pensato di visitare. Per ventun anni e in 14 libri ho presentato i messaggi di Kryon, tradotti in 24 lingue. Dal 1989 trasmetto messaggi di crescita personale e guida spirituale attraverso questa amorevole entità, e sono stato invitato sette volte presso la Society for Enlightenment and Transformation alle Nazioni Unite di New York. Tuttavia, nel corso del mio lavoro mai c'è stato prima d'oggi un argomento che mi abbia richiesto tanto tempo e impegno, o di dedicargli un intero libro...
 Continua a leggere - Lee Carroll - Anteprima - Kryon - I 12 Strati del DNA...

La Scala di Cristallo

L’Ascesa dello Spirito alla Quinta Dimensione

di Eric Klein

LA SCALA DI CRISTALLO
L’Ascesa dello Spirito alla Quinta Dimensione
di Eric Klein

Una pietra miliare del genere, da scoprire e riscoprire in prossimità del 2012 e del tanto atteso salto dimensionale che interesserà la Terra e i suoi abitanti. 
 La Scala di Cristallo è una delle più belle canalizzazioni di tutti i tempi
  e dona ai lettori la voce di due Maestri Ascesi appartenenti 
 all’ordine della Grande Fratellanza Bianca.
 Sono Ashtar e Sananda a parlare attraverso Eric Klein, a svelare i misteri dell’ascensione e i metodi per raggiungere la massima condizione di grazia.
 Klein ne descrive ogni dettaglio per esplicita richiesta dei Maestri; rivela così un passo necessario dell’evoluzione umana, una transizione che supera i confini di vita e morte, e che avvicina l’uomo all’immortalità concretizzata nel raggiungimento di altri mondi e dimensioni.
 La Scala di Cristallo è diventato un bestseller internazionale già dalla prima pubblicazione ed è stato tradotto in otto lingue. Il libro ha un’importanza capitale in tutta la letteratura di genere ed è un punto di riferimento sia per i lettori che si avvicinano alla spiritualità e all’esoterismo, sia per coloro che hanno bisogno di mettere ordine nel loro campo di conoscenze.
 L'esperienza dell'ascensione
  è il naturale passo successivo dell'evoluzione umana.
 Ascendere significa lasciarsi alle spalle la nascita e la morte; significa ottenere una condizione di immortalità in cui la coscienza non è più imprigionata in quel sonno che è comunemente chiamato morte; significa smettere di invecchiare e riuscire a raggiungere altri mondi e dimensioni.
 La Scala di Cristallo descrive i passi da compiere per fare questo salto vibrazionale e di consapevolezza.
È nostro desiderio che queste informazioni siano rese pubbliche poiché riguardano anche la trasformazione che sta avvenendo in questo momento sulla Terra. Ogni essere umano che sta ascendendo farà esperienza della sua rinascita, in una nuova dimensione di consapevolezza, mentre la Terra stessa vivrà un periodo di potente transizione.
  Invito ognuno di voi a prendervi parte non come semplici spettatori, ma come partecipanti attivi, a ritornare alla vostra maestà, alla vostra natura divina, ad ascendere e ritornare alla piena consapevolezza che avete in voi da tanto tempo.

 Sananda...

L'Antico Segreto del Fiore della Vita - Volume 1

Versione nuova

di Drunvalo Melchizedek

L'ANTICO SEGRETO DEL FIORE DELLA VITA - VOLUME 1
Versione nuova
di Drunvalo Melchizedek

Una volta tutta la vita nell'universo riconosceva il Fiore della Vita come lo schema della creazione - il disegno geometrico che ci guida dentro e fuori l'esistenza fisica. Poi da uno stato di coscienza molto alto, siamo caduti nel buio dimenticando chi siamo. Per migliaia di anni il segreto è rimasto nascosto in antichi manufatti e in bassorilievi sui muri di tutto il mondo, codificato anche nelle cellule di tutta la Vita.
 Ora stiamo per emergere da quel sonno, scuotendo quelle vecchie convinzioni che sanno di stantio dalla nostra mente, cominciamo ad avere una visione della luce dorata di quest'alba che sta fluendo attraverso le finestre della nostra percezione. Questo libro è una di queste finestre.
 Qui, Drunvalo Melchizedek presenta, sotto forma di testo e con dei grafici, la prima parte del seminario "il Fiore della Vita", chiarendo i misteri di come siamo entrati nell'esistenza, perché il mondo è così come è, e mostrando le energie sottili che permettono alla nostra consapevolezza di fiorire nella sua vera bellezza.
 La Geometria Sacra è la matrice che si trova alla base del nostro essere e rivela l'ordine divino presente in ogni aspetto della nostra realtà. Possiamo scoprire questo ordine partendo dall'atomo invisibile fino alle infinite stelle, trovando noi stessi su ognuno di questi gradini. Questa informazione è una traccia, però tra le righe e i disegni sono nascoste le "gemme femminili" della comprensione intuitiva....

Longevity - The Frequencies of Life

Regenerate your DNA and widen your consciousness!

di Nicholas Caposiena

LONGEVITY - THE FREQUENCIES OF LIFE - CD
Regenerate your DNA and widen your consciousness!
di Nicholas Caposiena

Longevity - The Frequencies of Life
 Questo CD non contiene musica, ma contiene 6 frequenze sonore vitali che hanno un potere straordinario e benefico sulla fisiologia umana.
 
 396 HZ - Liberi dal senso di colpa e ansia
 417 HZ - Cambiamento, lasciare andare il passato
 528 HZ - Riparazione e armonizzazione DNA
 639 HZ - Apertuta e connessione nei rapporti umani
 741 HZ - Stimolare il risveglio interiore
 852 HZ - Ritorno all'ordine spirituale
   
"La creazione è lo spazio dove s'incontrano le frequenze" Nicholas Caposiena 
 In queste 6 frequenze (Do 396 HZ, Re 417 HZ, Mi 528 HZ, Fa 639 HZ, SOL 741 HZ, LA 852 HZ) la proporzione che ne deriva crea ottave superiori corrispondenti alla geometria sacra del Codice da Vinci.
 E' l'inizio di una nuova scienza, la Cimatica, che studia le onde e i suoni che creono forme geometriche armoniose.
 I suoni e la luce saranno gli strumenti delle medicina del futuro. Con Longevity & The Frequencys of the Life, la nuova tecnologia sonora del benessere ha dato il via a questa nuova era.
 
 Nikola Tesla diceva che i tre numeri principali che costituiscono l'universo sono 3,6,9.
 La frequenza 528 Hz (5+2+8=15 1+5 =6) è definita la frequenza 'Miracolo' ed è la stessa delle eliche del DNA...
 Nei canti Gregoriani, queste frequenze basiche sono espresse continuamente e ripetutamente. Da questo deriva il senso di armonia e di beatitudine.
 Un istituto giapponse (I.H.M Research Institute), ha condotto una ricerca su queste frequenze vitali, fotografando a -25 gradi i cristalli dalla geometria perfetta che ne derivava. La tecnica è quella di Masaru Emoto.
 Altre ricerche con la kinesiologia sui chakra ha dimostrato il potenziamento della forza vitale in presenza di tale frequenze.
 Tutti i pezzi di musica classica composte da Ottave superiori possegono alcune di queste frequenze specifiche.
 Nel padiglione auricolare è presente la proporzione del Codice da Vinci.
 I suoni che possegono queste frequenze hanno un potere straordinario sulla fisiologia umana grazie appunto alla forma che accoglie informazioni coerenti alle leggi della creazione universale.
  Il  corpo  umano è composto di sostanza genetica ed è dotato di un trasmettitore e un ricevitore estremamente evoluto di frequenze. Durante sperimentazioni scientifiche, si è osservato che inserendo il DNA in un contenitore particolare di elettroni, questi ultimi si dispongono creando una struttura uguale al DNA. Se si rimuove il DNA, gli elettroni ritornano ad occupare le precedenti posizioni. Questa è la prova certa che il patrimonio genetico dell'essere umano interagisce di continuo con l'energia circostante; siamo noi, le nostre condizioni emotive, a influenzare il mondo di continuo.
 Dentro un essere umano ci sono delle microantenne, conosciute con il nome di amminoacidi, connesse e collegate con il DNA. Inoltre, esistono 64 codici genetici, fatti per inviare o ricevere frequenze più elevate collegando ogni persona ad una coscienza più elevata.
 Le ultime richerche scientifiche dicono che solo 20 di queste antenne sono funzionanti, mentre le rimanenti 44 rimangono “spente”. 20 antenne sono insufficienti a collegare un essere umano con le frequenze più elevate. Ne deriva che ogni essere umano usa solo una piccola parte del proprio potere cerebrale. 
Le nostre emozioni hanno una funzione determinante sull'attivazione di queste microantenne, come dimostrato da Bruce Lipton nel libro La biologia delle credenze. Una situazione di paura che deriva da tutte le nostre emozioni a bassa frequenza, può attivare solo alcune di queste “antenne” perché produce  una lunghezza d'onda lunga e lentissima.
 Invece l'amore, espressione di tutte le nostre emozioni di elevata qualità spirituale, riesce ad attivare un numero elevato di “antenne Effettori' perché genera una lunghezza d'onda veloce e corta.
 Le frequenze possono influenzare e riprogrammare il DNA Il DNA umano è un Internet biologico, superiore, sotto molti aspetti, a quello artificiale. La più recente ricerca scientifica russa spiega, direttamente o indirettamente, fenomeni quali la chiaroveggenza, l'intuizione, gli atti spontanei ed a distanza di cura, l'auto-guarigione, le tecniche di affermazione, la luce o aure insolite intorno alle persone (concretamente, dei maestri spirituali), l'influenza della mente sui modelli climatici e molto ancora. Inoltre, ci sono segni di un tipo di medicina completamente nuova nella quale il DNA può essere influenzato e riprogrammato dalle parole e dalle frequenze SENZA sezionare e rimpiazzare geni individuali.
 Solo il 10% del nostro DNA viene utilizzato per costruire le proteine. Questo subcomplesso di DNA è quello che interessa i ricercatori occidentali che lo stanno esaminando e catalogando. L'altro 90% è considerato "DNA rottame". Tuttavia, i ricercatori russi, convinti che la natura non è stupida, hanno riunito linguisti e genetisti per intraprendere un'esplorazione di quel 90% di "DNA rottame". I loro risultati, scoperte e conclusioni sono semplicemente rivoluzionarie! Secondo loro, il nostro DNA non solo è il responsabile della costruzione del nostro corpo, ma serve anche da magazzino di informazioni e per la comunicazione.
 I linguisti russi hanno scoperto che il codice genetico, specialmente nell'apparentemente inutile 90%, segue le stesse regole di tutte le nostre lingue umane. Per questo motivo, hanno confrontato le regole della sintassi (il modo in cui si mettono insieme le parole per formare frasi e proposizioni), la semantica (lo studio del significato delle parole) e le regole grammaticali di base. Hanno scoperto che gli alcalini del nostro DNA seguono una grammatica regolare e hanno regole fisse come avviene nelle nostre lingue. Così le lingue umane non sono apparse per coincidenza, ma sono un riflesso del nostro DNA inerente.
 Anche il biofisico e biologo molecolare russo Pjotr Garjajev e i suoi colleghi hanno esplorato il comportamento. La linea finale è stata: "I cromosomi vivi funzionano come computer "solitonici/olografici" usando la radiazione laser del DNA endogeno". Questo significa che hanno fatto in modo di modulare certi modelli di frequenza con un raggio laser e con questo hanno influenzato la frequenza del DNA e, in questo modo, l'informazione genetica stessa. Siccome la struttura base delle coppie alcaline del DNA e del linguaggio (come si è già spiegato) sono la stessa struttura, non si rende necessaria nessuna decodificazione del DNA.  Uno semplicemente può usare parole e orazioni del linguaggio umano! Questo è stato anche provato sperimentalmente.
 La sostanza del DNA vivente (in tessuto vivo, non in vitro), reagirà sempre ai raggi laser del linguaggio modulato e anche alle onde radio, se si utilizzano le frequenze appropriate.  Infine questo spiega scientificamente perchè le affermazioni, l'educazione autogena, l'ipnosi e cose simili possono avere forti effetti sugli umani e i loro corpi. E' del tutto normale e naturale che il nostro DNA reagisca al linguaggio. Mentre i ricercatori occidentali ritagliano geni individuali dei filamenti del DNA e li inseriscono in un altro posto, i russi hanno lavorato con entusiasmo con dispositivi che possono influenzare il metabolismo cellulare con le frequenze modulate di radio e di luce per riparare difetti genetici.
 Per esempio il gruppo di ricercatori di Garjajeva ha avuto successo nel provare che con questo metodo si possono riparare i cromosomi danneggiati dai raggi X. Sono anche riusciti a catturare modelli di informazione di un DNA specifico e lo hanno trasmesso ad un altro, riprogrammando così le cellule su un altro genoma. In quel modo, hanno trasformato con successo, per esempio, embrioni di rana in embrioni di salamandra, semplicemente trasmettendo i modelli di informazione del DNA!
 In quel modo, l'informazione completa è stata trasmessa senza nessuna delle disarmonie o effetti collaterali che si manifestano quando si fa l'ablazione e si reintroducono geni individuali del DNA! Questo rappresenta una rivoluzione e sensazione incredibili, che trasformerà il mondo! Tutto ciò applicando semplicemente la vibrazione e il linguaggio al posto dell'arcaico processo d'ablazione! Questo esperimento punta all'immenso potere della genetica delle onde, che ovviamente ha più influenza, sulla formazione degli organismi, che i processi biochimici delle sequenze alcaline.
 I maestri esoterici e spirituali sanno da millenni che il nostro corpo si può programmare con il linguaggio, le parole e il pensiero. Ora questo è stato provato e spiegato scientificamente. Certamente la frequenza deve essere quella corretta e a questo si deve il fatto che non tutti hanno lo stesso risultato o possano farlo sempre con la stessa forza. La persona deve lavorare con i processi interni e la maturità per poter stabilire una comunicazione cosciente con il DNA. I ricercatori russi lavorano con un metodo che non dipende da questi fattori, però funziona SEMPRE, sempre e quando venga usata la giusta frequenza.
 Però, quanto più è sviluppata la coscienza individuale, meno c'è la necessità di qualsiasi tipo di dispositivo! Si possono ottenere quei risultati da se stessi e la scienza finalmente smetterà di ridere di tali idee e potrà spiegarne e confermarne i risultati. E non finisce qui. Gli scienziati russi hanno anche scoperto che il nostro DNA può causare modelli di perturbazione nel vuoto, producendo così “cunicoli” magnetizzati!
 I “piccoli buchi” sono gli equivalenti microscopici di quelli chiamati ponti Einstein-Rosen nella vicinanza dei buchi neri (lasciati da stelle consumate).
 Questi sono dei tunnel di connessione, fra aree completamente differenti dell'universo, attraverso i quali si può trasmettere l'informazione fuori dallo spazio e dal tempo. Il DNA attira quei frammenti di informazione e li passa alla nostra coscienza. Questo processo di ipercomunicazione è più efficace in stato di rilassamento. Lo stress, le preoccupazioni e l'intelletto iperattivo  impediscono il successo  dell'ipercomunicazione o ne distorcono completamente l'informazione rendendola inutile. In Natura, l'ipercomunicazione è stata applicata con successo da milioni di anni. Il flusso di vita strutturato in “organizzazioni stato” di insetti lo prova drammaticamente. L'uomo moderno lo conosce solo ad un livello molto più sottile come "intuizione". Però anche noi possiamo recuperarne a pieno l’uso.
 Un esempio in Natura. Quando un formica regina è lontana dalla sua colonia, la costruzione continua con fervore e in accordo con la pianificazione. Tuttavia, se si uccide la regina, nella colonia tutto il lavoro si ferma. Nessuna formica sa cosa fare. Apparentemente, la regina invia i "piani di costruzione" anche da molto lontano per mezzo della coscienza gruppale dei suoi sudditi. Può stare lontana quanto vuole, fintanto che sia viva. Nell'uomo l'ipercomunicazione si attiva quando uno improvvisamente riesce ad avere accesso ad un’informazione  che è fuori dalla propria base di conoscenze.
 A quel punto questa ipercomunicazione viene sperimentata e catalogata  come un’ispirazione o intuizione. Il compositore italiano Giuseppe Tartini, per esempio, una notte sognò che il diavolo si sedeva vicino al suo letto suonando il violino. La mattina seguente, Tartini potè trascrivere il brano a memoria con esattezza e lo chiamò la Sonata del Trillo del Diavolo.
 Per anni, un infermiere di 42 anni sognò una situazione nella quale era connesso ad una specie di CD-ROM di conoscenza. Gli veniva trasmessa conoscenza verificabile da tutti i campi immaginabili e alla mattina poteva ricordare. Era tale la valanga di informazioni che sembrava che di notte gli trasmettessero tutta una enciclopedia. La maggior parte delle informazioni era fuori dalla sua base di conoscenze personali e arrivava a dettagli tecnici di cui lui non sapeva assolutamente niente.
 Quando avviene l'ipercomunicazione, si possono osservare fenomeni speciali nel DNA, così come nell'essere umano. Gli scienziati russi hanno irradiato campioni di DNA con luce laser. Nello schermo si è formato un modello di onde tipico. Quando hanno ritirato il campione di DNA, i modelli di onda non sono scomparsi, sono rimasti. Molti esperimenti di controllo hanno dimostrato che il modello proveniva ancora dal campione rimosso, il cui campo energetico apparentemente è rimasto di per se stesso. Questo effetto ora si denomina effetto del DNA fantasma.
 Si presume che l'energia dello spazio esteriore e del tempo, dopo aver ritirato il DNA, fluisca ancora attraverso i “cunicoli”. La maggior parte  delle volte gli effetti secondari che si incontrano nell'ipercomunicazione, anche degli esseri umani, sono campi elettromagnetici inspiegabili nelle vicinanze della persona implicata.
 In presenza dei quali i dispositivi elettronici, come attrezzature per CD e altri simili, possono essere alterati e smettere di funzionare per ore. Quando il campo elettromagnetico si dissolve lentamente, le attrezzature funzionano ancora normalmente. Molti curatori e psichici conoscono questo effetto dovuto al loro lavoro. Più si migliorano l’atmosfera e l’energia dell’ambiente più frustante è che in quel preciso istante l'attrezzatura di registrazione smette di funzionare e di registrare.
 Il  riaccendere e spegnere dopo la sessione non ne ristabilisce ancora la funzionalità totale che però  il giorno dopo ritorna alla normalità. Chissà forse leggere ciò risulta tranquillizzante per molti, in quanto non ha niente a che vedere con l’essere tecnicamente incapaci, ma significa semplicemente che sono abili per l’ipercomunicazione.
Gli scienziati russi hanno irradiato diversi campioni di DNA con dei raggi laser e su uno schermo si è formata una tipica trama di onde che, una volta rimosso il campione, rimaneva sullo schermo. Allo stesso modo si suppone che l'energia al di fuori dello spazio e del tempo continua a passare attraverso gli tunnel spaziali attivati anche dopo la rimozione del DNA. Gli effetti collaterali più frequenti nell'ipercomunicazione sono dei campi magnetici vicini alle persone coinvolte. Gli apparecchi elettronici possono subire delle interferenze e smettere di funzionare per ore. Quando il campo elettromagnetico si dissolve, l'apparecchio ricomincia a funzionare normalmente. Molti operatori spirituali conoscono bene questo effetto.
Grazyna Gosar and Franz Bludorf nel loro libro Vernetzte Intelligenz spiegano queste connessioni in modo chiaro e preciso. Gli autori riportano anche alcune fonti secondo le quali gli uomini sarebbero stati come gli animali, collegati alla coscienza di gruppo, e quindi avrebbero agito come gruppo.
 Per sviluppare e vivere la propria individualità, tuttavia, avrebbero abbandonato e dimenticato quasi completamente l'ipercomunicazione.
Ora che la nostra coscienza individuale è abbastanza stabile, possiamo creare una nuova forma di coscienza di gruppo. Così come usiamo Internet, il nostro DNA è in grado di immettere dati nella rete, scaricare informazioni e stabilire un contatto con altre persone connesse. In questo modo si possono spiegare i fenomeni quali telepatia o guarigioni a distanza.
Senza un'individualità distinta la coscienza collettiva non può essere usata per un periodo prolungato, altrimenti si ritornerebbe a uno stato primitivo di istinti primordiali. L'ipercomunicazione nel nuovo millennio significa una cosa ben diversa.
I ricercatori pensano che, se gli uomini con piena individualità formassero una coscienza collettiva, avrebbero la capacità di creare, cambiare e plasmare le cose sulla terra, come fossero Dio! E l'umanità si sta avvicinando a questo nuovo tipo di coscienza collettiva.
Il tempo atmosferico è piuttosto difficile da influenzare da un solo individuo, ma  l'impresa potrebbe riuscire dalla coscienza di gruppo (niente di nuovo per alcune tribù indigene). Il tempo viene fortemente influenzato dalla frequenza risonante della terra (frequenza di Schumann). Ma queste stesse frequenze vengono prodotte anche nel nostro cervello, e quando molte persone si sincronizzano su di esse, o quando alcuni individui (p. e. maestri spirituali) concentrano i loro pensieri come un laser, non sorprende affatto che possano influenzare il tempo. Una civiltà moderna che sviluppa questo tipo di coscienza non avrebbe più problemi né d'inquinamento ambientale, né di risorse energetiche; usando il potere della coscienza collettiva potrebbe controllare automaticamente e in modo naturale l'energia del pianeta.
Se un numero abbastanza elevato di individui si unisse con uno scopo più elevato, come la meditazione per la pace, si dissolverebbe anche la violenza.
Il DNA sembra essere anche un superconduttore organico in grado di lavorare a una temperatura corporea normale. I conduttori artificiali invece richiedono per il loro funzionamento delle temperature estremamente basse (tra -200 e -140°C). Inoltre, tutti i superconduttori possono immagazzinare luce, quindi informazioni. Anche questo dimostra che il DNA sia è grado di farlo.
Vi è un altro fenomeno legato al DNA e ai tunnel spaziali. Normalmente questi minuscoli tunnel sono altamente instabili e durano soltanto una frazione di secondo. In certe condizioni però si possono creare dei tunnel stabili in grado di formare delle sfere luminose. In alcune regioni della Russia queste sfere appaiono molto spesso. In queste regioni le sfere a volte s'innalzano dalla terra verso il cielo, e i ricercatori hanno scoperto che possono essere guidati dal pensiero. Le sfere emettono onde a bassa frequenza che vengono anche prodotte dal nostro cervello, quindi sono in grado di reagire ai nostri pensieri.
 Queste sfere di luce hanno una carica energetica molto elevata e sono in grado di causare delle mutazioni genetiche. Anche molti operatori spirituali producono queste sfere o colonne di luce, quando si trovano in uno stato di profonda meditazione o durante un lavoro energetico.
 In alcuni progetti per la guarigione della terra queste sfere vengono catturate anche nelle foto. In passato di fronte a questi fenomeni luminosi si credeva che apparissero degli angeli. In ogni caso, pur mancando le prove scientifiche, ora sappiamo che persone con queste esperienze non soffrivano affatto di allucinazioni. Abbiamo fatto un grande passo in avanti nella comprensione della nostra realtà. Anche la scienza “ufficiale” conosce le anomalie della terra che contribuiscono alla formazione dei fenomeni luminosi.
 Queste anomalie sono state trovate di recente anche a Rocca di Papa, a sud di Roma.
Nel libro L'Intelligenza in Rete nascosta nel DNA, (Macro Edizioni) Grazyna Gosar e Franz Bludorf spiegano queste connessioni chiaramente e precisamente. Gli autori citano anche fonti supponendo che in tempi primitivi l'Umanità, come gli animali, è stata fortemente connessa alla coscienza gruppale e agiva come gruppo.
 Tuttavia, per sviluppare e sperimentare l'individualità, noi umani abbiamo dovuto dimenticare l'ipercomunicazione quasi completamente.
 Ora che siamo abbastanza stabili nella nostra coscienza individuale, possiamo creare una nuova forma di coscienza gruppale, concretamente una,  quella in cui abbiamo accesso a tutte le informazioni per mezzo del nostro DNA senza essere forzati o controllati a distanza rispetto a quello che dobbiamo fare con quell'informazione....

Mo.V - Muoversi Oltre il Visibile

di Luciane Dos Santos

MO.V - MUOVERSI OLTRE IL VISIBILE  - LIBRO
di Luciane Dos Santos

Questo è il primo libro che parla della tecnica MO.V, una delle più moderne tecniche di crescita personale che riprogramma il modo di vedere la realtà.
 MO.V sta per Modificazione Vibrazionale del DNA, un processo che porta a Muoverci Oltre il Visibile e aiuta a risolvere i problemi più comuni della vita con una prospettiva del tutto nuova.
 L'autrice racconta l'inizio e lo sviluppo della tecnica lasciando anche ai lettori il manuale di Riti Genealogici basici usati sulla MO.V....

Scopri i Messaggi Segreti del tuo Corpo

Un programma di 28 giorni per ottenere una salute raggiante e una magnifica vitalità

di Denise Linn

SCOPRI I MESSAGGI SEGRETI DEL TUO CORPO
Un programma di 28 giorni per ottenere una salute raggiante e una magnifica vitalità
di Denise Linn

Sai che le tue cellule nascondono importanti messaggi segreti?
 Il corpo e' una stazione ricettiva che assorbe costantemente e in profondita', importanti messaggi dal mondo esterno, cosi' come dalle sfere spirituali e dai tuoi maestri. Tuttavia, non riesci a sentire questi messaggi se il tuo corpo e' impacciato da disturbi interiori.
 Questa interferenza non dipende solo dalla mancanza di esercizio fisico o dall'eccesso di cibo spazzatura; alla radice, e' il risultato di convinzioni e paure limitanti, che tu stesso hai generato e che si sono depositate nel tuo campo energetico.
 Vuoi farti largo nel labirinto dei campi energetici del corpo fisico, eliminando i blocchi? Vuoi trasformare il corpo in una potente stazione ricetrasmittente di energia, luce e spirito? Vuoi sentirti frizzante e radioso?
 La tua storia personale e le convinzioni negative sono sedimentate nelle cellule del tuo corpo. Usando il programma di 28 giorni di Denise Linn per ottenere salute e vitalità, puoi eliminare i blocchi del DNA, attingere nuovamente al flusso naturale di energia e godere della radiosità spirituale del corpo.
 Il programma si basa sul coaching dell'anima messo a punto dall'autrice e si struttura nell'arco di quattro settimane, durante le quali impari a:
 
 - ritrovare l'equilibrio cellulare del corpo;
 - comprendere perché sei nato proprio nel tuo corpo;
 - allineare il corpo con il tuo personale scopo esistenziale;
 - scoprire le lezioni spirituali che ricevi dal corpo nel corso della vita;
 - conoscere le correlazioni mistiche tra corpo e vita.
  Utilizzando l'energia naturale- Aria, Acqua, Fuoco, Terra - questo programma permette di liberarti delle vecchie limitazioni e di rivendicare l'importanza del tuo corpo magnifico e vitale come messaggero di verità.
 Lo scopo del programma e' quello di rimuovere i detriti interiori per consertirti di connetterti con la saggezza spirituale del tuo corpo.
 Non si tratta ne' di una dieta ne' di una tecnica per regolare l'assunzione di cibo e liquidi, e neppure di un regime di esercizi fisici o di fitness... Nel tuo corpo si trova un'intelligenza intrinseca che sa con certezza di cos'hai bisogno in ogni istante e che ben comprende quanto lo star bene non abbia a che fare con privazioni o costrizioni: e' tutta questione di vivere in modo gratificante, rendentoti felicita' e onore.
 INDICE Che cos'e' il Programma Soul Coaching per la salute?
 CAPITOLO 1:
 
 - Settimana dell'Aria: purificare il corpo mentale
 - Giorno 1: Valutazione del corpo e dello stato di salute
 - Giorno 2: Prendi un impegno con il tuo corpo
 - Giorno 3: Fai spazio ai miracoli di salute: liberati del disordine
 - Giorno 4: Quali sono le tue convinzioni interiori sul corpo?
 - Giorno 5: Energia su, energia giu'
 - Giorno 6: Alleggerirsi - elimina il disordine fuori e dentro di te
 - Giorno 7: Scoprire la missione del tuo corpo
  CAPITOLO 2:
 
 - Settimana dell'Acqua: purificare il corpo emotivo
 - Giorno 8: Il corpo crede a ogni tua parola
 - Giorno 9: È questo cio' che sei?
 - Giorno 10: Quali sono i tuoi potenziatori e depotenziatori di energia?
 - Giorno 11: Analizza il rapporto con il tuo corpo
 - Giorno 12: Stare in silenzio/non fare nulla
 - Giorno 13: Provare gratitudine
 - Giorno 14: Scegliere il tuo corpo
  CAPITOLO 3:
 
 - Settimana del Fuoco: purificare il corpo spirituale
 - Giorno 15: Eliminare la paura dal corpo
 - Giorno 16: Rischiare e il grande amore di se'
 - Giorno 17: Affrontare l'ombra
 - Giorno 18: Essere presente e praticare il perdono
 - Giorno 19: Affrontare la morte/abbracciare la vita
 - Giorno 20: Tu sei la forza
 - Giorno 21: Attizzare la fiamma creativa del corpo
  CAPITOLO 4:
 
 - Settimana della Terra: purificare il corpo fisico
 - Giorno 22: Connettersi con il corpo
 - Giorno 23: Disintossicare il corpo
 - Giorno 24: Essere radicati
 - Giorno 25: Irradiare amore attraverso le cellule
 - Giorno 26: Una casa per il tuo corpo
 - Giorno 27: Creare una salute meravigliosa per il tuo futuro
 - Giorno 28: Esprimi le tue preghiere con la danza
  CAPITOLO 5:
 
 - La Ricerca: dopo il programma di 28 giorni...

Longevity - Brain Frequencies

Liberate your mind!

di Nicholas Caposiena

LONGEVITY - BRAIN FREQUENCIES - CD
Liberate your mind!
di Nicholas Caposiena

Questo CD non contiene musica, ma 6 frequenze sonore vitali che hanno un potere benefico sulla fisiologia umana.
 
 - 764 HZ - Normalizzare il sistema nervoso
 - 1565HZ - Bilanciamento Mente/Spirito
 - 35 HZ - Mente chiara
 - 480 HZ - Normalizzare la funzione della ghiandola pineale
 - 174 HZ - Effetti spirituali individuali
 - 963 HZ - Effetti spirituali individuali
  Il  corpo  umano è composto di sostanza genetica ed è dotato di un trasmettitore e un ricevitore estremamente evoluto di frequenze. Durante sperimentazioni scientifiche, si è osservato che inserendo il DNA in un contenitore particolare di elettroni, questi ultimi si dispongono creando una struttura uguale al DNA. Se si rimuove il DNA, gli elettroni ritornano ad occupare le precedenti posizioni. Questa è la prova certa che il patrimonio genetico dell'essere umano interagisce di continuo con l'energia circostante; siamo noi, le nostre condizioni emotive, a influenzare il mondo di continuo.
 Dentro un essere umano ci sono delle microantenne, conosciute con il nome di amminoacidi, connesse e collegate con il DNA. Inoltre, esistono 64 codici genetici, fatti per inviare o ricevere frequenze più elevate collegando ogni persona ad una coscienza più elevata. Le ultime richerche scientifiche dicono che solo 20 di queste antenne sono funzionanti, mentre le rimanenti 44 rimangono “spente”. 20 antenne sono insufficienti a collegare un essere umano con le frequenze più elevate. Ne deriva che ogni essere umano usa solo una piccola parte del proprio potere cerebrale. 
Le nostre emozioni hanno una funzione determinante sull'attivazione di queste microantenne, come dimostrato da Bruce Lipton nel libro La biologia delle credenze. Una situazione di paura che deriva da tutte le nostre emozioni a bassa frequenza, può attivare solo alcune di queste “antenne” perché produce  una lunghezza d'onda lunga e lentissima.
 Invece l'amore, espressione di tutte le nostre emozioni di elevata qualità spirituale, riesce ad attivare un numero elevato di “antenne Effettori' perché genera una lunghezza d'onda veloce e corta.
 ----------------------------
LE FREQUENZE POSSONO INFLUENZARE E RIPROGRAMMARE IL DNA  
 Il DNA umano è un Internet biologico, superiore, sotto molti aspetti, a quello artificiale. La più recente ricerca scientifica russa spiega, direttamente o indirettamente, fenomeni quali la chiaroveggenza, l'intuizione, gli atti spontanei ed a distanza di cura, l'auto-guarigione, le tecniche di affermazione, la luce o aure insolite intorno alle persone (concretamente, dei maestri spirituali), l'influenza della mente sui modelli climatici e molto ancora. Inoltre, ci sono segni di un tipo di medicina completamente nuova nella quale il DNA può essere influenzato e riprogrammato dalle parole e dalle frequenze SENZA sezionare e rimpiazzare geni individuali.
 Solo il 10% del nostro DNA viene utilizzato per costruire le proteine. Questo subcomplesso di DNA è quello che interessa i ricercatori occidentali che lo stanno esaminando e catalogando. L'altro 90% è considerato "DNA rottame". Tuttavia, i ricercatori russi, convinti che la natura non è stupida, hanno riunito linguisti e genetisti per intraprendere un'esplorazione di quel 90% di "DNA rottame". I loro risultati, scoperte e conclusioni sono semplicemente rivoluzionarie! Secondo loro, il nostro DNA non solo è il responsabile della costruzione del nostro corpo, ma serve anche da magazzino di informazioni e per la comunicazione.
 I linguisti russi hanno scoperto che il codice genetico, specialmente nell'apparentemente inutile 90%, segue le stesse regole di tutte le nostre lingue umane. Per questo motivo, hanno confrontato le regole della sintassi (il modo in cui si mettono insieme le parole per formare frasi e proposizioni), la semantica (lo studio del significato delle parole) e le regole grammaticali di base. Hanno scoperto che gli alcalini del nostro DNA seguono una grammatica regolare e hanno regole fisse come avviene nelle nostre lingue. Così le lingue umane non sono apparse per coincidenza, ma sono un riflesso del nostro DNA inerente.
 Anche il biofisico e biologo molecolare russo Pjotr Garjajev e i suoi colleghi hanno esplorato il comportamento. La linea finale è stata: "I cromosomi vivi funzionano come computer "solitonici/olografici" usando la radiazione laser del DNA endogeno". Questo significa che hanno fatto in modo di modulare certi modelli di frequenza con un raggio laser e con questo hanno influenzato la frequenza del DNA e, in questo modo, l'informazione genetica stessa. Siccome la struttura base delle coppie alcaline del DNA e del linguaggio (come si è già spiegato) sono la stessa struttura, non si rende necessaria nessuna decodificazione del DNA.  Uno semplicemente può usare parole e orazioni del linguaggio umano! Questo è stato anche provato sperimentalmente.
 La sostanza del DNA vivente (in tessuto vivo, non in vitro), reagirà sempre ai raggi laser del linguaggio modulato e anche alle onde radio, se si utilizzano le frequenze appropriate.  Infine questo spiega scientificamente perchè le affermazioni, l'educazione autogena, l'ipnosi e cose simili possono avere forti effetti sugli umani e i loro corpi. E' del tutto normale e naturale che il nostro DNA reagisca al linguaggio. Mentre i ricercatori occidentali ritagliano geni individuali dei filamenti del DNA e li inseriscono in un altro posto, i russi hanno lavorato con entusiasmo con dispositivi che possono influenzare il metabolismo cellulare con le frequenze modulate di radio e di luce per riparare difetti genetici.
 Per esempio il gruppo di ricercatori di Garjajeva ha avuto successo nel provare che con questo metodo si possono riparare i cromosomi danneggiati dai raggi X. Sono anche riusciti a catturare modelli di informazione di un DNA specifico e lo hanno trasmesso ad un altro, riprogrammando così le cellule su un altro genoma. In quel modo, hanno trasformato con successo, per esempio, embrioni di rana in embrioni di salamandra, semplicemente trasmettendo i modelli di informazione del DNA!
 In quel modo, l'informazione completa è stata trasmessa senza nessuna delle disarmonie o effetti collaterali che si manifestano quando si fa l'ablazione e si reintroducono geni individuali del DNA! Questo rappresenta una rivoluzione e sensazione incredibili, che trasformerà il mondo! Tutto ciò applicando semplicemente la vibrazione e il linguaggio al posto dell'arcaico processo d'ablazione! Questo esperimento punta all'immenso potere della genetica delle onde, che ovviamente ha più influenza, sulla formazione degli organismi, che i processi biochimici delle sequenze alcaline.
 I maestri esoterici e spirituali sanno da millenni che il nostro corpo si può programmare con il linguaggio, le parole e il pensiero. Ora questo è stato provato e spiegato scientificamente. Certamente la frequenza deve essere quella corretta e a questo si deve il fatto che non tutti hanno lo stesso risultato o possano farlo sempre con la stessa forza. La persona deve lavorare con i processi interni e la maturità per poter stabilire una comunicazione cosciente con il DNA. I ricercatori russi lavorano con un metodo che non dipende da questi fattori, però funziona SEMPRE, sempre e quando venga usata la giusta frequenza.
 Però, quanto più è sviluppata la coscienza individuale, meno c'è la necessità di qualsiasi tipo di dispositivo! Si possono ottenere quei risultati da se stessi e la scienza finalmente smetterà di ridere di tali idee e potrà spiegarne e confermarne i risultati. E non finisce qui. Gli scienziati russi hanno anche scoperto che il nostro DNA può causare modelli di perturbazione nel vuoto, producendo così “cunicoli” magnetizzati!
 I “piccoli buchi” sono gli equivalenti microscopici di quelli chiamati ponti Einstein-Rosen nella vicinanza dei buchi neri (lasciati da stelle consumate).
 Questi sono dei tunnel di connessione, fra aree completamente differenti dell'universo, attraverso i quali si può trasmettere l'informazione fuori dallo spazio e dal tempo. Il DNA attira quei frammenti di informazione e li passa alla nostra coscienza. Questo processo di ipercomunicazione è più efficace in stato di rilassamento. Lo stress, le preoccupazioni e l'intelletto iperattivo  impediscono il successo  dell'ipercomunicazione o ne distorcono completamente l'informazione rendendola inutile. In Natura, l'ipercomunicazione è stata applicata con successo da milioni di anni. Il flusso di vita strutturato in “organizzazioni stato” di insetti lo prova drammaticamente. L'uomo moderno lo conosce solo ad un livello molto più sottile come "intuizione". Però anche noi possiamo recuperarne a pieno l’uso.
 Un esempio in Natura. Quando un formica regina è lontana dalla sua colonia, la costruzione continua con fervore e in accordo con la pianificazione. Tuttavia, se si uccide la regina, nella colonia tutto il lavoro si ferma. Nessuna formica sa cosa fare. Apparentemente, la regina invia i "piani di costruzione" anche da molto lontano per mezzo della coscienza gruppale dei suoi sudditi. Può stare lontana quanto vuole, fintanto che sia viva. Nell'uomo l'ipercomunicazione si attiva quando uno improvvisamente riesce ad avere accesso ad un’informazione  che è fuori dalla propria base di conoscenze.
 A quel punto questa ipercomunicazione viene sperimentata e catalogata  come un’ispirazione o intuizione. Il compositore italiano Giuseppe Tartini, per esempio, una notte sognò che il diavolo si sedeva vicino al suo letto suonando il violino. La mattina seguente, Tartini potè trascrivere il brano a memoria con esattezza e lo chiamò la Sonata del Trillo del Diavolo.
 Per anni, un infermiere di 42 anni sognò una situazione nella quale era connesso ad una specie di CD-ROM di conoscenza. Gli veniva trasmessa conoscenza verificabile da tutti i campi immaginabili e alla mattina poteva ricordare. Era tale la valanga di informazioni che sembrava che di notte gli trasmettessero tutta una enciclopedia. La maggior parte delle informazioni era fuori dalla sua base di conoscenze personali e arrivava a dettagli tecnici di cui lui non sapeva assolutamente niente.
 Quando avviene l'ipercomunicazione, si possono osservare fenomeni speciali nel DNA, così come nell'essere umano. Gli scienziati russi hanno irradiato campioni di DNA con luce laser. Nello schermo si è formato un modello di onde tipico. Quando hanno ritirato il campione di DNA, i modelli di onda non sono scomparsi, sono rimasti. Molti esperimenti di controllo hanno dimostrato che il modello proveniva ancora dal campione rimosso, il cui campo energetico apparentemente è rimasto di per se stesso. Questo effetto ora si denomina effetto del DNA fantasma.
 Si presume che l'energia dello spazio esteriore e del tempo, dopo aver ritirato il DNA, fluisca ancora attraverso i “cunicoli”. La maggior parte  delle volte gli effetti secondari che si incontrano nell'ipercomunicazione, anche degli esseri umani, sono campi elettromagnetici inspiegabili nelle vicinanze della persona implicata.  In presenza dei quali i dispositivi elettronici, come attrezzature per CD e altri simili, possono essere alterati e smettere di funzionare per ore. Quando il campo elettromagnetico si dissolve lentamente, le attrezzature funzionano ancora normalmente. Molti curatori e psichici conoscono questo effetto dovuto al loro lavoro. Più si migliorano l’atmosfera e l’energia dell’ambiente più frustante è che in quel preciso istante l'attrezzatura di registrazione smette di funzionare e di registrare. Il  riaccendere e spegnere dopo la sessione non ne ristabilisce ancora la funzionalità totale che però  il giorno dopo ritorna alla normalità. Chissà forse leggere ciò risulta tranquillizzante per molti, in quanto non ha niente a che vedere con l’essere tecnicamente incapaci, ma significa semplicemente che sono abili per l’ipercomunicazione.
Gli scienziati russi hanno irradiato diversi campioni di DNA con dei raggi laser e su uno schermo si è formata una tipica trama di onde che, una volta rimosso il campione, rimaneva sullo schermo. Allo stesso modo si suppone che l'energia al di fuori dello spazio e del tempo continua a passare attraverso gli tunnel spaziali attivati anche dopo la rimozione del DNA. Gli effetti collaterali più frequenti nell'ipercomunicazione sono dei campi magnetici vicini alle persone coinvolte. Gli apparecchi elettronici possono subire delle interferenze e smettere di funzionare per ore. Quando il campo elettromagnetico si dissolve, l'apparecchio ricomincia a funzionare normalmente. Molti operatori spirituali conoscono bene questo effetto.
Grazyna Gosar and Franz Bludorf nel loro libro Vernetzte Intelligenz spiegano queste connessioni in modo chiaro e preciso. Gli autori riportano anche alcune fonti secondo le quali gli uomini sarebbero stati come gli animali, collegati alla coscienza di gruppo, e quindi avrebbero agito come gruppo. Per sviluppare e vivere la propria individualità, tuttavia, avrebbero abbandonato e dimenticato quasi completamente l'ipercomunicazione.
Ora che la nostra coscienza individuale è abbastanza stabile, possiamo creare una nuova forma di coscienza di gruppo. Così come usiamo Internet, il nostro DNA è in grado di immettere dati nella rete, scaricare informazioni e stabilire un contatto con altre persone connesse. In questo modo si possono spiegare i fenomeni quali telepatia o guarigioni a distanza.
Senza un'individualità distinta la coscienza collettiva non può essere usata per un periodo prolungato, altrimenti si ritornerebbe a uno stato primitivo di istinti primordiali. L'ipercomunicazione nel nuovo millennio significa una cosa ben diversa.
I ricercatori pensano che, se gli uomini con piena individualità formassero una coscienza collettiva, avrebbero la capacità di creare, cambiare e plasmare le cose sulla terra, come fossero Dio! E l'umanità si sta avvicinando a questo nuovo tipo di coscienza collettiva.
Il tempo atmosferico è piuttosto difficile da influenzare da un solo individuo, ma  l'impresa potrebbe riuscire dalla coscienza di gruppo (niente di nuovo per alcune tribù indigene). Il tempo viene fortemente influenzato dalla frequenza risonante della terra (frequenza di Schumann). Ma queste stesse frequenze vengono prodotte anche nel nostro cervello, e quando molte persone si sincronizzano su di esse, o quando alcuni individui (p. e. maestri spirituali) concentrano i loro pensieri come un laser, non sorprende affatto che possano influenzare il tempo. Una civiltà moderna che sviluppa questo tipo di coscienza non avrebbe più problemi né d'inquinamento ambientale, né di risorse energetiche; usando il potere della coscienza collettiva potrebbe controllare automaticamente e in modo naturale l'energia del pianeta.
Se un numero abbastanza elevato di individui si unisse con uno scopo più elevato, come la meditazione per la pace, si dissolverebbe anche la violenza.
Il DNA sembra essere anche un superconduttore organico in grado di lavorare a una temperatura corporea normale. I conduttori artificiali invece richiedono per il loro funzionamento delle temperature estremamente basse (tra -200 e -140°C). Inoltre, tutti i superconduttori possono immagazzinare luce, quindi informazioni. Anche questo dimostra che il DNA sia è grado di farlo.
Vi è un altro fenomeno legato al DNA e ai tunnel spaziali. Normalmente questi minuscoli tunnel sono altamente instabili e durano soltanto una frazione di secondo. In certe condizioni però si possono creare dei tunnel stabili in grado di formare delle sfere luminose. In alcune regioni della Russia queste sfere appaiono molto spesso. In queste regioni le sfere a volte s'innalzano dalla terra verso il cielo, e i ricercatori hanno scoperto che possono essere guidati dal pensiero. Le sfere emettono onde a bassa frequenza che vengono anche prodotte dal nostro cervello, quindi sono in grado di reagire ai nostri pensieri. Queste sfere di luce hanno una carica energetica molto elevata e sono in grado di causare delle mutazioni genetiche. Anche molti operatori spirituali producono queste sfere o colonne di luce, quando si trovano in uno stato di profonda meditazione o durante un lavoro energetico. In alcuni progetti per la guarigione della terra queste sfere vengono catturate anche nelle foto. In passato di fronte a questi fenomeni luminosi si credeva che apparissero degli angeli. In ogni caso, pur mancando le prove scientifiche, ora sappiamo che persone con queste esperienze non soffrivano affatto di allucinazioni. Abbiamo fatto un grande passo in avanti nella comprensione della nostra realtà. Anche la scienza “ufficiale” conosce le anomalie della terra che contribuiscono alla formazione dei fenomeni luminosi. Queste anomalie sono state trovate di recente anche a Rocca di Papa, a sud di Roma....

Dallo Spirito al DNA

Una visione olistica dell'uomo

DALLO SPIRITO AL DNA
Una visione olistica dell'uomo

Questo seminario spazia dall' infinitamente grande (universo, amore) all' infinitamente piccolo (il DNA) e dall' immanifesto (Spirito) al manifesto (corpo umano).
 L' infinitamente piccolo diventa, come nella dinamica dei frattali, uno specchio della bellezza e della perfezione del tutto.
 Una visione olistica dell'uomo,
  che tiene conto della sua multidimensionalità
  e dei suoi collegamenti con l'universo. 
 Tutto ciò spiegato alla luce delle più recenti acquisizioni in materia di fisica quantistica, la visione della malattia come percorso di crescita e di una medicina che rispecchi la bellezza e la natura spirituale dell'uomo.
 Per finire, una novità assoluta per l'Italia, gli studi dello psichiatra David Hawkins sulla coscienza umana che offrono una chiave di lettura dell'evolvenza esperienziale e che sono capaci di toccare l'animo umano nel profondo.
 
 - Lingua: italiano
  
 - Senza sottotitoli...

La Vibrazione Divina

Il Suono che può cambiare noi stessi e il mondo intero

di Jonathan Goldman

LA VIBRAZIONE DIVINA + CD
Il Suono che può cambiare noi stessi e il mondo intero
di Jonathan Goldman

"Puoi considerare questo libro come un processo di iniziazione alle grandi tradizioni misteriche del passato.
  È il manuale di istruzioni per attrarre il nome di Dio nella tua vita." 
  Gregg Braden
 Il nome di Dio consiste di un suono universale che, una volta intonato, può portare armonia e guarigione a noi e al nostro Pianeta. Il suono, codificato all'interno del nostro DNA, corrisponde al nome di Dio, e unisce tutte le popolazioni del mondo. Tenuto segreto per più di duemila anni, il Nome Divino è ora di nuovo a disposizione dell'umanità.
 Pronunciandolo, la vibrazione che ne deriva risuona sia nel corpo fisico che nel campo energetico di ognuno di noi, a prescindere dalla religione, dal credo e dalla tradizione di appartenenza. La Vibrazione Divina è in grado di farci avanzare verso una nuova consapevolezza, all'insegna dell'unità e della pace.
 Il libro illustra passo per passo come attivare la Vibrazione Divina
  dentro di noi così da sperimentare il potere, 
 la grandezza e lo stato di grazia di questo suono meraviglioso.
 Il CD allegato contiene le istruzioni pratiche per imparare a intonare la Vibrazione Divina, avvalendoci delle sue sorprendenti capacità trasformazionali....

Listening

Musica e suoni nell'arte della guarigione

LISTENING  - CD
Musica e suoni nell'arte della guarigione

L'effetto dei "suoni puri delle crystal bowls quartz" (vasi di cristallo al silicio) e delle campane tibetane sono stati studiati per permettere al nostro campo energetico di rivitalizzarsi, creando un vero rilassamento e nello stesso tempo una vera ricarica psico fisica. Questo album è creato per scopi rilassanti, terapie e meditazioni. E' un'esperienza unica, con grandi benefici per la nostra mente e per il nostro corpo, ha la straordinaria capacità di stimolare e bilanciare il nostro cervello negli emisferi destro e sinistro portandoci ad un'esperienza psichedelica.
 TERAPIA DEL SUONO 
Molte culture riconoscono l'importanza della musica e del suono come metodo di guarigione. Nelle civilizzazioni antiche dell'India, l'Oriente, l'Africa, l'Europa e fra gli Aborigeni e gli indiani d'America, la pratica di usare il suono per guarire e realizzare l'equilibrio da dentro è esistita per molti anni. I tibetani ancora usano le flange, i carillon, le campane e il canto come fondamento per loro pratica spirituale. A Bali, Indonesia, il 'gamelang', il gong ed il tamburo sono utilizzati nei riti religiosi e gli shamani nativoamericani usano la tonalità vocale e la vibrazione sonora ripetuta, nelle cerimonie sacre, per reintonare lo squilibrio dello spirito, delle emozioni o del corpo fisico. I sacerdoti dell'Egitto antico hanno saputo usare i suoni vocali per far risuonare i loro centri o chakras di energia. C'è un collegamento diretto fra le parti differenti del corpo e suoni specifici. Una tal tecnica sembra estremamente vecchia, tuttavia la cura attraverso il suono va indietro ulteriormente almeno fino ad Atlantide dove la potenza del suono è stata unita con la potenza del cristallo.
 Attualmente la profezia degli indiani Hopi si sta compiendo ("la venuta del popolo dell'arcobaleno") attraverso i custodi delle campane di cristallo. Questa saggezza antica è emersa per guarire ed elevare la coscienza dell'universo con i toni puri del cristallo. Il sensitivo americano, Edgar Cayce e Rudolf Steiner, antroposofo tedesco, educatore e genio artistico, previdero entrambi che i " toni puri" sarebbero stati usati usati per la guarigione prima della conclusione di questo secolo ".Nostradamus ha previsto la cura del cancro con il tono puro entro 1998. I toni puri, musica creata con le campane di cristallo, sono l'adempimento di questa profezia.
 Ma che cos'è la musica dai toni puri e che cosa la rende uno strumento così potente di guarigione? La musica delle campane di cristallo (che emettono i toni puri) è una forma di medicina vibratoria che convalida che tutto nell'universo è in una condizione di vibrazione e la frequenza a cui un oggetto o una persona vibra, il più naturalmente, è chiamato risonanza. I chakras, le ossa e gli organi nel corpo, tutti possiedono una frequenza di risonanza differente. Quando un organo o una parte del corpo sta vibrando male o non armoniosamente, è definito in " facilità di dissonanza " o malattia. Un corpo è in una condizione sana di essere quando ogni cellula, ogni organo, crea una risonanza che è in armonia con il "tutto che è". Immaginate la malattia come un'orchestra in cui, ad un tratto, uno dei suoi componenti comincia a stonare!
 La medicina vibratoria è basata sull'idea che tutta la dissonanza, è caratterizzata dal blocco dell'energia nei "canali" ad un certo livello, cioè dentro le nadi, le arterie, le vene, i nervi. Quando c'è un blocco, l'organo in questione smette di vibrare ad una frequenza naturale e provoca così un certo genere di malattia. Così attraverso il suono e la luce si possono rompere, dissolvere e liberare questi blocchi che iniziano nel nostro corpo di luce o eterico. Dato che il suono può essere tradotto in colore, esso può "essere visto come frequenza visibile" che produce un colore aurico di campo che, a sua volta, influisce sulla condizione emotiva della persona e il suo stato di salute.
 La fotografia Kirlian verifica lo spettro visivo della persona (l'aura) che tradotto in spettro uditivo o frequenza, permette di decidere l'intervento più appropriato.Ci sono sette note musicali, (sette frequenze) che corrispondono ai sette colori fondamentali dell'arcobaleno. Queste sono collegate con sette chakras principali,che a loro volta corrispondono a differenti zone del sistema endocrino ghiandolare.
 Il tono puro delle campane di cristallo produce un campo sano vibratorio che fa risuonare i chakras del corpo e la zona fisica corrispondente. Per chiarire il concetto, diremo che la risonanza (in fisica) è la capacità di un corpo di vibrare, ri-suonare a sua volta, in presenza di un determinato suono. E' una legge di natura. Una serie di "esposizioni" facilita il riequilibrio di ogni ricevente riportandolo nuovamente dentro un livello elevato di luminosità eterica (risonanza naturale). Il quarzo di silicio contiene lo spettro completo dei colori fondamentali che portando la luce pura attraverso il suono come colore specifico nuovamente dentro l'aura umana, guarisce l'ascoltatore. L'effetto è moltiplicato mentre le campane di cristallo vengono suonate. Il cristallo stabilizza, amplifica e trasmette il tono puro. Ecco perché il cristallo di silicio è usato in tutti i nostri sistemi di telecomunicazione più avanzati. Come una radiotrasmittente potente, le campane di cristallo trasmettono l'energia nell'atmosfera, modificando i corpi sottili della persona.
 Con i toni puri del cristallo l'attività dell'elettroencefalogramma può variare, facendoci entrare in una condizione alterata di coscienza. Poiché le parti differenti del cervello sono influenzate, è probabile che liberino gli ormoni ed i neuro-prodotti chimici differenti che possono sopprimere il dolore, rinforzare la volontà e i talenti creativi, farci vivere nuove consapevolezze. In particolare, provocano un senso di rilassamento profondo aprendo lo "spazio interiore."La musica del cristallo ha la capacità di determinare una variazione positiva nella nostra coscienza e, mentre la nostra consapevolezza si espande, ci riappropriamo al nostro "essere originale" sperimentando un più alto fulgore della nostra forma fisica. Il cristallo può effettuare l'equilibrio del campo elettromagnetico che esiste all'interno di tutte le forme di vita.Ogni campana di cristallo è fatta di quarzo di silicio al 98,996 %.
 Una ragione per la quale i toni puri fanno vibrare il nostro corpo è che questo ha un'affinità naturale col quarzo. Il corpo umano si compone di molte sostanze cristalline: le ossa e una parte del DNA hanno una struttura cristallina così come la struttura cristallo-colloidale liquida del cervello. Anche ad un livello molecolare, le nostre cellule contengono il silicio, che equilibra le nostre energie elettromagnetiche, e queste hanno la stessa formula del cristallo naturale di quarzo. Rudolf Steiner, non solo ha più volte fatto cenno a queste formazioni cristalline, ma ha anche rilevato che nel corpo umano si trovano cellule esagonali di silicio come nei cristalli di quarzo che, pur non cristallizzando, conservano in tutto e per tutto le stesse caratteristiche. L'interazione è poi favorita dall'acqua, di cui il corpo umano è composta al 70%, che farà da conduttore d'energie. Edward Bach, autore di molte pubblicazioni e ideatore dei famosi rimedi floreali (fiori di Bach), chiaramente ha capito che la malattia riflette una disarmonia fra la personalità fisica e l'anima ed ha dichiarato che è facile da curare equilibrando le qualità magnetiche dei corpi sottili più alti. Con i toni puri si può il ri-modellare l'organizzazione del campo di energia, che infine effettua l'espressione cellulare della malattia o del benessere.
 La musica delle campane di cristallo è tanto più potente poiché può essere programmata. Il cristallo di quarzo come sistema olografico può ritenere, trasmettere e ricevere le forme pensiero e questo è fondamentale per la memoria " madre" di tutti i calcolatori.
 È interessante notare che persino oggi i delfini e le balene si pensa che comunichino attraverso "forme olografiche dimensionali" l'intenzione dietro il suono è di importanza estrema. Può, infatti, essere importante quanto i suoni reali che sono creati ". La potenza del pensiero è il modo con cui creiamo la nostra realtà. Niente può essere creato se in primo luogo non è stato pensiero. Nell' usare il cristallo per guarire, questo amplifica il pensiero con cui è stato programmato. Il cristallo ha questa proprietà stupefacente che può essere riassunta così: mette in evidenza una qualità o una sensibilità speciale nella gente e simultaneamente libera e sostituisce le forme pensiero che non sono di più alta radiosità per l'ascoltatore....