HomeEvoluzione personale e consapevolezzaIl Risveglio dell’Umanità    

Potrebbero interessarti...



Commenti

Il Risveglio dell’Umanità — 2 commenti

  1. Questa è una poesia che ho “sentito dentro”, ho canalizzato nel 2001:

    APRILE 2001

    Hanno rotto l’equilibrio del pianeta
    hanno massacrato e sterminato
    hanno provocato un immenso grido di dolore;
    hanno spadroneggiato mentre noi stavamo a guardare,
    atterriti e incatenati, inconsapevoli e incapaci.
    Ci sparano addosso e non sappiamo da dove
    ci vengono incontro con false promesse per sterminarci meglio
    Ci avvelenano il cibo e l’aria, ci avvelenano l’acqua
    ci abbattono i polmoni
    non possiamo respirare
    Ci cancellano l’amore,la dignità, la libertà, la creatività, le emozioni….
    in nome di un progresso che ha affamato i più, arricchendo pochi.
    Che non ha rispetto per le Leggi della Vita,
    che abusa di ogni cosa e di ogni persona,
    di ogni animale e di ogni pianta,
    sempre più vorace, sempre più crudele, sempre più inumano

    24 APRILE 2001

    Dalla notte dei tempi
    l’uomo sfrutta e abusa di altro uomo
    dalla notte dei tempi
    l’uomo è stato oppresso e incatenato da altro uomo
    dalla notte dei tempi
    l’uomo è stato torturato e derubato da altro uomo
    dalla notte dei tempi l’uomo è stato ingannato e manipolato da altro uomo

    Dalla notte dei tempi
    l’uomo sogna un mondo di giustizia
    dove l’uomo ami e rispetti l’altro uomo
    dove l’uomo non conosca né inganno, né ingiustizia, né miseria, né morte, né guerra, né dolore, né fame
    Dalla notte dei tempi
    Le lacrime di sofferenza dell’umanità
    sono state raccolte
    ora muoveranno il sistema ora porteranno al GRANDE SOGNO.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 

Altri articoli nella categoria "Evoluzione personale e consapevolezza"