La Magia Nera del consumismo

La Magia Nera del consumismo

di Giorgio Tarditi Spagnoli
Il consumismo nasce su ispirazione di Arimane e delle sue schiere: la loro azione spirituale consiste nell’oblio della patria spirituale dell’uomo.
Esso, si è rafforzato a partire dalla Seconda Rivoluzione Industriale, quando si comprende come “il progresso del futuro” stia nell’utilizzo di elettricità (Lucifero) e petrolio (Arimane). Da quel momento, specie con l’uso industriale di combustibili fossili, e la scomparsa progressiva della tecnologia a vapore, la tecnologia si appresta a divenire progressivamente indipendente dall’evoluzione umana e dunque, è l’uomo che diviene parte del sistema industriale sorretto dalle macchine.
Le macchine producono beni in massa, così che il loro valore scende, e tutti possono cominciare ad acquistarne in grande quantità ad un costo più contenuto. Contestualmente, per le classi più agiate che volevano distinguersi, nasce “il lusso”. Questa è l’età degli oggetti esteriori, che sostituiscono così i contenuti interiori umani…

Continua a leggere →


Cosa sono riusciti a farvi credere e… cosa avete accettato di credere!

Umanità inconsapevole

di Daniele Genova
Nei secoli, ogni sorta di pelandroni con delirio di onnipotenza vi hanno fatto credere, in molti modi e con molte tecniche, che voi appartenete alla massa e che le masse hanno bisogno di essere guidate come le pecore.
Costoro vi hanno fatto credere che loro sono lì per governarvi nel vostro interesse e nell’interesse di ciò che loro hanno stabilito debbano essere i vostri precisi interessi; nell’interesse di ciò che hanno stabilito arbitrariamente essere la vostra nazione o la vostra salvezza spirituale, o qualsiasi altra vostra necessità.
E questi soggetti, che in un mondo sano di mente finirebbero in manicomio, alla fine si sono impossessati di voi, sacrificando, lungo i millenni, miliardi e miliardi di vite umane…

Continua a leggere →


Ghiandole endocrine: corrispondenze spirituali

“Fiat” o Parola creatrice

Qual è la connessione spirituale che le ghiandole endogene o endocrine hanno con lo sviluppo delle potenzialità latenti dell’Ego?
Ricordiamo che le principali ghiandole a secrezione interna, sono sette: le due surrenali, la milza o splena, il timo, la tiroide, la pituitaria e la pineale. Max Heindel ci dice, che queste ghiandole sono di particolare e grande interesse dal punto di vista esoterico. Esse possono essere chiamate le “sette rose sulla croce del corpo”, essendo in intimo rapporto con lo sviluppo occulto dell’umanità

Continua a leggere →

Trappole sul Sentiero Spirituale

Sentiero spirituale

di Andrea Zurlini
Il fenomeno della New Age ha presentato ai curiosi e ai ricercatori, la «Via Veloce del Potere» e dell’Energia da manipolare a piacimento, partendo da una base egoistica. Ha presentato la possibilità di acquisire Potere personale, tralasciando però gli altri due punti del triangolo basilare della Vita Universale: l’Amore e l’Intelligenza.
Ci ha portati nel mondo dei chakra, della kundalini, della meditazione, della respirazione forzata, delle “iniziazioni a pagamento” ed ha alimentato – con l’esaltazione della “tecnica” da imparare in seminari di un giorno in grandi auditorium – il desiderio di “saltare i gradini” per acquisire i poteri sulla materia…

Continua a leggere →

L’ego spirituale: una delle più astute maschere dell’Io

Finta illuminazione

di Giordano Ruini
Quali sono i pericoli dell’ego spirituale? Quali trappole ci prepara? È molto facile cadere nell’errore di credersi chissà cosa, nell’auto-referenzialità egoica e per questo è molto importante vigilarsi con molta attenzione.
Ti si sono aperti tutti i chakra e stai fluendo in sincronia perfetta con l’esistenza? Senti l’amore cosmico che ti fa salire la kundalini? Sei certo di essere a un passo dall’illuminazione? Senti energeticamente, dici che tutto è Uno, vedi le tue vite passate, hai preso 23 livelli di Reiki e hai 5 nomi sannyasin? Sei convinto che il mondo sia un’illusione e te ne freghi di tutto?
O hai davvero qualcosa da insegnarci, o com’è più probabile, ci sei davvero dentro fino al collo! Sei cioè infettato dall’ego spirituale: un altro astuto nemico sulla strada verso la vittoria…

Continua a leggere →

Le “ricompense” dell’infelicità

L’infelicità ha molte cose da darti, cose che la felicità non può darti. Di fatto, la felicità ti sottrae molte cose, ti porta via tutto ciò che hai sempre avuto e tutto ciò che sei sempre stato… la felicità ti distrugge.
Questo perché la felicità è fondamentalmente uno stato di assenza dell’ego, mentre l’infelicità nutre il tuo ego. Questo è il problema, il punto cruciale del problema. Ecco perché le persone trovano tanto difficile essere felici. Ecco perché nel mondo milioni di persone devono vivere nell’infelicità… hanno deciso di vivere nell’infelicità, perché questa ti dà un ego estremamente cristallizzato. Se sei infelice, esisti. Se sei felice, non esisti. Nell’infelicità, sei cristallizzato, nella felicità ti espandi…

Continua a leggere →

Chi sono le Anime Perse?

Anime perse

Le anime perse sono persone spiritualmente alla deriva. Ecco i 3 sintomi per riconoscerle e i modi per aiutarle.
Per qualche motivo, questi individui hanno bloccato la guida intuitiva proveniente dal loro Sé superiore. Nel fare questo, hanno tagliato sé stessi fuori dall’amore infinito dell’universo, e questo non ha fatto altro che portare lotta, rabbia e tristezza. Di conseguenza, la vita di un’anima persa è molto impegnativa.
Se attualmente stai lavorando per aumentare la tua vibrazione e seguire un percorso più alto, probabilmente troverai serie difficoltà ad interagire con le anime perse. Può essere abbastanza frustrante interagire con queste persone, perché irradiano energie vibrazionali negative e il modo in cui interagiscono con gli altri può essere abbastanza scoraggiante…

Continua a leggere →

Eckhart Tolle: la mia esperienza di Illuminazione

Eckhart Tolle

Fino al mio trentesimo anno di età, ho vissuto in uno stato di ansia quasi continua, intervallato da periodi di depressione suicida. Adesso, mi sembra di parlare di qualche vita passata o della vita di qualcun altro.
Una notte, non molto dopo il mio ventinovesimo compleanno, mi svegliai nelle ore piccole con una sensazione di terrore assoluto. Molte altre volte mi ero destato con una tale sensazione, ma in quella circostanza era più intensa che mai. Il silenzio della notte, i vaghi contorni dei mobili nella stanza buia, il rumore lontano di un treno in corsa: tutto sembrava così estraneo…

Continua a leggere →

Arconti e Furto Energetico

Arconti

“Gli sciamani dell’antico Messico scoprirono che abbiamo un compagno che resta con noi per tutta la vita, un predatore che emerge dalle profondità del cosmo e assume il dominio della nostra vita”. (Don Juan Matus, “Il Lato Attivo dell’Infinito” di Carlos Castaneda)
“Proprio come molte cose ci erano sfuggite per secoli, alcune rifugiandosi nell’infinitamente piccolo ed altre nell’infinitamente grande, così altre ci hanno elusi annidandosi nell’incolore assoluto. La scala delle vibrazioni elettromagnetiche si estende su 60 ottave, e l’occhio umano può vederne una sola. Oltre la…

Continua a leggere →

Il Sistema del Male

Sofferenza

“Sei tu stesso il tuo avversario, la causa ripetuta dei tuoi fallimenti. C’è un mondo oscuro, che non conosci. Affrontalo con armi di luce”. (Dugpa Rimpoce)
Osserva, in te e attorno a te, a che punto i pensieri, le parole e gli atti sono pregni di avidità, di aggressività, di orgoglio, di invidia e di illusione. Il male, ovvero l’aggressione, si dispiega solo perché siamo deboli, demoralizzati, divisi da noi stessi.
Il male separa l’anima dalla sua sorgente, la isola, la divide da se stessa e la oppone alle altre anime. Il male è questa separazione. In preda ai…

Continua a leggere →

Illuminazione e Armonia Interiore

Illuminazione

Esistono numerose definizioni di Illuminazione. Ma quali sono le vere caratteristiche di un Illuminato?
Ecco alcune di queste definizioni. L’illuminazione è:

– uno stato che determina la fine del ciclo delle reincarnazioni; ma questa cosa non è direttamente verificabile ed è anche poco comprensibile… Cosa si fa quando finiscono le incarnazioni? Si diventa uno spirito immortale che vaga nello spazio infinito? O ci si disintegra nel Cosmo?
– uno stato in cui si trascendono desiderio e sofferenza, in cui non si provano più attaccamenti – alla propria famiglia, ai propri amici, alla…

Continua a leggere →

Cosa significa essere centrati?

Il cerchio della vita

di Ambra Guerrucci
Il centro è il punto in mezzo al cerchio della vita: alla periferia tutto muta costantemente, al centro tutto rimane immutato. È l’essenza di tutto, l’unità.
Non ne esiste uno per ognuno, anche se l’ego ce lo fa credere, in realtà è unico e universale, è l’unità di cui tanto si parla. Intorno al centro sono stati disegnati infiniti cerchi, personalità e identità per fare esperienza della separazione, ma questo è solo un gioco, la realtà è il centro, essenza di tutto ciò che esiste…

Quando scendi nelle profondità del tuo essere, ti accorgi che non esiste…

Continua a leggere →

Le connessioni del cervello con il Tutto

Connessione del cervello con il Tutto

Sebbene il nostro cervello sia stato progettato per ricevere ogni frequenza di pensiero della Mente di Dio – la Totalità della Conoscenza – esso si attiverà solo per captare le frequenze che noi ci permettiamo di ricevere.
Sappiamo che l’anima è un Essere di Luce, che è l’Individualizzazione di Dio e che è Una con il Padre, in quanto è la Sua immagine.

L’anima è direttamente collegata, tramite la sua Aura, al Fiume del Pensiero che è Dio. Dio, infatti è l’origine e la totalità del pensiero. Perciò ogni pensiero proviene da Dio, che è il Tutto nel Tutto e in Tutti. Il…

Continua a leggere →

Falsa Libertà e Libero Arbitrio

Falsa libertà e libero arbitrio

di Ghis e Mado
Che cosa sono esattamente Libertà e Libero Arbitrio? La vera libertà diventa accessibile quando smetto di sottomettermi alla paura. Il libero arbitrio è la facoltà di assumere una scelta che non sia influenzata da alcuna altra autorità al di fuori della propria.
In merito alla libertà circolano costantemente due falsità. In primo luogo, si dice che la mia libertà debba fermarsi laddove inizi la libertà del mio prossimo. Tutto ciò è falso, dal momento che quando il mio prossimo decide di prendersi una libertà più grande della mia, non resta più spazio per la mia…

Continua a leggere →

Io, Eroe… Archetipo

Autorealizzazione

di Penelope Griffith London
Vi è mai capitato di sentirvi stranieri sulla Terra? Di pensare che questo pianeta non sia il vostro pianeta di origine? Di ricordare mondi multidimensionali dove il concetto di vita è armonico, espanso, radioso? Di sentirvi stretti… troppo stretti, nel concetto di realizzazione della vita terrestre?
Forse, vi siete domandati se il vostro animo non si sia fatto suggestionare dalla visione di “Guerre stellari” o dalla lettura de “Il Signore degli Anelli”, ma la risposta esatta non è questa. Vi capita di sentirvi così perché appartenete…

Continua a leggere →

Terapia Quantistica Emozionale

Terapia quantistica emozionale

di Gaetano Conforto
La fisica quantistica ha rivoluzionato non solo il modo di vedere la realtà, ma anche il modo di vedere i nostri pensieri, le nostre emozioni, le nostre impressioni. Da ciò nasce la ‘Terapia Quantistica Emozionale’.
La ‘Terapia quantistica emozionale’ prende le basi quantistiche per trasporle nelle problematiche psicologiche. Sappiamo che l’uomo è un pensiero, un evento quantistico, una fluttuazione di energia immerso nel grande corpo quantistico dell’universo. Un pensiero è un evento quantistico di natura energetica, e come tale non differisce da qualsiasi altro…

Continua a leggere →

La perdita dell’Adesso: l’illusione fondamentale

Il disagio dell'inconsapevolezza

Intervista a Eckhart Tolle su come dissolvere l’inconsapevolezza con la “Presenza nell’Adesso”.
Anche se accettiamo che in definitiva il tempo sia un’illusione, quale differenza può fare nella nostra vita? Dobbiamo comunque vivere in un mondo che è completamente dominato dal tempo.

Essere d’accordo sul piano intellettivo è una credenza come tante e non farà grande differenza nella vita. Per realizzare questa verità bisogna viverla. Quando ogni cellula del corpo è presente al punto di sentirsi vibrante di vita, e quando voi potete percepire questa vita in ogni momento come gioia…

Continua a leggere →

Le tre Menti: negativa, positiva e neutra

Le tre menti

La mente negativa è la più rapida. La mente positiva è espansiva e pratica. La mente neutra stima ogni cosa.
La mente negativa è la più rapida. E’ la prima a reagire ad ogni pensiero o sentimento. E’ la parte che ci aiuta a sopravvivere, ci mette in allerta verso rischi e pericoli e quindi ci protegge. E’ assolutamente automatica. Quando non è in equilibrio, si vive in uno stato mentale di paura, con dei sintomi che includono il nascondersi nella propria testa, invece di vivere partendo dalla propria Anima.

In questo caso, tutto viene filtrato attraverso la Paura. Si rimane quindi…

Continua a leggere →

Soggetto, non Oggetto! Esperienza/testimonianza di una ascensione evolutiva

Illuminazione

di Daria Pambianchi
“Ho avuto la gioia di vedere la collina inondata di sole, sgombra del velo della nebbia: perché dovrei impedirmi di descriverla?”
Strana illuminazione, la mia: assurda, grottesca, incredibile, fantastica, non cercata, non capita subito; un semplice vocabolo, all’inizio vuoto, inerte, che a poco a poco ha cominciato a riempirsi, a movimentarsi fino ad esplodere dentro di me, con pre-potenza!

Illuminazione all’occidentale! Il mio corpo guidato da una intelligenza cellulare che voleva mantenere sveglia, in lui, la consapevolezza della sua importanza, ha lottato…

Continua a leggere →

Persone prive dello Spirito

Persone prive di spirito

Persone vuote. Burattini. Pupazzi. Robot. Portali organici. Alcuni individui sembrano difettare interiormente di qualcosa… qualcosa di estremamente importante.
Queste espressioni sono state coniate da coloro che in maniera indipendente – spesso attraverso processi deduttivi differenti – hanno constatato lo stesso sconcertante fenomeno, del quale ancora non esistono definizioni ufficiali: alcuni individui sembrano cioè difettare interiormente di qualcosa di molto importante. Tutto ciò benché non siano necessariamente meno intelligenti, di successo, e fisicamente integri di chiunque…

Continua a leggere →

La meditazione come addestramento alla morte

Trascendere l'ego attraverso la meditazione

Ogni forma di meditazione è essenzialmente un modo per trascendere l’ego. In questo senso, la meditazione imita la morte, che non è altro che la morte dell’ego stesso.
Se una persona progredisce abbastanza bene nella meditazione, qualunque sia l’approccio prescelto, arriverà al punto in cui sarà stato così esaustivamente “testimone” del processo del trascendere mente e corpo, che alla fine assisterà alla morte dell’ego, risvegliandosi come anima sottile o anche come spirito. E questo è di fatto vissuto come una morte. Nello Zen è chiamata la “Grande Morte”. E’…

Continua a leggere →

Attacchi di panico: significato e cause sottili

Attacchi di panico

Gli attacchi di panico sono un fenomeno crescente in questi ultimi anni. Sempre più persone ne soffrono.
Poi quando qualcuno si apre e ne parla, allora si scopre che molte altre persone hanno da raccontare esperienze analoghe, e viene così a galla un sommerso comune fatto di notti insonni e paure soffocanti talvolta inesprimibili a parole. Allora mi sono chiesto come mai ci sia così tanta gente affetta da questo problema, se è solamente perché adesso se ne parla più che in passato e perché sono ormai stati delineati gli aspetti precisi che lo contraddistinguono (ma in realtà la gente…

Continua a leggere →

L’evoluzione della vita

L’intero sistema consiste in una graduale evoluzione della Vita, che si estende sempre più verso l’alto, oltre il punto che possiamo vedere, fino a Dio stesso.
Sappiamo che ci sono delle tappe definite dell’evoluzione della Vita: lo stadio minerale, poi il vegetale, quindi quello animale e ancora dopo lo stadio umano. Il regno umano, come tutti gli altri che lo precedono, ha dei confini precisi e ben delineati, oltre i quali si passa in un regno più elevato, ovvero quello dei “superuomini”.

Sappiamo anche che ogni uomo è costituito da tre aspetti: corpo, Anima e Spirito, e che…

Continua a leggere →

Il risveglio: introduzione ai misteri

Il risveglio: introduzione ai misteri

di Tiziano Bellucci

La storia passata dell’uomo, si basa su un primordiale distacco dall’essenzialità cosmica, alla quale l’uomo come essere spirituale era congiunto.
Egli era in comunione con essa, ma in uno stato della coscienza e della materia diverso da ora. In quello stato egli viveva a contatto con le essenzialità e le spiritualità, ma in piena dipendenza da esse. Come un neonato fra le braccia della madre. Tale madre si occupava di lui in tutto, essendo egli impossibilitato dal potersi autogestire, alimentare e sopravvivere. La vita dell’uomo di quei tempi era un…

Continua a leggere →

Aprire la mente

Aprire la mente

Sebbene il nostro cervello sia stato progettato per ricevere ogni tipo di frequenza di pensiero dalla Mente di Dio (la totalità della Conoscenza), esso si attiva solo per captare quelle frequenze, quei pensieri che noi ci permettiamo di ricevere.
E questo perché la parte elettromagnetica della nostra aura, attira verso di noi solo i pensieri che corrispondono al nostro modo di pensare. Se l’uomo possiede una mente chiusa, ottusa, allora attirerà solamente pensieri bassi (a bassa frequenza), quelli che costituiscono la cosiddetta “consapevolezza sociale”, i pensieri limitanti. Se…

Continua a leggere →

L’ego, il falso centro – Osho

Osho

Come prima cosa, si deve comprendere cos’è l’ego.
Un bimbo nasce. Egli viene al mondo senza alcuna cognizione, né coscienza del proprio sé. E la prima cosa di cui diventa consapevole non è sè stesso. Come prima cosa diventa consapevole dell’altro. E’ naturale, perché gli occhi si aprono verso l’esterno, le mani toccano gli altri, le orecchie ascoltano gli altri, la lingua sente il sapore del cibo e il naso sente gli odori esterni. Tutti questi sensi sono aperti verso l’esterno. Nascere significa questo. Nascita significa venire in questo mondo: il mondo di ciò che sta…

Continua a leggere →

Matrimonio Divino

Matrimonio Divino

di Daria Pambianchi
Gli orientali usano l’espressione “matrimonio divino” per significare l’unione tra Materia e Spirito, tra due partners energetici dalle mentalità profondamente differenti, perchè intessute nelle trame di due dimensioni differenti.
Entrambe sanno che non sarà un’impresa facile, che la creazione di una SINTONIA richiederà un lungo, faticoso lavoro, ma il desiderio di sedersi alla stessa tavola, ancora una volta insieme, è troppo forte perchè non scelgano di rivedere le reciproche posizioni!

Faccio molta fatica a scrivere questo capitolo, mi crea più tensione che…

Continua a leggere →

Le tappe dell’anima “post mortem”

Piano astrale e esame di coscienza

Cercheremo qui di descrivere e spiegare le varie tappe del processo della morte, così come le registra l’anima quando inizia l’atto di abbandono del corpo fisico.
L’angelo della morte esegue il piano di liberazione dell’anima dalla forma materiale, che si compie nei tre piani: fisico, astrale e mentale. Si tratta di un processo alchemico di sublimazione, mediante il quale l’anima si va progressivamente liberando dei suoi veicoli o corpi inferiori di manifestazione.
Questa liberazione consta di quattro fasi principali:
– La rottura del cordone argentato
– La ricapitolazione dei fatti
-…

Continua a leggere →