HomeSpiritualitàEra mio padre ed è morto da bambino    

Potrebbero interessarti...



Commenti

Era mio padre ed è morto da bambino — 1 commento

  1. Non ho parole.
    La delicatezza e la dolcezza con la quale l’autore ha dipinto suo padre, mi lasciano una scia di brividi e di ricordi. E’ amore allo stato puro, in tutte le sue declinazioni. C’è l’elemento assenza che fa vibrare ogni memoria. C’è il ritrovarsi e il ritrovare, negli atteggiamenti, nelle posture, nel magico vuoto che fagocita gli esseri umani alla fine. Resta il fatto di non aver ripagato abbastanza, perchè non è mai veramente abbastanza quello che facciamo per chi ci ha dato la vita. Io credo comunque che queste riflessioni siano un magnifico dono da figlio, a padre. L’amore non si ferma, torna indietro sui suoi passi e poi…prosegue, con gli stessi occhi.
    Gabriella Zagaglia

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 

Altri articoli nella categoria "Spiritualità"