Cosa succede dopo la morte? ... ↓↓↓ultimi commenti ↓↓↓
antonio: Viola :) Era solo per farti capire che prima di denigrare qualcosa bisogna conoscerla. L'ateismo è una posizione illogica, perché per essere certi che il Creatore non esiste è necessario...     alessandro: Quindi caro Antonio xche Nn rispettate il secondo comandamento!!!     viola: Antonio....lasciamo perdere...parliamo due lingue diverse io a questi dei e profeti non credo una cippa...tutta roba inventata dagli uomini per scopi di indottrinamento, sottomissione e controllo del genere umano...tu...     antonio: Scusa, malakhim è il plurale... Malak è il messaggero.     antonio: Dunque, in parole spicciole, ogni profeta comunica con parole di uomini e al modo degli uomini. Non è Dio che parla direttamente, è il profeta a parlare in vece di...     antonio: Certo, Viola. È difficile risponderti in due parole, ma ci proverò. Gli scrittori biblici sono uomini. Ma c'è una particolarità in loro: essi sono chiamati "bocca di Dio". Che vuol...     viola: si può dire che bibbia e scritture sono libri scritti da uomini antichi??? e ripeto UOMINI non DEI...     antonio: Max, la Scrittura non è dogma, il dogma lo crea il cristianesimo. Ma la Scrittura non è il cristianesimo. La Bibbia è un testo antico che contiene un insegnamento (Torah...     max: Antonio, con il tempo e con l' indebolimento delle morse religiose le informazioni hanno cominciato a trapelare, anche grazie alla velocità di divulgazione promossa dagli strumenti moderni. Tempo fa la...     viola: Rita...non disperare, anche tu supererai...il tempo è un gran dottore, ci vuole calma e tempo.tanti auguri di cuore. Antonio…Dio concepisce l’uomo in un giardino meraviglioso pur avendo l’uomo scelto di...    
Articolo in evidenza

Donne che Corrono coi Lupi

di Clarissa Pinkola Estés

DONNE CHE CORRONO COI LUPI
di Clarissa Pinkola Estés

Il libro-culto che ha cambiato
  la vita di milioni di donne. 
 Attingendo alle fiabe e ai miti delle più diverse tradizioni culturali, Clarissa Pinkola Estés fonda una psicanalisi del femminile attorno alla straordinaria intuizione della Donna Selvaggia, intesa come forza psichica potente, istintuale e creatrice, lupa ferina e al contempo materna, ma soffocata da paure, insicurezze e stereotipi.
 Clarissa Pinkola Estés, psicanalista junghiana nonché maestra indiscussa nella ricerca della felicità per milioni di donne, ripropone in una versione ampliata, aggiornata e ricca di approfondimenti l'intramontabile capolavoro di arte, poesia, psicologia e spiritualità che, dagli anni Novanta, continua ad affascinare e influenzare intere generazioni.
 La Donna Selvaggia, intesa come forza psichica potente, istintuale e creatrice, lupa ferina e al contempo materna, ma soffocata da paure, insicurezze e stereotipi è la straordinaria intuizione che ha fondato una psicanalisi del femminile. 
 E ha cambiato la vita di moltissime persone. Non meno originale è il metodo utilizzato dalla studiosa che, attraverso un lavoro di ricerca ventennale, ha attinto alle fiabe e ai miti presenti nelle più diverse tradizioni culturali, per aiutare il lettore a scoprire chi è veramente, a liberarsi dalle catene di un'esistenza non conforme ai bisogni più autentici e a «correre» con il proprio Sé.
 Barbablù, La Piccola Fiammiferaia, Vassilissa, Il Brutto Anatroccolo... Fiabe udite durante l'infanzia e trasformate, in questo testo unico e ora ancora più chiaro e completo, in magiche suggestioni per crescere interiormente.
 «Un successo planetario cominciato con un miracoloso passaparola.»

 Io Donna
 «Uscito negli anni Novanta è già un classico. Scritto per le donne, è un 'ottima sfida anche per gli uomini. »

 II Sole-24 ORE
 «Tenete sul comodino quest'opera intramontabile. A più di dieci anni dalla sua uscita è ancora un libro magico, da aprire anche a caso, trovando sempre una risposta e un suggerimento su come evitare le trappole, sconfiggere i predatori e conquistare la propria libertà. »

 Elle...

Le Ricette del Dottor Mozzi

Mangiare con gusto, senza glutine, secondo i gruppi sanguigni

di Gianfranco Negri, Esther Mozzi, Piero Mozzi

LE RICETTE DEL DOTTOR MOZZI - LIBRO
Mangiare con gusto, senza glutine, secondo i gruppi sanguigni
di Gianfranco Negri, Esther Mozzi, Piero Mozzi

"Questo libro di cucina è proprio quello che serve! Con le sue ricette nuove, o vecchie e rielaborate, indirizza verso una buona e corretta alimentazione, senza la quale non si puo' mantenere o recuperare il proprio benessere fisico"
 Dottor Piero Mozzi...

Come la Pioggia Prima di Cadere

Appunti di Non-Dualità

di Salvatore Brizzi

COME LA PIOGGIA PRIMA DI CADERE - LIBRO
Appunti di Non-Dualità
di Salvatore Brizzi

“Quello che tenete fra le mani è un insieme di appunti, non sulla non-dualità, ma di non-dualità, poiché questo non è un semplice studio sul Sé e io non citerò le opere di altri. Per quanto quella della non-dualità sia la più alta filosofia, qui l’apprendimento intellettuale è messo da parte.”
Salvatore Brizzi
 Come rendere comprensibile l’insegnamento tradizionale più elevato? Questa è la domanda a cui Salvatore Brizzi ha cercato di rispondere quando ha cominciato a scrivere il presente testo.
 In questo libro infatti viene trattato – in maniera semplice, come è nello stile di Brizzi – un argomento che sempre di più oggi attrae l’interesse di chi si occupa di spiritualità: la filosofia della non-dualità. Stiamo parlando di un insegnamento per certi versi estremo e radicale, che non lascia spazio a percorsi evolutivi o di miglioramento personale, ma punta alla radice stessa del “problema della spiritualità”: tu sei già l’Uno che stai cercando... e non devi fare niente per ottenerlo.
 Il libro si apre riportando per intero il capitolo con cui si chiude il secondo volume di Draco Daatson (ndr: Il Libro di Draco Daatson – Il Regno del Fuoco). L’autore ha operato questa scelta perché ritiene che la continuazione ideale del percorso intrapreso dal lettore attraverso gli altri suoi testi, non possa che sfociare nella trasmissione realizzativa della non-dualità.
 Questo è l’insegnamento ultimo e più elevato, mentre tutto il resto rappresenta unicamente una preparazione a questa realizzazione....

Coscienza

di Corrado Malanga

COSCIENZA  - LIBRO
di Corrado Malanga

Il nuovo libro di Corrado Malanga
Un'indagine sull'universo che si annida dentro di te

 Nessuna risposta della scienza, per quanto grande,
 potrà mai superare le meravigliose rivelazioni della nostra Coscienza.
Corrado Malanga

 Dopo le straordinarie scoperte contenute in Genesi, Corrado Malanga torna a parlare della Coscienza Integrata e della creazione dell'universo, cercando questa volta di spiegare attraverso i modelli della chimica organica il funzionamento di anima, mente e spirito.
 Alla luce dei risultati ottenuti con il Triade Color Test, lo strumento di simulazione mentale da lui messo a punto secondo gli stessi schemi archetipali usati dagli sciamani di ogni tempo, Corrado Malanga esamina inoltre le fasi della propria ricerca e chiarisce i rapporti tra questa, la tradizione esoterica da un lato (rappresentata in particolare da Madame Blavatsky e Rudolph Steiner) e le moderne scoperte della psicologia transpersonale dall'altro.
 Indice 
 - La separazione
 - Evideon
 - Libero arbitrio
 - Sciamanesimo
 - La reincarnazione
 - Esoterismo
  Estratto dal Libro Il motivo è che voglio condividere con voi la conclusione a cui sono giunto attraverso questo ragionamento, e per la quale potrebbero bruciarmi sul rogo: il sistema di Galileo per vedere l'universo e per comprendere come siamo fatti è sbagliato!
 Analizziamo il processo che ha portato il fisico pisano alla formulazione della propria teoria.
 Prima di tutto, Galileo si è accorto che esisteva un fenomeno fisico da studiare, cioè l'ha guardato dall'esterno: ha visto che esisteva il pendolo, ha notato che la lampada del Duomo di Pisa oscillava. La storia della scienza racconta che, dopo aver osservato il fenomeno, l'ha simulato mentalmente e ha cercato di scrivere una legge che fosse in grado di descriverlo.
 In realtà, però, non è andata così. 
 Il fenomeno, infatti, era dentro di lui.
 Galileo l'ha riconosciuto inconsciamente come fenomeno esterno, è stato catturato dal pendolo perché sapeva esattamente cosa fosse il pendolo, ma lo sapeva solo a livello inconscio. Lo sapeva perché l'aveva costruito lui: in quanto Dio, creatore, ha costruito il pendolo e le leggi che lo regolano, quindi ha riconosciuto nel moto del pendolo qualcosa che gli apparteneva.
 Galileo, però, credeva di aver fatto il contrario, non conosceva i meccanismi della coscienza.
 In altre parole, noi non osserviamo un fenomeno fisico esterno e lo portiamo alla coscienza, ma riconosciamo un fenomeno fisico come una nostra creazione, e quando riusciamo a comprenderne le leggi in realtà le stiamo solo ricordando, perché noi stessi ne siamo stati i creatori.
 Questa idea è travolgente, ed è la dimostrazione che il nostro cervello raccoglie dentro di sé tutte le informazioni proprie della fisica delle particelle subatomiche esistenti, anche di quelle che ancora non sono state scoperte!
 Questo vuol dire, sostanzialmente, che studiare non serve a niente, 
ma per capirlo bisogna aver studiato....

Sirt: la Dieta del Gene Magro

Il metodo rivoluzionario per perdere peso, restare in forma e vivere in salute - Perdi 3,5 kg in 7 giorni clinicamente testato

di Glen Matten, Aidan Goggins

SIRT: LA DIETA DEL GENE MAGRO - LIBRO
Il metodo rivoluzionario per perdere peso, restare in forma e vivere in salute - Perdi 3,5 kg in 7 giorni clinicamente testato
di Glen Matten, Aidan Goggins

Perdi 3,5 kg in una sola settimana in modo facile e sano! Una dieta approvata da medici e nutrizionisti di tutto il mondo.
Adottata da personalità dello sport e della televisione
 Un successo assicurato perché
 
 - non esclude nessun genere alimentare
 - è facile da rispettare
 - è piacevole da seguire
 - i suoi risultati sono veloci
 - i chili persi non tornano più
  Vuoi perdere peso? Dimentica tristi insalate, zuppe senza sapore e pollo scondito. Fai largo, invece, a olio d’oliva, vino rosso e cioccolato fondente.
 Sano, innovativo e con forti richiami alla cucina mediterranea, il programma alimentare su cui scommettere nel 2016 ha un nome: Sirt. La dieta del gene magro. Ma cosa ha di tanto speciale? Mangiare cibi ricchi di sirtuina, una proteina che, oltre a regolare processi biologici quali l’invecchiamento e le infiammazioni, ha il potere di agire sul metabolismo, favorendo così la perdita di peso.
 Secondo i due nutrizionisti che la hanno messa a punto, Aidan Goggins e Glen Matten, grazie a questi alimenti, è possibile perdere fino a 3,5 chili in una sola settimana. Oltre a cioccolato, vino rosso e olio extravergine d’oliva, questi straordinari super food sono: grano saraceno, mele, mirtilli, agrumi, capperi, sedano, tè verde, cavolo, prezzemolo, radicchio, cipolla rossa, rucola, semi di soia, fragole, curcuma e noci. E non dimentichiamoci del caffè!
 Strutturata in due semplici fasi, una breve di attacco e l’altra di mantenimento, questa dieta vi propone piatti che stuzzicheranno, ogni giorno, il vostro palato - dai gamberoni saltati, alle omelette, dalla pasta al salmone affumicato ai tartufini di cioccolato - facendovi quasi dimenticare di essere a dieta!
 La prima e unica dieta che attiva il "gene magro" e fa dimagrire velocemente, in modo sano e senza rinunce. Dalla quarta di copertina Perdere peso in modo sano e veloce, preservando energia, tono muscolare e soprattutto il buon umore? Impossibile? Non con questa dieta innovativa. Il principio è semplice: consumare «cibi Sirt», cioè alimenti che contengono particolari nutrienti di origine vegetale che attivano le sirtuine, un gruppo di geni che stimolano il metabolismo, fanno bruciare i grassi e favoriscono la perdita rapida di peso.
 Nel vasto insieme dei cibi Sirt, oltre ad alimenti come fragole, mirtilli e agrumi, noci, grano saraceno, peperoncino e tè verde, cavolo, radicchio, cipolla rossa e rucola... troviamo anche alimenti che mai avremmo immaginato di poter includere in una dieta, come l’olio extravergine d’oliva, il cioccolato fondente, il vino rosso e il caffè…
 L'eccezionale particolarità di questa dieta – che la rende pressoché unica – è infatti che si basa sull'inclusione e non sull'esclusione di cibi.
 Con il programma dei due medici nutrizionisti Aidan Goggins e Glen Matten, introducendo i cibi Sirt nella nostra alimentazione, possiamo perdere oltre 3 chili in una sola settimana, senza privazioni di alcun tipo. Oltre a ciò, la «dieta del gene magro» si rivela un ottimo strumento per recuperare il benessere e migliorare le condizioni generali della propria salute.
 Alimenti freschi, genuini, facilmente reperibili e adatti al nostro palato (forti sono i richiami alla dieta mediterranea) che combinati fra loro o con altri ingredienti danno origine a piatti gustosi: dai gamberoni saltati in padella alle uova piccanti strapazzate, dalla pasta al salmone affumicato ai tartufi al cioccolato. Tutto così buono e semplice che vi dimenticherete persino di essere a dieta!...

La Salute dalla Farmacia del Signore

Versione nuova

di Maria Treben

LA SALUTE DALLA FARMACIA DEL SIGNORE
Versione nuova
di Maria Treben

'Per ogni malattia c’è un’erbetta'. Una raccolta di erbe e rimedi per curare tantissime malattie, sperimentate dalla famosa erborista Maria Treben.
 Si prega di tener presente quanto segue:
 "Vorrei sottolineare il fatto che ho cercato in ogni modo di completare il volume con l'aggiunta di tutte le mie esperienze onde offrirle all'-umanità. Al notevole ampliamento di materiale vorrei aggiungere una preghiera: non telefonatemi né scrivetemi. Poiché non esercito la professione di guaritrice non desidero neanche ricevere visite di malati. Il dettagliatissimo indice alfabetico vi condurrà certamente sulla giusta via per applicare correttamente le erbe di volta in volta necessarie. Inoltre non vorrei mancare di richiamare la Vostra attenzione sul volume „I successi delle cure di Maria Treben" (lettere e relazioni relative a cure effettuate) pubblicato presso la medesima casa editrice."
 MARIA TREBEN...

Il Pianeta Impolverato

Polveri sottili che innescano Malattie, nanopatologie, scie chimiche, trattamento dei rifiuti, uranio impoverito... ci hanno avvelenati

di Stefano Montanari

IL PIANETA IMPOLVERATO  - LIBRO
Polveri sottili che innescano Malattie, nanopatologie, scie chimiche, trattamento dei rifiuti, uranio impoverito... ci hanno avvelenati
di Stefano Montanari

Un'accorata denuncia sull'inquinamento ambientale più sottile
 Per affrontare con successo i problemi occorrono almeno tre cose: sapere che esistono, essere capaci di risolverli, volerli risolvere.
 Che di problemi il mondo ne abbia molti è un fatto noto, ma probabilmente poche sono le persone che si rendono conto di come quello dell’avvelenamento del Pianeta sia in assolto il più grave. Lo è perché, a differenza delle guerre, delle epidemie, delle crisi economiche e politiche coinvolge tutti senza distinzione di territorio o di censo.
 Il Pianeta Impolverato descrive in modo diretto il cammino compiuto per arrivare alla situazione attuale dell’ambiente e la fotografa senza ipocrisie. 
 L'autore racconta con un linguaggio piano e uno stile scorrevole come ha fatto l'Homo sapiens a inquinare il Pianeta su cui vive - l'unico che ha a disposizione - quali sono gli aspetti molteplici dell'inquinamento, che cosa ci arriva dalle informazioni correnti e qual è la realtà oggettiva che, volenti o nolenti, dovremo prima o poi affrontare.
 Alcuni dei temi trattati:
 
 - come fanno le polveri ad innescare le malattie 
 - il trattamento dei rifiuti
 - come ricaviamo energia
 - l'Uranio impoverito
 - quello che c'è e non dovrebbe esserci negli alimenti e nei medicinali, vaccini compresi
 - come sono sperimentati i farmaci e che cosa scrivono le riviste scientifiche
 - che cosa ci viene detto e che cosa ci viene taciuto sui controlli ambientali
 - le nanotecnologie
 - le scie chimiche
 - le malattie orfane, le possibilità di diagnosi e di cura.
  Impietoso com’è, sotto sotto il libro è venato dell’ottimismo della ragione. 
 Se saremo capaci di guardarci intorno e guardare a noi stessi con l’obiettività dello scienziato come è l’autore e saremo altrettanto capaci di rimboccarci le maniche, ce la caveremo.
 Indice Ringraziamenti
 Capitolo 1 - Che cos'è e che cosa non è questo libro
Capitolo 2 - L'inizio di tutta la storia
Capitolo 3 - Che cosa sono le polveri sottili e da dove provengono
Capitolo 4 - Il meccanismo d'azione 
Capitolo 5 - Perché non ci ammaliamo tutti? 
Capitolo 6 - L'uomo, animale unico
Capitolo 7 - La magia del fuoco 
Capitolo 8 - PM: un capitolo noioso ma necessario
Capitolo 9 - Tanti modi per bruciare
Capitolo 10 - Le soluzioni? 
Capitolo 11 - Dove li mettiamo?
Capitolo 12 - Che succede alla prole con le particelle?
Capitolo 13 - Le nanopatologie 
Capitolo 14 - La guerra con l'uranio
Capitolo 15 - Le malattie "da uranio impoverito"
Capitolo 16 - Qualche caso di malattie definite "da uranio impoverito"
Capitolo 17 - Killer di noi stessi
Capitolo 18 - Che cosa c'è in tavola?
Capitolo 19 - Che cosa c’è in farmacia?
Capitolo 20 - Che cosa usiamo tutti i giorni?
Capitolo 21 - Le particelle professioniste
Capitolo 22 - Misteri 
Capitolo 23 - Analisi e cure
Capitolo 24 - Ci possiamo fidare?
Capitolo 25 - Scusi, dov’è l’uscita?...

Il Cibo della Gratitudine

Guida alla cucina macromediterranea - Con il contributo di Franco Berrino

di Simonetta Barcella, Titti Gemmellaro, Silvia Petruzzelli, Rita Possemato, Elvira Lotti Matteotti

IL CIBO DELLA GRATITUDINE - LIBRO
Guida alla cucina macromediterranea - Con il contributo di Franco Berrino
di Simonetta Barcella, Titti Gemmellaro, Silvia Petruzzelli, Rita Possemato, Elvira Lotti Matteotti

Un libro dedicato a tutti coloro che cercano gioia e benessere anche attraverso l’alimentazione.
 Cereali integrali, legumi, verdure e frutta sono fondamentali per la prevenzione delle malattie croniche: diabete, infarto, cancro, demenza senile ecc. Ma il cibo è anche amore, amicizia, gratitudine.
 Dopo questa premessa il libro fornisce utili consigli su come scegliere i prodotti più sani per la nostra dispensa.
 Le ricette sono invece suddivise tra: verdure, verdure lattofermentate, dolcificanti, semi oleosi, alghe, addensanti, condimenti, bevande. Numerose le informazioni su pentole e utensili più adatti, sui metodi di cottura e le tecniche di conservazione, e anche sul riciclo e il risparmio. In chiusura altre ricette da condividere con chi si ama, dai primi ai secondi di pesce ai dolci. Una ricca appendice è dedicata alle erbe in cucina.
 Le chef de "La Grande Via" Le cinque chef collaborano attivamente con l’associazione La Grande Via, fondata dal dott. Franco Berrino per diffondere il prezioso messaggio della longevità in salute. Si occupano di naturopatia, alimentazione naturale, macrobiotica e ricerca del benessere attraverso il cibo sano....

Ricette per la Dieta dei Gruppi Sanguigni - Primo Volume

Settanta ricette per il gruppo 0 con varianti di adattamento per gli altri gruppi sanguigni

di Paola Brancaleon

RICETTE PER LA DIETA DEI GRUPPI SANGUIGNI - PRIMO VOLUME - LIBRO
Settanta ricette per il gruppo 0 con varianti di adattamento per gli altri gruppi sanguigni
di Paola Brancaleon

Ricette basate sulla dieta del Dottor Mozzi
 Tante ricette adatte anche per celiaci, intolleranti a glutine e latticini e per chi ama una cucina sana, leggera e con ottima digeribilità.
 Senza rinunciare al gusto.
 Settanta ricette per il gruppo 0 con varianti di adattamento per gli altri gruppi sanguigni.
 La prima raccolta di una serie di ricette frutto della passione e del diletto di Paola Brancaleon, bolognese. Una terra, la sua, dove l'alimentazione ha profonde radici tradizionali e culturali ma dove, come accade anche altrove, i ritmi e le abitudini del vivere d'oggi, stanno inesorabilmente facendo perdere l'attenzione verso il rapporto, scientificamente riconosciuto, tra nutrimento e benessere psicofisico.
 Le ricette di Paola sono semplici, facili da preparare, gustose e appetitose.
 Ideate per adattarsi a ogni gruppo sanguigno, le pietanze sono rivolte anche a chi è intollerante a glutine e latticini, ai celiaci e a chi vuole "volersi bene" anche grazie a una dieta leggera e digeribile che mai rinuncia a gusto e sapore....

Prana Prani Pranayama

Le tecniche di respirazione nel Kundalini Yoga - Con 100 pratiche di meditazione

di Yogi Bhajan

PRANA PRANI PRANAYAMA - LIBRO
Le tecniche di respirazione nel Kundalini Yoga - Con 100 pratiche di meditazione
di Yogi Bhajan

Esplora le centinaia di pratiche Pranayama
 diventa un maestro del respiro,
  e, a sua volta, Maestro della tua vita.
 Yogi Bhajan, il più conosciuto e famoso Maestro di Kundalini Yoga, ha portato in Occidente alcune delle più importanti conoscenze sulle caratteristiche e il funzionamento dell'essere umano, sviluppate dalla Scienza dello Yoga per migliaia di anni.
 In questa raccolta, completamente dedicata al respiro e al Pranayama, Harijot Kaur, allieva diretta di Yogi Bhajan, ha selezionato, commentato e illustrato con grande talento 100 sequenze tra le più potenti, imprevedibili e persino "improbabili" della tecnologia del Kundalini Yoga.
 
 Fino a cento diversi tipi di meditazioni che utilizzano varie tecniche di Pranayama come “il respiro segmentato”, “il respiro con fischio”, “il respiro sorseggiato”, “il respiro da un minuto” e tante altre ancora, descritte e illustrate in maniera pratica e semplice. Di particolare importanza e interesse sono le istruzioni pratiche e chiare dedicate ai Bandha, le contrazioni muscolari chiamate "chiusure" che aiutano il respiro e rinforzano i movimenti collegati.
 Troverete, inoltre, affascinanti suggerimenti tratti dagli insegnamenti di Yogi Bhajan sui Vayu, le Nadi, su Praana ed Apaana, sul “Respiro di fuoco”, sulla sospensione del respiro durante l’inspirazione e l’espirazione e molto altro.
 Comprendi Prana e comprenderai te stesso come Prani in un modo completamente nuovo.
 Esplora e sperimenta le cento pratiche di Pranayama e Meditazione: diventerai maestro del tuo respiro e della tua vita.
  Con 100 pratiche di respirazione e meditazione
 mai pubblicate prima d'ora...

L'Energia non è Magia

Il pilates kinesiologico per l'onnipotenza

di Alessia Filippa

L'ENERGIA NON è MAGIA - LIBRO
Il pilates kinesiologico per l'onnipotenza
di Alessia Filippa

Pilates e Kinesiologia per rimettere in equilibrio il vostro sistema energetico!
 Più che un libro questo è un manuale di semplici esercizi adattati al Pilates. Detto così può sembrare un libro come tanti del pilates, tuttavia grazie alla componente di kinesiologia evolutiva associata, questo manuale diventa un ottimo strumento di auto-trattamento consapevole.
 Con semplici test muscolari o, per i più allenati, con i test di Kinesiologia diventerà semplice individuare i meridiani da riequilibrare. Potrete ogni giorno rimettere in equilibrio il vostro sistema energetico stimolando il normale flusso del QI.
 Inoltre per chi volesse approfondire la sua “esperienza” in questa dimensione ecco a disposizione tanti utili consigli per indurre gli stimoli necessari ad avviare lo “spostamento” per creare la nostra realtà a favore dell’evoluzione....
 Albert Einstein diceva: “Non possiamo pretendere che le cose cambino, se continuiamo a fare le stesse cose”. E quindi non perdiamo altro tempo!...

Guarire il Fegato con il Lavaggio Epatico

Il trattamento naturale più efficace per eliminare i calcoli e ritrovare il benessere attraverso la depurazione

di Andreas Moritz

GUARIRE IL FEGATO CON IL LAVAGGIO EPATICO
Il trattamento naturale più efficace per eliminare i calcoli e ritrovare il benessere attraverso la depurazione
di Andreas Moritz

Il fegato è l’organo responsabile della distribuzione e del mantenimento costante di “carburante” a tutto l’organismo. Agisce come una vera e propria stazione di depurazione che neutralizza gli effetti nocivi di ormoni, bevande alcoliche e farmaci.
 Depurando circa un litro e mezzo di sangue al minuto e fornendo la quantità necessaria di sostanze nutritive e di energia, il fegato garantisce il delicato equilibrio che ci mantiene in perfetta salute. Ma non sempre funziona al massimo delle sue capacità.
 I calcoli biliari, che formano delle ostruzioni al suo interno,
  possono indebolire in maniera considerevole la sua capacità di depurare il sangue 
 ed è per questo che la loro presenza rappresenta il maggior impedimento all’acquisizione 
 e al mantenimento di un buono stato di salute e vitalità,
  nonché una delle maggiori cause di malattia.
 Andreas Moritz in cui l'autore illustra il processo di lavaggio ed espulsione dei calcoli biliari da lui messo a punto e che può essere realizzatoin maniera autonoma a casa propria.
 Questo metodo naturale di depurazione semplice, economico indolore e sicuro può aiutarci a migliorare la nostra energia, liberarci dal dolore e regalarci bellezza e lucidità mentale, aprendoci le porte di una vita senza malattie.
 Cosa occorre per il lavaggio epatico? 
 - 6 litri di succo di mela per la preparazione
 - Sale di Epson
 - Olio extravergine di oliva spremuto a freddo
 - Succo di pompelmo (meglio quello rosa) o spremuta fresca di limone e arancia
  Come capire se il lavaggio epatico può essere valido anche per me? Se ritieni di soffrire di uno dei seguenti sintomi, o di condizioni assimilabili a quelle elencate a seguire, probabilmente il tuo fegato e la tua cistifellea contengono un elevato numero di calcoli biliari:
 
 - Scarso appetito
 - Voglie improvvise di cibo
 - Disturbi digestivi
 - Diarrea
 - Stitichezza
 - Feci color argilla
 - Ernia
 - Flatulenza
 - Emorroidi
 - Dolore persistente alla parte destra del corpo
 - Difficoltà respiratorie
 - Cirrosi epatica
 - Epatite
 - Molte infezioni
 - Colesterolo alto
 - Pancreatite
 - Cardiopatie
 - Disturbi cerebrali
 - Vertigini e svenimenti
 - Perdita di tono muscolare
 - Peso eccessivo o deperimento
 - Ulcere duodenali
 - Nausea e vomito
 - Personalità collerica o irascibile
 - Depressione
 - Impotenza
 - Altri problemi sessuali
 - Patologie della prostata
 - Problemi urinari
 - Squilibrio ormonale
 - Disturbi mestruali e della menopausa
 - Dolore acuto alle spalle e alla schiena
 - Problemi di vista
 - Occhi gonfi
 - Problemi cutanei
 - Macchie epatiche, specialmente sul dorso delle mani e nell'area del viso
 - Sciatica
 - Intorpidimento e paralisi delle gambe
 - Dolore all'estremità superiore delle scapole e/o tra le due scapole
 - Disturbi alle articolazioni
 - Problemi alle ginocchia
 - Osteoporosi
 - Obesità
 - Affaticamento cronico
 - Patologie renali
 - Cancro
 - Forte pigmentazione dell'area perioculare
 - Aspetto malato
 - Lingua patinata o saburrale di colore bianco o giallo
 - Sclerosi multipla e fibromialgia
 - Morbo di Alzheimer
 - Estremità fredde
 - Scoliosi
 - Gotta
 - Artrite periarticolare
 - Torcicollo
 - Asma
 - Mal di testa ed emicranie
 - Disturbi dentali e gengivali
 - Giallore di occhi e pelle
 - Calore e sudorazione eccessivi nella parte superiore del corpo
 - Capelli molto grassi e perdita di capelli
 - Tagli o ferite che continuano a sanguinare e non si cicatrizzano
 - Disturbi del sonno, insonnia
 - Incubi
 - Rigidità articolare e muscolare
 - Vampate di calore e attacchi di freddo...
HomeScienza di confineMultiverso e Viaggi Interdimensionali

Potrebbero interessarti...



Commenti

Multiverso e Viaggi Interdimensionali — Nessun commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 

Altri articoli nella categoria "Scienza di confine"

Libri e varie...

Contatti con altre Dimensioni

Fenomani UFO con il mondo della materia, dello Spazio, del Tempo, del Non-Tempo

di Autori Vari

CONTATTI CON ALTRE DIMENSIONI
Fenomani UFO con il mondo della materia, dello Spazio, del Tempo, del Non-Tempo
di Autori Vari

Per oltre venticinque anni gli autori di quest'opera collettiva hanno esplorato le vie che conducono dalle dimensioni visibili alle dimensioni invisibili dell'universo. In queste pagine i viaggiatori atemporali fanno un bilancio ed una relazione accurata dei loro contatti e delle intense esperienze che ne sono scaturite: percezioni extrasensoriali, telepatia, viaggi fuori del corpo, comunicazioni con coscienze extraterrestri - denominate angeli, dèi, o deva a seconda delle tradizioni - e di numerosi altri fenomeni definiti paranormali. 
 Il libro raccoglie pertanto una grande quantità di testimonianze varie e nello stesso tempo coerenti, relative ad esperienze vissute nell'ambito dello stesso gruppo di cercatori della verità. Di tali viaggi atemporali, questi testimoni riportano resoconti, immagini, linguaggi, percezioni, schemi, di una precisione incredibile: elementi tali da permettere di comprendere le leggi di armonia universale e i principi che regolano i rapporti tra coscienza, energia e materia. 
 L'ultima parte del libro propone dei consigli pratici per entrare a far parte della mutazione planetaria che l'umanità sta attraversando all'alba del terzo millennio. Di fronte allo sviluppo di una scienza senza coscienza, l'uomo deve ritrovare il suo ruolo cosmico, mediante il risveglio di tutte le sue facoltà. Questi pionieri della scienza interiore ci offrono, tra l'altro, delle chiavi per inserirci meglio nel programma di trasformazione planetaria che sempre di più coinvolge gli esseri umani....

I Grandi Numeri Celesti

l'infinitamente grande e l'infinitamente piccolo

di Massimo Teodorani

I GRANDI NUMERI CELESTI
L'infinitamente grande e l'infinitamente piccolo
di Massimo Teodorani

Quanto è grande l'universo? Come possiamo diventare consapevoli dei numeri che lo caratterizzano? Cosa significano infinitamente grande e infinitamente piccolo? Il noto astrofisico Massimo Teodorani propone un nuovo ed entusiasmante viaggio, dove il lettore viene proiettato negli sconfinati spazi di ciò che lo circonda, partendo dal confronto con i numeri della realtà quotidiana.
 Distanze, tempi, velocità, masse, temperature, potenze luminose, energie e campi magnetici sono analizzati da una nuova prospettiva, che aiuta il lettore a sentirsi parte dell'universo, a sentirlo sulla propria pelle.
 Un approccio diverso da quello dei libri tradizionali di astronomia, dove si chiede perlopiù uno sforzo mnemonico.
 Si parte dai numeri che caratterizzano la distanza Terra-Luna per arrivare alle grandi distanze cosmologiche. Si comparano le dimensioni degli oggetti celesti con quelle degli oggetti conosciuti della fisica atomica, nucleare e subnucleare (come atomi, elettroni, quark, ecc...), proiettando il lettore dalle immense scale spaziali e temporali della macrofisica (astronomia e astrofisica) alle minutissime scale dell'infinitamente piccolo.
 E si finisce con un grande salto nel regno quantico dove tutto - grazie all'inquietante magia dell'entanglement - si ricongiunge a un'unica entità immanente, invisibile e al di là del tempo e dello spazio, che non risponde a forze meccaniche, termodinamiche o elettromagnetiche più o meno grandi, ma ad un "campo di forma" nell'ambito del quale l'infinitamente grande e l'infinitamente piccolo si fondono....

L'Universo Elegante

Superstringhe, dimensioni nascoste e la ricerca della teoria ultima

di Brian Greene

L'UNIVERSO ELEGANTE
Superstringhe, dimensioni nascoste e la ricerca della teoria ultima
di Brian Greene

Oggi, fisici e matematici lavorano a una delle piú ambiziose teorie mai proposte: la teoria delle stringhe.
 Grazie a essa, lo scontro secolare tra le leggi del grande (la relatività generale) e le leggi del piccolo (la meccanica dei quanti) viene superato a vantaggio di una superiore unità, basata sull'affermazione che tutti gli eventi dell'universo nascono da un'unica entità: microscopici cicli di energia nascosti nel cuore della materia. 
Per questa capacità di unificare tutte le forze della natura, la teoria delle stringhe è stata definita «la teoria di ogni cosa».
 Nel suo brillante libro, Greene ricostruisce la storia scientifica e umana che sta dietro la ricerca della teoria definitiva.
 La teoria delle stringhe suppone una visione dell'universo sconvolgente: le idee su cui si basa (i buchi neri che si trasformano in particelle elementari, universi giganteschi intercambiabili con universi minuscoli) sono rivoluzionarie, in grado di risolvere alcune delle piú annose questioni della fisica.
L'universo elegante ci illustra le scoperte e i misteri, gli entusiasmi e le frustrazioni di chi indaga la natura di spazio, tempo e materia - e lo fa con un linguaggio accattivante, che rende accessibili i concetti piú sofisticati e che permette di avvicinarsi a comprendere come funziona l'universo....

Molte Sono le Dimore

Alla scoperta di universi paralleli

di Daniel Meurois

MOLTE SONO LE DIMORE
Alla scoperta di universi paralleli
di Daniel Meurois

Molte Sono le Dimore è un libro che parla di Universi Paralleli, della dimensione dei sogni, delle dimore della morte, del regno degli archetipi e di viaggi fuori dal corpo.
 Da sempre esistono culture e uomini che ci parlano dell'esistenza di misteriosi universi paralleli e, oggi più che mai, la fisica quantistica e le creazioni degli artisti più visionari ci spingono effettivamente a porci degli interrogativi a riguardo.
 Come affrontare il concetto di universo parallelo? Senza darsi alle speculazioni matematiche o alle ipotesi fanta-scientifiche, Daniel Meurois-Givaudan ci apre un terzo campo: quello dell'esperienza diretta.
 Esploratore delle "dimensioni d'oltrecorpo" da più di trent'anni, egli ci inizia alle realtà pluridimensionali che costituiscono il nostro universo, attraverso la narrazione di sorprendenti esperienze e contatti con il mondo elfico e quello degli arcangeli, con l'universo dei sogni e i mondi dell'aldilà, con l'universo illusorio di Maya e quello degli archetipi, ove scopriamo il potenziale creativo dell'uomo.
 INDICE:
 
 - Il principio degli universi paralleli
 - Le prime porte: sogni, incubi e visioni
 - Le dimore della morte
 - Alla scoperta di una misconosciuta dimora: dall'etere alla materia
 - Altre due porte per il risveglio: dalla meditazione alla preghiera
 - Nel regno degli archetipi
 - Dal cielo alla terra
 - Per un ritorno a casa...

Fisica Quantistica della Vita Quotidiana

101 microromanzi

di Piergiorgio Paterlini

FISICA QUANTISTICA DELLA VITA QUOTIDIANA
101 microromanzi
di Piergiorgio Paterlini

Centouno racconti brevi o brevissimi che giocano con i generi letterari - dal giallo al romanzo d'amore, dalla denuncia sociale alla fantascienza - ma soprattutto con il lettore. E che sposano appassionatamente la causa della parola contro quella del silenzio.
 Microromanzi che si muovono sul terreno della più ordinaria quotidianità: un amore sbagliato, un amore felice, un figlio che muore, uno che è all'ospedale, essere rapiti dagli alieni, un medico, un prete, una vedova, la mania degli autografi o quella degli anniversari, un terremoto, il ragazzo che si prostituisce, lo scrittore, il mafioso, una porta che sbatte, qualcuno che striscia, il basket, tornare a casa, addormentarsi, svegliarsi (a volte no).
 Le solite cose di tutti i giorni, appunto. Microromanzi ironici, autoironici, surreali, malinconici, spassosi, sempre folgoranti, che non sfidano il lettore, lo invitano piuttosto a una consapevole complicità pur riuscendo a stupirlo ogni volta, con quei colpi di scena che la vita (o sarà la scrittura?) regala in abbondanza.
 Microromanzi che intercettano la più grande rivoluzione scientifica di tutti i tempi, la fisica quantlstica che ha già cambiato la filosofia, la religione e la nostra comprensione del mondo. Quella fisica quantlstica che è la scienza degli universi paralleli, la scienza che riesce a raccontarci - con leggi via via più precise anche se sembrano venire dal mondo degli Elfi (e magari vengono proprio da lì, chi può dirlo?) - come l'infinitamente grande e l'infinitamente piccolo, che i nostri sensi non percepiscono, non soltanto esistono, ma determinano la nostra «realtà»....

Il Ragazzo che Tornò dall'Aldilà

di Robert Moss

IL RAGAZZO CHE TORNò DALL'ALDILà
di Robert Moss

Un libro illuminato, fondamentale, bello come il più bello dei sogni.
 "La prima volta che sono morto, nel mio corpo attuale, avevo tre armi. La zia di mia madre, una cantante d'opera, previde la mia morte nei fondi delle foglie di tè qualche mese prima che avvenisse. Non ne avrebbe più parlato per molto tempo perché, sebbene avesse doti medianiche, le era sfuggito qualcosa. Non aveva previsto che, dopo essere morto, sarei tornato."
 Comincia con un episodio di pre-morte in un ospedale della Tasmania la formidabile storia di Robert Moss. Mentre alla scienza medica quel corpicino sul tavolo operatorio appare privo di vita, in realtà il piccolo Robert sta esplorando un regno parallelo apprendendo che tutti noi abitiamo un multiverso in cui spazio, tempo e dimensioni sono regolati da un'armoniosa synchronicity.
 Quell'esperienza così simile alla morte ma chiara come un sogno gli lascia in dote una serie di doni clamorosi: Robert può entrare e uscire dal tempo, esplorare il futuro e ricevere visite di persone che arrivano da altri tempi e da altre dimensioni. Di questo patrimonio di conoscenze fa immediatamente buon uso: diventa un precoce professore universitario, poi un importante giornalista dell'"Economist", infine uno scrittore di successo mondiale.
 Quando pensa di aver già sfruttato al massimo le sue potenzialità, un babalawo, un alto sacerdote della divinazione di Ifa, l'oracolo degli yoruba, gli svela la chiamata a un futuro da sciamano. Dopo tante resistenze, dubbi e ri-pensamenti, Robert capisce che deve incamminarsi su una nuova strada, quella sciamanica, che lo porterà a diventare un insegnante di sogni e archeologo onirico.
 In questo libro, stupefacente e molto coinvolgente, Moss svela quali sono le caratteristiche del nostro multiverso, ci spiega che il sogno è la navicella spaziale che ci può portare dentro e fuori dalle diverse dimensioni e che attraverso queste esperienze possiamo migliorare radicalmente la nostra vita....

Vite Parallele

Fluttuazioni nel Campo Quantico

di Ramtha

VITE PARALLELE
Fluttuazioni nel Campo Quantico
di Ramtha

Il mondo quantico è un luogo imprevedibile e ricco di infinite possibilità. Quando ne otteniamo la conoscenza, abbiamo a disposizione le chiavi per accedere al Regno dei Cieli, senza abbandonare il nostro corpo.
In una sola vita potremo trasformare la nostra esistenza spostandoci su differenti linee del tempo e così abbandonare la prigione della nostra eredità genetica e della prevedibilità legata all'ambiente sociale in cui siamo vissuti.
Leggendo Vite Parallele potremo scoprire chi è il grande architetto della creazione, che cos'è la memoria akashica, come decodificare il linguaggio dell'anima, qual è il significato dell'esistenza, cosa sono le vite parallele e le fluttuazioni quantiche....

Il segreto dell'Universo

Mente e materia nella scienza del Terzo Millennio

di Fabrizio Coppola

IL SEGRETO DELL'UNIVERSO
Mente e materia nella scienza del Terzo Millennio
di Fabrizio Coppola

Universo: il mondo fenomenico è solo la manifestazione della perfetta intelligenza insita nel livello fondamentale della realtà, sperimentabile e raggiungibile da chiunque attraverso un metodo mentale e soggettivo.
 La materia è una forma di energia, luce imprigionata. Per noi l’obiettivo è unire la nostra mente e sistema nervoso alla fonte illimitata di energia e intelligenza.
 La storia della scienza e le scoperte della fisica quantistica, il contrasto tra scienza e religione, l’universo oggettivo, la nuova concezione della realtà.
 Le scoperte della scienza sembrano in contrasto con la visione tradizionale insegnata dalla religione. Ne consegue una «doppia verità» che indebolisce le basi della nostra cultura.
 Ma il modello materialistico su cui è nata la scienza ha recentemente mostrato il suo limite di validità: infatti ai livelli subatomici gli scienziati devono fare i conti con leggi strane e inaspettate, e la materia si rivela essere una forma di energia in vibrazione nella struttura dello spazio-tempo.
 Da ciò scaturisce una nuova visione dell'universo basata su campi d'informazione, in cui la spiegazione della vera natura dell'intelligenza umana può trovare una naturale collocazione.
 L'anello di congiunzione può essere costituito da alcune tecniche psico-fisiologiche ancora poco note, derivate dallo yoga, le quali sembrano coinvolgere la struttura fisica del sistema nervoso a livello molecolare o atomico e risultano molto utili in campo psicologico o sociologico....

Viaggio nel Tutto

di Umberto Di Grazia

VIAGGIO NEL TUTTO
di Umberto Di Grazia

Le stupefacenti esperienze paranormali, 
 i viaggi al di là del tempo e dello spazio
 , le precognizioni di un sensitivo che vive contemporaneamente
  in diverse dimensioni.
 "Siamo nel 2010, ho accumulato molte esperienze e posso dare un mio contributo per la ricerca delle potenzialità umane e del loro uso e far così emergere una nuova coscienza presente in noi da sempre. I cosiddetti fenomeni anomali sono le avanguardie di energie che ci uniscono a "mondi incredibili".
La mia è certamente una strana esistenza e per questo posso essere, da qualcuno, considerato diverso. Quando capiremo che ognuno di noi porta con sé verità relative, che devono essere unite alle altre?"...

L'universo Matematico

di Max Tegmark

L'UNIVERSO MATEMATICO  - LIBRO
di Max Tegmark

Affascinante dalla prima all'ultima pagina, L'universo matematico è uno di quei rari esempi di libri divulgativi singolarmente chiari, che contengono una novità rivoluzionaria e originale.
 Un libro che potrebbe cambiare il destino di una disciplina, ma che interessa quasi tutti i campi del sapere, dalla matematica, alla cosmologia, alla filosofia.
 Tutto ha inizio con Galileo, secondo il quale «l'universo è scritto in lingua matematica». Una rivoluzione. Tre secoli dopo, nel 1960, il premio Nobel Eugene Wigner fa un ulteriore passo avanti, interrogandosi sull'«irragionevole efficacia della matematica»: se la matematica è lo studio formale di concetti puramente astratti, indipendenti dal pensiero umano, com'è possibile che sia tanto accurata – addirittura perfetta – nel descrivere il mondo reale, che è fatto di oggetti materiali?
 È qui che entrano in scena Max Tegmark e questo incredibile libro. Se l'ipotesi di una realtà esterna a noi è vera, allora la «teoria del tutto» – la descrizione completa della realtà – deve essere indipendente dal nostro pensiero (visto che noi della realtà facciamo parte), e l'unica cosa completamente svincolata dal pensiero umano è, appunto, la matematica. Dunque, per Tegmark il mondo reale coincide con la matematica, non è solo descritto dalla matematica, ma è matematica.
 Con questa idea travolgente, discussa da tempo tra gli specialisti e ora finalmente fissata sulle pagine di questo libro per tutti, Max Tegmark ci conduce attraverso il passato, il presente e il futuro, dall'infinitamente grande all'infinitamente piccolo. Attraverso la fisica, l'astronomia e la matematica ci introduce con una prosa lucida e originale alla sua teoria del «multiverso definitivo». Se ha ragione, da qualche parte, in un altro universo, deve esistere per forza un doppione di noi, in tutto identico a noi, ma che non ha fatto quel terribile sbaglio in gioventù.
 Questo libro era atteso da anni. Ora lo abbiamo, e il suo contenuto esplosivo non potrà più essere ignorato....

Contatti con altre Dimensioni

Fenomani UFO con il mondo della materia, dello Spazio, del Tempo, del Non-Tempo

di Autori Vari

CONTATTI CON ALTRE DIMENSIONI
Fenomani UFO con il mondo della materia, dello Spazio, del Tempo, del Non-Tempo
di Autori Vari

Per oltre venticinque anni gli autori di quest'opera collettiva hanno esplorato le vie che conducono dalle dimensioni visibili alle dimensioni invisibili dell'universo. In queste pagine i viaggiatori atemporali fanno un bilancio ed una relazione accurata dei loro contatti e delle intense esperienze che ne sono scaturite: percezioni extrasensoriali, telepatia, viaggi fuori del corpo, comunicazioni con coscienze extraterrestri - denominate angeli, dèi, o deva a seconda delle tradizioni - e di numerosi altri fenomeni definiti paranormali. 
 Il libro raccoglie pertanto una grande quantità di testimonianze varie e nello stesso tempo coerenti, relative ad esperienze vissute nell'ambito dello stesso gruppo di cercatori della verità. Di tali viaggi atemporali, questi testimoni riportano resoconti, immagini, linguaggi, percezioni, schemi, di una precisione incredibile: elementi tali da permettere di comprendere le leggi di armonia universale e i principi che regolano i rapporti tra coscienza, energia e materia. 
 L'ultima parte del libro propone dei consigli pratici per entrare a far parte della mutazione planetaria che l'umanità sta attraversando all'alba del terzo millennio. Di fronte allo sviluppo di una scienza senza coscienza, l'uomo deve ritrovare il suo ruolo cosmico, mediante il risveglio di tutte le sue facoltà. Questi pionieri della scienza interiore ci offrono, tra l'altro, delle chiavi per inserirci meglio nel programma di trasformazione planetaria che sempre di più coinvolge gli esseri umani....

I Grandi Numeri Celesti

l'infinitamente grande e l'infinitamente piccolo

di Massimo Teodorani

I GRANDI NUMERI CELESTI
L'infinitamente grande e l'infinitamente piccolo
di Massimo Teodorani

Quanto è grande l'universo? Come possiamo diventare consapevoli dei numeri che lo caratterizzano? Cosa significano infinitamente grande e infinitamente piccolo? Il noto astrofisico Massimo Teodorani propone un nuovo ed entusiasmante viaggio, dove il lettore viene proiettato negli sconfinati spazi di ciò che lo circonda, partendo dal confronto con i numeri della realtà quotidiana.
 Distanze, tempi, velocità, masse, temperature, potenze luminose, energie e campi magnetici sono analizzati da una nuova prospettiva, che aiuta il lettore a sentirsi parte dell'universo, a sentirlo sulla propria pelle.
 Un approccio diverso da quello dei libri tradizionali di astronomia, dove si chiede perlopiù uno sforzo mnemonico.
 Si parte dai numeri che caratterizzano la distanza Terra-Luna per arrivare alle grandi distanze cosmologiche. Si comparano le dimensioni degli oggetti celesti con quelle degli oggetti conosciuti della fisica atomica, nucleare e subnucleare (come atomi, elettroni, quark, ecc...), proiettando il lettore dalle immense scale spaziali e temporali della macrofisica (astronomia e astrofisica) alle minutissime scale dell'infinitamente piccolo.
 E si finisce con un grande salto nel regno quantico dove tutto - grazie all'inquietante magia dell'entanglement - si ricongiunge a un'unica entità immanente, invisibile e al di là del tempo e dello spazio, che non risponde a forze meccaniche, termodinamiche o elettromagnetiche più o meno grandi, ma ad un "campo di forma" nell'ambito del quale l'infinitamente grande e l'infinitamente piccolo si fondono....