Ghiandole endocrine: corrispondenze spirituali

“Fiat” o Parola creatrice

Qual è la connessione spirituale che le ghiandole endogene o endocrine hanno con lo sviluppo delle potenzialità latenti dell’Ego?
Ricordiamo che le principali ghiandole a secrezione interna, sono sette: le due surrenali, la milza o splena, il timo, la tiroide, la pituitaria e la pineale. Max Heindel ci dice, che queste ghiandole sono di particolare e grande interesse dal punto di vista esoterico. Esse possono essere chiamate le “sette rose sulla croce del corpo”, essendo in intimo rapporto con lo sviluppo occulto dell’umanità

Continua a leggere →


Come riconoscere l’apertura dell’Occhio Interiore (ghiandola pineale)

Apertura dell'occhio interiore

L’apertura del terzo occhio è un processo lento e graduale, che è possibile riconoscere grazie ad alcuni segni o “sintomi”.
“L’uomo, sapete, ha soltanto due occhi che vedono e registrano tutto, una vista che è come una straordinaria macchina fotografica che riprende immagini minute, molto nitide, minuscole; e con quell’immagine l’uomo dice a se stesso: Questa volta conosco la realtà delle cose, e per un momento è tranquillo.

Poi, sovrapponendosi gradualmente all’immagine, compare un altro occhio, che riprende un’immagine del tutto diversa. A questo punto il nostro uomo non

Continua a leggere →


Le connessioni del cervello con il Tutto

Connessione del cervello con il Tutto

Sebbene il nostro cervello sia stato progettato per ricevere ogni frequenza di pensiero della Mente di Dio – la Totalità della Conoscenza – esso si attiverà solo per captare le frequenze che noi ci permettiamo di ricevere.
Sappiamo che l’anima è un Essere di Luce, che è l’Individualizzazione di Dio e che è Una con il Padre, in quanto è la Sua immagine.

L’anima è direttamente collegata, tramite la sua Aura, al Fiume del Pensiero che è Dio. Dio, infatti è l’origine e la totalità del pensiero. Perciò ogni pensiero proviene da Dio, che è il Tutto nel Tutto e in Tutti. Il…

Continua a leggere →

Evoluzione Energetica Consapevole: una grande prova ed una grande sfida per l’umanità

Coscienza quinta dimensione

di Daria Pambianchi
Desidero innanzitutto ringraziare il sito di Fisica Quantistica ed i suoi ideatori, Beatrice e Mauro, per l’opportunità offerta, in passato, di rendere visibili alcuni estratti dal mio libro ed ora questo articolo che potrà sembrare anche non lineare agli appassionati della forma, ma che è rivestito, in ogni sua parola, della speranza che sia di aiuto ad almeno una persona ed occasione di conoscenza e riflessione per altri.
Lo scritto nasce da un’esperienza diretta, non cercata ma “capitata”, un’esperienza che mi ha costretta a sondare un pezzo della…

Continua a leggere →

DMT: la Molecola dello Spirito?

DMT la molecola dello spirito

La Dimetiltriptamina (DMT), soprannominata ‘molecola dello spirito’, è una sostanza allucinogena prodotta dall’organismo umano e responsabile delle nostre esperienze oniriche. Viene inoltre rilasciata dalla nostra ghiandola pineale, durante le esperienze di pre-morte.
Dal 1990 al 1995, il dottor Rick Strassman ha condotto la prima ricerca clinica sugli psichedelici approvata e finanziata dalla DEA (l’agenzia federale antidroga USA) in oltre vent’anni. La ricerca svoltasi nell’Università del New Mexico, vide la sperimentazione proprio della DMT su sessanta volontari. La DMT è una…

Continua a leggere →

Il terzo occhio dello sciamano

Sciamano andino

di Fulvio D’Avino
La ghiandola pineale viene detta “terzo occhio”, poiché secondo antiche credenze, una volta attivata, conferirebbe la vista interiore, cioè la capacità di accedere a poteri psichici ed a livelli elevati di conoscenza.
La ghiandola pineale o epifisi (dal greco epi-fysin, che significa al di sopra della natura) è una ghiandola endocrina situata nell’epitalamo, tra diencefalo e terzo ventricolo, attraverso il quale comunica con il liquor cerebro-spinale (o cefalo-rachidiano). Circondata dal sistema limbico, con la base collegata al talamo ottico, l’epifisi si trova…

Continua a leggere →

La dinamica del cervello secondo una visione “spirituale”

Coscienza umana e cervello

La coscienza (anima) umana trova la sua espressione corporea nel cervello, dove ha sede anche la corteccia cerebrale alla quale è attribuita la capacità tipicamente umana di distinzione e valutazione. Nell’anatomia del cervello si rispecchia, quindi, la polarità della coscienza umana.
La forma circolare del cervello simboleggia la coscienza eterna che tutto comprende e che è senza limiti. Vista in una certa prospettiva, la forma circolare del cervello può essere suddivisa in tre parti:

1 – Il conscio: sappiamo che l’individuo è “conscio” di tutto il suo patrimonio…

Continua a leggere →

Pineale: la ghiandola anticancro

Pineale e spirito

di Paolo Lissoni, Giusy Messina, Fernando Brivio
La ghiandola pineale, per lungo tempo ignorata dalla medicina, si è recentemente rivelata di fondamentale importanza nella cura dei tumori.
La melatonina – principale ormone secreto dall’epifisi – ha un effetto antitumorale riconosciuto, e il difetto nella produzione notturna di tale ormone, è la principale causa endocrina della malattia tumorale. La ghiandola pineale, una delle sette ghiandole endocrine, è il principale organo responsabile della regolazione del ritmo biologico circadiano, sulla base del principale ritmo cosmologico,…

Continua a leggere →

La ghiandola pineale e il risveglio della coscienza

Epifisi

I campi elettromagnetici limitano la ghiandola pineale e la consapevolezza umana.
Mentre l’umanità continua il suo viaggio nel nuovo millennio, la tecnologia e la comunicazione giocano un ruolo sempre più importante nella vita di ognuno di noi: la maggior parte delle persone nei paesi sviluppati, sono collegate tra loro tramite telefoni cellulari, tablets e computers. Le case moderne hanno una crescente varietà di apparecchi elettrici/elettronici, dai modem wireless, agli elettrodomestici intelligenti, ecc. Le persone oggi sono dunque continuamente esposte a campi elettromagnetici…

Continua a leggere →

8 Hertz: il codice della vita

8 Hertz: il codice della vita

Le ricerche di “Andrija Puharich”, medico pioniere in elettrobiologia sono volte a scoprire le capacità extrasensoriali del cervello…
“Andrija Puharich”, (morto nel 1995) durante la sua brillante carriera scientifica, ottenne cinquantasei brevetti per le sue invenzioni nel campo della medicina elettronica, della neurofisiologia e della biocibernetica. Inoltre fu autore di oltre cinquanta pubblicazioni scientifiche e di diversi libri divulgativi.

Durante la sua vita fu membro dell’Accademia delle Scienze di New York, dell’Associazione americana per l’avanzamento della Scienza,…

Continua a leggere →

Melatonina, traghetto per l’infinito

Infinito

di Giorgio Pattera
Chi scrive ha avuto modo di occuparsi, in un recente passato, dei neurotrasmettitori (serotonina, dimetiltriptamina, encefaline, endorfine), cioè di quei neuropeptidi ad azione psicoattiva, prodotti a livello encefalico e non solo, in grado di indurre nella “mente” dell’individuo uno stato alterato di coscienza, durante il quale sarebbe possibile (il condizionale è d’obbligo) accedere ad altre dimensioni, al di là di quella umana; dimensioni che abbiamo ipotizzato “parallele”.
Anche altri ricercatori (come “Brian O’Leary”) ritengono che solo mediante uno…

Continua a leggere →