maria rita: vorrei fare una precisazione, non viene estromesso il legittimo proprietario, semplicemente lo condividono.     domizio cipriani: Buongiorno vorrei sottoporre alla vostra cortese attenzione il mio libro Templar Order edito da bastogi libri tradotto in quattro lingue le cui royalties verranno devolute in beneficenza per aiutare i...     maria rita: con i codici del dottor Loyd non ho avuto risultati sulle vertigini, una donna che conosco si sulla sue epilessia... i cd come si possono trovare dei codici di Gariaev?     anna: È difficile lasciar andare una persona con la quale hai condiviso tanti momenti della tua vita ed hai pensato che quel legame potesse durare per sempre: la complicità, l'empatia e...     federico caruso: Ma io mi chiedo:se esiste la vita dopo la morte,nell'aldilà si possono rivivere concretamente e materialmente cose che facevamo qui sulla terra ad es. guidare una macchina,giocare a calcio viaggiare...     maria rita: finalmente si parla degli Elohim, conosco la loro importanza, furono loro a preparare Jeshua per la sua missione sulla terra. ma di loro si sa poco putroppo, a parte le...     agnese bartoccini: Grazie con tutto il cuore perché ho vibrato emozionandomi leggendo questo messaggio!     angela: Quando riuscirò a vedere al di fuori di me Grazia in ogni dove, il mio percorso sarà a buon punto. Grazie per l'interessante lettura.     viola: anche dalla felicità nasce la forza...basta riuscire a capire quando si è felici e nel momento della sofferenza quel ricordo sarà la strada che ci porta nella giusta direzione...la sofferenza...     viola: troppa gente sta nel gregge...troppa gente non si racconta la verità...per questi, molto meglio una, tante menzogne piuttosto che affrontare essi stessi, non c'è bisogno di rinunciare a tutto...    
Ultimi commenti
HomeScienza di confineSindrome da Kundalini

Potrebbero interessarti...



Commenti

Sindrome da Kundalini — Nessun commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 

Altri articoli nella categoria "Scienza di confine"

Libri e varie...

Quando Accade l'Impossibile

Avventure in realtà non ordinarie

di Stanislav Grof

QUANDO ACCADE L'IMPOSSIBILE
Avventure in realtà non ordinarie
di Stanislav Grof

Arrivato al culmine della sua carriera, Stanislav Grod, importante teorico della psicologia trans-personale, noto per il suo uso spregiudicato e innovativo delle sostanze psichedeliche in terapia e per aver messo a punto la tecnica della respirazione olotropica, presenta qui la sua autobiografia.
 Non si limita a raccontare le avventurose peripezie della sua vita, ma attinge al patrimonio di esperienze dei suoi pazienti per stimolare nel suo lettore domande inquietanti e rivelatrici: possono i sogni predire il futuro? È possibile rivivere le esperienze della vita uterina? Può il pensiero trasmettersi in modi diversi dalla parola e dalla lettura?
 "Lo stato di coscienza in cui viviamo abitualmente ci mette in contatto soltanto con una piccola frazione di ciò che siamo"
 Possono i sogni predire il futuro? È possibile rivivere le esperienze della vita uterina? Può il pensiero trasmettersi in modi diversi dalla parola e dalla lettura? Per rispondere a queste domande, Stanislav Grof ricorre ai sorprendenti ricordi più intimi della sua vita ma anche alle esperienze dei suoi pazienti.
 Stanislav Grof è uno dei più importanti innovatori terapeuti degli ultimi quarant'anni, celebre in tutto il mondo, oltre che "padre" della respirazione olotropica (alla base di molte pratiche curative tra cui il rebirthing).
 Ma il racconto di queste "strane e sorprendenti coincidenze" di tipo telepatico e predittivo diventa alla fine un innesco per il grande terapeuta ed esploratore spirituale per raccontare i suoi "incontri con uomini straordinari". Ed ecco in magica sequenza apparire figure quali Joseph Campbell - il grande storico delle mitologie e creatore del "concept" di Guerre stellari - o il leggendario fondatore del Siddha yoga, Nityananda (ultimo erede del tantrismo shivaista), l'antropologo Michael Harner, il presidente della repubblica ceca Havel o l'anziano sciamano, dall'incredibile personalità, della tribù india degli Huichol.
 E poi ancora storie verificate di reincarnazioni, viaggi psichici nella cultura azteca ed egizia e i miracolosi interventi di Sai Baba. Un libro straordinario, e bello, per raccontare cose veramente fuori dall'ordinario....

Psicologia del Futuro

Sviluppi della moderna ricerca sulla coscienza

di Stanislav Grof

PSICOLOGIA DEL FUTURO
Sviluppi della moderna ricerca sulla coscienza
di Stanislav Grof

La ricerca che dimostra con rigore scientifico l'origine transpersonale e perinatale delle fobie, delle dipendenze e delle perversioni degli esseri umani.
 In questo libro, Stanislav Grof propone una nuova visione della psiche basata sullo studio degli stati non ordinari di coscienza, quelle condizioni che permettono all’essere umano di rivivere i traumi della propria vita e delle esistenze passate (primo tra tutti il trauma della nascita) e di scioglierli, liberandosi dai disturbi fisici ed emotivi e accedendo alla dimensione transpersonale e cosmica della coscienza.
 Grazie a più di mezzo secolo di ricerche con le sostanze psichedeliche (in particolare l'LSD) e con la Respirazione Olotropica, Grof è riuscito a formulare un quadro dettagliato sull’origine delle dipendenze e delle malattie fisiche, analizzandone gli elementi e facendo luce sulle loro cause scatenanti.
 In Psicologia del futuro, lo psichiatra di origine ceca analizza un gran numero di dipendenze, perversioni e fobie che caratterizzano - in misura diversa - la maggior parte degli esseri umani, riconducendole a precise fasi del parto. Secondo Grof, infatti, il venire alla luce non è soltanto un processo meccanico, ma un vero e proprio rito di iniziazione, un viaggio sciamanico durante il quale ci si trova davanti a una serie di prove; queste sono le matrici perinatali (bpm), che rappresentano i momenti chiave di tutto il processo.
 Se non affrontate pienamente, tali matrici possono portare allo sviluppo di fobie, perversioni e istinti sadomasochistici, e condizionare l'intera vita della persona. Rivivere la propria nascita è quindi indispensabile per individuare questi blocchi e scioglierli, riscrivendo in questo modo il proprio destino....

L'Espansione della Coscienza

La visione transpersonale

di Roger Walsh, Frances Vaughan

L'ESPANSIONE DELLA COSCIENZA
La visione transpersonale
di Roger Walsh, Frances Vaughan

Questo libro è un appello ad espandere la nostra visione delle potenzialità umane.
 In esso, molti dei migliori pensatori dei nostri giorni ci chiedono di rinnovare il nostro impegno a conoscere noi stessi e a scoprire il significato più profondo delle nostre vite. Per aiutarci in questo compito, ci offrono il punto di vista traspersonale, che si estende al di là della scienza e della psicologia convenzionale per includere lo studio della coscienza nella sua miriade di forme.
 Il matrimonio della scienza e della psicologia con le tradizioni spirituali ha prodotto un prezioso frutto: la visione transpersonale, con il suo approccio generoso e profondo alla natura umana. I cinquanta saggi che costituiscono L'espansione della coscienza applicano il pensiero transpersonale alla crescita individuale, alla psicoterapia, alla meditazione, ai sogni, alle sostanze psichedeliche, alla scienza, all'etica, alla filosofia e all'ecologia.
 Il risultato è una panoramica integrata e completa delle molte dimensioni dell'esperienza umana.
 In un linguaggio chiaro ed accessibile, i vari contributi suggeriscono che la coscienza umana non ha raggiunto l'apice del suo sviluppo e che ha la capacità di espandersi ben oltre i presentì limiti. La visione transpersonale, mentre ci radica nella Saggezza Perenne delle grandi tradizioni, ci offre una grande speranza per il futuro....

Kundalini Tantra

di Swami Satyananda Saraswati (Paramahansa)

KUNDALINI TANTRA
di Swami Satyananda Saraswati (Paramahansa)

Kundalini Tantra è un'opera fondamentale di Swami Satyananda Saraswati sulla kundalini, sui chakra e sul kriya yoga.
 Definendo e spiegando la kundalini, questo libro offre un resoconto dettagliato sul risveglio della kundalini, includendo i segni e gli effetti di tali esperienze e il modo per generarle e gestirle.
 Il libro contiene una descrizione esauriente di ogni chakra e del significato dei chakra nella pratica tantrica e yogica.
 Sono presentate le tecniche per equilibrare ogni centro per una maggiore armonia nella mente, nel corpo e nello spirito e in preparazione al risveglio di kundalini shakti. I 20 kriya e le loro pratiche preparatorie sono spiegati in modo completo.
 Include tavole a colori, immagini e tabelle.
 Indice Introduzione alla Kundalini e al Tantra
 Kundalini
 
 - Uomo, Doma la Kundalini
 - Cos'è la Kundalini?
 - Fisiologia della Kundalini
 - Kundalini e il Cervello
 - Metodi di Risveglio
 - Prepararsi al Risveglio
 - La Dieta per il Risveglio della Kundalini
 - Rischi e Precauzioni
 - Kundalini e la Follia
 - Quattro Forme di Risveglio
 - La Discesa della Kundalini
 - Le Esperienze di Risveglio
 - La Via del Kriya Yoga
 - Vama Marga e il Risveglio della Kundalini
  I Chakra
 
 - Introduzione ai Chakra
 - Evoluzione Attraverso i Chakra
 - Agya Chakra
 - Muladhara Chakra
 - Swadhisthana Chakra
 - Manipura Chakra
 - Anahata Chakra
 - Vishuddhi Chakr
 - aBindu Visarga
 - Sahasrara e Samadhi
  La Pratica di Kundalini Yoga
 
 - Regole e Preparazione
 - Posizione
 - Sadhana per i Chakra
 - Pratiche per Agya Chakra
 - Pratiche per Muladhara Chakra
 - Pratiche per Swadhisthana Chakra
 - Pratiche per Manipura Chakra
 - Pratiche per Anahata Chakra
 - Pratiche per Vishuddhi Chakra
 - Pratiche per Bindu Visarga
 - Pratiche per la Consapevolezza Integrata dei Chakra
 - Il Vostro Programma di Sadhana
 - I Kundalini Kriya del Kriya Yoga
 - Le Pratiche di Kriya Yoga
  Ricerche sulla Kundalini
 
 - IntroduzioneKundalini, Realtà e non Fantasia
 - Definire le Nadi
 - Controllo delle Nadi e del Cervello
 - Prove sull'Esistenza delle Nad
 - iNeurofisiologia dei Chakra
 - Prove sull'Esistenza dei ChakraImpulso Cosmico
 - Evidenze nelle Varie Culture
 - Analisi dei Chakra da un Punto di Vista Psicofisiologico...

Kundalini Yoga

10 sequenze speciali - Posizioni e movimenti per riattivare il flusso energetico nei meridiani e alimentare gli organi collegati

di Satya Singh

KUNDALINI YOGA - LIBRO
10 sequenze speciali - Posizioni e movimenti per riattivare il flusso energetico nei meridiani e alimentare gli organi collegati
di Satya Singh

Un testo di riferimento molto importante, un manuale molto conosciuto, apprezzato e usato da tutti gli insegnanti di yoga Kundalini.
 La tecnica yogica come è stata trasmessa da Yogi Bhajan, viene abbinata da Satya Singh all’antica conoscenza energetica dei meridiani cinesi e alla Kinesiologia applicata di George Goodheart. 
 Grazie alle sue conoscenze di agopuntura e alla scoperta della relazione che esiste tra i meridiani (canali attraverso i quali si veicola il prana) e determinati organi e muscoli, il dott. Goodheart ha constatato che quando un meridiano è bloccato non solo un certo organo ne risente, ma si ha anche un indebolimento di un determinato muscolo. Si riconferma così ciò che gli yogici affermano da millenni, e cioè che esiste un collegamento tra la parte fisica visibile del nostro corpo e quella energetica invisibile. 
 Il volume si apre con un’approfondita introduzione allo yoga Kundalini, per poi passare a illustrare la conoscenza energetica dello yoga e della medicina cinese.
 Vengono proposte 10 sequenze yogiche, corredate da illustrazioni e disegni, e viene spiegato come, attraverso la pratica, una posizione yogica vada a stimolare determinati muscoli per favorire e ripristinare il flusso energetico nei meridiani e alimentare gli organi collegati.
 Possiamo così comprendere e determinare su quali meridiani e organi l’esercizio stia agendo e come questi possano essere rafforzati attraverso gli esercizi e le regole di vita del Kundalini yoga. 
 200 foto
70 disegni
 Praticando questa straordinaria e potente tecnica, che racchiude in sé tutte le attività che agiscono sulla coscienza, noi possiamo risvegliare l’energia rigeneratrice che risolve il dualismo insito in noi.
 Come insegna il famoso maestro Yogi Bhajan, l’ascesa della Kundalini è un processo molto graduale e quasi impercettibile. Non dobbiamo aspettarci improvvise esplosioni di luce interiore.
 Quello che si sperimenterà è un indescrivibile senso di grande vitalità assieme a una sensazione di consapevolezza e di emanazione di sé gradualmente crescenti.
 Il potenziale di trasformazione mediante il Kundalini Yoga è illimitato.
 “Nella pratica della Kundalini noi risvegliamo la nostra energia assopita 
per vivere un’esistenza piena, intuitiva e perfetta, 
in una situazione di normalità e sentendoci parte del mondo”. 
Yogi Bhajan...

Il Risveglio

Dottrina, testimoni e pratica

di Antonio Gentili

IL RISVEGLIO
Dottrina, testimoni e pratica
di Antonio Gentili

La risurrezione o supremo risveglio, ben oltre lo stato di illuminazione, costituisce quel nuovo paradigma che ha fatto irruzione nella storia umana, portando il risveglio alla sua pienezza con la sconfitta della morte.
 Inoltre, secondo la visione cristiana il risveglio, se non ignora l’aspetto conoscitivo - l’acquisizione della suprema saggezza -, enfatizza però la valenza etica che vede la persona coinvolta in un processo di trasformazione interiore globale.
 E quello che intende san Paolo quando definisce i credenti «nuova creatura» o l’autore de\YApocalisse là dove scrive di «Colui - il Cristo! - che sedeva sul trono [ej disse: “Ecco, io faccio nuove tutte le cose”.
 Per poi soggiungere: “Scrivi, perché queste parole sono certe e vere”»....

Guarire le Ferite Più Profonde

Straordinari metodi per cambiare il paradigma della mente

di Stanislav Grof

GUARIRE LE FERITE PIù PROFONDE
Straordinari metodi per cambiare il paradigma della mente
di Stanislav Grof

Per curare le nostre ferite più profonde occorre un cambiamento di paradigma nella scienza psicologica.
 Quest’opera affascinante ci introduce alla psicologia transpersonale e ai rivoluzionari cambiamenti ai quali stiamo assistendo negli ultimi decenni nell’ambito della comprensione della psiche umana e della natura della realtà.
 Il famoso ricercatore e terapeuta Stanislav Grof, attraverso 50 anni di ricerche sulla coscienza, ci indica come le radici più profonde dei traumi siano spesso connesse all’esperienza della nascita o agli eventi della storia umana che, essendo ancora irrisolti, rimangono attivi nel nostro inconscio individuale e collettivo.
 L’autore ci presenta una nuova mappa della psiche, che ha forti implicazioni con la comprensione e il trattamento dei disordini emotivi e psicosomatici. Grof ci dimostra come le nostre ferite non derivino solo dall’infanzia o dall’adolescenza, ma scendano molto più in profondità, tanto da raggiungere il periodo perinatale e prenatale, e addirittura l’inconscio collettivo, karmico e archetipico.
 Una guida utile sia per i professionisti sia per le persone comuni con un interesse per la psicoterapia, per l’autoesplorazione, per i percorsi spirituali, per la ricerca sugli stati di coscienza e per quel cambio di paradigma che si sta verificando oggi nella scienza, con riflessi importanti sulla comprensione della coscienza, della psiche umana e della natura della realtà.
 "Il termine ‘olotropico’ significa letteralmente ‘orientato verso la completezza’ o ‘che si muove in direzione della completezza’ (dal greco holos= intero e trepo, trepein= muoversi verso o in direzione di qualcosa), e suggerisce che, nello stato di coscienza della vita di tutti i giorni, ci identifichiamo solo con una piccola parte di chi siamo veramente. […] Negli stati olotropici di coscienza possiamo trascendere i confini ristretti dell’io corporeo e reclamare la nostra piena identità. Possiamo quindi identificarci esperienzialmente con qualunque parte del creato e perfino con lo stesso principio creativo"...

DMT - La Molecola dello Spirito

di Rick Strassman

DMT - LA MOLECOLA DELLO SPIRITO
di Rick Strassman

Questo libro ci presenta una molecola dello spirito ci conduce verso i reami spirituali.
 Di solito questi mondi sono invisibili a noi e ai nostri strumenti, e non sono accessibili nel nostro normale stato di coscienza.
 Se semplicemente cambiassimo la capacità ricevente del nostro cervello, potremmo comprenderli e interagire con essi. Una molecola dello spirito è uno strumento o un veicolo, non è spirituale in sé e per sé. E' qualcosa a cui possiamo agganciare la nostra coscienza.
 La ricerca di Strassman connette la DMT con la ghiandola pineale, considerata da René Descartes come la sede dell'anima.
 Ci attira all'interno di mondi che solo lei conosce.
 Attenzione però, occorre tenersi forte, e dobbiamo essere preparati, poiché i reami spirituali contengono sia il paradiso che l'inferno, sia la fantasia che l'incubo.
 Sebbene il ruolo della molecola dello spirito possa sembrare "angelico", non c'è garanzia che non possa condurci verso il demoniaco....

Kundalini Energia Divina

di Cyndi Dale

KUNDALINI ENERGIA DIVINA - LIBRO
di Cyndi Dale

Scopri come liberare l'energia divina (kundalini) che è in te! La “kundalini” è considerata una forma di energia divina, addormentata in ognuno di noi e d’importanza fondamentale, di cui molti parlano, ma che è al tempo stesso misteriosa e poco conosciuta.
 Tanti tra noi vorrebbero scoprire il segreto della longevità, della salute e dell’appagamento sessuale: attivare l’energia kundalini può farci ottenere questi e altri preziosi e rimarchevoli effetti.
 Come si manifesta la kundalini? 
Come possiamo risvegliarla e canalizzarla? 
Cosa succede al suo risveglio?
 Cyndi Dale, guaritrice esperta in energie sottili, spiega come risvegliarla e risponde in modo esaustivo alle più frequenti domande su questo tipo di energia.
 La kundalini è conosciuta da secoli, in tante culture diverse e con nomi differenti, ma sempre in qualità di forza divina e di chiave per l’illuminazione. Spesso è raffigurata come un serpente che dorme, avvolto su se stesso, alla base della colonna vertebrale, dove ha sede il primo chakra.
 Saper riconoscere, risvegliare e integrare questa energia sacra può trasformare la tua vita: scopri come usarla per ottenere una salute vibrante, coltivare relazioni migliori e trovare il tuo vero scopo.
 Attivare la kundalini ci permette di:
 
 - migliorare la nostra salute
 - fare piena esperienza della nostra energia sessuale
 - sviluppare l’autocontrollo
 - sanare le questioni irrisolte
 - accrescere la fiducia in noi stessi
 - vivere con più consapevolezza e amore il nostro corpo e le nostre emozioni
 - scoprire le nostre doti intuitive
 - riavvicinarci al Divino....

Nuove Frontiere della Psicoterapia - Conversazioni con Leo Zeff

Gli psichedelici come strumenti di espansione della consapevolezza

di Myron J. Stolaroff

NUOVE FRONTIERE DELLA PSICOTERAPIA - CONVERSAZIONI CON LEO ZEFF
Gli psichedelici come strumenti di espansione della consapevolezza
di Myron J. Stolaroff

Scritto a partire da una conversazione fra Leo Zeff e Myron J. Stolaroff, due pionieri della terapia psichedelica, questo libro è una testimonianza, viva e toccante, dell’amore per gli stati non ordinari di coscienza e per il loro valore terapeutico.
 A partire dagli anni ’60, Leo Zeff ha utilizzato con i suoi pazienti un’ampia varietà di psichedelici, fra cui lsd, funghi sacri, mescalina, mda, mdma, armalina (alcaloide contenuto anche nell’ayahuasca) e ibogaina, ognuno dei quali porta a fare esperienza di mondi distinti dell’essere, sviluppando metodi innovativi per il loro utilizzo in ambito clinico.
 Con i contributi originali di Stanislav Grof, Claudio Naranjo, Albert Hoffman, Alexander Shulgin.

 
In ambito psicoterapeutico è da sempre molto vivo il dibattito sull'utilizzo di sostanze come mescalina, psilocibina, mdma, iboga e lsd per un fine medico e terapeutico. Le sostanze psichedeliche permettono di raggiungere stati non ordinari di coscienza e conseguentemente di fare esperienza di mondi distinti dall'Essere. La ricerca clinica ha fatto emergere come queste sostanze possano essere impiegate con straordinari risultati.
Il volume vuole essere un modo di commemorare e dare giustizia a Leo Zeff, che testò personalmente i pro e contro di questa discussa pratica. Una lettura per comprendere al meglio un argomento molto importante nella nuova concezione della psicoterapia.
 
«Molti di noi sono spaventati da ciò che provano, così la parte oscura del nostro inconscio è satura dei sentimenti che non abbiamo il coraggio di provare. Però, una volta che impariamo come contattarli ed esprimerli, abbiamo modo di sperimentare quanto una loro genuina e sana manifestazione porti con sé il piacere di sentirsi pienamente vivi»....

Il Centro del Ciclone

Un'autobiografia del mondo interiore

di John C. Lilly

IL CENTRO DEL CICLONE
Un'autobiografia del mondo interiore
di John C. Lilly

Il Centro del Ciclone è quel punto centrale in cui, raggiunta la completa quiete interiore, si prende coscienza della propria eternità. 
 Subito al di fuori di questo centro, infuria la tempesta del proprio io, impegnato a competere con gli altri io in un'interminabile danza circolare. 
 Risiedere nel centro del ciclone, significa uscire dalla ruota delle rinascite, congiungersi con il Creatore dell'Universo e scoprire che quel Creatore siamo Noi....

Respirazione Olotropica, Teoria e Pratica

Nuove prospettive in terapia e nell'esplorazione del sé

di Stanislav Grof, Christina Grof

RESPIRAZIONE OLOTROPICA, TEORIA E PRATICA
Nuove prospettive in terapia e nell'esplorazione del sé
di Stanislav Grof, Christina Grof

Questo volume rappresenta il primo testo completo sulla teoria e sulla pratica della Respirazione olotropica, messa a punto dagli autori negli anni Settanta. 
 Essa integra in sé diversi approcci di psicoterapia e li arricchisce con nuove intuizioni nate dagli studi degli stati di coscienza non ordinari, capaci di scavalcare i processi intellettuali e di portare rapidamente in superficie il materiale emotivo da elaborare.
 Negli anni, la tecnica si è rivelata efficace per un'ampia gamma di disagi emotivi e psicosomatici, nella trasformazione della personalità e delle strategie di vita, ma anche nel trattamento di alcuni disturbi organici.
 I principali vantaggi della prospettiva olotropica sono quindi una comprensione più profonda del disagio emotivo e psicosomatico e una maggiore efficacia terapeutica in tempi più brevi.
 La Respirazione olotropica intensifica tutti i meccanismi conosciuti delle terapie verbali tradizionali, dall'allentamento dei meccanismi psicologici di difesa al ricordo degli eventi traumatici repressi o rimossi, dalla ricostruzione del passato mediante il lavoro sui sogni o sui sintomi nevrotici fino all'analisi del transfert.
 Inoltre, in uno spazio di totale regressione, può riportare alla luce ricordi traumatici da elaborare, ma anche far rivivere la propria nascita biologica....