maria rita: vorrei fare una precisazione, non viene estromesso il legittimo proprietario, semplicemente lo condividono.     domizio cipriani: Buongiorno vorrei sottoporre alla vostra cortese attenzione il mio libro Templar Order edito da bastogi libri tradotto in quattro lingue le cui royalties verranno devolute in beneficenza per aiutare i...     maria rita: con i codici del dottor Loyd non ho avuto risultati sulle vertigini, una donna che conosco si sulla sue epilessia... i cd come si possono trovare dei codici di Gariaev?     anna: È difficile lasciar andare una persona con la quale hai condiviso tanti momenti della tua vita ed hai pensato che quel legame potesse durare per sempre: la complicità, l'empatia e...     federico caruso: Ma io mi chiedo:se esiste la vita dopo la morte,nell'aldilà si possono rivivere concretamente e materialmente cose che facevamo qui sulla terra ad es. guidare una macchina,giocare a calcio viaggiare...     maria rita: finalmente si parla degli Elohim, conosco la loro importanza, furono loro a preparare Jeshua per la sua missione sulla terra. ma di loro si sa poco putroppo, a parte le...     agnese bartoccini: Grazie con tutto il cuore perché ho vibrato emozionandomi leggendo questo messaggio!     angela: Quando riuscirò a vedere al di fuori di me Grazia in ogni dove, il mio percorso sarà a buon punto. Grazie per l'interessante lettura.     viola: anche dalla felicità nasce la forza...basta riuscire a capire quando si è felici e nel momento della sofferenza quel ricordo sarà la strada che ci porta nella giusta direzione...la sofferenza...     viola: troppa gente sta nel gregge...troppa gente non si racconta la verità...per questi, molto meglio una, tante menzogne piuttosto che affrontare essi stessi, non c'è bisogno di rinunciare a tutto...    
Ultimi commenti
HomeScienza di confineCooperare: ce lo insegnano le nostre cellule

Potrebbero interessarti...



Commenti

Cooperare: ce lo insegnano le nostre cellule — Nessun commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 

Altri articoli nella categoria "Scienza di confine"

Libri e varie...

Tutto è Due

Una chiave universale per la risoluzione dei conflitti

di Giovanna Campo Antico

EBOOK - TUTTO è DUE
Una chiave universale per la risoluzione dei conflitti
di Giovanna Campo Antico

La pace è, prima di qualunque altra cosa, un sentimento. Questo sentimento per essere reale, duraturo e sostenibile, deve necessariamente esserecondiviso da tutti. Non si tratta di un principio morale ma di un dato di fatto dal quale non possiamo prescindere: un singolo e microscopico frammento che viene escluso da un comune sentimento di pace dà inevitabilmente e inesorabilmente origine a un conflitto destinato a propagarsi all'interno dell'intero sistema.
 Questo vale a livello individuale, famigliare, sociale, politico ed economico. Vale a livello universale.
 Per creare la pace dobbiamo innanzitutto imparare a conoscere ciò che ci separa che, nella realtà che sperimentiamo quotidianamente, appare spesso più forte di ciò che ci unisce.
 Grazie a un'intuizione assolutamente inedita che chiarisce le origini della separazione, "Tutto è due" fornisce la chiave per accedere a un mondo caratterizzato da un potere diffuso e distribuito, basato sull'autorevolezza e sulla cooperazione e soprattutto sulle due fondamentali qualità dell'Essere che sono Amore e Libertà.
 Un mondo di tutti e per tutti, del quale andare fieri come essere umani.
 "Tutto è due" rappresenta la naturale evoluzione del dibattito scientifico, spirituale e filosoficoche si è sviluppato all'insegna di "Tutto è uno". Basata su un'intuizione del tutto inedita e caratterizzata da uno stile chiaro, semplice e intuitivo, l'opera è consigliata a tutti coloro che sono animati dal desiderio di comprendere il proprio ruolo nell'universo e partecipare alla creazione di un mondo di pace....

The Bond - Il Legame Quantico

La Mappa per cambiare la tua Vita e vivere in Armonia con gli altri e la natura

di Lynne McTaggart

THE BOND - IL LEGAME QUANTICO  - LIBRO
La Mappa per cambiare la tua Vita e vivere in Armonia con gli altri e la natura
di Lynne McTaggart

Qual è il significato della crisi collettiva
che sta colpendo tutti i settori della nostra vita?
Il mondo come noi lo conosciamo sta per finire?
 La brillante e famosa autrice del bestseller La Scienza dell'Intenzione, Lynne McTaggart, torna con una nuova e straordinaria opera che riscrive la nostra storia scientifica. Siamo arrivati alla fine di qualcosa. Ci stiamo chiedendo il significato della crisi collettiva che abbraccia tutti i settori della nostra vita.
 Il mondo come noi lo conosciamo sta andando a rotoli.Ma questa crisi è il sintomo di un problema molto più profondo. è la conseguenza della differenza tra come noi ci comportiamo e la nostra vera essenza. Per centinaia di anni abbiamo agito contro la nostra natura, ma ora abbiamo raggiunto il punto in cui non possiamo ignorarla. Non importa quanto sia piacevole la nostra vita, la stragrande maggioranza di noi continua a mantenere una posizione di lotta, ogni incontro viene vissuto come una sorta di battaglia da combattere: sul posto di lavoro, per strada, all'interno delle nostre famiglie, con amici e vicini di casa.
 In questo libro Lynne ci risveglia a ciò che siamo realmente, permettendoci di ritrovare il nostro sé autentico in modo da vivere in connessione con tutto il mondo. Offre una visione del tutto nuova di noi stessi e del nostro posto nella realtà in cui viviamo, non come tiranni perennemente in competizione, ma come compagni di cooperazione. Questa nuova visione comincia con la comprensione che nulla al mondo è separato da noi.
 Leggendo questo pagine scopriremo un progetto
  in grado di cambiare la nostra vita.
 "Una volta ogni molti anni, arriva un libro che cambia il nostro senso della realtà, o esalta un nuovo modo di vivere. Lo straordinario libro di Lynne McTaggart, The Bond, fa entrambe le cose."
Deepak Chopra...

In Armonia con l’Infinito

Pienezza di Pace, Potere e Abbondanza

di R.W. Trine

EBOOK - IN ARMONIA CON L’INFINITO
Pienezza di Pace, Potere e Abbondanza
di R.W. Trine

Realizza la realtà suprema della tua vita
 Ogni uomo è destinato al benessere, alla felicità e al potere.
 Ognuno possiede dentro se stesso gli strumenti per avere ciò che desidera:
 basta ascoltare la corrente armoniosa dell'Infinito, accordarsi al flusso infinito di Vita.
 Ralph Waldo Trine consegna al lettore il metodo per poter diventare tutt'uno con il Divino, fare della propria vita una vita suprema, in accordo con chi si ha accanto e in armonia con l'Universo.
 L'infinito potere della mente è la chiave per attirare ogni giorno pace, potere e abbondanza.
 Dalla prefazione "Ognuno costruisce il proprio mondo. Costruiamo interiormente e attraiamo dall'esterno.
  Il pensiero è la forza con la quale costruiamo, poiché i pensieri sono forze.
Il simile costruisce il simile, così come il simile attrae il simile.
  Quando il pensiero viene spiritualizzato diviene più sottile e potente dell'agire."
 Ralph Waldo Trine
 Indice 
 - Pienezza di Pace, Potere e Abbondanza
 - La realtà suprema dell'Universo
 - La realtà suprema della Vita Umana
 - Pienezza della Vita
 - Il Segreto, il Potere e gli effetti dell'Amore
 - Saggezza e Luce Interiore
 - La realizzazione della Pace Perfetta
 - Ottenere pieni Poteri
 - La Legge della Prosperità
 - …e molti altri...

La Biologia delle Credenze

Come il pensiero influenza il DNA e ogni cellula

di Bruce Lipton

LA BIOLOGIA DELLE CREDENZE
Come il pensiero influenza il DNA e ogni cellula
di Bruce Lipton

Vincitore del Premio Best Science Book, Best Books 2006, Awards
 Bruce Lipton dimostra che ciò in cui crediamo determina ciò che siamo, perciò non è il patrimonio genetico ereditato a determinare la nostra vita e la nostra salute. Si tratta di una rivoluzione della scienza e del pensiero che ci libera dalla prigionia del destino predeterminato dalla genetica. Lipton dimostra in maniera inoppugnabile che l’ambiente, i nostri pensieri e le nostre esperienze determinano ciò che siamo, il nostro corpo e ogni aspetto della nostra vita.
 Se l’ambiente e il pensiero influenzano la nostra biologia, questo può cambiare le conoscenze e le esperienze vissute fino a oggi da gran parte di noi. Infatti, ognuno di noi ha le potenzialità per creare una vita piena e traboccante di ogni dono e talento, a partire da salute, gioia di vivere, amore e successo.
 Un libro per tutti coloro che ricercano nella scienza senza dogmi le risposte che a causa della dipendenza dagli interessi delle banche e delle multinazionali, la cultura accademica è incapace di fornire. 
 Per chi non si accontenta della scienza ufficiale, che nasconde e manipola le informazioni, per impedirci di riconoscere le infinite potenzialità presenti nel nostro cervello e nel nostro DNA.
 È giunto il momento di abbandonare le vecchie credenze che la comunità scientifica e accademica e i mass media ci hanno inculcato, per muoverci verso la nuova ed eccitante prospettiva di salute, benessere e abbondanza offerta da questa scienza d'avanguardia: l'epigenetica.
 Quanta importanza acquisisce allora il nostro pensiero, positivo o negativo che sia, quando è in armonia col subconscio, sul comportamento nostro e dei nostri geni? Se l'ambiente e il pensiero influenzano la nostra biologia, questo può cambiare le conoscenze e le esperienze vissute fino a oggi da gran parte di noi. Infatti ognuno di noi ha le potenzialità per creare una vita piena e traboccante di ogni dono e talento, a partire da salute, felicità e amore.
 Ogni cellula del nostro corpo può essere paragonata a un essere intelligente, dotato di intenzionalità e scopo, in grado di sopravvivere autonomamente, il cui vero "cervello" è costituito dalla membrana. Questa scoperta porta a una conclusione sbalorditiva: i geni non controllano la nostra biologia, è invece l'ambiente a influenzare il comportamento delle cellule.
 Questo porta a nuove, importanti conseguenze per quanto riguarda il benessere, la felicità e la natura delle malattie come il cancro e la schizofrenia.

 Bruce Lipton è un’autorità mondiale per quanto concerne i legami tra scienza e comportamento. Biologo cellulare per formazione, ha insegnato Biologia Cellulare presso la facoltà di Medicina dell’Università del Wisconsin e si è dedicato in seguito a ricerche pionieristiche alla School of Medicine della Stanford University. È stato ospite di decine di programmi radiotelevisivi ed è un conferenziere di primo piano.
 Bruce Lipton parla anche di una nuova tecnica chiamata PSYCH-K. Si tratta di una tecnica creata dal Dott. Robert M. Williams . Bruce Liptonconsiderata la PSYCH-K un potente strumento per modificare le credenze limitanti che ci condizionano nella vita in maniera negativa.
 Bruce Lipton - Anteprima - La Biologia delle Credenze Avevo sette anni e facevo la seconda elementare quando, salendo su una cassetta, arrivai all'altezza giusta per appoggiare l'occhio contro la lente di un microscopio. Ma essendo troppo vicino, vidi soltanto una macchia luminosa. Quando mi calmai tanto da ascoltare finalmente le istruzioni della mia insegnante, la signora Novak, mi scostai un po' dalla lente. In quel momento avvenne un fatto sensazionale che determinò il corso della mia vita futura.
 Un paramecio, un minuscolo protozoo, nuotò nel mio campo visivo. Ero ipnotizzato. Non sentivo più il vociare dei miei compagni, né l'odore delle matite appena temperate che nella mia mente era associato al ritorno a scuola, e neppure l'odore dei nuovi pastelli a cera e del portapenne di plastica. Il mio intero essere era pietrificato di fronte al mondo sconosciuto di quella cellula che per me era molto più eccitante degli effetti speciali dei film moderni.
 Nella mia mente innocente di bambino vedevo quel minuscolo organismo vivente non come una cellula, ma come una persona microscopica, un essere senziente e pensante. Più che agitarsi qua e là senza scopo, quel microscopico organismo unicellulare mi sembrò "in missione", anche se ovviamente ignoravo che tipo di missione. Mentre osservavo silenziosamente alle sue "spalle" la frenetica attività del paramecio sul viluppo di alghe il grosso pseudopodio di un'ameba gangliforme cominciò a infiltrarsi nel mio campo visivo.
 Continua a leggere...

Le Formiche sono più Forti del Terremoto

Una favola sulle emozioni, l’amicizia, la cooperazione, la rinascita

di Carlo Scataglini

LE FORMICHE SONO PIù FORTI DEL TERREMOTO   - LIBRO
Una favola sulle emozioni, l’amicizia, la cooperazione, la rinascita
di Carlo Scataglini

In questa favola Carlo Scataglini, scrittore di L'Aquila, dà voce alle emozioni di Mika.
 Il terrore della distruzione, la disperazione per aver perso tutto, la rabbia, la malinconia e la nostalgia di casa. Poi, più forti del terremoto, l'ottimismo, il calore dell'amicizia, la potenza del «fare insieme» e infine la gioia della rinascita. Una favola profonda ma leggera, un racconto ricco di emozioni, una storia che ci aiuta a capire che per sconfiggere qualunque nemico - persino il terremoto − non è necessario andare lontano: basta cercare dentro di noi, anche se siamo piccoli come una formica di sei anni.
 E che a volte la felicità si nasconde in una fetta di pizza al pomodoro.
 La profondità di un racconto si può scoprire nella leggerezza di poche parole, e la bellezza della favola di Carlo Scataglini è racchiusa tutta nel dialogo finale tra padre e figlia. Nulla può farti più paura se hai sconfitto la Cosa, e dentro di noi riposa la possibilità di sconfiggere qualsiasi avversario. Scataglini sa raccontare il risveglio di questa capacità come sanno fare i grandi autori. Sa parlare ai bambini e sa parlare di bambini, perché usa il loro linguaggio con grande maestria, con assoluta padronanza e naturalezza.
 Dalla Prefazione di Giovanni Floris...

Pace e Armonia

Nella vita quotidiana

di Ramesh S. Balsekar

PACE E ARMONIA
Nella vita quotidiana
di Ramesh S. Balsekar

Chi non desidera saper affrontare in pace e armonia qualsiasi circostanza della vita?
 Ramesh offre delle valide indicazioni su come possiamo vivere costantemente in questo perfetto stato, sostenendo che è possibile solo quando si accettano in pieno le parole del Buddha: Gli eventi accadono, le azioni vengono compiute, ma non esiste un'entità individuale che compia le azioni.
 Quando possiamo dire di essere veramente sereni e in pace? Ramesh afferma a tal proposito molto semplicemente: Possiamo vivere in pace quando siamo in armonia con noi stessi e con gli altri o, se preferite, quando non siamo in disarmonia con noi stessi e con gli altri. 
 Questo avviene solo con la comprensione e l'accettazione totale che esiste solo la Coscienza.
 Vivere ancorati a pace e armonia con se stessi e con gli altri al di là degli alti e bassi della vita quotidiana è ciò che contraddistingue il saggio dalla persona comune. Ramesh in questo suo bestseller mostra con insuperabile grazia ed eloquenza come ogni sofferenza che ci porta via dallo sperimentare una pace duratura sia solo e soltanto l'ego, ovvero l'identificazione con l'essere gli autori di pensieri, emozioni o azioni.
 Il riconoscimento che già ogni cosa accada in accordo con la Volontà Divina fa cadere colpa, orgoglio, rimpianto, invidia, vergogna, odio o malizia, in altre parole tutto ciò che turba la nostra quotidianità nelle relazioni intime o professionali, così come nelle situazioni che la Vita stessa ci presenta. Un manuale indispensabile per integrare il messaggio della non dualità nella vita di ogni giorno....

Solitudine

L'essere umano e il bosogno dell'altro

di William Patrick Patterson, John T. Cacioppo

SOLITUDINE  - LIBRO
L'essere umano e il bosogno dell'altro
di William Patrick Patterson, John T. Cacioppo

Essere soli è diverso dallo stare da soli o dal sentirsi soli. Il dolore cronico della solitudine è una ferita lacerante che può alterare il nostro equilibrio fisiologico.
 È un giogo che trasforma il bisogno insoddisfatto dell'altro in sensazioni, pensieri e comportamenti ostili. 
 La solitudine non è una sensazione ineffabile, è qualcosa di ben radicato nella nostra biologia, che coinvolge il corpo in maniera totale, dalla circolazione del sangue alla trasmissione degli impulsi nervosi.
 Le immagini del cervello ottenute con le nuove tecniche di neurovisualizzazione mostrano che le sensazioni di emarginazione sociale e il dolore fisico condividono lo stesso meccanismo fisiologico. Ma per comprendere perché la solitudine ci fa soffrire bisogna scoprire il passaggio evolutivo dal gene egoista all'essere sociale. Perché l'Homo sapiens si è evoluto come specie superiore?
 John T. Cacioppo trova la soluzione nel "terzo adattamento": i fattori decisivi del successo riproduttivo dell'uomo si fondano sull'empatia, sulla cooperazione e sui legami sociali. Privarsi dello scambio con gli altri provoca uno strappo nel tessuto genetico che si espande nel nostro essere fino a pervadere le emozioni.
 In "Solitudine", neuroscienze, genetica e psicologia evoluzionistica convergono, proponendo al lettore le acquisizioni più avanzate della ricerca per la diagnosi e la cura di una delle più diffuse malattie del nostro tempo....

L'uomo Kosmico

Teoria di un'evoluzione non riconosciuta

di Marco La Rosa

L'UOMO KOSMICO  - LIBRO
Teoria di un'evoluzione non riconosciuta
di Marco La Rosa

Risultato di una cooperazione interdisciplinare trasversale, il libro conduce il lettore fra scoperte immensamente antiche e riscoperte moderne, in un percorso circolare documentatissimo che rivela un Cosmo ciclico estrema­mente ordinato, nel quale la vita è ovunque e sorge spontanea, perché è l'essenza dell'Universo stesso.
 L'evidenza di moltissimi indizi o reperti archeologici - finora considerati "anomali", o semplicemente ignorati o screditati perché troppo "scomodi" per l'archeologia ufficiale - assieme alle molte testimonianze storiche di antichi testi, fanno emergere il quadro di una Storia dell'Uomo diversa. Se a ciò si aggiungono le molte incongruenze della attuale scienza, allora diviene del tutto evidente che l'Uomo è ben altro che un "caso" dell'evoluzione, e viene da molto, molto lontano, nel tempo e nello spazio...
 Per quanto possa apparire impossibile, vi sono numerosi ritrovamenti di oggetti indiscutibilmente "umani" e tecnologici imprigionati entro strati geologici formatisi centinaia di migliaia di anni fa, e anche più: a chi appartenevano quegli oggetti? E chi ha davvero eretto, e in che modo, le tre piramidi di Giza (che certamente NON sono MAI state tombe!), e la Sfinge, e i giganteschi monumenti a Cuzco e Puma Punku, per citarne solo un paio, e tanti altri sparsi in tutto il mondo?
 Insomma chi c'era, molto prima di noi?
 Per tornare ai giorni nostri, la tanto vilipesa "memoria dell'acqua", grazie al lavoro di premi Nobel e geniali ricercatori indipendenti, si è rivelata essere reale, come pure l'altrettanto screditata "fusione fredda". Persino la natura della gravità e della materia risultano essere tutt'altro rispetto a quanto creduto finora, e questo tramite solidissime prove sperimentali.
 Nonostante ciò, i vari soloni della divulgazione scientifica che infestano la TV pubblica (per esempio, Piero Angela e figlio, Mario Tozzi, vari membri dell'immancabile setta scientista nota come CICAP, e diversi altri) continuano nella loro sistematica opera di disinformazione.
 Ma finalmente, anche presso molti scienziati e - quel che più conta - presso il grande pubblico, si sta sempre più consolidando un nuovo paradigma scientifico che, forte delle ultime straordinarie evidenze sperimentali, inquadra in una visione molto più ampia tutti i fenomeni finora giudicati impossibili. Va da sé che questa nuova consapevolezza costringerà presto i baroni della scienza a una mesta ritirata, mentre la realtà che avanza renderà giustizia all'idea di Uomo Nuovo e universale, che possiamo sin da ora chiamare l'Uomo Kosmico.
 Al libro hanno anche contribuito:
 
 - Il Dott. Giorgio Pattera (biologo, giornalista, scrittore e Direttore Scientifico del Centro di ricerche esobiologiche Galileo) ha scritto la prefazione.
 - Il Dott. Mauro Biglino (scrittore, storico delle religioni e traduttore di ebraico antico) ha scritto l'introduzione relativa alla prima parte.
 - Il Dott. Massimo Corbucci (fisico e medico) ha scritto l'introduzione alla seconda parte del libro e ha gentilmente concesso la pubblicazione della sua Nuova Tavola Periodica dei 112 Elementi.
  Indice Prefazione del Dott. Giorgio Pattera
 Introduzione dell'autore
 PRIMA PARTE: L'ANTICO UOMO DIMENTICATO
 Introduzione alla prima parte, del Dott. Mauro Biglino
 1. Convergenze Sincroniche
2. Lampi di luce dal passato
3. Il percorso circolare: l'uomo ritorna sui suoi passi senza accorgersene
4. Reperti fuori posto (Oopart)
5. Civiltà antiche
 SECONDA PARTE: L'UOMO CHE RISCOPRE IL SUO VERO PASSATO
 Due parole introduttive del Dott. Massimo Corbucci
 6. Menti innovatrici
7. Comunicazione istantanea
 8. La scienza e i "casi strani"
 9. La nebbia si dirada
 Conclusioni - ...Un antico petroglifo
 Appendice 
 I - Il CERN e il Bosone di Higgs
II - Le incongruenze della cronologia scaligeriana alla luce della matematica moderna
III - I dubbi del Carbonio-14
IV - Le riscoperte dell'uomo moderno obnubilato dal profitto Fusione fredda: verità scomoda
 Ringraziamenti
 Bibliografia
 Introduzione Gentile lettore,
Questo piccolo testo ha forse un grande difetto: esprime punti sta che non sono affatto conformi al senso comune. Anzi posso dire che va completamente dalla parte opposta. 
 Ecco perché qui si affermano cose che sono esattamente il contrario di quello che comunemente si crede. Un grande saggista e filosofo contemporaneo ha scritto: "se voi leggete soltanto libri che tutti leggono, voi potete pensare soltanto ciò che tutti gli altri pensano" (Haruki Murakami). 
 Attraverso quali parametri l'uomo odierno valuta il progresso e la civiltà di un popolo?
 Con un solo termine: la tecnologia.
 Ma un tempo poteva esistere una civiltà "globale" ed evoluta basata non sulla tecnologia intesa come espressione della conoscenza e del progresso, ma piuttosto basata sullo sviluppo delle capacità mentali e dei valori etici? Ad esempio l'armonia e il benessere collettivo, come riferisce Platone a proposito della mitica città di Atlantide.
 Più una società fa uso di strumenti atti ad aiutare (= ad usare meno) la mente umana, se non addirittura a sostituire le sue possibilità intrinseche, più oggi è considerata "avanzata", e questo naturalmente a scapito delle facoltà che necessitano di un allenamento costante. 
 Quelle facoltà di cui quasi certamente erano dotati gli antichi abitanti della terra (migliaia o forse miUoni di anni fa) e che oggi purtroppo sono andate dimenticate, ma per fortuna non estinte. Se queste capacità cerebrali erano alla base dell'antica umanità, il fatto che ancora oggi non siano state trovate evidenze inequivocabili che ci riconducano ad essa con certezza, lo dobbiamo alla nostra indubbia regressione etica e morale. 
 Davanti a noi restano solamente ciclopici e sbalorditivi reperti archeologici non databili con esattezza neppure dalla nostra tanto ostentata tecnologia, per cui, ancora adesso, il mistero resta tale con buona pace anche della scienza ufficiale. 
 Chi ha eretto quelle meraviglie che hanno sfidato le ingiurie del tempo per centinaia di secoli? 
 Forse nella domanda è insita la risposta:
  la mente dell'uomo, quello di "insondabile antichità". 
 Buona lettura!
 Marco La Rosa 
 "Anche quel piccolo frammento che tu rappresenti, o uomo meschino, ha sempre il suo intimo rapporto con il cosmo... Non per te infatti questa vita si svolge, ma tu, piuttosto, vieni generato per la vita cosmica"
 (Platone, Le Leggi, IV secolo a.C.)...

Evoluzione Spontanea

Versione nuova

di Bruce Lipton, Steve Bhaerman

EVOLUZIONE SPONTANEA
Versione nuova
di Bruce Lipton, Steve Bhaerman

Oggi la scienza ci dimostra l’esistenza di eventi e cambiamenti così sorprendenti da essere definiti miracoli. Ma può succedere la stessa cosa al nostro pianeta? Secondo i pionieri della biologia Bruce H. Lipton e Steve Bhaerman, non soltanto è possibile, ma sta già accadendo.
 In Evoluzione Spontanea, Lipton e Bhaerman rivelano come le nuove scoperte della biologia ci aiuteranno ad attraversare questo turbolento periodo storico, e come ciascuno di noi potrà prendere parte a questo cambiamento globale per raggiungere un futuro più luminoso.
 “Le implicazioni di questo potente libro hanno le potenzialità per cambiare il mondo”.
 Deepak Chopra (autore di successo internazionale)
 “L’Evoluzione Spontanea è la mappa di vita che tutti aspettavamo! Con la giusta miscela di umorismo spirituale e scienza dimostrabile nei fatti, Bruce Lipton e Steve Bhaerman gettano un’insolita luce olistica su una nuova civiltà emergente”.
 Gregg Braden (autore dei bestseller Il Codice del Tempo e La Matrix Divina)
 “Evoluzione Spontanea è un libro che cambierà il mondo, perché offre un’incoraggiante visione del destino dell’umanità”.
 Thom Hartmann (autore e commentatore politico)
 Oggi la scienza ci dimostra che le persone possono sperimentare guarigioni apparentemente miracolose. Ma può succedere la stessa cosa al nostro pianeta? Secondo il pioniere della biologia Bruce H. Lipton, esperto di fama mondiale di epigenetica, non soltanto è possibile, ma sta già accadendo.
 In collaborazione con il filosofo della politica Steve Bhaerman, Lipton invita i lettori a riconsiderare:
 • gli “indiscutibili” pilastri della biologia, che includono l’evoluzione casuale, la sopravvivenza del più adatto e il ruolo del DNA;
 • la relazione tra mente e materia;
 • come le nostre credenze sull’ambiente e sulla natura umana plasmano la nostra politica, la nostra cultura e la nostra vita individuale;
 • come ciascuno di noi può diventare una “cellula staminale planetaria” sostenendo la salute e la crescita del nostro mondo. Mettendo in discussione le vecchie credenze che ci hanno condotti al punto in cui ci troviamo, possiamo davvero innescare l’evoluzione spontanea della nostra specie, che ci introdurrà ad un futuro più luminoso.
 Questa è una storia d’amore.
 Una storia d’amore per l’intero Universo: per voi, per me e per ogni organismo vivente. Il Primo Atto ha avuto inizio miliardi di anni fa quando un’onda di luce proveniente dal sole è andata a collidere contro una particella di materia.
 Quella scintilla d’amore tra Padre Sole e Madre Terra diede nascita a una figlia su questo sferoide turchese. Quella figlia precoce, chiamata vita, fin dall’inizio fece della Terra il suo terreno di gioco, moltiplicandosi in un’infinita serie di magnifiche forme. Il sipario si è alzato sul Secondo Atto di questa storia d’amore all’incirca settecento milioni di anni fa quando certi organismi unicellulari decisero che erano stufi della vita da single. Fu così che venne alla luce l’organismo pluricellulare.
 Il Terzo Atto è iniziato più di un milione di anni fa quando gli organismi pluricellulari si sono evoluti nei primi esseri umani consapevoli comparsi sulla scena.
 L’Atto Quarto percorre l’evoluzione delle tribù umane che unirono le loro forze e suddivisero il mondo in stati nazione.
 Ora ci troviamo vicini agli istanti conclusivi di quest’atto, a domandarci se la recita non termini qui, come una tragedia greca che va sempre a finire male. Se si guarda il nostro caotico mondo della disfunzione umana e della crisi ambientale, sembriamo destinati a un inevitabile disastro. Ma per nostra fortuna, i Greci avevano anche rappresentazioni teatrali di cinque atti, che erano commedie piene di riso, di gioia, felicità, e amore.
 Evoluzione Spontanea è una storia che parla di come possiamo passar sani e salvi dal Quarto al Quinto Atto. La buona notizia è che la biologia e l’evoluzione sono dalla nostra parte.
 Leggi un'anteprima del libro Salve, sono Bruce Lipton.
 Nel mio libro precedente, La biologia delle credenze, l’attenzione era posta sul modo in cui i nostri atteggiamenti e le nostre emozioni controllano la nostra fisiologia, biologia ed espressione genetica. Il libro era incentrato su come le nostre credenze personali influenzano la nostra realtà individuale. Ma c’è qualcosa di più profondo da imparare, ed è che le credenze collettive di una cultura o società influenzano anche la nostra biologia e il nostro comportamento personale.
 La società sta iniziando a riconoscere che le nostre attuali credenze collettive sono dannose e che il nostro mondo è in una posizione molto precaria. Così ho pensato che fosse ora di diffondere un messaggio che spiegasse come la nuova biologia e le altre intuizioni del mondo scientifico possano essere applicate alle nostre credenze sociali aiutandoci ad affrontare le minacciose situazioni che attualmente ci troviamo a fronteggiare.
 In questo lavoro io pongo l’attenzione sulla biologia, sulle credenze e sul comportamento. Tuttavia, per comprendere appieno questo messaggio, il mio amico Steve Bhaerman fornisce delle informazioni a proposito di come la struttura sociale, la politica e l’economia siano a loro volta strettamente collegate con la nostra biologia.
 Continua a leggere...

L'unica Nostra Arma è la Pace

Il coraggio di costruire un mondo senza conflitti

di Thich Nhat Hanh

L'UNICA NOSTRA ARMA è LA PACE  - LIBRO
Il coraggio di costruire un mondo senza conflitti
di Thich Nhat Hanh

Il celebre monaco buddhista racconta in questo libro come, anche durante le guerre che hanno sconvolto il Vietnam, il maestro e i suoi discepoli, confortati da una pratica stabile, siano stati capaci di continuare a vivere in pace, offrendo dunque il conforto di un'esperienza concreta.
 Grazie alla mescolanza di pratiche meditative e consigli di vita quotidiana Thich Nhat Hanh indica a chiunque la via per un pensiero e una vita nonviolenti.
 Indice 1. Che cos'è la vera pace?
 2. Trasformare le frecce in fiori: la pratica della trasformazione interiore
 3. La pace comincia da noi: portare la propria pratica nel mondo
 4. La retta azione viene dalla retta comprensione
 5. Riconciliazione: pratiche di pace individuali e per coppie
 6. Amare significa essere davvero presenti: la pratica della pace con i figli
 7. Proteggere la pace: pratiche comunitarie e di sangha
 8. Chiamati alla grande compassione...

Tutto è Due

Una chiave universale per la risoluzione dei conflitti

di Giovanna Campo Antico

EBOOK - TUTTO è DUE
Una chiave universale per la risoluzione dei conflitti
di Giovanna Campo Antico

La pace è, prima di qualunque altra cosa, un sentimento. Questo sentimento per essere reale, duraturo e sostenibile, deve necessariamente esserecondiviso da tutti. Non si tratta di un principio morale ma di un dato di fatto dal quale non possiamo prescindere: un singolo e microscopico frammento che viene escluso da un comune sentimento di pace dà inevitabilmente e inesorabilmente origine a un conflitto destinato a propagarsi all'interno dell'intero sistema.
 Questo vale a livello individuale, famigliare, sociale, politico ed economico. Vale a livello universale.
 Per creare la pace dobbiamo innanzitutto imparare a conoscere ciò che ci separa che, nella realtà che sperimentiamo quotidianamente, appare spesso più forte di ciò che ci unisce.
 Grazie a un'intuizione assolutamente inedita che chiarisce le origini della separazione, "Tutto è due" fornisce la chiave per accedere a un mondo caratterizzato da un potere diffuso e distribuito, basato sull'autorevolezza e sulla cooperazione e soprattutto sulle due fondamentali qualità dell'Essere che sono Amore e Libertà.
 Un mondo di tutti e per tutti, del quale andare fieri come essere umani.
 "Tutto è due" rappresenta la naturale evoluzione del dibattito scientifico, spirituale e filosoficoche si è sviluppato all'insegna di "Tutto è uno". Basata su un'intuizione del tutto inedita e caratterizzata da uno stile chiaro, semplice e intuitivo, l'opera è consigliata a tutti coloro che sono animati dal desiderio di comprendere il proprio ruolo nell'universo e partecipare alla creazione di un mondo di pace....

The Bond - Il Legame Quantico

La Mappa per cambiare la tua Vita e vivere in Armonia con gli altri e la natura

di Lynne McTaggart

THE BOND - IL LEGAME QUANTICO  - LIBRO
La Mappa per cambiare la tua Vita e vivere in Armonia con gli altri e la natura
di Lynne McTaggart

Qual è il significato della crisi collettiva
che sta colpendo tutti i settori della nostra vita?
Il mondo come noi lo conosciamo sta per finire?
 La brillante e famosa autrice del bestseller La Scienza dell'Intenzione, Lynne McTaggart, torna con una nuova e straordinaria opera che riscrive la nostra storia scientifica. Siamo arrivati alla fine di qualcosa. Ci stiamo chiedendo il significato della crisi collettiva che abbraccia tutti i settori della nostra vita.
 Il mondo come noi lo conosciamo sta andando a rotoli.Ma questa crisi è il sintomo di un problema molto più profondo. è la conseguenza della differenza tra come noi ci comportiamo e la nostra vera essenza. Per centinaia di anni abbiamo agito contro la nostra natura, ma ora abbiamo raggiunto il punto in cui non possiamo ignorarla. Non importa quanto sia piacevole la nostra vita, la stragrande maggioranza di noi continua a mantenere una posizione di lotta, ogni incontro viene vissuto come una sorta di battaglia da combattere: sul posto di lavoro, per strada, all'interno delle nostre famiglie, con amici e vicini di casa.
 In questo libro Lynne ci risveglia a ciò che siamo realmente, permettendoci di ritrovare il nostro sé autentico in modo da vivere in connessione con tutto il mondo. Offre una visione del tutto nuova di noi stessi e del nostro posto nella realtà in cui viviamo, non come tiranni perennemente in competizione, ma come compagni di cooperazione. Questa nuova visione comincia con la comprensione che nulla al mondo è separato da noi.
 Leggendo questo pagine scopriremo un progetto
  in grado di cambiare la nostra vita.
 "Una volta ogni molti anni, arriva un libro che cambia il nostro senso della realtà, o esalta un nuovo modo di vivere. Lo straordinario libro di Lynne McTaggart, The Bond, fa entrambe le cose."
Deepak Chopra...