HomeParanormaleEntità parassite astrali e vita dopo la morte    

Commenti

Entità parassite astrali e vita dopo la morte — 3 commenti

  1. I vostri articoli li trovo interessanti e anche questo sulle entità semplice ma molto veritiero. Grazie per il vostro impegno

  2. Articolo molto interessante. Grazie per averlo reso fruibile. Ahimè mi ritrovo ormai da un anno e mezzo ad avere personalmente a che fare con questo problema. Al momento è più sotto controllo di prima, ma il vedere ogni mio tentativo di liberarmene fallire non fa che frustrarmi. Sto cercando soluzioni a questo problema ma trovo solo descrizioni. Vorrei parlarne con qualcuno che abbia competenza in materia sicché mi indichi delle possibili vie d’azione. Se voi poteste darmi qualche consiglio, contattandomi, ve ne sarei grato a vita. È troppo lunga la storia per essere esposta qui. Dico solo che è iniziata grazie ad una delle mie escursioni astrali. Vi ringrazio anticipatamente, per tutto.

  3. Un’esperienza per me unica ed indefinita.
    Qualcuno può aiutarmi a definirla ?
    >>>>>
    Di recente stavo tornando a casa, verso le otto di sera, dopo una passeggiata di quaranta minuti nel centro della mia città, quando ho incontrato una mia conoscente, una bellissima donna sulla trentina che si è avvicinata e ha chiacchierato con me per un paio di minuti o così.
    Dopo circa un minuto di chiacchierata, mentre guardavo il lato sinistro del profilo obliquo della sua testa, per alcuni decimi di secondo vidi un’altra forma, più vecchia, non così bella, comparativamente massiccia e mascolina, con un’espressione dura.
    La novità più sorprendente era la linea principale del naso che, da dritto, sembrava spezzata in due segmenti dritti che si univano in un punto, in profondità verso il viso, in una minuscola area macchiata di rosso, una specie di piccolo taglio appena rimarginato. Il segmento superiore era sensibilmente più lungo di quello inferiore.
    Non ho battuto ciglio e, dopo un altro minuto di chiacchiere o così, ci siamo lasciati.

    Di lei posso aggiungere che la conosco da anni come persona normale, benevola.
    Riguardo al mio stato mentale contestuale posso aggiungere che sono vegano, meditante e non mi sono mai drogato.
    >>>>>

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Altri articoli nella categoria "Paranormale"