Entità parassite astrali e vita dopo la morte

Entità astrali parassite

L’intrusione astrale si verifica quando uno o più soggetti appartenenti al piano comunemente noto come astrale o eterico, si introducono nel campo energetico di un individuo umano, con o senza il loro esplicito permesso, fondendosi parzialmente o completamente nella mente subconscia dell’individuo.
Queste entità si alimentano, come i parassiti dagli apparati sensorio-motori ed emotivi dello stesso individuo, mediante il quale è collegato con l’ambiente esterno. Un’intrusione astrale non significa per forza possesso, poiché un individuo può svolgere una vita assolutamente…

Continua a leggere →


Terza, quarta e quinta dimensione: cosa sono?

Quinta dimensione

di Alexia Meli
In generale, queste dimensioni sono soltanto stati di coscienza, accessibili a tutti coloro che vibrano in risonanza con le frequenze specifiche all’interno di ogni dimensione.
Vediamo di descrivere nel dettaglio le diverse dimensioni.
Terza dimensione
La terza dimensione è come un contenitore rigido contenente tutte le convinzioni, le regole, le norme e i vincoli che lo rendono relativamente inflessibile. Molti di noi hanno vissuto da sempre in questo stato di coscienza, credendo che fosse l’unica realtà possibile, ma non è così…

Continua a leggere →


Il Mondo Spirituale e le sue Leggi

Mondo spirituale

di Vicent Guillem
Il contenuto di questo libro è un messaggio di amore per tutta l’umanità. Non importa come sia stato ricevuto né chi lo abbia scritto. L’importante è il contenuto del messaggio.
Sei libero di farne ciò che vuoi, puoi ignorarlo, criticarlo, censurarlo o perfino applicarlo alla tua vita. Questo è quello che io ho fatto, sebbene abbia attraversato qualcuna delle tappe anteriori. Perciò ti lascio decidere se il personaggio di Isaia, il mio interlocutore e protagonista di questo libro, sia una strategia letteraria o realmente esista, se il nostro dialogo che troverai

Continua a leggere →

I falsi Guru, le false esperienze di Samadhi e Kundalini e le false canalizzazioni

Fiore della vita

di Daniela Gambino
Esistono persone, operanti in diversi settori della vita e della società (compreso quello spirituale), che tendono ad approfittarsi delle debolezze altrui per soddisfare le proprie brame personali. Si tratta di un fenomeno noto, sia attuale che passato che non stupisce più nessuno.
Oggigiorno, sempre più diffuse sono le persone che dicono di essere in contatto con Maestri realizzati, extraterrestri o altre entità varie, tramite il fenomeno del channeling o canalizzazione. Altri dicono di aver già risvegliato il fuoco Kundalini ed essere entrati nel sublime stato di…

Continua a leggere →

Esperienze Extracorporee: realtà o allucinazione?

OBE, realtà o allucinazione

di Ciro Scotto
La separazione dell’anima dal corpo viene associata prevalentemente al concetto definitivo di morte. Tuttavia, esistono esperienze particolari in cui l’anima di un soggetto può temporaneamente uscire dal proprio involucro materiale, per poi farvi di nuovo ritorno.
Si tratta di esperienze, di cui anche le religioni e le tradizioni di ogni tempo e luogo, riportano notizie nei loro testi sacri e filosofici. Nell’antichità, letterati e filosofi come Socrate, Plotonio, Platone, Plinio e Plutarco ci narrano di esperienze fuori dal corpo. In particolare, Plotonio afferma di…

Continua a leggere →

La straordinaria esperienza di pre-morte di George Ritchie

Esperienza premorte

Nel dicembre 1943, George Ritchie “morì” di polmonite. Nove minuti più tardi tornò in vita per raccontare la sua stupefacente avventura nell’aldilà. La sua straordinaria NDE colpì profondamente Raymond Moody, medico statunitense noto per i suoi studi sugli stati di pre-morte, inducendolo ad indagare questi fenomeni.
Il primo libro di Moody “La vita oltre la vita”, inizia infatti con questa dedica: «Al dottor George Ritchie e, per lui, all’Uno che mi ha fatto intravedere». L’esperienza del dottor Ritchie rappresenta, dunque, un caso esemplare.
La narrazione che segue, è riportata dal libro dello stesso Ritchie: “Return from Tomorrow”.
Gli uomini lasciarono andare le mie braccia… Udii un click ed un ronzio continuo. Il ronzio continuava, diventando sempre più forte…

Continua a leggere →

Mutazioni dell’anima

Incarnazione

di Sharatan
Le forme di vita si perfezionano acquisendo delle capacità e delle strutture sempre più complesse. Generalmente si crede che solo gli esseri umani si reincarnino, invece il fenomeno riguarda tutte le forme di vita e tutti gli organismi viventi.
Anche le piante e gli animali si reincarnano, però nel loro caso, l’anima che muore ritorna ad una grande “anima di gruppo” vegetale oppure al gruppo animale. Per capire, possiamo pensare che l’anima della rosa ritorna all’anima di gruppo delle Rosacee, mentre l’anima del gatto ritorna all’anima di gruppo dei felini. Nella…

Continua a leggere →

Realtà post-mortem

Vita dopo la morte

L’ambiente in cui è immerso il trapassato, il piano astrale, è solo un’illusione che rispecchia ciò che egli è veramente.
Il trapassato si troverà circondato, ed entrerà in risonanza vibratoria, con esseri simili a lui: esseri amorevoli se in vita è stato amorevole, con ladri se era un ladro, altruisti se era altruista, tossicodipendenti se era tale anche lui, con esseri gioiosi se era gioioso, iracondi se era propenso alla rabbia, ecc. Esattamente come accadeva quando era ancora nel corpo fisico, ognuno si circonda delle circostanze e degli individui che attrae per…

Continua a leggere →

La morte e le tappe successive del “viaggio”

La morte e le tappe successive del viaggio

E’ possibile sapere cosa succederà dopo la morte alla nostra anima e ai nostri corpi: fisico, mentale ed emotivo?
L’anima (l’uomo), a un certo punto del suo percorso in questa dimensione, deve abbandonare i suoi tre involucri (corpo fisico, corpo emotivo e corpo mentale): deve uscirne e restituirli ai rispettivi tre corpi della Terra. In altre parole, gli atomi che al momento della nascita l’anima aveva addensato intorno a sé per costruirsi i tre corpi, non essendo più tenuti insieme, si disuniscono e tornano a vagare liberamente nei rispettivi ambienti: il corpo fisico, il corpo…

Continua a leggere →

Uscire dal corpo

Uscire dal corpo

di Umberto Di Grazia
Era l’agosto del 1961 quando ebbi, improvviso e non cercato, il primo fenomeno di sdoppiamento o uscita dal corpo (O.O.B.E.: Out Of Body Experience).
Ho molte esperienze da raccontare, cercherò di comunicarne alcune, trasmettendole in maniera semplice, visto che in questo settore ci sono sempre troppe informazioni sbagliate, riportate da personaggi confusi e spesso disonesti. L’uscita dal corpo è un’esigenza del nostro profondo, per “caricarsi” al di fuori dei blocchi del pensiero-logico, ed è come il sognare: tutti ne beneficiamo, ma non tutti ne hanno il…

Continua a leggere →

Vampirismo energetico

Vampirismo energetico

In ogni epoca, cultura e tradizione, sono stati descritti esseri assimilabili all’odierno concetto di vampiro, ma come spesso capita per le leggende o per le credenze popolari, anche il fenomeno del vampirismo cela in realtà una metafora.
I vampiri esistono (e vivono in mezzo a noi) ma non nella forma che ci è stata tramandata dalla fantasia per secoli. Essi si nutrono non di sangue ma dell’energia altrui. Questo fenomeno è stato recentemente classificato come “Vampirismo Energetico”. È vero, tuttavia, che esistono alcune patologie assimilabili al concetto classico di vampiro, come la “Sindrome di Renfield”, l’emofilia, ecc., ma si tratta di malattie che nulla hanno di misterioso o fantasioso. In questa sede ci occuperemo invece di vampirismo energetico…

Continua a leggere →

Aiutare i morti

I morti ci sono vicini

Molte concezioni erronee e fuorvianti vengono comunemente condivise sulla morte e sulla condizione dei morti, ad esempio quella per cui le persone trapassate sarebbero ormai lontane da noi.
In realtà i morti non sono lontani da noi, né cambiano la propria natura all’improvviso; essi sono solo esseri umani, esattamente come lo erano prima di morire, né migliori né peggiori, e rimangono ancora accanto a noi, sensibili più di prima ai nostri sentimenti o pensieri.

Il morto sente ogni emozione che attraversa il cuore dei propri cari, e se essi come spesso accade, danno troppo spazio al…

Continua a leggere →

Gli “Spiriti erranti”

Spiriti erranti legati alla terra

La “possessione” è un fenomeno che si può rilevare quando lo spirito di una persona defunta prende possesso permanente del corpo di un vivente, dopo averne estromesso il legittimo proprietario. Non bisogna però confondere la possessione con l’ossessione, che è invece una comune patologia mentale.
Lo spirito di coloro che non hanno mai conosciuto il significato di una “vita pura” e che non si sono mai soffermati a pensare, che possa esistere una vita al di là di quella fisica, è simile ad un fumo nero e spesso. Costoro dovranno gravitare a lungo nella regione più bassa del “mondo del…

Continua a leggere →

“Ausiliari invisibili”

Ausiliari invisibili umani

Ci sono due tipologie di “ausiliari invisibili” umani, che possono intervenire nelle vicende degli uomini.
Il primo gruppo è composto da coloro che definiamo i ‘morti’: noi li pensiamo lontani, ma questa è solo un’illusione. Essi ci sono molto vicini e anche se nella loro nuova vita non possono vederci fisicamente, possono però vedere i nostri corpi astrali e perciò conoscere i nostri sentimenti e le nostre emozioni. Sanno quando siamo in difficoltà ed abbiamo bisogno di aiuto, e a volte succede che siano persino in grado di aiutarci. In questi casi, possono intervenire…

Continua a leggere →

Lo “Spirito della Terra”

Lo Spirito della Terra

La Teosofia (dal gr. theosophía, comp. di theós ‘dio’ e sophía ‘sapienza’) mira a ricondurre l’uomo alle fonti dell’antica sapienza divina, attraverso l’esperienza mistica.
Intento della teosofia è ricondurre l’uomo e l’umanità intera, verso una più piena espansione di vita, verso la vera vita; quella vita alla quale la filosofia materialista certo non lo avvicina, allontanandolo invece sempre più. Di fronte ad una concezione di questo tipo, profonda e calda, la vita di oggi appare al confronto fredda, arida ed ottusa. Ce ne accorgiamo specialmente all’avvicinarsi delle grandi…

Continua a leggere →

Il Paradiso

Il piano della Mente Divina

Tutte le religioni concordano sull’esistenza certa del paradiso, e anche nell’affermare che la gioia della sua beatitudine segua sempre una vita terrena ben spesa, ne sia cioè la diretta e naturale conseguenza.
Eppure, nonostante tutte le religioni siano d’accordo nel dipingere questa vita felice con termini sfolgoranti, nessuna di esse è mai riuscita a descriverla in modo realistico. Tutto ciò che è stato scritto sul paradiso è talmente diverso da qualsiasi nostra esperienza terrena, che molte di queste descrizioni ci sembrano quasi grottesche. Ci appaiono ridicole, ma solo se le…

Continua a leggere →

La vita dopo la morte, secondo C.W. Leadbeater

Vita ultraterrena

Il tema della “vita dopo la morte” è di grande interesse per tutti noi, per ovvie ragioni; quindi se ci fossero delle informazioni disponibili riguardo a questo argomento, noi tutti saremmo naturalmente molto ansiosi di averle.
Nel corso di secoli e millenni, ci sono state proposte varie teorie a riguardo, dalle diverse religioni. Eppure l’intera questione rimane sempre circondata da un alone di mistero e soprattutto di tristezza. La morte appare sostanzialmente sempre oscura e terribile. Siamo abituati a questo manto di tetraggine e non ne vediamo l’assurdità e la mostruosità.

La…

Continua a leggere →

I pericoli della meditazione

I pericoli della meditazione

Esiste ovunque una grande varietà di esercizi e meditazioni, che benché in apparenza promettano favorevoli benefici, in realtà intorpidiscono e confondono chi vuole progredire spiritualmente.
Per questo motivo è necessario essere in grado di fare le giuste distinzioni. Inoltre ciò che è buono per qualcuno, non necessariamente lo è anche per qualcun altro. Ci sono infatti parecchi fattori che possono determinare differenti risposte. Stiamo parlando ad esempio del tipo di cultura, della costituzione, del raggio di appartenenza e del grado di evoluzione raggiunto. Tutti questi aspetti…

Continua a leggere →

Le tappe dell’anima “post mortem”

Piano astrale e esame di coscienza

Cercheremo qui di descrivere e spiegare le varie tappe del processo della morte, così come le registra l’anima quando inizia l’atto di abbandono del corpo fisico.
L’angelo della morte esegue il piano di liberazione dell’anima dalla forma materiale, che si compie nei tre piani: fisico, astrale e mentale. Si tratta di un processo alchemico di sublimazione, mediante il quale l’anima si va progressivamente liberando dei suoi veicoli o corpi inferiori di manifestazione.
Questa liberazione consta di quattro fasi principali:
– La rottura del cordone argentato
– La ricapitolazione dei fatti
-…

Continua a leggere →

Corpo astrale ed emozioni

Corpo astrale ed emozioni

Noi uomini possiamo percepire emozioni, perchè possediamo un “corpo astrale”.
Il corpo astrale permette l’espressione di istinti, passioni, emozioni, sensazioni, sentimenti e desideri di tutti i tipi, dai più bassi ai più elevati. Tutte le necessità “animali” o istintive dell’uomo, sono contenute nel desiderio, che rappresenta l’aspetto più poderoso della nostra natura inferiore e che ci unisce fortemente alla vita terrestre con i suoi “attaccamenti”, imprigionandoci di conseguenza, nel miraggio.

Sentimenti ed emozioni, fanno parte imprescindibile della nostra vita giornaliera,…

Continua a leggere →

Il piano Astrale

Il piano Astrale

Il mondo astrale appare molto diverso dal mondo fisico.
La materia astrale è molto più sottile dell’eterica, ed è dotata inoltre di una speciale vitalità e mobilità. Si tratta di una materia in movimento incessante, che adotta tutte le forme immaginabili con vertiginosa rapidità, passando continuamente da una all’altra e rifulgendo con un’infinità di sfumature cromatiche, compresi molti colori non visibili sul piano fisico. Ogni oggetto fisico possiede una controparte di materia astrale, che si deteriora quando si deteriora l’oggetto fisico. Negli esseri vivi invece, questa…

Continua a leggere →

I sette Piani della vita

I 7 Piani della Vita

La scienza esoterica ci insegna che esistono “Sette Piani” in relazione speciale con l’uomo ed il sistema solare.
Questi differenti piani possono essere descritti come: livelli, dimensioni, strati, regni, mondi, ecc. E’ importante comprendere che in nessun modo essi devono essere intesi come realtà sovrapposte, poiché in verità si inter-penetrano.

Elenchiamo qui i 7 Piani, dal più denso al più sottile ed elevato:
1 – il Piano Fisico.
2 – il Piano Astrale, Emozionale o dei Desideri
3 – il Piano Mentale.
4 – il Piano Búdhico o Intuitivo.
5 – il Piano Átmico o Nirvánico.
6 -…

Continua a leggere →