Marco Todeschini come Nikola Tesla, “vittima” di una cultura oscurantista

Psicobiofisica di Marco Todeschini

di Autori Vari
Marco Todeschini, uno dei più grandi fisici teorici del XX° secolo, fu cancellato dai libri di storia come era già successo con Tesla e la sua opera volutamente non divulgata, “grazie” all’azione di forze oscurantiste e materialiste, che mal tolleravano che egli, nelle sue teorie, parlasse apertamente di forze spirituali, dimostrandone addirittura l’esistenza.
Nacque a Valsecca, in provincia di Bergamo, il 25 aprile 1899, un piccolo paesino, situato nella Valle Imagna. Si laureò in ingegneria meccanica ed elettronica al Politecnico di Torino. Si specializzò e si diplomò in vari rami della fisica e della fisioneurologia. Divenne Professore Ordinario di meccanica razionale ed elettronica, al biennio di Ingegneria Superiore STGM di Roma e docente di Termodinamica…

Continua a leggere →


Viviamo immersi in un mare di energie sottili

Viviamo in un mare di energie sottili

di Anna Spiga
Viviamo inconsapevolmente immersi in un mare di energie, di cui, tuttavia, possiamo diventare consapevoli, imparando anche ad utilizzarle.
Le antiche culture avevano capito che viviamo in un vasto mare di energia. Avevano capito che i pianeti e le stelle sono esseri coscienti che comunicano tra di loro. Gli individui che appartenevano a queste culture, credevano infatti che gli alberi fungessero da antenne, consentendo alle energie sottili naturali e alle informazioni di fluire dalla Terra alle stelle e ai pianeti, e da tutti gli altri corpi celesti verso la terra…

Continua a leggere →


L’energia che muove

Free Energy

di Carmen Di Muro
Pensando ad una giornata tipo, dal momento in cui ci svegliamo sino alla sera, ogni nostra azione, o quasi, ha delle ripercussioni negative sull’ecosistema terrestre.
Eppure, molti nostri comportamenti potrebbero avere un’alternativa più sostenibile. I principali effetti dei cambiamenti globali a cui l’essere umano contribuisce quotidianamente, si riscontrano nella perdita di biodiversità, nella riduzione e nel progressivo inquinamento delle risorse naturali, nell’assottigliamento della fascia di ozono e nell’effetto serra con relativi cambiamenti…

Continua a leggere →

Canalizzare l’energia cosmica

Canalizzare l'energia cosmica

È ormai incontestabile che esista un tipo di energia in grado di guarire e rigenerare il corpo e lo spirito. Oggi conosciamo diverse terapie che utilizzano la trasmissione di questo “fluido” attraverso le mani o, addirittura, il pensiero.
Lo spazio, secondo le scoperte dei fisici, non sembrerebbe vuoto, bensì immerso in un campo energetico dalla concentrazione estremamente elevata. Gerald Feinberg, nel 1966, fisico dell’Università della Columbia (USA), lo ha descritto come composto da particelle che si muovono più velocemente della luce. Da questa caratteristica deriva il nome…

Continua a leggere →

Quando gli Illuminati accendevano le lampade

Quando gli Illuminati accendevano le lampade

Si è parlato spesso di “scienza negata” e di “verità nascoste”, allo scopo di opprimere e distruggere il pensiero dell’uomo.
La “Etleboro” dopo lunghe ricerche ha portato alla luce una “fetta” di  vera scienza, che intende condividere con tutti coloro, i quali vogliano conoscerla, spiegando che dietro a molte delle più importanti scoperte del ventesimo secolo vi è un unico nome: “Nicola Tesla”.

Tesla era un uomo di scienza, il quale donò la sua intelligenza per il bene dell’Umanità, per liberarla dal male e migliorare le condizioni di vita di tutti gli uomini, e non per…

Continua a leggere →

E’ possibile smettere di lavorare?

E’ possibile smettere di lavorare?

di Davide Ragozzini
Questo è un tempo che impone cambiamenti radicali del pensiero, del costume, delle abitudini.
E’ un tempo che impone lo sviluppo di capacità che ci consentano di avere una visione allargata, quanto meno in termini di possibilità, dell’universo e della sua multidimensionalità, e delle nostre latenti possibilità intellettive e spirituali. È il tempo che impone una rivisitazione degli schemi sociali, economici, ma soprattutto è il tempo in cui urge la nascita di una potente pretesa della nostra libertà.

L’evoluzione, nella sua manifestazione, contraddistingue…

Continua a leggere →

L’automobile spinta dall’etere di Nikola Tesla

L’automobile spinta dall’etere di Nikola Tesla

La città di Buffalo, nel nord dello stato di New York negli USA, fu silenziosa testimone di un fatto straordinario nel corso di una settimana durante l’estate del 1931.
Nonostante la depressione economica avesse compromesso la produzione e i commerci, la città nondimeno rimaneva una fucina di attività. Un giorno, tra le migliaia di veicoli che ne percorrevano le vie, una lussuosa automobile si fermò accanto ad un marciapiede presso il semaforo di un incrocio. Un passante notò come si trattasse di una berlina Pierce-Arrow ultimo modello, coi fari che s’integravano con grazia nei…

Continua a leggere →