HomePerle di SaggezzaReincarnazione    

Commenti

Reincarnazione — 3 commenti

  1. Buon lavoro, esposizione chiara che condivido in pieno.

    MISTICO PERSIANO DJELAL ED DIN RURNI
    vissuto nel XIII secolo

    Dice:

    Morii come pietra e divenni pianta
    Morii come pianta e divenni animale
    Morii come animale:
    ecco divenni uomo.
    Perché allora temere la morte?
    Divenni mai peggiore o inferiore morendo?
    Una volta morrò come uomo
    e diverrò un essere fatto di luce,
    un angelo del sogno.
    Ma la mia strada continua:
    tutto all’infuori di DIO, scompare.
    Io divento ciò che nessuno ha visto o udito.
    Divengo stella sopra tutte le stelle,
    E splendo sopra nascita e morte.

  2. Un giorno nacque in questo nostro mondo una persona chiamata Gesù. La ricerca storica ha appurato senza ombra di dubbio la sua reale esistenza, nonostante una corrente di storici, i cosiddetti miticisti abbiano tentato di confutare, con argomenti decisamente inconsistenti, la sua reale presenza nella storia. Molte testimonianze scritte e orali parlano di Lui come di un Individuo dotato di facoltà fuori dall’ordinario umano, facoltà che si sono tradotte in una divulgazione di insegnamenti etici e morali capaci di una edificazione sociale di valore inestimabile! Non parliamo dei cosiddetti miracoli, cioè azioni rivolte ad altri che hanno avuto il risultato di guarire, al di là del comprensibile, mali di ogni genere. Credere in questi rientra in un argomento che travalica la semplice presenza fisica di Gesù e sconfina in un ambito fideistico. Per chi è disposto a dare un certo credito alla sua Persona e al suo operato, Cristo disse: ” Si nasce e si muore una sola volta”. E diede dimostrazione di ciò nella sua morte e resurrezione! Credo che da qui potremmo trarre il senso della nostra eternità, che non penso proprio sia fatta di dinamiche trasformistiche come quelle elencate dal mistico persiano!

  3. La grandiosità dell’individuo Gesù è inconfutabile. Sono lieto che anche tu sia interessato alla Sua figura cogliendo anche quegli aspetti che, ancora non erano epurati da coloro che hanno poi fondato una religione in Suo nome. Fino al concilio di Nicea anche il Cristianesimo professava la reincarnazione. Non è mia intenzione però voler convincere nessuno che la pensi in modo diverso da me. Quello che tu chiami trasformazione dinamica io, la chiamo Evoluzione dell’Essere. Cordialmente Antonio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 

Altri articoli nella categoria "Perle di Saggezza"