HomeFisica QuantisticaDio dal punto di vista della “Teoria del Tutto”    

Commenti

Dio dal punto di vista della “Teoria del Tutto” — 5 commenti

  1. Non dimentichiamo il campo scalare di Piter Higs,agli albori, dove tramite il bosone di higs, scaturito da un vuoto quantistico e una inverssione di stato si sviluppa la materia, materializzando le particelle fondamentali che da forze spinte alla velocità della luce rallentando acquisiscono massa e quindi materia, da energia si passa alla materia E=MC2. Sperimentato “CERN 2014”.

  2. Mi è piaciuto , soprattutto quando sottolinea di coltivare pensieri di buona qualità per connetterci con la coscienza suprema !
    Un punto non chiaro è: la teoria dell’evoluzione di Darwin dice che per una modifica sostanziale e durevole della specie occorrono miglia di anni , qui sembra che nel campo quantico in pochissimo tempo possiamo materializzare tutto
    Grazie

  3. Be ! Sicuramente il “potere ” dell’immagine è straordinario , io personalmente l’ho verificato però ; come ho sentito e visto in alcuni articoli di energia quantica , addirittura far ricrescere organi tessuti del corpo umano ho delle resistenze menteli
    Potete aiutarmi in merito
    Grazie

  4. Dio: Energia Intelligente, Creatrice, Creativa e Auto Cosciente che si esprime con Equilibrio e Armonia, ovvero con Amore. L’Amore è quindi la Legge Fondamentale di questa Energia.
    Questa Energia è increata, esiste da sempre, un sempre che non ha un passato e non ha un futuro. Questo “sempre” è un presente eterno, è “lo Stato dell’Essere”.
    Questa Energia esiste e non può non esistere perché due sono le alternative possibili: o esiste l’Esistenze o esiste il Nulla.
    L’Esistente esiste, il Nulla non può esistere. E’ una contraddizione in termini e assolutamente fuori dalla logica affermare che il Nulla esiste. Il Nulla è assenza assoluta di ogni e qualsiasi elemento ipotizzabile, è quindi inconcepibile.
    L’uomo compie l’errore di antropoformizzare questa energia e di costruire addosso ad essa le religioni.
    L’unica “religione” ammissibile è quella derivante dalla Legge Fondamentale di questa Energia: L’Amore Universale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 

Altri articoli nella categoria "Fisica Quantistica"