HomeSpiritualitàDue Piani giganteschi uno di fronte all’altro    

Commenti

Due Piani giganteschi uno di fronte all’altro — 5 commenti

  1. Christian, non perdere la fede, non hai capito che i “milioni di persone speciali” coincidono con il 5% di cui tu stesso parli, e di cui immagino ti senti parte?

  2. Christian, noi pubblichiamo anche canalizzazioni, che crediamo siano un argomento in sé interessante. Non ti interessano, le credi una manipolazione, o false? Non possiamo avere la certezza di tante cose, né del loro contrario. Che poi le canalizzazioni, quelle autorevoli, vengano sempre smentite dai fatti, per me non è vero, ma tu affermi il contrario, con grande sicurezza. Libero di dire e pensare quello che vuoi. Dimostrarsi qualcosa a vicenda può risultare un lavoro terribile, se non impossibile.
    La fede che ti auguro, non è nelle canalizzazioni, ma nell’uomo, ma non sembra che tu ne abbia. Secondo te non sta avvenendo alcun risveglio (tue parole), c’è solo un 5% di persone “consapevoli e coscienti, intelligenti e capaci di ragionamento autonomo” (qui credo che tu ti sia descritto), e questo 5% tu dici che non ti basta. Secondo te quindi le cose vanno male. Bene, hai espresso il tuo punto di vista, e te ne ringraziamo. Anche secondo me le cose non vanno proprio bene, ma ho fede che all’interno dell’uomo qualcosa stia cambiando.
    Però per favore, se uno ti dice che ha una qualche fede, non dirgli che la sua fede è cieca e ottusa, neanche facendo un abile giro con le parole.
    Ti auguro ancora di avere fede, almeno un po’.

  3. “Non esistono fatti,esistono interpretazioni” sosteneva Nietzsche. Le canalizzazioni possono dunque essere false ma potrebbero essere vere e questo dipende da come vengono percepite. Se tutti facessero lo sforzo di percepire solo la lieta novella che annunciano il mondo potrebbe veramente migliorare

  4. Pratico bioenergetica da anni ed è sempre più efficace.. non sono mai stato così bene.. E tante persone vengono Ora D me x stare bene… Bisogna essere leali coerenti. E…….. Io sono…ciao

  5. Quelli che hanno qualche perplessità al riguardo della medicina ufficiale ( chemio, vaccini, il curare solo i sintomi, ecc) faranno molta fatica a far sentire le loro voci, o meglio a cercare di far meditare. Non solo a causa di una criminalizzazione nei loro confronti ( ciarlatani ) ma anche o meglio in particolare in quanto la stragrande maggioranza degli “utenti” non crede che questi abbiano qualche cosa importante da dire. Occorre pazienza.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Altri articoli nella categoria "Spiritualità"