Le connessioni del cervello con il Tutto

Connessione del cervello con il Tutto Sebbene il nostro cervello sia stato progettato per ricevere ogni frequenza di pensiero della Mente di Dio – la Totalità della Conoscenza – esso si attiverà solo per captare le frequenze che noi ci permettiamo di ricevere.
Sappiamo che l’anima è un Essere di Luce, che è l’Individualizzazione di Dio e che è Una con il Padre, in quanto è la Sua immagine.
L’anima è direttamente collegata, tramite la sua Aura, al Fiume del Pensiero che è Dio. Dio, infatti è l’origine e la totalità del pensiero. Perciò ogni pensiero proviene da Dio, che è il Tutto nel Tutto e in Tutti. Il pensiero è il linguaggio della mente ed è oggettivo. Perciò noi non possiamo pensare in modo distruttivo. …
Continua >>>
Continua a leggere →


Pensieri di Peter Deunov sul futuro dell’umanità

Avvento della luce e della conoscenza “ll Signore sta per arrivare con il suo fuoco per ripulire la terra, per togliere gli abiti vecchi, per dare corpi nuovi, per portare amore nei cuori, per elevare le menti e per deporre ogni cattiveria ed odio. Questa è la firma e il credo divino della nuova epoca”. Peter Deunov
I seguenti pensieri sono tratti dall’insegnamento del Maestro Peter Deunov (Beinsa Douno):
Stiamo entrando in un periodo di liquidazione. Nel frattempo le persone devono cambiare se stesse. Dovrebbero rimuovere ciò che è vecchio ed inutile e trattenere solamente gli elementi solidi ed utili nella vita.
Il mondo futuro è un mondo d’amore e di comprensione tra le persone; sarà un mondo di fraternità e libertà.
Solo l’amore ha il …
Continua >>>

La Rivoluzione

Costruire un mondo migliore di Mirco Mariucci
La rivoluzione inizia quando comprendiamo che è possibile costruire un mondo migliore, “qui e ora”, impiegando la ragione per raggiungere l’unico vero fine, il più nobile, quello del benessere di tutti gli esseri viventi.
La rivoluzione inizia quando rimettiamo in discussione i dogmi del sistema sociale nel quale viviamo, senza alcuna limitazione, partendo proprio dalle nostre più intime convinzioni, come la fede politica o quella religiosa, avvalendoci di un sano pensiero scettico, logico e razionale.
La rivoluzione inizia quando smettiamo di credere che le soluzioni arriveranno dall’alto, ovvero da una élite che a tutto pensa tranne che al nostro benessere, e così iniziamo ad agire in prima persona per risolvere i nostri problemi, quelli degli esseri umani …
Continua >>>

Quel “luogo” è già qua

Esiste un luogo in cui ci incontreremo sempre di Camilla Viscusi
Esiste una strada, un “luogo” in cui ci incontreremo sempre.
Dentro di noi, in fondo o in fondissimo (chi più, chi meno) probabilmente tutti abbiamo questa sensazione, questa percezione. La teniamo lì, sola e smunta in un angolo sperduto del nostro essere, e in genere la tiriamo in ballo, in preda al terrore e al senso di ingiustizia, quando la morte bussa alla nostra porta.
Quando qualcuno a noi molto caro muore, eccoci pronti a rivendicare quel diritto di incontrarci chissà dove, di sentire la presenza di chi se ne è andato, di comunicare con lui, di sognarlo, di estorcergli un qualsiasi tipo di segno, che se poi riceviamo, siamo pronti a sminuire con la frase “…no
Continua >>>

I falsi Guru, le false esperienze di Samadhi e Kundalini e le false canalizzazioni

Fiore della vita di Daniela Gambino
Esistono persone, operanti in diversi settori della vita e della società (compreso quello spirituale), che tendono ad approfittarsi delle debolezze altrui per soddisfare le proprie brame personali. Si tratta di un fenomeno noto, sia attuale che passato che non stupisce più nessuno.
Oggigiorno, sempre più diffuse sono le persone che dicono di essere in contatto con Maestri realizzati, extraterrestri o altre entità varie, tramite il fenomeno del channeling o canalizzazione. Altri dicono di aver già risvegliato il fuoco Kundalini ed essere entrati nel sublime stato di beatitudine chiamato Samadhi. Altri ancora invece sentendosi già realizzati, si proclamano guide spirituali o incarnazioni di esseri divini o stellari. Naturalmente, agli occhi di chi non conosce realmente queste esperienze e …
Continua >>>

Rivoluzione della Consapevolezza e passaggio al “Nuovo Paradigma”

Rivoluzione della consapevolezza Intervista all’astronauta Brian O’Leary
Ci troviamo nel mezzo di un mutamento degli schemi e di una rivoluzione della consapevolezza di proporzioni mai viste. Quando si instaura un nuovo modello, quelli che si aggrappano al vecchio modo di pensare, puntano i piedi e diventano così riluttanti, da risultare ben poco scientifici.
Ho incontrato O’Leary per la prima volta ad un Lifespring a Philadelphia nel 1978. I Lifespring (Primavera della Vita) sono degli stages di trasformazione interiore, durante i quali si praticano delle tecniche, come la meditazione o lo Yoga, atte ad introdurre i partecipanti in un’altra dimensione di consapevolezza. Fu allora che O’Leary da astrofisico si trasformò in metafisico e scoprì di possedere facoltà telepatiche, di poter ricevere e trasmettere il …
Continua >>>

L’Ideologia Luciferica – gli Illuminati della Nobiltà Nera

Illuminati Nobiltà Nera di Gianni Tirelli
Quell’abominio incommensurabile che oggi si sta consumando sulla Terra, è il risultato di un ultimo efferato piano d’attacco, che Satana ha sferrato contro Dio, attraverso gli uomini di potere, che lui stesso ha scelto e selezionato.
L’organizzazione sociale delle democrazie occidentali, nello specifico, si avvia sempre di più ad assomigliare al meccanismo logico di un database. Le nostre scelte, azioni e interazioni, comportamenti e pensieri, sono sempre più simili e corrispondenti alle funzioni di un computer, e dipendenti dalle logiche del ‘Grande Sistema Burattinaio’ che, a suo piacimento, attraverso un click, decide i nostri destini, direttamente proporzionali ai suoi vantaggi, privilegi, e interessi particolari.
Immaginare le motivazioni, i perché, gli scopi e le finalità di un tale …
Continua >>>

Omraam Mikhael Aivanhov: “Nessuna prigione può trattenere lo Spirito!”

Omraam Mikhaël Aïvanhov spirito libero Omraam Mikhael Aivanhov è stato un grande Maestro, uno di quei rari iniziati che ha accettato su di sé sacrifici insopportabili per l’uomo comune, dalla povertà, alla solitudine, fino alla prigionia.
“Per due anni sono rimasto immerso nel buio. Ne ho accumulato con grande gioia. Si trattava del buio più nero, del tutto nero. Quel nero è un mistero. È in lui che si formano le cose, nell’oscurità. Il bianco è la manifestazione, il nero è la formazione. Il bambino si forma al buio. Il nero è due volte simbolico: per gli uomini comuni, il nero è il male, l’egoismo, l’inferno; per gli Iniziati, è il mistero non illuminato, non chiarito”. (Omraam Mikhaël Aïvanhov)
Quando si parla del sacrificio …
Continua >>>

Dieta Smartfood: i 30 cibi intelligenti che proteggono la salute

Dieta Smartfood I 30 cibi ‘intelligenti’ che proteggono la salute, sono i protagonisti del programma di nutrizione Smartfood, elaborato dall’IEO di Milano – l’Istituto Europeo di Oncologia fondato da Umberto Veronesi.
Il programma è stato elaborato sotto la supervisione di Pier Giuseppe Pelicci, direttore di ricerca dell’Istituto e della nutrizionista Lucilla Titta. Non si tratta di una dieta restrittiva, ma di un diverso approccio all’alimentazione, che viene intesa come uno strumento per “ridurre il rischio di malattie croniche e aumentare l’aspettativa di vita”.
I risultati del progetto di ricerca ora sono raccolti nel volume “La Dieta Smartfood” (Rizzoli), firmato dalla giornalista Eliana Liotta in collaborazione con Pelicci e Titta, una guida per imparare a conoscere e a cucinare i 30 alimenti intelligenti, …
Continua >>>

La categorizzazione sociale come strategia di sopravvivenza

individualismo di Raffaella Addato
C’era un tempo in cui l’individuo e la sua identità erano privati di ogni forma di autonomia, minacciati dal peso incombente della collettività di cui si era parte.
Un individuo, di cui emergeva esclusivamente la sfera pubblica, a cui non era consentito percepire bisogni esclusivi e differenti rispetto all’aggregato di cui faceva parte. Un soggetto che neppure poteva essere definitivo tale, privo di identità, a cui era richiesto un adattamento ed una assimilazione totali al gruppo sociale di appartenenza.
Con il tempo, con l’affermazione dell’individualismo, i singoli soggetti hanno conquistato la propria autonomia, riuscendo a percepire se stessi, come un qualcosa di differente rispetto agli altri. Macchine pensanti, con capacità decisionali, con competenze specifiche, con idee formulate …
Continua >>>

Sesto e Settimo Chakra: intuizione e unione con l’Universo

I chakra di Rita Modica
Nella tradizione tibetana, il VI e il VII Chakra sono collegati. Il VI chakra è posto al centro della fronte, il VII al centro del capo ed è definito ‘chakra corona’ proprio perché è nel coronale.
Sesto Chakra, terzo occhio: l’intuizione
‘Ajna’ è il VI chakra ed è il centro dell’intuizione. Ajna significa infatti “visione interiore”. Quando è ben funzionante, “il terzo occhio” è aperto e quindi riusciamo ad avere le giuste intuizioni e molto discernimento nelle scelte e nella percezione della realtà. È anche collegato all’immaginazione creativa, alla chiarezza, al “sesto senso”.
Quando Ajna è sviluppato, abbiamo una visione chiara dell’esistenza, una percezione “pulita” della realtà. Vediamo con occhi nuovi, senza il filtro dei nostri schemi …
Continua >>>

La Vita inizia prima della nascita

Vita prenatale Tutto quello che abbiamo vissuto dal concepimento in poi e per tutta la durata della gravidanza, sono memorizzate dentro di noi e ci condizionano… nel bene e nel male.
Vita prenatale
La donna deve immedesimarsi sul fatto che il carattere del nascituro dipenderà interamente dalla sua condotta, dalla vita che farà durante questo sacro periodo. Se ella accoglie in sé solo pensieri d’amore per tutto quanto vi è di nobile e di buono, il suo bambino manifesterà le stesse tendenze; se, invece, si lascia trascinare dalla collera e da altre cattive passioni, il bimbo le erediterà inevitabilmente.
Perciò durante i nove mesi di gravidanza, ella dovrebbe dedicarsi costantemente ad opere buone, liberarsi da ogni angustia e timore, non ammettere
Continua >>>

Il Canto dell’Anima

Essenza dell'anima Tratto da: “Gleanings, 17:1-6 – The Kolbrin Bible” a cura di Alessandra Ricci 
“Sono il dormiente risvegliato dal torpore. Sono il seme della Vita Eterna. Sono la perpetua speranza dell’uomo. Sono il bagliore dello Spirito Divino. Io sono l’Anima”.
Esisto dagli albori del tempo e sarò per sempre. Sono il disegno intrecciato tra le curve e le trame della Creazione. Sono l’indistruttibile essenza della Vita. Sono lo scrigno dei tesori delle speranze e le aspirazioni dell’uomo. Sono il deposito di amori perduti e sogni realizzati.
Prima del tempo ero un inconscio potenziale dello spirito unito all’Uno Supremo. E’ da quando ebbe inizio il tempo che sono un addormentato mare di spirito, aspettando di essere richiamata nella separata incarnazione mortale. Ora, …
Continua >>>

Nuove scoperte sul DNA e Salto Quantico di specie

Nuove scoperte russe sul DNA spazzatura di Emiliano Soldani
La nostra biologia cela possibilità sino a pochi anni fa inimmaginabili, le quali, una volta divulgate e condivise fra tutti coloro che sono interessati alla ricerca interiore, permetteranno all’intera umanità di effettuare un “salto quantico” di specie.
Questo sarà possibile grazie al ben noto “effetto Maharishi”, comprovato dall’esperimento della centesima scimmia, attraverso il quale si dimostrava l’influenza di un ristretto numero di individui, che acquisivano un’abilità specifica, sull’intera popolazione della stessa razza di scimmie, la quale, misteriosamente e all’improvviso, esprimeva quella stessa abilità anche a distanza di chilometri, senza averla appresa tramite insegnamento o emulazione.
Proprio per questo, scienziati di tutto il mondo stanno conducendo nuove ricerche sul potenziale del nostro DNA, che può essere informato da …
Continua >>>

Alchimia Trasformazionale

Trasmutazione alchemica di Parsifal A. Drake
La Trasmutazione passa per tre diversi principi. Quando essi vengono applicati volontariamente si ha un effetto devastante sulla persona, che è equiparabile solo a un’apocalisse in miniatura, un cambiamento su scala globale nel proprio mondo interiore.
Di sicuro c’è di mezzo il riappropriarsi in maniera quasi prepotente delle proprie capacità ignee, vale a dire di quel Fuoco che caratterizza immancabilmente la componente della Triade (monade) conosciuta nelle dottrine esoteriche come Spirito.
La procedura non comprende, in maniera assoluta, dei punti cardine da percorrere con fare severo per giungere all’obiettivo prestabilito; si tratta invece, semplificando, di un andamento incostante e scardinato da una procedura ineluttabile e stabile nel tempo, che cambia quindi da persona a persona e …
Continua >>>

Io… non voglio vedere!

Scie chimiche nel cielo di Corrado Penna
Il fisico Corrado Penna analizza le varie reazioni dei cittadini di fronte all’agghiacciante realtà delle scie chimiche, che si rivelano, in questo modo, un formidabile strumento di indagine psicologica e sociologica.
Le disquisizioni sui parametri fisici necessari alla creazione di una scia di condensa, di fronte allo scempio quotidiano dei nostri cieli, ormai non hanno quasi nemmeno più senso. Forse possono essere utili per chi vive in quelle regioni o in quei paesi in cui l’irrorazione è ancora a bassi livelli, ma adesso qui in Italia (almeno al Centro, al Nord e in Sardegna) la situazione è realmente degenerata, con giorni sempre più frequenti di copertura/schermatura totale del cielo, per opera di scie che fuoriescono dagli aerei.…
Continua >>>

Tempeste cosmiche… non farti travolgere: il programma Matrix sta crollando!

La Matrix sta crollando di Zen Gardner
Cicli di sonno sconvolti? Tensione e difficoltà di concentrazione? Bassa energia e problemi di salute? Inquietudine e confusione mentale? E’ la tempesta del momento. Ma i programmi della Matrix crolleranno…
Non c’è nemmeno bisogno di chiedere chi si sente così in tempesta! Stiamo tutti vivendo tempi di turbolenza vibrazionale. Proprio in questo momento. È una sfida… e al di là della fonte di tutto questo, di fatto stiamo attraversando un vortice di cambiamento e disturbi, che dobbiamo riconoscere ed evidenziare.
Tutto ciò è confermato da uno sguardo veloce al mondo in cui viviamo, che ci mostra che siamo in mezzo a faccende serie. E il tutto può sconcertare parecchio. Ho detto molte volte che tutto questo sarebbe …
Continua >>>

Messaggio per gli esseri umani che pensano di essere liberi

Illusione della libertà di Mirco Mariucci
Siamo convinti di avere tutta la libertà del mondo: la libertà di stampa, la libertà d’espressione, la libertà di culto, il libero mercato, le frontiere libere, la libertà di poter scegliere il corso di studi preferito e di cercare/creare il lavoro adatto a noi.
La parola libertà riecheggia quotidianamente nelle case della massa assopita dai programmi Tv, insinuandosi perfino nelle menti malinformate di chi legge gli articoli di giornale dei pennivendoli asserviti al sistema. Ma che strano… chissà perché tutta questa continua necessità di rimarcare il concetto di libertà? Se vivessimo realmente in condizioni di libertà, che bisogno ci sarebbe di sottolinearlo continuamente? Davvero siamo così liberi come ci dicono o forse ci stiamo solamente illudendo …
Continua >>>

Siamo ciò che mangiamo

Siamo ciò che mangiamo Ippocrate, padre della medicina, affermò nel lontano 430 a.C.: “Lasciate che il Cibo sia la vostra Medicina e la Medicina il vostro Cibo”.
Basterebbe il comune buon senso per capire che il cibo deve nutrire, costruire il corpo e contribuire al benessere fisico e mentale giornaliero. Sia che si necessiti di perdere o mantenere il peso, sia che si voglia tonificare il fisico o raggiungere uno stato di benessere ottimale, abitudini alimentari inadeguate possono pregiudicare qualunque sforzo.
Fin dall’antichità, il cibo ha sempre avuto un valore superiore al semplice gesto del mangiare; l’uomo antico, nel cibo, intravedeva la VITA e la fecondità della madre terra che genera e nutre; il cucinare era accompagnato da gesti simbolici e religiosi, ed …
Continua >>>

Cosa succede appena prima della morte? Che cosa vediamo e sentiamo?

Cosa succede prima della morte Nei momenti prima della morte il Cielo si manifesta e l’Amore irrompe.
Nella vita, le esperienze sia materiali che spirituali, servono per completare il bagaglio che ciascuna persona porta con sé al momento della morte. Alcuni eventi inspiegabili che accadono a molte persone subito prima del trapasso, sono la dimostrazione di una comunicazione con l’aldilà e della continuazione della vita su un altro piano di esistenza.
Ecco, a questo riguardo, alcune confortanti testimonianze:
– Mio nonno era ammalato di arteriosclerosi da circa un anno e non sempre era lucido, a volte chiamava mamma la moglie. A novantuno anni non era più in salute e nell’ultimo periodo della sua vita, mia nonna lo osservava mentre parlava con qualcuno, ma non riusciva …
Continua >>>

Anatomia dell’Anima e Sensibilità psichica

Sensibilità Psichica Esiste un organo nell’Essere Umano, le cui ampie capacità permettono di penetrare e vedere nell’invisibile e di entrare in sintonia con elementi, forme di vita ed ogni altra cosa esistente. Quest’organo è stato definito da Baba Bedi “Sensibilità Psichica”
L’Anima è un’entità atemporale che, in ipnosi, si definisce tipicamente “luce” o “matrice di punti di luce”, costituita dagli assi di coscienza, energia e spazio, ma non di tempo. È la parte più vicina alla coscienza, ovvero Dio, ed è la sua prima emanazione. Ogni Anima è parte della coscienza, quindi parte di Dio.
L’Anima è stata celata dentro di noi, in modo che ne fossimo del tutto ignari, tanto da stupirci incredibilmente di trovare un qualcosa di talmente importante dentro …
Continua >>>

Il tempo sta accelerando?

Il tempo sta accelerando Le energie oscure sul pianeta stanno ormai perdendo il loro potere di mantenere la coscienza orientata negativamente, ma proprio per questo stanno accelerando al massimo, producendo paura, terrorismo, guerre, rabbia e ansia, a un livello probabilmente mai visto in precedenza.
Attualmente, l’umanità sta attraversando un periodo di transizione verso la quarta o quinta dimensione, e ciò potrebbe spiegare molti dei veloci cambiamenti in atto. Aumenterà tra gli uomini la voglia di unità, pace e amore incondizionati, invece dell’illusione di separazione e divisione. Saremo quindi noi le persone del cambiamento?
Ci troviamo ad un bivio, un momento cruciale nella storia, nel quale dovremo decidere il nostro futuro collettivamente, o potenzialmente non avremo nessun futuro. Siamo ora sufficientemente potenti e capaci… per …
Continua >>>

Le 6 grandi illusioni che imprigionano la nostra vita

Falsa libertà Molte delle preoccupazioni che ci occupano la mente e molte delle attività che riempiono le nostre giornate, scaturiscono da impulsi che ci richiedono di diventare qualcuno o qualcosa di diverso da ciò che siamo.
Affinché un gioco di prestigio riesca a ingannare un pubblico, è necessario che il trucco sia invisibile, e a tal fine il prestigiatore suscita nello spettatore uno stato di sospensione dell’incredulità. Lo stato di sospensione dell’incredulità nell’illusione, è spesso più confortante dello scoprire i segreti del prestigiatore.
“In prigionia, le illusioni possono dare conforto”. Nelson Mandela
Ebbene, noi viviamo in un mondo di illusioni. E non è un caso. Data la programmazione mentale, funzionale alla cultura aziendale-consumista che oggi domina la razza umana, siamo indotti ad …
Continua >>>

Il Pensiero Creatore

il dominio di sé di Mariabianca Carelli
L’individuo non ancora “risvegliato” crede sia suo diritto “pensare ciò che vuole”; egli lascia aperta la porta della mente ad ogni contenuto, anche se debilitante o degradante: odio, tristezza, vendetta, meschinità….
Si lamenta a volte della qualità dei suoi pensieri e dell’incostanza della sua mente. Dice: “non riesco a focalizzare l’attenzione”; “il tempo della mia concentrazione è breve”; “sono assediato da pensieri importuni”; “non so come liberarmi da alcuni pensieri”. Si sente una “vittima” della sua mente e, talvolta anche con un certo compiacimento, afferma di… “non poter farci nulla”.
Ciò che si rileva è che spesso il mondo del pensiero viene subìto invece che agito; è legato a sentimenti di impotenza e …
Continua >>>

Viaggio attraverso la Luce… e ritorno

Viaggio attraverso la Luce e ritorno Questa è la storia di Mellen-Thomas Benedict che nel 1982 morì per un cancro in fase terminale, tornando in vita dopo circa un’ora e trenta.
Quando scoprii la malattia, mi fu subito detto che avrei potuto vivere ancora per sei/otto mesi, ma che ogni tipo di chemioterapia a cui potevo essere sottoposto, avrebbe fatto di me poco più che un vegetale. Negli anni ’70 ero stato un contestatore, sempre più demoralizzato negli anni a causa della continua minaccia di una guerra nucleare, del disastro ecologico, etc.
Dato che non avevo alcun credo spirituale, cominciai a pensare che la natura avesse commesso un grave errore, e che gli uomini fossero simili ad un cancro per il nostro pianeta. Non vedevo alcuna …
Continua >>>

Grigori Grabovoi: sequenze numeriche, armonia della vita

Sequenze numeriche di Romina Alessandri
Alla scoperta delle sequenze numeriche che riportano ordine, armonia e amore nella nostra realtà quotidiana. Un metodo messo a punto da Grigori Grabovoi.
Ogni sistema vivente e ogni oggetto che ci circonda possiede un’informazione o vibrazione che lo contraddistingue. Questa vibrazione può essere decodificata e trasformata in un numero o in una forma geometrica conosciuta, dalla quale si possono ricavare informazioni sul suo stato di “salute” e armonia. Partendo da questi presupposti Grigori Grabovoi, scienziato russo, ha scoperto e applicato l’innovativo metodo delle “sequenze numeriche” per riportare ordine, armonia e salute nella nostra realtà quotidiana.
Per approfondire l’argomento abbiamo intervistato Eleonora Brugger, rappresentante in Italia degli insegnamenti di Grigori Grabovoi.
D: Vuoi spiegarci chi è e qual …
Continua >>>

Il “buonismo” idiota, strumento del nuovo totalitarismo

Buonismo di Francesco Lamendola
Il “buonismo”, la filosofia oggi universalmente sovrana e l’unica politicamente corretta, non è soltanto un atteggiamento sbagliato e irresponsabile nei confronti della vita, degli altri e di se stessi, vale a dire un atteggiamento degno di un perfetto idiota: è qualcosa di più, e di peggio.
Dietro il buonismo all’ingrosso, dietro il permissivismo, il perdono facile, l’indulgenza a un tanto il chilo, verso tutto e verso tutti (ma specialmente verso quelli che rappresentano, per una ragione o per l’altra, un referente e un simbolo ideologico, tali da confermare gli schemi mentali del buonista ad oltranza), c’è qualcosa di più della semplice ingenuità o della semplice stupidità: c’è un disegno raffinato e tenebroso, curato fin nei dettagli, …
Continua >>>

Il nostro Sé Superiore dimora nel Sole

L'uomo dimora nel Sole di Omraam Mikhaël Aïvanhov
Dovete sapere che siamo venuti sulla terra per evolvere e che, per migliorarci, nulla è più importante del lavoro su noi stessi. Esso è la base del nostro successo, del nostro avvenire e della nostra felicità; al di fuori di questo non ci si deve attendere nulla…
Poiché ci stiamo occupando del sole, vorrei dire qualche parola… Più volte vi ho detto che ci si dovrebbe preparare per l’alba già la sera prima, non mangiare troppo, non coricarsi troppo tardi, non fare nulla che l’indomani potrebbe crearvi preoccupazioni o turbamenti, ma sistemare tutto in modo tale da essere liberi, col pensiero limpido e il cuore in pace, senza nulla da mettere a posto, da rimpiangere o …
Continua >>>

La “Mente di Gruppo”

Mente di gruppo di Dion Fortune
Quando la concentrazione di molte coscienze individuali si focalizza su una medesima idea, si crea la cosiddetta “mente di gruppo”.
Il termine “mente di gruppo” è talvolta usato liberamente tra gli occultisti come se fosse interscambiabile con “anima di gruppo”. I due concetti sono invece ben distinti. L’anima di gruppo è il materiale grezzo della mente, dal quale la coscienza individuale si va a differenziare grazie all’esperienza. La mente di gruppo si crea, invece, per mezzo della concentrazione di molte coscienze individuali sulla stessa idea.
Mi spiegherò meglio con un esempio. Al culmine della sua popolarità, Marshal Joffre (generale francese vissuto a cavallo del diciannovesimo secolo) visitò l’Inghilterra, dove fu ricevuto con grandi onori. Per arrivare dal …
Continua >>>

Pianeta Terra… ultima chiamata

Piano divino per la Terra e nascita del Nuovo Mondo Se potessimo guardare la Terra dallo Spazio con una visione da chiaroveggenti, vedremmo il campo aurico del Pianeta come una sfera oscura, ricoperta di nebbia e foschia.
Potremmo rimanere atterriti alla vista di questa grande e oscura nube di materia sottile, che chiaramente mostrerebbe di possedere una densità e uno spessore tali da impersonare non solo l’impenetrabilità stessa, ma anche tutte le condizioni sfavorevoli alla vita e che fanno apparire le cose poco chiare e distorte. Allora capiremmo l’incalzante necessità del cambiamento e della decontaminazione globale, della preparazione da parte di tutti quelli che sono sulla Terra, ad affrontare la tempesta purificatrice che si avvicina e, ancor più importante, a trarre vantaggi da essa.
Gli effetti cumulativi delle dannose modalità …
Continua >>>