Agire per odio o per amore

Esiste però un altro tipo di crescita, di salto quantico da fare che è ancora più importante. Quando si capisce profondamente lo scopo della nostra vita, e il motivo per cui siamo a questo mondo, ci si rende conto che l’unica cosa che conta veramente è l’Amore: la nostra capacità cioè di operare per il bene degli altri, uscendo da un atteggiamento predatorio, egoico, che caratterizza, se vogliamo, il bambino, incentrato solo su sé stesso e sui propri bisogni, per arrivare a quello adulto, del genitore, che sa sacrificarsi e trova maggior gioia nel dare ed occuparsi degli altri

Libri e varie...

Risvegliati... e Adesso cosa Facciamo?

Manuale operativo per una rivoluzione pacifica

di Alberto Medici, Monia Benini

RISVEGLIATI... E ADESSO COSA FACCIAMO?  - LIBRO
Manuale operativo per una rivoluzione pacifica
di Alberto Medici, Monia Benini

Un libro di denuncia su come è diventato il mondo di oggi, e sul lento asservimento che siamo costretti a subire.
 E su come possiamo ribellarci, pacificamente.
 Gli autori presentano il Libro
  "Siamo convinti (...) che è giunto il momento di realizzare una delle rivoluzioni più epocali della storia dell'umanità, forse qualcosa che poco tempo fa non era neanche lecito sperare.
 Questo però non avverrà in maniera semplice né tanto meno automatica: chi è al potere e controlla questo sistema cercherà di impedire il cambiamento, con tutti i mezzi possibili. Per questo, visto che l'avversario è forte, organizzato, determinato, per sconfiggerlo serve una forza che abbia una visione, una organizzazione, una strategia. E con questo libro cerchiamo di dare il nostro contributo."
 La bestialità che ci induce ad affrontare la nostra vita come una continua sfida, come un continuo duello all'ultimo sangue, alimenta l'attuale sistema di potere. L'istinto di sopravvivenza, insieme alla paura che ci è stata inculcata, costituiscono il motore di questa macchina infernale chiamata appunto potere, che dilania la nostra esistenza.
 Questo libro nasce anche perché vorremmo in qualche modo aiutarvi ad individuare la chiave per spegnere il motore del potere e avviarci tutti insieme in un percorso di cambiamento davvero rivoluzionario.
 Monia Benini
 Nonostante il cambiamento vero, quello profondo, quello indispensabile che ognuno deve fare sia quello interiore, spirituale, e la prima, vera e più importante rivoluzione che deve avvenire è quella che avviene dentro di noi. Nonostante questo, visto che su questa terra ci siamo stati messi, è nostro dovere creare le condizioni perché tutti abbiano la libertà, la possibilità di scelta, una vita dignitosa; anche perché mantenere le persone nell'indigenza, nel bisogno estremo, nella precarietà è uno dei modi preferiti dall'avversario per allontanarle da Dio. 
 Come ha ricordato la Rowling nel suo discorso ai laureati di Stanford, Plutarco disse che ciò che ci cambia interiormente, prima o poi, cambierà anche la società esterna a noi.
 Alberto Medici...

Ingannati

Fin dai tempi della scuola

di Alberto Medici

INGANNATI - LIBRO
Fin dai tempi della scuola
di Alberto Medici

In questo libro scoprirai le bugie
  che ti hanno detto per controllarti meglio!
 Dal terrorismo alle guerre, dall'AIDS alle pandemie, dal global warming alla crisi economica: le paure dei nostri tempi che ci impediscono di vivere liberi.
 Con il libro l'autore Alberto Medici apre una finestra verso un inquietante panorama, ci svela con l'attenta osservazione dei fatti, come il sistema degli inganni perpetuato da sempre dal potere economico, politico, mediatico e scolastico, inducono e persuadono a credere a colossali fandonie, generando la paura incatenando le persone, approfondisce in capitoli tutti i più importanti temi, trattandoli con razionalità, mettendo con cura in ordine: i fatti, i moventi, i mandanti conosciuti, ottenendo il quadro preciso della preoccupante situazione in cui l'umanità credulona è sprofondata.
 Le numerose bugie e gli imbrogli cui siamo sottoposti non sono eventi isolati e a sè stanti ma fanno parte di un disegno unico teso ad allontanare l'Uomo dal Suo Creatore, togliendogli la condizione di Figlio ("creati ad immagine e somiglianza") per ridurlo in schiavitù.
 Una schiavitù non fisica, non con catene di ferro, ma una schiavitù alla quale l'Uomo stesso si sottopone ogni volta che, assalito dalla paura (del nemico, della povertà, della crisi, del terrorismo, della malattia, del global warming, ecc.) si attacca a qualcosa dimenticando la propria origine divina e la promessa che Gesù ci ha fatto ("guardate i gigli del campo... non tessono, non filano, ...").
 Per questo ci è stato detto: "Conoscerete la Verità, e la Verità vi farà liberi": perchè solo con la menzogna, solo con l'inganno il Falsario riesce nel suo intento (come il serpente nel Paradiso Terrestre).
 Per questo svelare gli inganni, smascherare gli imbrogli contribuisce, nel suo piccolo, all'opera di creazione di un uomo veramente libero, come il Padre aveva creato....

Risveglio

Con gli esercizi delle Antiche Scuole Esoteriche

di Salvatore Brizzi

RISVEGLIO
Con gli esercizi delle Antiche Scuole Esoteriche
di Salvatore Brizzi

Risveglio è la sintesi del Corso di risveglio della Coscienza che Salvatore Brizzi propone in diverse città d'Italia e contiene tutti i relativi esercizi di « ricordo di sé » che settimanalmente vengono assegnati ai partecipanti del corso.
 Queste pratiche di norma vengono ricondotte agli insegnamenti di Georges I. Gurdjieff e alle dottrine che vanno sotto il nome di Teosofia (divulgate da Helena P. Blavatsky nella seconda metà dell' '800), ma in realtà provengono direttamente dalle scuole esoteriche presenti già sul continente atlantideo.
 Da quell'antica terra traggono origine i fondamenti del Sufismo, della Cabala, della Magia, dell'Alchimia, dei Misteri greci, e anche della più moderna Teosofia... tutte vie di risveglio della coscienza comprendenti sia una sfera metafisica che una più pratico-operativa.
 L'invito dell'autore è di:
 
 - studiare approfonditamente il contenuto del libro
 - applicare nella propria vita i principi che in esso vengono esposti
 - svolgere quotidianamente gli esercizi illustrati
 - divulgare intorno a sé tali idee secondo quelle che sono le sue capacità di farlo.
  Questo testo va a completare la Trilogia della trasmutazione, una serie di tre scritti di cui fanno parte anche i precedenti Officina Alkemica e La Porta del Mago.
 La trilogia è stata concepita con il fine di consegnare un sistema di risveglio completo a chiunque voglia divenire qualcosa di più che un burattino nelle mani della società.
 Questo testo vuole essere una guida per chi intraprende il Sentiero di trasformazione interiore, e allo stesso tempo un manuale per chi sente di poter trasmettere in pubblico tali conoscenze esoteriche.
 È possibile, anzi auspicabile, che si creino dei gruppi spontanei di Lavoro e di studio intorno a queste idee e alla loro applicazione, poiché proprio attraverso simili mezzi di divulgazione passa il cammino di risveglio del pianeta.
 Vedremo perché sia preferibile che tali gruppi vengano guidati da donne e non più da uomini. Questo libro è infatti un Appello principalmente indirizzato alle donne, nelle cui sconfinate capacità trasformative io pienamente confido e nelle cui mani viene posto il futuro della presente civiltà.
 Ci troviamo in un periodo storico rivoluzionario nel corso del quale assisteremo a sconvolgimenti nel sistema socio/politico, in quello economico ma, soprattutto, nel nostro modo di concepire la realtà circostante. Le idee qui esposte accelerano l'espansione della coscienza e al contempo contribuiscono a creare dentro di noi un 'centro di gravità permanente' che ci permetterà di attraversare indenni e in piena consapevolezza gli eventi futuri che interesseranno il pianeta.
 Chi non è intenzionato a svolgere un lavoro PRATICO su se stesso, getti lontano da sé questo libro, perché potrebbe risultargli pericoloso. Il presente testo non è infatti rivolto a chi ogni sera legge tre pagine di qualsiasi cosa perché non riesce a prendere sonno. Al contrario, se il suo contenuto viene realmente compreso... diventa un libro che toglie il sonno......

Il Risveglio Spirituale nella Vita Quotidiana

di Jeff Foster

IL RISVEGLIO SPIRITUALE NELLA VITA QUOTIDIANA
di Jeff Foster

Questo è un libro sulla totalità della vita e sulla possibilità di scoprire questa totalità adesso.
 Perché spesso occorrono situazioni estreme per riportare una consapevolezza della magia e del mistero della vita? Perché spesso aspettiamo fino a essere sul punto di morire prima di scoprire una profonda gratitudine per la vita così com'è? Perché ci consumiamo cercando amore, accettazione, fama, successo, o l'illuminazione spirituale nel futuro? Perché lavoriamo o meditiamo tanto duramente da scavarci la fossa da soli? Perché posticipiamo la vita? Perché ci freniamo nel viverla? Cosa stiamo cercando esattamente? Cosa stiamo aspettando? Di cosa abbiamo paura?
 Il ricercatore spirituale Jeff Foster risponde a tutte queste domande insegnandoci ad avere una profonda e coraggiosa accettazione di qualunque cosa accada. Non si tratta di resa passiva o di freddo distacco ma di un affacciarsi all'essenza del momento in maniera intelligente e creativa.
 Quest'opera giunge dopo molti anni di ascolto e dialogo dell'autore con migliaia di persone durante la loro ricerca spirituale: ascoltando le loro preoccupazioni, rispondendo alle loro stimolanti domande, incontrandole nel loro dolore, nelle battaglie quotidiane e nelle paure, e gentilmente indirizzandole verso una profonda e incondizionata accettazione della loro esperienza, del momento presente e della loro essenza.
 Il risveglio spirituale di cui parla Jeff Foster non consiste nel proteggere te stesso, consiste nel comprendere che chi sei veramente non ha bisogno di protezione, che chi sei davvero è così aperto e libero e amorevole e in uno stato di accoglienza talmente profondo da permettere alla vita intera di entrare.
 La vita non può ferirti, perché tu sei la vita. Il momento presente, quindi, non è un nemico di cui aver paura, ma un caro amico da abbracciare. Sì, la vera spiritualità non rafforza la nostra corazza contro la vita, la distrugge.
 Il risveglio spirituale è in realtà molto semplice. È l'eterna realizzazione di chi sei veramente, la coscienza precedente alla forma. Ma è nel vivere davvero questa realizzazione nella vita quotidiana, nel non dimenticarla e non perderla e non lasciare che dia alla testa, che inizia la vera avventura della vita.
 Un libro che affronta questioni molto importanti: Come può quel risveglio essere vissuto quotidianamente? Come possiamo accettare il momento presente anche quando il momento presente ci sembra del tutto inaccettabile?
 "Io insegno una sola e unica cosa: una profonda e impavida accettazione di qualunque cosa accada. Non si tratta di resa passiva o di freddo distacco ma di un affacciarsi al mistero del momento in maniera intelligente e creativa. Questo libro giunge dopo molti anni di ascolto e dialogo con migliaia di persone sul sentiero spirituale. Ascoltando le loro preoccupazioni, rispondendo alle loro stimolanti domande, incontrandoli nel loro dolore, nella loro afflizione, nelle battaglie quotidiane e nelle loro paure, e gentilmente indirizzandoli non verso una futura illuminazione, ma verso una profonda e incondizionata accettazione all'interno della loro esperienza del momento presente, la profonda accettazione che essi stessi sono, nella loro essenza. Benvenuto alla vita ordinaria, caro esploratore, l'ultima frontiera del risveglio spirituale. Ti auguro di poter arrivare là dove nessuno è mai giunto prima!".
Jeff Foster...

La Meraviglia dell'Essere

Risvegliarsi ad una conoscenza al di là delle parole

di Jeff Foster

LA MERAVIGLIA DELL'ESSERE
Risvegliarsi ad una conoscenza al di là delle parole
di Jeff Foster

Finalmente in italiano il libro che ha portato Jeff Foster alla fama internazionale... Riconosciuto come una delle 100 persone più influenti nel campo della spiritualità, non è un caso se Jeff Foster continua ad aiutare tantissime persone a trovare la loro strada.
 Risvegliare la propria coscienza e scoprire la vera natura del proprio essere è fondamentale per raggiungere quella serenità che tanti sperano di trovare. "La meraviglia dell'essere" è una guida per ritrovare, al di là delle parole, quell'essenza fondamentale che è accostata al profondo significato della parola "non-dualità". Preparati a vivere un percorso che ti cambierà profondamente e dove, ad un tratto, le parole non ti serviranno più.
 Questo libro, in realtà, è sulla fine della ricerca, la fine della lotta, la fine della sofferenza, la fine dell’idea che siate persone piccole in un mondo grande, in qualche modo separate dalla completezza. Indica una delicata esplosione in qualcosa di molto più potente, molto più gioioso, e molto più semplice di qualsiasi cosa ci fosse stata promessa dagli insegnamenti del mondo. Indica il ritorno a casa.
 Per la prima volta in italiano, questo libro raccoglie in un'edizione congiunta e completamente riveduta i primi due libri di Jeff Foster che lo hanno portato alla notorietà internazionale: Life Without a Centre (Vita senza un centro) e Beyond Awakening (Oltre il risveglio).
 «Questo libro è su ciò che non va e non viene. Indica una possibilità che va al di là dei vostri tentativi di risvegliarvi, della vostra ricerca dell’illuminazione, e delle vostre esperienze di stati di beatitudine, pace, gioia, silenzio e così via; una possibilità che va dritto al cuore di chi siete veramente, al di là di chi ritenete di essere. Indica l’essenza muta oltre le forme effimere di questo mondo, un’essenza che, in ultima analisi, non è separata dalle forme apparenti. E’ questo, nel mio personale sentire, il vero significato della parola “non-dualità”. Non ci vuole tempo per essere ciò che già siete, ma sembra volerci tempo per riconoscere ciò che non siete. Finché servono parole, questo libro vi incontra nel vostro sogno di individualità, per ricordarvi qualcosa che avete sempre saputo. E quando le parole non servono più, beh, è lì che l’avventura comincia davvero...»
 «Per poter funzionare nel mondo sembra necessario ammettere un presupposto di base: che qui ci sia un individuo, una persona. Ma è una supposizione, un’idea, nulla più; non ha realtà più profonda. Una volta compreso questo, il mondo si auto-libera. Sciolti dalla morsa del pensiero, liberati dal peso di "me" e "i miei problemi", una grande pace permea tutto. Liberati da scopi e significati, ogni istante è fine a se stesso, tutto è intrinsecamente significativo, perché ogni istante è tutto ciò che esista o sia mai esistito».
  
"La meraviglia dell’essere" di Jeff Foster è un libro che mi ha affascinato per il suo linguaggio elementare eppure così profondo. Nonostante sia differente dal mio stile, questo sbarbatello trentasettenne londinese mi ha positivamente impressionato per la forza e l’immediatezza con cui trasmette Quello. - Salvatore Brizzi

  
 
 "Ascolta la tua vita. Vedila come il mistero insondabile che è. Nella sua noia e nel suo dolore, non meno che nell’eccitazione e nella gioia: tocca, assaggia, annusa il percorso che ti conduce al suo cuore sacro e nascosto, perché in ultima analisi tutti i momenti sono momenti chiave, e la vita stessa è grazia." - Frederick Buechner
 "Quando ti renderai conto di come tutto sia perfetto, inclinerai la testa all’indietro e riderai verso il cielo." - Il Buddha...

Come la Pioggia Prima di Cadere

Appunti di Non-Dualità

di Salvatore Brizzi

COME LA PIOGGIA PRIMA DI CADERE
Appunti di Non-Dualità
di Salvatore Brizzi

Come rendere comprensibile l’insegnamento tradizionale più elevato?
 Questa è la domanda a cui Salvatore Brizzi ha cercato di rispondere quando ha cominciato a scrivere il presente testo.
 In questo libro infatti viene trattato – in maniera semplice, come è nello stile di Brizzi – un argomento che sempre di più oggi attrae l’interesse di chi si occupa di spiritualità: la filosofia della non-dualità. Stiamo parlando di un insegnamento per certi versi estremo e radicale, che non lascia spazio a percorsi evolutivi o di miglioramento personale, ma punta alla radice stessa del "problema della spiritualità": tu sei già l’Uno che stai cercando... e non devi fare niente per ottenerlo.
 Il libro si apre riportando per intero il capitolo con cui si chiude il secondo volume di Draco Daatson (ndr: Il Libro di Draco Daatson – Il Regno del Fuoco). L'autore ha operato questa scelta perché ritiene che la continuazione ideale del percorso intrapreso dal lettore attraverso gli altri suoi testi, non possa che sfociare in un insegnamento capace di trasmettere la vibrazione della non-dualità.
 Questo è l’insegnamento ultimo e più elevato, mentre tutto il resto rappresenta unicamente una preparazione a questa realizzazione....
RISVEGLIATI... E ADESSO COSA FACCIAMO?  - LIBRO
Manuale operativo per una rivoluzione pacifica
di Alberto Medici, Monia Benini

Un libro di denuncia su come è diventato il mondo di oggi, e sul lento asservimento che siamo costretti a subire.
 E su come possiamo ribellarci, pacificamente.
 Gli autori presentano il Libro
  "Siamo convinti (...) che è giunto il momento di realizzare una delle rivoluzioni più epocali della storia dell'umanità, forse qualcosa che poco tempo fa non era neanche lecito sperare.
 Questo però non avverrà in maniera semplice né tanto meno automatica: chi è al potere e controlla questo sistema cercherà di impedire il cambiamento, con tutti i mezzi possibili. Per questo, visto che l'avversario è forte, organizzato, determinato, per sconfiggerlo serve una forza che abbia una visione, una organizzazione, una strategia. E con questo libro cerchiamo di dare il nostro contributo."
 La bestialità che ci induce ad affrontare la nostra vita come una continua sfida, come un continuo duello all'ultimo sangue, alimenta l'attuale sistema di potere. L'istinto di sopravvivenza, insieme alla paura che ci è stata inculcata, costituiscono il motore di questa macchina infernale chiamata appunto potere, che dilania la nostra esistenza.
 Questo libro nasce anche perché vorremmo in qualche modo aiutarvi ad individuare la chiave per spegnere il motore del potere e avviarci tutti insieme in un percorso di cambiamento davvero rivoluzionario.
 Monia Benini
 Nonostante il cambiamento vero, quello profondo, quello indispensabile che ognuno deve fare sia quello interiore, spirituale, e la prima, vera e più importante rivoluzione che deve avvenire è quella che avviene dentro di noi. Nonostante questo, visto che su questa terra ci siamo stati messi, è nostro dovere creare le condizioni perché tutti abbiano la libertà, la possibilità di scelta, una vita dignitosa; anche perché mantenere le persone nell'indigenza, nel bisogno estremo, nella precarietà è uno dei modi preferiti dall'avversario per allontanarle da Dio. 
 Come ha ricordato la Rowling nel suo discorso ai laureati di Stanford, Plutarco disse che ciò che ci cambia interiormente, prima o poi, cambierà anche la società esterna a noi.
 Alberto Medici...

Risvegliati... e Adesso cosa Facciamo?

Manuale operativo per una rivoluzione pacifica

di Alberto Medici, Monia Benini

Un libro di denuncia su come è diventato il mondo di oggi, e sul lento asservimento che siamo costretti a subire.

E su come possiamo ribellarci, pacificamente.

Gli autori presentano il Libro

"Siamo convinti (...) che è giunto il momento di realizzare una delle rivoluzioni più epocali della storia dell'umanità, forse qualcosa che poco tempo fa non era neanche lecito sperare.

Questo però non avverrà in maniera semplice né tanto meno automatica: chi è al potere e controlla questo sistema cercherà di impedire il cambiamento, con tutti i mezzi possibili. Per questo, visto che l'avversario è forte, organizzato, determinato, per sconfiggerlo serve una forza che abbia una visione, una organizzazione, una strategia. E con questo libro cerchiamo di dare il nostro contributo."

La bestialità che ci induce ad affrontare la nostra vita come una continua sfida, come un continuo duello all'ultimo sangue, alimenta l'attuale sistema di potere. L'istinto di sopravvivenza, insieme alla paura che ci è stata inculcata, costituiscono il motore di questa macchina infernale chiamata appunto potere, che dilania la nostra esistenza.

Questo libro nasce anche perché vorremmo in qualche modo aiutarvi ad individuare la chiave per spegnere il motore del potere e avviarci tutti insieme in un percorso di cambiamento davvero rivoluzionario.

Monia Benini

Nonostante il cambiamento vero, quello profondo, quello indispensabile che ognuno deve fare sia quello interiore, spirituale, e la prima, vera e più importante rivoluzione che deve avvenire è quella che avviene dentro di noi. Nonostante questo, visto che su questa terra ci siamo stati messi, è nostro dovere creare le condizioni perché tutti abbiano la libertà, la possibilità di scelta, una vita dignitosa; anche perché mantenere le persone nell'indigenza, nel bisogno estremo, nella precarietà è uno dei modi preferiti dall'avversario per allontanarle da Dio.

Come ha ricordato la Rowling nel suo discorso ai laureati di Stanford, Plutarco disse che ciò che ci cambia interiormente, prima o poi, cambierà anche la società esterna a noi.

Alberto Medici

...