>
Creare la realtà in armonia con l'anima

Ci è stato detto che concentrandoci sui pensieri giusti, e ripetendo le relative affermazioni abbastanza spesso, possiamo creare qualunque cosa desideriamo per il nostro futuro. Ciò nonostante, ci sono tante persone che tentano con ogni mezzo di usare il pensiero positivo come una via per creare una vita migliore per se stessi, ma non vedono alcun miglioramento: nessuna guarigione dalla lunga malattia, nessuna ricchezza, né il compagno per la vita che tanto desiderano. Stanno forse sbagliando qualcosa? Siamo o non siamo i creatori della nostra realtà? L’Universo dunque non risente in alcun modo dei nostri pensieri negativi o positivi che siano, e va avanti noncurante per la sua strada? No, non lo penso affatto. Ma la relazione tra i nostri pensieri e la realtà è molto più sottile…

Ci è stato detto che concentrandoci sui pensieri giusti, e ripetendo le relative affermazioni abbastanza spesso, possiamo creare qualunque cosa desideriamo per il nostro futuro. Ciò nonostante, ci sono tante persone che tentano con ogni mezzo di usare il pensiero positivo come una via per creare una vita migliore per se stessi, ma non vedono alcun miglioramento: nessuna guarigione dalla lunga malattia, nessuna ricchezza, né il compagno per la vita che tanto desiderano. Stanno forse sbagliando qualcosa? Siamo o non siamo i creatori della nostra realtà? L’Universo dunque non risente in alcun modo dei nostri pensieri negativi o positivi che siano, e va avanti noncurante per la sua strada? No, non lo penso affatto. Ma la relazione tra i nostri pensieri e la realtà è molto più sottile di come ce la propongono molte teorie sul potere di creare la propria realtà. Voglio dire che una giusta comprensione di questa relazione, deve riconoscere il ruolo della nostra anima nel processo creativo e affrontare l’argomento di come possiamo supportare il processo creativo connettendoci con la nostra anima.

Libri e varie...
[adsense banner='FQ_MATCHED_CONTENT_RESP']