HomeSpiritualitàIncarnazione Umana e Registri Akashici    

Commenti

Incarnazione Umana e Registri Akashici — 1 commento

  1. Confermo tutto, non sono un praticante di culture mistiche ma, tanti anni fa`, avevo 40 anni circa ora 73 in un momento di abbandono mi rivolsi all’universo chiedendo il perché, e lui mi rispose. come? Dal portone di casa mia alla macchina 15 metri circa in questo tragitto vi fu come uno squarcio nella mente e vidi un enorme piano, su questo piano spiccava un grande televisore, sotto un lettore VHS e a lato una infinita` di “cassette”, una era un po più sporgente delle ALTRE, capii che era per me, guardai in alto e vidi tre galassie che ruotavano: la prima a sx, la seconda a dx, la terza a sx, girando di poco lo squardo, sulla mia dx c’era un grandissimo interruttore, (tipo Enel anni 60) capii che mi trovavo su un piano astrale e che l’infinità di cassette VHS erano le possibile varianti su possibili piani o frequenze o universi, e che il grande interruttore era la possibilità che avevo d’interrompere quel “film” ma, non mi somo ancora spiegato cosa simbolegiavano le tre galassie rotanti. Tutto questo avvenne in 15-20 passi. Scusate la lungaggine e se qualcuno mi può spiegare il significato delle galassie rotanti, mi farebbe erorme piacere. Grazie

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Altri articoli nella categoria "Spiritualità"