giuliana: Grazie a te Giuseppe. Mi riempirebbe di gioia sapere che anche Elena inizia a reagire. Lo so che lo sforzo è notevole ma ne vale la pena, ti fa sentire vicino tuo figlio. Buffo... ogni volta che...     anna: Meraviglioso! Spero tanto che un giorno sarò con loro... Grazie per questo bellissimo messaggio, è una speranza che allevia il dolore di chi soffre per una grave perdita...     giuseppe: Cara Giuliana,leggere cio' che hai scritto ,mi riempie il cuore ,sono felice che hai trovato la strada per essere vicino a tuo figlio,ti auguro sempre la forza per portare avanti cio' che ti sei prefissato.Un gran...     giuliana: Mio figlio aveva 23 anni... nel fiore della vita! La mia età non conta, non sono giovane neppure io sai, ne ho 67! Poi sai, non importa andare lontano per trovare chi ti riempie il cuore, io...     elena maria pia mancini: non credere che siano errori gravi ma a volte si sbaglia per dare troppo fiducia ad altri si sbaglia perchè l'orgoglio ti brucia dentro per avere scoperto delle cose sul tuo compagno di vita che ti...     elena maria pia mancini: ed io a 76 anni dove vado?     giuliana: Cara Elena, ho letto il tuo sfogo ed il dialogo che hai avuto con Giuseppe. Non voglio assolutamente giudicare ma so cos'è il vuoto che lascia la perdita di un figlio! Anche io ho perso il...     giuseppe: Cara Elena,da cio' che hai scritto,ho capito che di errori ne hai commessi,a mio avviso vuoi continuare a sbagliare,ma nelle tue parole hai detto che tua figlia ti ha sempre aiutata a correggerti,allora io mi chiedo...     elena maria pia mancini: mi dispiace ma non posso fare nulla il dolore è troppo grande e non lo posso contenere mi dispiace     gio: Affida questo tuo dolore a Dio, non cercare contatti attraverso ciò che non può essere verificato,DEVI CONTINUARE A VIVERE LA TUA VITA, Mettiti dietro la porta del regno e, nel dolore, aspetta, consumandoti in invocazioni anche...    
Ultimi commenti

Acque Aromatizzate

Per vivere in ottima salute con le acque naturali e fatte in casa - Consigli e ricette per le 4 stagioni

di Francesca Più

ACQUE AROMATIZZATE - LIBRO
Per vivere in ottima salute con le acque naturali e fatte in casa - Consigli e ricette per le 4 stagioni
di Francesca Più

L’importanza dell’acqua anche a livello curativo è sempre più diffusa, ma molti non la apprezzano per il suo sapore neutro. Depurati, rinfrescati e vivi in perfetta salute bevendo le acque aromatizzate. Con molte più vitamine, antiossidanti e minerali della maggior parte delle bevande, le acque aromatizzate hanno anche importanti proprietà curative.
 L’esperta di alimentazione naturale Francesca Più ci parla delle acque aromatizzate naturali fatte in casa, partendo dall'importanza dell'acqua sia dal punto di vista fisiologico che dal punto di vista curativo.
 Come rendere l’idratazione - fondamentale per la nostra salute - un piacevole ed immancabile rituale di benessere?
 In questo libro l’autrice ci rivela l’importanza dell’acqua e tutti i trucchi per preparare facilmente e in poco tempo gustose bevande con frutta fresca, verdure, erbe aromatiche, superfoods, spezie e idrolati. Ma non solo: Francesca spiega come depurare l’acqua al meglio con metodi casalinghi, i benefici dell’acqua informata e come, utilizzando la memoria dell’acqua e l’importanza delle intenzioni e delle parole secondo le ricerche di Masuru Emoto, attivare al massimo le potenzialità curative nella preparazione delle vostre acque aromatiche.
 Nella seconda parte del libro l’autrice presenta oltre 30 ricette di acque aromatizzate suddivise per le 4 stagioni e per le loro proprietà: Disintossicanti - Antiossidanti - Vitaminiche - Energizzanti - Rilassanti. Per ogni periodo dell’anno vengono utilizzati ingredienti freschi per seguire i ritmi naturali e non solo. 
 Prepara subito le gustose e nutrienti bevande, che consiglia Francesca: ogni ricetta è priva di zuccheri e contiene solo ingredienti sani e naturali....

Donne che Corrono coi Lupi

di Clarissa Pinkola Estés

DONNE CHE CORRONO COI LUPI
di Clarissa Pinkola Estés

Il libro-culto che ha cambiato
  la vita di milioni di donne. 
 Attingendo alle fiabe e ai miti delle più diverse tradizioni culturali, Clarissa Pinkola Estés fonda una psicanalisi del femminile attorno alla straordinaria intuizione della Donna Selvaggia, intesa come forza psichica potente, istintuale e creatrice, lupa ferina e al contempo materna, ma soffocata da paure, insicurezze e stereotipi.
 Clarissa Pinkola Estés, psicanalista junghiana nonché maestra indiscussa nella ricerca della felicità per milioni di donne, ripropone in una versione ampliata, aggiornata e ricca di approfondimenti l'intramontabile capolavoro di arte, poesia, psicologia e spiritualità che, dagli anni Novanta, continua ad affascinare e influenzare intere generazioni.
 La Donna Selvaggia, intesa come forza psichica potente, istintuale e creatrice, lupa ferina e al contempo materna, ma soffocata da paure, insicurezze e stereotipi è la straordinaria intuizione che ha fondato una psicanalisi del femminile. 
 E ha cambiato la vita di moltissime persone. Non meno originale è il metodo utilizzato dalla studiosa che, attraverso un lavoro di ricerca ventennale, ha attinto alle fiabe e ai miti presenti nelle più diverse tradizioni culturali, per aiutare il lettore a scoprire chi è veramente, a liberarsi dalle catene di un'esistenza non conforme ai bisogni più autentici e a «correre» con il proprio Sé.
 Barbablù, La Piccola Fiammiferaia, Vassilissa, Il Brutto Anatroccolo... Fiabe udite durante l'infanzia e trasformate, in questo testo unico e ora ancora più chiaro e completo, in magiche suggestioni per crescere interiormente.
 «Un successo planetario cominciato con un miracoloso passaparola.»

 Io Donna
 «Uscito negli anni Novanta è già un classico. Scritto per le donne, è un 'ottima sfida anche per gli uomini. »

 II Sole-24 ORE
 «Tenete sul comodino quest'opera intramontabile. A più di dieci anni dalla sua uscita è ancora un libro magico, da aprire anche a caso, trovando sempre una risposta e un suggerimento su come evitare le trappole, sconfiggere i predatori e conquistare la propria libertà. »

 Elle...

Le Mie Ricette per... Continuare a Star Bene

Crackers, biscotti, carne, pesce, verdure, torte, pani, creme e salse - 70 gustose preparazioni realizzate seguendo il metodo del Dottor Mozzi

di Michela Colombero

LE MIE RICETTE PER... CONTINUARE A STAR BENE - LIBRO
Crackers, biscotti, carne, pesce, verdure, torte, pani, creme e salse - 70 gustose preparazioni realizzate seguendo il metodo del Dottor Mozzi
di Michela Colombero

A breve distanza dal successo di vendite del suo primo libro di ricette "Le mie colazioni per stare bene", edito da Comida, Michela Colombero, (affetta da due patologie autoimmuni che tiene sotto controllo con successo, grazie a una corretta alimentazione), ci offre un menu di ben 70 preparazioni tutte basate sul metodo del dottor Piero Mozzi.
 La "sfida" di Michela continua e, anche in questo caso, dimostra come sia possibile alimentarsi in modo corretto con pietanze appetitose che rinunciano a cereali, zuccheri, frutta e latticini, ma non al gusto.
 Una scelta precisa la sua, che si spinge oltre, abolendo anche i cosiddetti pseudocereali (come la quinoa o il grano saraceno), concentrandosi su pesce, verdure, legumi e uova. Il risultato è un libro che vi consentirà di seguire un percorso di salute, portando in tavola fantasia, gusto e tanta bontà per... continuare a stare bene.
 Il libro è realizzato in completo "stile Comida": veste grafica curatissima, tipografia e finitura impeccabili, pratico formato, ricco corredo fotografico, praticità di consultazione....

Omeopatia Simbolica - Libro + Programma

Il tempio dei simboli: te stesso. La riunificazione di Biologia e Divino. Con accesso riservato a programma multimediale dedicato.

di Maurizio Forza

OMEOPATIA SIMBOLICA - LIBRO + PROGRAMMA
Il tempio dei simboli: te stesso. La riunificazione di Biologia e Divino. Con accesso riservato a programma multimediale dedicato.
di Maurizio Forza

NASCE L’OMEOPATIA SIMBOLICA: I RIMEDI VIBRAZIONALI DEL DIO CREATORE
 Fin dall'inizio dei tempi, quando il tempo neppure esisteva ed non aveva senso di esistere, il divino, l’essenza prima, si è manifestata in una continua esplosione di perfezione e bellezza.
 Questa creazione di sé in forma sempre più tangibile e sperimentabile, ha attraversato continue fasi di mutamento che hanno dato forma alla vita in modo sempre più complesso, ma mantenendo la sua essenza nella simbologia originale, ancora presente come guida, traccia della perfezione in ogni cosa.
 Ora, guidati proprio dalla contemplazione di questi simboli, presenti nell'architettura, nella musica, nella natura e soprattutto in noi stessi, possiamo riconnetterci al fluire della meravigliosa vita che continuiamo a perpetrare in ogni nostro respiro.
 Potremo alleggerire il sentito biologico e psichico che abbiamo, semplicemente perché ricorderemo al nostro sé fisico e metafisico chi è: l’essenza sperimentata del Dio creatore che fa esperienza di sé.
 Il primo metodo al mondo per l'autoproduzione di rimedi omeopatici simbolici.
 Dalla quarta di copertina Il mondo per come l'abbiamo sempre conosciuto sta cambiando. Per sempre. I grandi segreti sono stati svelati. A noi spetta solo la decisione di conoscerli oppure di lasciare che il nostro vecchio sé continui ad essere vinto dagli eventi.
 Conosceremo la potenza creatrice dei numeri, la forza multidimensionale del suono, la precisione chirurgica dei colori uniti ai simboli che da sempre riassumono e ricordano all'essere umano ciò che egli è: il creatore di se stesso.
 Utilizzando questa conoscenza e questa tecnica sarà possibile accedere a tutti i potenziali quantici simultaneamente: salute, ricchezza, saggezza e, soprattutto, padronanza sulla propria vita.
 Grazie alle tavole allegate e al supporto multimediale fruibile sul sito dell'autore, potremo finalmente essere completamente indipendenti nella generazione dei codici di stimolazione del nostro corpo fisico-chimico, della nostra psiche e dei meccanismi creativi che da sempre sono alla base del modo con cui il Divino crea. Riprendiamoci il potere che non ci e mai stato tolto, perché da noi stessi è generato.
 Con la collaborazione di Michele Proclamato, Severino Doppi, Diego Sangiorgio, Claudio Brugnettini, Sabrina Leppo, Manuela Zavan, Tania Re, Bruna Caula, Roberto Querio, Alba Chillè, Manuele Baciarelli, Andrea Giannini, Lucia Cassi ed Annalisa Ferrari.
  
  Evento con Maurizio Forza Omeopatia Simbolica: la riunificazione di biologia e divino. Imparerai a costruire a costo 0 i tuoi personali rimedi omeosimbolici: un corso imperdibile con l'autore!
 Sabato 4 e Domenica 5 Novembre 2017 c/o Macrolibrarsi Store Cesena (FC) - Corso a numero chiuso
 Biglietti qui!...

Filmatrix

Cambia la tua vita grazie al potere nascosto nei film

di Virginio De Maio

FILMATRIX - LIBRO
Cambia la tua vita grazie al potere nascosto nei film
di Virginio De Maio

Prefazione di Italo Pentimalli e J.L Marshall autori del libro best seller Il Potere del Cervello Quantico
 La maggior parte delle nostre sofferenze emerge dalla falsa consapevolezza di sentirci "separati". Lo facciamo anche quando lavoriamo ai nostri obiettivi separando la salute, dal lavoro e la vita familiare da quella professionale. Quando smettiamo di agire come se fossimo a compartimento stagno e cominciamo a considerarci un tutt'uno con ciò che ci circonda, i nostri risultati inevitabilmente migliorano.
 Come possiamo farlo ?
 Il principio di non località della fisica quantistica ha dato vita ad una serie di esperimenti, tra questi , gli studi sulla coscienza collettiva (The Global Consciousness Project), stanno dimostrando come le emozioni delle persone possono essere misurate da apparecchi elettronici interferendo con la realtà a distanza di migliaia di chilometri. Tali apparecchi hanno registrato significativi sbalzi sia prima che dopo eventi di rilievo, come ad esempio la morte di Papa Giovanni Paolo II, oppure gli eventi dell'11 Settembre, e questo significa che l'uomo ha tanto la capacità di essere influenzato , quanto quella di influenzare.
 Cosa succede quando un film viene guardato da milioni di individui che provano emozioni simili in un intervallo di tempo molto ristretto ?
 Da "Habemus Papam" di Nanni Moretti a "Storie pazzesche" di Almodovar, i casi in cui il Cinema è stato premonitore di ciò che sarebbe accaduto nella realtà, sono centinaia.
 Nel libro vengono citati numerosi esempi a sostegno di quello che la fisica quantistica da tempo sta cercando di dimostrare, ovvero che possiamo partecipare attivamente alla creazione della nostra realtà.
 Le neuroscienze hanno dimostrato che i comportamenti dell'uomo e dunque anche i suoi risultati, cambiano cambiando immagini ed emozioni associate nel suo cervello. Se questo è vero, allora il cinema ha lo stesso potere, ma le volte in cui i film sono stati premonitori, le abbiamo chiamate coincidenze. Se non fossero coincidenze, ma l'intensa combinazione di cause scatenanti ?
 Grazie agli esercizi proposti nel libro, il lettore può sperimentare il potere catartico del cinema su se stesso, applicando la "legge dell'attenzione" compendio pratico delle teorie quantistiche, riportando l'equilibrio nelle 5 aree della sua esistenza.
 Il libro accompagna il lettore a riflettere su se stesso, fornendo soluzioni complete ai problemi più comuni, lo fa utilizzando una delle armi terapeutiche più potenti, ovvero il cinema. Per la prima volta vengono analizzate le correlazioni tra i film e la fisica quantistica e come entrambi si avvalorano a vicenda.
 Partendo da questa più ampia prospettiva il lettore intraprende il suo personale viaggio tra le 5 aree dell'esistenza:
 
 - Il perdono, l'amore e la fiducia
 - Il corpo, la materia e le sue necessità
 - La mente e l'esigenza di sentirsi sempre stimolati
 - Le relazioni
 - Il significato dell'esistenza e il contributo che dai al mondo
  Quarantadue scene tratte da film, aiutano e potenziano la comprensione del messaggio che, a mano a mano, si fa sempre più intenso e profondo....

I Segreti della Mente Milionaria

Il Gioco Interiore della Ricchezza

di T. Harv Eker

I SEGRETI DELLA MENTE MILIONARIA
Il Gioco Interiore della Ricchezza
di T. Harv Eker

"I segreti della mente milionaria" è un libro che può cambiarti la vita. Grazie a T.Harv Eker aumenterai il tuo reddito e la tua fortuna rivedendo il tuo modello di denaro.
 Partito con un piccolo prestito, a T. Harv Eker sono occorsi solo 2 anni per diventare milionario, trasformando una piccolo negozio di articoli sportivi in una grande catena di centri per il fitness.
 Solo fortuna? E' difficile crederlo.
 "I segreti della mente milionaria" è un libro sorprendente, divertente, brillante e sincero. Grazie a questo libro potrai modificare il tuo atteggiamento, che è la chiave per raggiungere la ricchezza. Inizia subito a pensare da ricco e parti per uno straordinario viaggio verso la realizzazione personale e professionale. T. Harv Eker ti insegnerà a correggere gli atteggiamenti, i comportamenti e le credenze che finora ti sono stati di ostacolo per la tua crescita finanziaria.
 Leggilo e diventa ricco anche tu!
 Acquista questo libro e riceverai un Free bonus per il Millionaire intensive mind seminar che si tiene negli USA!
  
Testimonianze "Leggi questo libro e vedrai trasformare le tue relazioni personali". John Gray, autore de Gli uomini vengono da Marte, le donne da Venere
 "Questo è il libro più potente, convincente e pratico che sia mai stato scritto su come diventare ricchi. È pieno di idee, intuizioni e strategie che cambieranno per sempre il vostro modo di pensare". Brian Tracy, autore de La psicologia della vendita 
"I Segreti della Mente Milionaria svela il vero motivo per cui alcune persone sono destinate alla ricchezza mentre altre sono destinate a una vita difficile. Se vuoi conoscere il perché del successo, leggi questo libro". Robert G. Allen, coautore de L'One Minute Millionaire...

Summa Symbolica

Istituzioni di studi simbolici e tradizionali - Parte Prima: Origine e dinamica dei simboli

di Giovanni Francesco Carpeoro

SUMMA SYMBOLICA - LIBRO
Istituzioni di studi simbolici e tradizionali - Parte Prima: Origine e dinamica dei simboli
di Giovanni Francesco Carpeoro

 Il primo volume di un grande progetto dedicato agli Studi Simbolici e Tradizionali, frutto di un lavoro di ricerca durato decenni.
 Si trovano bellissimi libri che catalogano i simboli o si occupano singolarmente di qualcuno di essi, ma nessuno che, con metodo e ispirazione unitaria, si sia dedicato allo studio della Simbologia, materia a cui di regola non è riconosciuta dignità propria ma viene affrontata in affiancamento ad altre discipline quali la semiologia, la filosofia, la letteratura o la storia dell’arte.
 Summa Simbolica è il risultato – strutturato come un saggio divulgativo – di trenta anni di studi sulla simbologia compiuti da Giovanni Francesco Carpeoro.
 La Parte Prima tratta delle origini del linguaggio simbolico e delle sue dinamiche generali, verificate e catalogate con approccio scientifico: la sua essenza, i singoli simboli e gli schemi simbolici complessi, il rapporto con il mito e gli archetipi, le leggi che lo regolano, la sua presenza in leggende, fiabe, sogni....

Video Corso - Le Sette Iniziazioni e come Prepararle

di Salvatore Brizzi

VIDEO CORSO - LE SETTE INIZIAZIONI E COME PREPARARLE
di Salvatore Brizzi

Questo video-corso spiega come mettersi al Servizio di quella che è conosciuta come la Gerarchia Spirituale del pianeta, composta da Maestri di altro grado che hanno sempre promosso e organizzato lo sviluppo della coscienza dell’umanità nel corso dei millenni.
 L’opera di tali maestri è diretta dal Sanat Kumara, l’Antico dei Giorni o Signore del Mondo, che risiede sulla Terra da tempo immemorabile.
 L’evoluzione spirituale dell’umanità non è dunque affidata al caso o all’iniziativa dei singoli, ma procede secondo un Piano preordinato che prevede Iniziazioni ben precise, attraverso le quali un discepolo, che lo sappia o meno, deve a un certo punto passare se vuole progredire ulteriormente.
 Maggior progresso è indicazione di maggiore capacità di servire il Piano.
 I bisogni e i desideri egoici della personalità lasciano via via spazio alla Volontà dell’Uno, che si manifesta in maniera sempre più perfetta attraverso il guscio umano.
 Mio compito, in quanto discepolo, è servire al meglio questo Piano sia dal punto di vista intellettuale sia dal punto di vista vibratorio....

Gli Insegnamenti di Don Juan

di Carlos Castaneda

GLI INSEGNAMENTI DI DON JUAN
di Carlos Castaneda

Carlos Castaneda racconta il suo apprendistato filosofico sotto la guida di un indio yaqui di nome Juan Matus, sciamano dalla personalità magnetica, e ci accompagna lungo un percorso iniziatico che conduce fino alle regioni inesplorate della nostra interiorità.
 Attraverso la descrizione delle pratiche rituali in uso presso la stirpe di don Juan, Castaneda ci insegna ad abbandonare i canoni di pensiero occidentali e a intraprendere un cammino di conoscenza e di ricerca interiori, per arrivare a riconoscere l'esistenza di una vita che trascende i confini della mera percezione sensibile. Ed è percorrendo questo itinerario - una vera e propria rinascita a cui i lettori partecipano passo dopo passo - che si potrà giungere finalmente alla piena consapevolezza di sé e a toccare il nucleo luminoso della propria libertà spirituale. Prefazione di Walter Goldschmidt.
 La storia di un eccezionale percorso iniziatico con il quale milioni di persone hanno scoperto la propria spiritualità.
  ...

Il Cibo della Gratitudine

Guida alla cucina macromediterranea - Con il contributo di Franco Berrino

di Simonetta Barcella, Titti Gemmellaro, Silvia Petruzzelli, Rita Possemato, Elvira Lotti Matteotti

IL CIBO DELLA GRATITUDINE - LIBRO
Guida alla cucina macromediterranea - Con il contributo di Franco Berrino
di Simonetta Barcella, Titti Gemmellaro, Silvia Petruzzelli, Rita Possemato, Elvira Lotti Matteotti

Un libro dedicato a tutti coloro che cercano gioia e benessere anche attraverso l’alimentazione.
 Cereali integrali, legumi, verdure e frutta sono fondamentali per la prevenzione delle malattie croniche: diabete, infarto, cancro, demenza senile ecc. Ma il cibo è anche amore, amicizia, gratitudine.
 Dopo questa premessa il libro fornisce utili consigli su come scegliere i prodotti più sani per la nostra dispensa.
 Le ricette sono invece suddivise tra: verdure, verdure lattofermentate, dolcificanti, semi oleosi, alghe, addensanti, condimenti, bevande. Numerose le informazioni su pentole e utensili più adatti, sui metodi di cottura e le tecniche di conservazione, e anche sul riciclo e il risparmio. In chiusura altre ricette da condividere con chi si ama, dai primi ai secondi di pesce ai dolci. Una ricca appendice è dedicata alle erbe in cucina.
 Le chef de "La Grande Via" Le cinque chef collaborano attivamente con l’associazione La Grande Via, fondata dal dott. Franco Berrino per diffondere il prezioso messaggio della longevità in salute. Si occupano di naturopatia, alimentazione naturale, macrobiotica e ricerca del benessere attraverso il cibo sano....

I Batteri Intestinali: la chiave per guarire e vivere in salute

Come prevenire e curare allergie, sovrappeso, diabete, colon irritabile, autismo, depressione, e molto altro

di Anne Katharina Zschocke

I BATTERI INTESTINALI: LA CHIAVE PER GUARIRE E VIVERE IN SALUTE - LIBRO
Come prevenire e curare allergie, sovrappeso, diabete, colon irritabile, autismo, depressione, e molto altro
di Anne Katharina Zschocke

Il nostro sistema immunitario si sviluppa solo in presenza di batteri!
 I batteri sono fondamentali per la nostra salute. Da loro dipendono non solo la nostra digestione, il nostro sistema di difesa e il nostro bilancio vitaminico, ma addirittura anche tutta la nostra evoluzione personale, i nostri sentimenti e il nostro comportamento.
 A partire dalla nascita, in particolare con parto il naturale e con l'allattamento al seno, il bambino acquisisce tutta una serie di batteri che sono previsti per lui dalla natura e che gli sono indispensabili per la sua salute.
 Un'eccessiva igiene, l'assunzione di antibiotici, un'alimentazione errata possono ridurre notevolmente il numero dei batteri e inibire in maniera gravosa la loro interazione nell'intestino. Per curare molte malattie (allergie, diabete, colon irritabile, sovrappeso e addirittura disturbi psichici come la depressione, ADHD o disturbo da deficit di attenzione/iperattività e l'autismo) è necessario ristabilire un sano microbioma, ovvero avere una buona quantità di batteri nella giusta composizione e una buona mucosa intestinale.
 Partendo dalle ricerche scientifiche più recenti, l'autrice mostra quanto siano estese le correlazioni tra la flora intestinale e un buono stato di salute e in che modo sia possibile prendersi cura di intestino e corpo fornendo un apporto ottimale di microbi. 
 Queste scoperte rivoluzionarie sono in grado di spiegare l'origine di molte malattie e portano a nuovi trattamenti efficaci e a nuove vie di guarigione. L'autrice suggerisce, infatti, l'utilizzo di cibi fermentati, microrganismi effettivi e fornisce consigli e strategie alimentari da seguire....

Il Mondo dall'Altra Parte

di Michela Salotti, Fosco Del Nero

IL MONDO DALL'ALTRA PARTE - LIBRO
di Michela Salotti, Fosco Del Nero

“Perché ciascuno cammina da solo,
ma alla fine ci si ritroverà
tutti nel medesimo luogo
e nel medesimo tempo… 
che non è né luogo né tempo.”
 Questo è un libro di magia, bellezza e amore.
 È un libro che nasce da due energie e da due mondi diversi, che si incontrano a metà strada e si guardano là nel mezzo. È un libro che racconta una storia magica, anzi, due storie che diventano una, e questa è solo una delle sue magie. È un libro, infine, che parla a chiunque abbia degli occhi per vedere, delle orecchie per sentire e un cuore per percepire.
 Se pensi di averli, rimani ad ascoltare questa storia.
Anzi, queste due storie…
 Cosa succederebbe se uno specchio mettesse in comunicazione con un'altra dimensione? E cosa succederebbe se da tale dimensione spuntasse fuori una ragazza con l'età di un adolescente ma l'anima di un maestro? E se il ragazzo dall'altra parte fosse al contempo allievo e insegnante?
 Questo è quanto capita al giovane Lorenzo, e questo è quanto capita alla giovane Celeste: uno specchio-portale mette in comunicazione i loro mondi e avvia un'intensa corrispondenza epistolare che li porterà entrambi a crescere interiormente.
 Tra missive, cristalli, portali e misteriosi messaggi in rima, Il mondo dall'altra parte è un vero e proprio testo iniziatico: per il giovane Lorenzo ma anche per il lettore, chiamato a comprendere e procedere insieme a lui....
HomeSpiritualità10 Malattie Spiritualmente Trasmissibili

Potrebbero interessarti...



Commenti

10 Malattie Spiritualmente Trasmissibili — Nessun commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 

Altri articoli nella categoria "Spiritualità"

Libri e varie...

Crescita Spirituale e Illuminazione

Sciogliersi, Fluire, Dissolversi

di Osho

CRESCITA SPIRITUALE E ILLUMINAZIONE  - DVD
Sciogliersi, Fluire, Dissolversi
di Osho

Il brano di Osho sul DVD è tratto dalla serie di discorsi "The Last Testament vol. 3 n. 16"

 Osho, qual è stata la prima cosa che hai fatto dopo esserti illuminato?
 “Ho riso. Mi sono fatto una bella risata nel vedere la totale assurdità dei tentativi di illuminarsi. È davvero ridicolo, perché noi siamo nati illuminati ed è assolutamente assurdo sforzarsi tanto verso qualcosa che già siamo.
 Se già hai una cosa non la puoi raggiungere; solo le cose che non si hanno, quelle che non sono parti intrinseche del nostro essere, possono essere conseguite. Ma essere illuminati è parte della nostra natura. È la nostra natura, come può essere conquistata? Non può essere motivo di ambizione. La mente è ambiziosa, ambisce il denaro, il potere, il prestigio. Poi un giorno, quando si stanca di tutte queste attività estroverse, comincia ad ambire l’illuminazione, la liberazione.
 Il giorno in cui mi sono illuminato significa semplicemente il giorno in cui ho scoperto che non c’è nulla da raggiungere, non c’è nessun posto dove andare e non c’è nulla da fare. Noi siamo divini, siamo già perfetti, così come siamo.”
 Dal retro di Copertina
  Osho svela un grande segreto:
"L'illuminazione? È la cosa più facile nell'esistenza!"
 Rispondendo a una serie di domande sui diversi stadi di crescita spirituale, sull'importanza del buddhafield, sul fatto che ogni essere umano ha il diritto di nascita di illuminarsi e sull'importanza di ribellarsi, Osho delinea un processo che, una volta compreso, riesce a cambiarti la vita.
 Si parte dall'inizio dei vari stadi della meditazione (l'essere un testimone, un osservatore disidentificato prima del corpo, poi della mente e infine delle emozioni), per arrivare all'essere consapevole della consapevolezza stessa e poi alla necessità di essere naturali, semplici - e non "eccezionali" come vorrebbero il nostro ego e i condizionamenti della società - per poter riscoprire noi stessi e il nostro potenziale... quello dell'illuminazione, appunto.
 "Ci si dovrà ribellare al proprio ego, alle sue stesse ambizioni. La ribellione è senza dubbio una parte necessaria... è il fuoco attraverso cui si guadagna la libertà, l'individualità. E solo successivamente ci si può rilassare ed essere se stessi; puoi essere semplice, essere innocente. È una nuova nascita e l'illuminazione non è lontana; rimuovi gli ostacoli, l'illuminazione è sempre là, è un tuo diritto di nascita"
Osho
 Informazioni Tecniche Durata: 114'
 Videodiscorso:
- lingua inglese
- sottotitoli inglese e italiano
 Libretto "La magia del Rispetto di Sé": 16 pagine (13,5 x 21 cm)...

Un Nuovo Mondo

Riconosci il vero senso della tua vita - Nuova edizione

di Eckhart Tolle

UN NUOVO MONDO
Riconosci il vero senso della tua vita - Nuova edizione
di Eckhart Tolle

Eckhart Tolie rappresenta la sintesi perfetta fra millenni di saggezza e il sentire contemporaneo, condensando chiaramente nelle sue pagine gli insegnamenti dei grandi della storia del pensiero, da Buddha a Gesù, ma anche Shakespeare e i Rolling Stones.
 Il suo messaggio è semplice e rivoluzionario: basta spegnere il rumore di fondo che affolla di pensieri la nostra mente per abbracciare il presente liberi dell'ingombro del nostro ego.
 E proprio il modello egocentrico di pensiero, l'eccessiva importanza data al nostro io, uno dei maggiori nemici. Da lì deriva quel senso costante di insufficienza, di mancanza che deve essere in qualche modo colmata.
 Se invece si vive nel momento, ci si accorge che le cose positive iniziano ad accadere da sole, e se tutti lasciano da parte il proprio ego e si risvegliano verso una nuova consapevolezza, ecco che un nuovo mondo, davvero migliore e pieno di amore, diventa magicamente possibile....

Il Cammino è la Meta - No Destination

Autobiografia

di Satish Kumar

IL CAMMINO è LA META - NO DESTINATION
Autobiografia
di Satish Kumar

La vita di Satish Kumar è una storia affascinante, più avventurosa e interessante di una fiction, dapprima monaco, poi attivista pacifista, straordinario viandante-pellegrino, promotore ecologista, scrittore ed editore, é stato definito uno dei più importanti educatori del 20° secolo. 
Scritto con uno stile semplice e penetrante, No Destination è l’entusiasmante resoconto di una vita straordinaria. Leggendolo avrete la rara occasione di incontrare e conoscere un uomo vero, appassionato, arguto, che non mancherà di commuovervi.
L’odissea della sua vita aggiunge una profonda umanità alla saggezza orientale di cui è portatore. A soli nove anni Satish Kumar rinunciò al mondo e si unì alla comunità errante dei monaci jainisti. Distolto da questo sentiero da una voce interiore, all’età di 18 anni divenne un attivista per la riforma politica della sua patria, cercando di realizzare la visione di Gandhi di un’India rinnovata e di un mondo pacifico.
Stimolato dall’esempio di Bertrand Russell, iniziò un viaggio-pellegrinaggio di pace, di 8000 miglia (quasi 13.000 km), camminando dall’India in America, senza soldi, attraverso deserti, montagne, tempeste e neve. Durante questa avventura finì in prigione in Francia, affrontò un fucile carico in America e consegnò sacchetti di “tè della pace” ai leaders delle quattro potenze nucleari.
Nel 1973 si stabilì in Gran Bretagna iniziando la pubblicazione della rivista Resurgence e divenne la guida ispiratrice di numerose iniziative ecologiche, educative e spirituali. Seguendo la tradizione indiana, al compimento del suo cinquantesimo compleanno, riprese un altro pellegrinaggio, ancora senza soldi, visitando i luoghi sacri inglesi – Glastonbury, Canterbury, Lindisfarne e Iona....

Il Sentiero Spirituale

Una guida alle gioie del risveglio e dell'evoluzione dell'anima

di Barbara Berger

IL SENTIERO SPIRITUALE
Una guida alle gioie del risveglio e dell'evoluzione dell'anima
di Barbara Berger

In questo libro l'autrice esplora l'evoluzione dell'anima e le sfide e le delizie del sentiero spirituale. Scoprire di essere un'anima immortale è la più grande delle scoperte che un uomo possa fare.
 Quando si comprende di essere di più di un semplice corpo fisico, la coscienza diventa un entusiasmante campo d'esplorazione e presto si scopre che esiste una tecnologia dell'anima.
 Diventa evidente che lo sviluppo spirituale non procede casualmente, ma secondo una sequenza ordinaria di specifici eventi, ciascuno dei quali presenta sfide e promette ricompense.
 L'autrice spiega che occorre imparare a governare la propria mente, se si vuole diventare padroni di se stessi; inoltre, nell'ultima sezione del libro enfatizza quando l'evoluzione dell'anima sia importante per la pace nel mondo.
 Il Sentiero Spirituale si rivolge a tutti coloro che, risvegliatisi da un'esistenza inconsapevole basata sulla personalità, cominciano a vivere una vita consapevole basata sull'anima.
 Barbara Berger è di origine americana, ma vive attualmente in Danimarca, dove insegna ed opera come consulente spirituale....

Il Sentiero della Felicit? - Awake: The Life of Yogananda

di Paramhansa Yogananda, Paola Di Florio, Lisa Leeman

IL SENTIERO DELLA FELICIT? - AWAKE: THE LIFE OF YOGANANDA - FILM IN DVD
di Paramhansa Yogananda, Paola Di Florio, Lisa Leeman

Il Sentiero della Felicità - AWAKE: The Life of Yogananda racconta la vita e gli insegnamenti di Paramhansa Yogananda, autore della celebre Autobiografìa di uno Yogi, un classico della letteratura spirituale che ha venduto milioni di copie in tutto il mondo e che ancora oggi costituisce un riferimento essenziale per ricercatori spirituali, filosofi e cultori dello yoga.
 L'Autobiografia era l'unico libro presente nell'iPad di Steve Jobs, il quale dispose che ne fossero distribuite 800 copie alle personalità che avrebbero partecipato al suo funerale. È stato anche il libro che ha introdotto al misticismo orientale George Harrison, Russell Simmons e innumerevoli yogi.
 Dando un'impronta personale alla ricerca del cammino iniziatico e condividendo le battaglie interiori affrontate sul sentiero spirituale, Yogananda ha reso accessibili quegli antichi insegnamenti a un pubblico moderno, attirando molti seguaci e aiutando milioni di ricercatori spirituali di oggi a volgere l'attenzione alla propria vita interiore, respingendo le tentazioni materialistiche per giungere alla realizzazione del Sé.
 
Il film, girato in tre anni, con la partecipazione di 30 paesi, esplora il mondo dello yoga, antico e moderno, orientale e occidentale. Se è vero che il materiale d'archivio sulla vita di Yogananda (morto nel 1952) costituisce l'ossatura della narrazione, il film va però oltre i confini di una tradizionale biografia.
 Le sequenze includono stralci di interviste, immagini metaforiche e ricostruzioni sceniche, e ci conducono dai luoghi di pellegrinaggio dell'India alla Divinity School dell'Università di Harvard, come pure ai suoi sofisticati laboratori di fìsica, dal Centro di Scienza e Spiritualità dell'Università della Pennsylvania al Chopra Center di Carlsbad, in California.
 Evocando il viaggio dell'anima che cerca di farsi strada tra gli ostacoli dell'ego e dell'illusione del mondo materiale, il film ci fa vivere un'esperienza di immersione nel regno dell'invisibile. È, in ultima analisi, la storia del genere umano: la lotta universale di ogni creatura per liberarsi dalla sofferenza e per trovare la felicità durevole....

Primi passi sul sentiero

di Eva Pierrakos

PRIMI PASSI SUL SENTIERO
di Eva Pierrakos

"Per incamminarsi sul sentiero della crescita interiore bisogna rispettare la legge dell'affrontare la vita. Questa legge richiede che l'individuo impari a vedere se stesso come veramente è, senza negare quanto di distruttivo vi è in lui, ma anche senza negare tutto quello che vi è di buono". In questo breve testo, l'autrice affronta la problematica associata alla decisione di iniziare a calcare il sentiero della crescita spirituale....

Iniziazione e Realizzazione Spirituale

di René Guénon

INIZIAZIONE E REALIZZAZIONE SPIRITUALE  - LIBRO
di René Guénon

Pochi mesi prima della sua scomparsa, René Guénon si preoccupò di dare, a coloro che aveva incaricato di raggruppare in volumi il vasto materiale da lui scritto e mai apparso sotto forma di libro, gli indirizzi per eseguire questo lavoro; Iniziazione e Realizzazione spirituale fu la prima di queste raccolte postume, e comprende articoli pubblicati nella rivista "Etudes Traditionelles", quasi tutti scritti nel primo dopo guerra.
 Essa si presenta come un naturale sviluppo dei temi toccati in Considerazioni sull'Iniziazione, raccolta anch'essa di saggi in gran maggioranza redatti per la stessa rivista nel corso degli anni '30, ma coordinata dall'autore ancora in vita su richiesta di molti suoi lettori.
 
 L'idea dell'Infinito può essere afferrata solo in modo diretto, con un'intuizione immediata: non si possono ricercare le "prove dell'esistenza di Dio"; la logica domina la ragione, ma tutto ciò che è sopra-individuale e sopra-razionale sfugge a tale dominio. Al limite, essa la logica - interverrebbe come "discesa" a livello individuale, in mancanza della quale l'incomunicabilità di certe Verità sarebbe totale;
 La distinzione tra "esteriore" ed "interiore", appartenente al dominio dell'individualità, al raggiungimento di un certo stadio deve essere sublimata;
 Inquietudine e angoscia metafisica non hanno ragion d'essere, in quanto frutto dell'ignoranza e della paura, quest'ultima dovuta ad una sensazione di "dualità", dell'esistenza di elementi al di fuori di noi o da noi incomprensibili, dall'esistenza di altri esseri di questo o di un altro piano (credo che rientri in questo anche la "rottura" dell'androginia, e l'esistenza in un mondo dove vige una molteplicità non unificata...). La ricerca, che deve essere costante, non deve perciò procedere per paura;
 Lo stato di solitudine assoluta (kaivalyia) è uno stato di pura impassibilità; e sforzarsi di considerare le cose esteriori come indifferenti può costituire un mero, sebbene utile, esercizio preparatorio alla liberazione;
  Leggi un estratto.... La stupidità che si riscontra oggi in tanti uomini, e diremmo anzi nella maggior parte di essi, via via che si generalizza e si accentua la decadenza intellettuale propria dell'ultimo periodo del ciclo, è forse una delle cose che troviamo più difficilmente sopportabili. A questa bisogna aggiungere l'ignoranza, o meglio un certo tipo di ignoranza strettamente legata ad essa, quella che, nell'assoluta incoscienza di essere tale, si permette affermazioni tanto più audaci quanto meno sa e concepisce, e che, appunto per ciò, rappresenta un male irrimediabile per chi la manifesta
 Potremmo unire stupidità e ignoranza sotto il nome di incomprensione; ma il sopportare quest'incomprensione non significa che si debba giungere a concessioni di qualsiasi genere o rinunciare a rettificare gli errori a cui essa dà luogo: faremo anzi il possibile per evitare che si diffondano, il che è spesso uno spiacevole compito, soprattutto quando, di fronte all'ostinazione di certuni, si devono ripetere cose che dovrebbe essere sufficiente dire una volta per tutte.
 Tale ostinazione non è d'altronde sempre esente da malafede; e la malafede implica una ristrettezza di vedute che è conseguenza diretta di un'incomprensione più o meno completa; talché, incomprensione e malafede, come stupidità e cattiveria, si mescolano in modo tale da rendere assai difficile la determinazione delle proprie proporzioni rispettive.
 Parlando di concessioni fatte all'incomprensione, pensiamo soprattutto alla volgarizzazione in tutte le sue forme; voler "mettere alla portata di tutti" verità di un certo ordine, o ciò che si considera verità, laddove la maggioranza di coloro che sono destinati a ricevere tutto ciò è composta necessariamente di stupidi e di ignoranti, è forse qualcosa di diverso?
 D'altra parte, la volgarizzazione deriva da una preoccupazione eminentemente profana, e, come ogni genere di propaganda, presuppone in chi la esercita un certo grado d'incomprensione, relativamente inferiore, certo, a quella del "grosso pubblico" cui si indirizza, ma tanto maggiore quanto più ciò che si vuole esporre supera il livello mentale di quest'ultimo. Ne deriva che gli inconvenienti della volgarizzazione sono più limitati quando ciò che viene diffuso è d'ordine profano, come nel caso delle concezioni filosofiche e scientifiche moderne, le quali, pur nella parte di verità che possono eventualmente contenere, non hanno certamente nulla di profondo o di trascendente.
 Questo è d'altronde il caso più frequente, vuoi perché riguarda gli argomenti che maggiormente interessano il "grosso pubblico", dato il genere di educazione ricevuta, vuoi perché più facilmente gli dà la gradevole illusione di un "sapere" acquistato a basso prezzo; il volgarizzatore deforma sempre le cose, sia cercando di semplificarle, sia affermando perentoriamente ciò che per gli stessi scienziati non è che una semplice ipotesi; ma assumendo un atteggiamento del genere, non ottiene altro risultato che di utilizzare i sistemi propri di quell'insegnamento rudimentale che si è venuto a imporre nel mondo moderno, il quale, in fondo, non è che pura volgarizzazione, e diremmo anche della peggiore specie, se si considera che è in grado di dare a chi lo riceve un'impronta "scientista" di cui ben pochi sono in seguito capaci di disfarsi, impronta vieppiù mantenuta e rinforzata dal lavoro dei volgarizzatori veri e propri, che vedono perciò attenuata in una certa misura la loro responsabilità.
 Vi è un altro genere di volgarizzazione il quale, anche se raggiunge un pubblico più ristretto, ci sembra presentare pericoli ben più gravi, se non altro per le confusioni che rischia di provocare volontariamente o involontariamente, e che mira a cose le quali, per la loro stessa natura, dovrebbero essere maggiormente al riparo da simili tentativi: vogliamo riferirci alle dottrine tradizionali e in special modo alle dottrine orientali. Per la verità, gli occultisti e i teosofisti avevano già intrapreso qualcosa del genere, col solo risultato di produrre grossolane contraffazioni; invece, ciò a cui ci riferiamo ora riveste apparenze più serie, diremmo volentieri più "rispettabili", tali da imporsi a molta gente che non sarebbe stata sedotta da deformazioni troppo visibilmente caricaturali.
 Bisogna d'altronde fare una distinzione fra i volgarizzatori se ci si riferisce alle loro intenzioni piuttosto che ai risultati cui arrivano; tutti, naturalmente, vogliono in egual modo diffondere il più possibile le idee che espongono, ma a ciò possono essere spinti da motivi ben diversi. Da una parte vi sono propagandisti della cui sincerità non si può dubitare, ma il cui atteggiamento prova la scarsa penetrazione della loro comprensione dottrinale; inoltre, anche entro i limiti della loro comprensione, le necessità della propaganda li conducono forzatamente ad adattarsi sempre alla mentalità di coloro a cui si rivolgono, il che, soprattutto se si tratta di un pubblico occidentale "medio", non può che andare a detrimento della verità; e la cosa più curiosa è che questo modo di fare è per essi così spontaneo che sarebbe veramente ingiusto accusarli di alterare volontariamente questa verità.
 Ce ne sono altri invece che, in fondo, si interessano solo superficialmente alle dottrine, ma che, constatato il successo di queste cose in un ambiente abbastanza esteso, credono opportuno approfittare di tale "moda" facendone una vera e propria impresa commerciale; costoro sono d'altronde molto più "eclettici" dei primi, e diffondono indifferentemente tutto ciò che sembra loro tale da soddisfare i gusti di una certa "clientela", che rappresenta evidentemente la loro principale preoccupazione anche quando ritengono di dover ostentare qualche pretesa alla "spiritualità". Non è evidentemente nostra intenzione fare dei nomi, ma pensiamo che molti nostri lettori potranno trovare facilmente da soli esempi dell'uno e dell'altro tipo; per non parlare poi dei semplici ciarlatani, come se ne incontrano soprattutto fra gli pseudo-esoteristi, i quali ingannano scientemente chi dà loro ascolto, presentando le proprie invenzioni sotto l'etichetta di dottrine di cui ignorano praticamente tutto, e contribuendo quindi ad aumentare la confusione nella mente di questo disgraziato pubblico.
 Ma in tutto ciò il fatto più increscioso, a parte le idee false o semplicistiche che in questo modo vengono diffuse sulle dottrine tradizionali, è che molta gente è del tutto incapace a distinguere fra l'opera dei volgarizzatori di bassa lega, e un lavoro fatto invece senza alcuna preoccupazione di piacere al pubblico e di mettersi alla sua portata; questa gente pone tutto sullo stesso piano, a tutto attribuendo le stesse intenzioni, ivi compreso ciò che in realtà ne è più distante. In questo caso si ha a che fare con la stupidità pura e semplice, ma talvolta anche con la malafede, o probabilmente con una mescolanza delle due; infatti, per fare un esempio che ci riguarda direttamente, dopo aver spiegato in modo chiaro, ogni volta che se ne presentava l'occasione, per quali e quante ragioni siamo risolutamente contrari a qualsiasi propaganda come a qualsiasi volgarizzazione, e dopo aver protestato a più riprese contro le asserzioni di coloro che nonostante ciò continuavano ad attribuirci propositi di propaganda, quando vediamo queste stesse persone o altre che gli somigliano ripetere indefinitamente la stessa calunnia, com'è possibile ammettere che esse siano realmente in buona fede? Se almeno, anche in mancanza di qualsiasi comprensione, essi avessero un benché minimo senso logico, chiederemmo loro di dirci quale interesse potremmo mai avere nel cercar di convincere chicchessia della verità di tale o tal altra idea, e siamo ben certi che essi non potrebbero assolutamente trovare, a questa domanda, una risposta sia pur appena plausibile. In effetti, fra i propagandisti e i volgarizzatori, gli uni sono tali a causa di una sentimentalità fuori luogo, e gli altri perché vi trovano un tornaconto materiale; ora è più che evidente, per il modo stesso con cui noi esponiamo le dottrine, che nessuno di questi due motivi può esserci attribuito anche in minima parte, ed anche;a voler supporre che ci fosse mai balenato il proposito di fare una qualsivoglia propaganda, avremmo allora necessariamente adottato un atteggiamento del tutto opposto a quello di rigorosa intransigenza dottrinale che abbiamo costantemente tenuto. Non vogliamo insistere oltre, ma avendo constatato da qualche tempo e da diverse parti una strana recrudescenza di attacchi tra i più ingiusti ed ingiustificati, ci è parso necessario, a rischio di attirarci il rimprovero di ripeterci troppo spesso, dì rimettere una volta di più le cose al loro posto....

Il Sentiero Spirituale

Le iniziazioni e le leggi dell'anima e del gruppo

di Francesco Varetto

IL SENTIERO SPIRITUALE  - LIBRO
Le iniziazioni e le leggi dell'anima e del gruppo
di Francesco Varetto

In questo testo il Sentiero Spirituale è descritto in modo particolareggiato dai primi passi fino all'incontro con l'Angelo Solare, il Cristo e il Signore del Mondo.
 
 - Il Sentiero della Prova.
 - il Sentiero del Discepolato.
 - il Sentiero dell'Iniziazione.
 - Le Regole della Prima e della Seconda Iniziazione.
 - Le Regole dell'Anima.
 - Il Servizio di Gruppo.
 - Le Regole del Servizio di Gruppo.
  L'augurio è che ognuno di noi trovi il suo posto e, sopratutto, la consapevolezza del passo che deve fare per avvicinarsi maggiormente al suo Essere.
  ...

La Mente - I Suoi Misteri e il Suo Controllo

di Swami Sivananda

LA MENTE - I SUOI MISTERI E IL SUO CONTROLLO
di Swami Sivananda

Lo scopo principale della vita umana è sempre stato la ricerca della felicità. Ogni attività umana mira ad ottenere la massima felicità nella vita, ma a causa dell'idea illusoria che gli oggetti possano dare la felicità gli uomini la cercano nel mondo estemo. Il risultato è che malgrado gli sforzi di una vita si hanno soltanto disillusioni, vessazioni e sofferenze. La vera felicità o ananda si trova dentro l'uomo ed è il suo Sé.
 La stessa natura del Sé o Atman è pura gioia; questo però non si percepisce quasi mai perché la mente è proiettata all'esterno. Fino a quando la mente inquieta rimane a vagabondare in mezzo agli oggetti dei sensi, in perenne oscillazione, eccitata, agitata e senza controllo, non è possibile godere e realizzare la vera gioia.
 Il più grande problema dell'uomo è controllare la mente agitata ed acquietare i pensieri e i desideri, quando riesce a soggiogare la mente egli diventa l'Imperatore degli imperatori.
 Per ottenere il controllo della mente bisogna sapere cosa è, come funziona, come riesce ad ingannarvi e in che modo si può soggiogare. Questo libro spiega in maniera chiara e completa la natura le diverse forme che assume, il segreto delle sue operazioni interiori e i modi per poterla controllare.
 La mente è la causa dela schiavitù e della liberazione dell'uomo; essa è solo uno strumento che bisogna imparare ad usare bene. Diventate un esperto conducente della potente 'macchina della mente'; imparate ad usare a vostro favore tutte le sue varie facoltà, per la vostra evoluzione.
 Invero ciò che chiamiamo kamia sono soltanto le azioni della mente. La vera liberazione è l'affrancamento della mente dalla schiavitù dell'ego. Lo scopo di ogni disciplina spirituale è ottenere il controlio della mente. 
 Il libro presenta vie e mezzi per giungere a questo offrendo metodi semplici, efficaci e ben sperimentati, con utili consigli su concentrazione e meditazione che, se seguiti fedelmente, vi porteranno al successo in breve tempo....

Indicazioni per un Cammino Spirituale

di Anna Maria Ferretti

INDICAZIONI PER UN CAMMINO SPIRITUALE  - LIBRO
di Anna Maria Ferretti

"Questa "antologia" è composta di comunicazioni di entità diverse, che si sono presentate con un nome dal 1993 al 2012 e da me registrate. Le entità parlavano con la voce della medium passiva, la quale leggeva sulla planchette o tavoletta di Oujia senza alterare con la sua mente i concetti dettati.
 Non ho mai aggiunto una mia parola, una mia idea, una mia frase a quelle di questi straordinari, misteriosi autori per rispetto del fenomeno e nell'interesse di questi scritti, affascinata dal contenuto delle comunicazioni, ricche di significati, originali, a volte eccezionali.
  Le entità intervenute in parte rispondevano alle mie domande, in parte comunicavano spontaneamente senza mai contraddirsi.
 Ho esposto con occhio il più acuto possibile gli argomenti trattati, cercando di cogliere il senso contenuto nelle comunicazioni senza distorcerlo con la mia immaginazione e togliendo i riferimenti personali.
 Molte sono le ripetizioni perché ritenute utili alla comprensione degli argomenti: "repetita iuvant"."...

Tra Cielo e Terra

Gli errori della ricerca spirituale e le pretese premature di illuminazione

di Mariana Caplan

TRA CIELO E TERRA
Gli errori della ricerca spirituale e le pretese premature di illuminazione
di Mariana Caplan

Un testo mirabile e ispirato che svela, approfondisce e chiarisce le difficoltà, le possibilità di errore, le frodi, le illusioni, i fraintendimenti e gli equivoci, gli inganni e gli autoinganni che si verificano nel corso della ricerca spirituale sia ai ricercatori che agli stessi insegnanti e maestri.
 Tra Cielo e Terra rivela le gravi distorsioni e le fraudolenti pretese di potere che caratterizzano la scena spirituale dei nostri tempi.
 Dozzine di interviste di prima mano con studenti e discepoli, insegnanti e maestri, insieme a ricerche allargate e approfondite su molti testi di varie scuole di insegnamento, sono qui sintetizzate per assistere il lettore nell'evitare di incorrere anche lui nelle cadute possibili su un sentiero difficile.
 E se il compimento della ricerca spirituale consiste in una graduale correzione degli errori, questa opera, mai scritta e tentata prima d'ora, rivela, direttamente al lettore, sagge e benedette indicazioni su come proseguire realmente sul cammino di una più autentica ricerca e vita spirituale.
 Con il contributo di Charles Tart, Andrew Cohen, Joan Halifax, Robert Svoboda, Lee Lozowick, Arnaud Desjardins, Christina Grof, Jakusho Kwong Roshi, Claudio Naranjo, Judith Leif, Rabbi Zalman Schachter-Shalomi, Llewellyn Vaughan-Lee, Reginald Ray, Danan Henry Roshi e altri.
 L'illuminante lavoro della Caplan chiarisce le motivazioni dei molti che trattano, nei giorni nostri, le questioni della ricerca spirituale e chiede ai ricercatori di pagare il prezzo per il viaggio sulla difficile strada di una vera e autentica illuminazione. (Publisher's Weekly).
 "In molti modi differenti, nella scena spirituale contemporanea, alcune persone diventano più sagge e compassionevoli, e molti altri invece, sfruttano la gente, sono su egotrip, aggravando il nostro oscuramento e il nostro samsara".
 (Charles Tart, Istituto di Psicologia Transpersonale, Palo Alto)....

Risveglio

Con gli esercizi delle Antiche Scuole Esoteriche

di Salvatore Brizzi

RISVEGLIO
Con gli esercizi delle Antiche Scuole Esoteriche
di Salvatore Brizzi

Risveglio è la sintesi del Corso di risveglio della Coscienza che Salvatore Brizzi propone in diverse città d'Italia e contiene tutti i relativi esercizi di « ricordo di sé » che settimanalmente vengono assegnati ai partecipanti del corso.
 Queste pratiche di norma vengono ricondotte agli insegnamenti di Georges I. Gurdjieff e alle dottrine che vanno sotto il nome di Teosofia (divulgate da Helena P. Blavatsky nella seconda metà dell' '800), ma in realtà provengono direttamente dalle scuole esoteriche presenti già sul continente atlantideo.
 Da quell'antica terra traggono origine i fondamenti del Sufismo, della Cabala, della Magia, dell'Alchimia, dei Misteri greci, e anche della più moderna Teosofia... tutte vie di risveglio della coscienza comprendenti sia una sfera metafisica che una più pratico-operativa.
 L'invito dell'autore è di:
 
 - studiare approfonditamente il contenuto del libro
 - applicare nella propria vita i principi che in esso vengono esposti
 - svolgere quotidianamente gli esercizi illustrati
 - divulgare intorno a sé tali idee secondo quelle che sono le sue capacità di farlo.
  Questo testo va a completare la Trilogia della trasmutazione, una serie di tre scritti di cui fanno parte anche i precedenti Officina Alkemica e La Porta del Mago.
 La trilogia è stata concepita con il fine di consegnare un sistema di risveglio completo a chiunque voglia divenire qualcosa di più che un burattino nelle mani della società.
 Questo testo vuole essere una guida per chi intraprende il Sentiero di trasformazione interiore, e allo stesso tempo un manuale per chi sente di poter trasmettere in pubblico tali conoscenze esoteriche.
 È possibile, anzi auspicabile, che si creino dei gruppi spontanei di Lavoro e di studio intorno a queste idee e alla loro applicazione, poiché proprio attraverso simili mezzi di divulgazione passa il cammino di risveglio del pianeta.
 Vedremo perché sia preferibile che tali gruppi vengano guidati da donne e non più da uomini. Questo libro è infatti un Appello principalmente indirizzato alle donne, nelle cui sconfinate capacità trasformative io pienamente confido e nelle cui mani viene posto il futuro della presente civiltà.
 Ci troviamo in un periodo storico rivoluzionario nel corso del quale assisteremo a sconvolgimenti nel sistema socio/politico, in quello economico ma, soprattutto, nel nostro modo di concepire la realtà circostante. Le idee qui esposte accelerano l'espansione della coscienza e al contempo contribuiscono a creare dentro di noi un 'centro di gravità permanente' che ci permetterà di attraversare indenni e in piena consapevolezza gli eventi futuri che interesseranno il pianeta.
 Chi non è intenzionato a svolgere un lavoro PRATICO su se stesso, getti lontano da sé questo libro, perché potrebbe risultargli pericoloso. Il presente testo non è infatti rivolto a chi ogni sera legge tre pagine di qualsiasi cosa perché non riesce a prendere sonno. Al contrario, se il suo contenuto viene realmente compreso... diventa un libro che toglie il sonno......