Canale Telegram ›››
HomeMiscellaneaItalia debole su ogni fronte, in mano a Poteri molto più forti    

Commenti

Italia debole su ogni fronte, in mano a Poteri molto più forti — 2 commenti

  1. Come ha scritto lei NOI SIAMO UN POPOLO NON E’ PIU’ ABITUATO A PROTESTARE!

    Subiamo passivamente ogni volta, certi che a nessuno freghi qualcosa di noi e quindi rassegnandoci, ogni volta, ci preoccupiamo di trovare autonomamente una soluzione per andare avanti.

    Però questo è quello che capita di solito, adesso è diverso!

    Tutte le misure adottate dal governo sono chiaramente di tipo punitivo e vessatorio, solo chi non vuole vedere non vede.

    Notizie frammentarie e in contraddizione tra loro da un momento all’altro, media che promuovono il pensiero unico, senza nessun tipo di contraddittorio, ma peggio, normative assolutamente e burocraticamente non solo inutili ma dannose.

    Aiuti promessi e mai dati veramente, come detto da molti, i 600€ sono serviti per farci pagare le tasse a giugno!

    Continuiamo a dirci che serve più consapevolezza da parte dei cittadini, ma la consapevolezza non basta!

    Ci vuole anche partecipazione, che non vuol dire andare in piazza e fare danni ma inizialmente vuol dire: assumere tutti quei atteggiamenti per diffondere consapevolezza nei riguardi di sempre più persone perche’ solo l’unione fara’ la forza.

    Per far ciò serve anche semplicemente scrivere commenti, finanziare direttamente tutte quelle iniziative che vanno contro al pensiero unico o pro lobby di potere.

    Personalmente per fare un esempio, ho provato moltissima soddisfazione nel aver contribuito anche se minimamente a finanziare l’acquisto del microscopio al prof. Montanari, o firmate petizioni per i diritti dei cittadini conto il MES.

    Alla fine non sarà il singolo che ribalta il tavolo, ma sarà il concorso di molti che in ogni loro singolo modo, si opporranno allo stato di tirannia, e non solo i 5 milioni di partite iva; anche perchè siamo arrivati a un punto che o si cambia o si fallisce tutti!

  2. l’insieme della Umanità è una specie organica: nasce cresce invecchia… difficile invecchiare ci costruiamo maschere e fasulli abbellimenti si spegne la vera attiva creatività, c’è appiattimento, omologazione, degenerazione, rassegnazione il nulla che serve tanto al potere per conservare il sistema, per contenere e dirigere la forza vitale degli esseri umani. L’italiano medio ha bisogno di obbedire. Obbedienza all’Autorità. Io trovo che questo momento in cui ci potrebbe essere il cambiamento, la creazione organizzata del Covid 19 sia geniale, un test mondiale a livello sociale per avere la misura della idiozia umana barcollante, insicura, dipendente sempre di pùu da una società medicalizzata e strutturata.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Altri articoli nella categoria "Miscellanea"