La Caduta degli Dei

Bibbia e testi induisti: la storia va riscritta

di Mauro Biglino, Enrico Baccarini

LA CADUTA DEGLI DEI
Bibbia e testi induisti: la storia va riscritta
di Mauro Biglino, Enrico Baccarini

La storia dell’umanità va rivista e gli scritti antichi ce ne danno la possibilità.
 Abbiamo perso più conoscenza del passato di quanta ne abbiamo acquisita negli ultimi duecento anni.
 Da tempo andiamo affermando che gli antichi testi sacri dovrebbero essere analizzati e studiati da esperti appartenenti ad aree diverse da quella teologica e, in totale coerenza con questa convinzione, questo libro vede la collaborazione di studiosi appartenenti a diversi ambiti della scienza: ingegneria, storia, medicina…
 È necessario andare avanti, anzi andare decisamente oltre. È sufficiente avere il coraggio di osare.
 Diversi siti archeologici sparsi per il mondo ancora oggi nascondono una conoscenza segreta custodita gelosamente all’interno della propria tradizione culturale. Questo libro attraverso uno studio approfondito e dettagliato, che prosegue da anni, fa emergere incredibili realtà che possono portare a riscrivere totalmente la storia dell’umanità ancor più laddove si sono rese manifeste “tecnologie” e conoscenze avveniristiche in testi antichi migliaia di anni.
 In questo libro troverai possibili spiegazioni a:
 
 - Babele: leggenda o rampa di lancio?
 - Eliseo compiva miracoli o impiegava la scienza degli elohim?
 - Ezechiele e la moderna ingegneria aerospaziale
 - La procreazione assistita nel passato.
 - Templi antichi: luoghi di culto o centri tecnologici?
 - Vimana: carri volanti degli Dei dotati di temibili “armi divine” in grado di distruggere intere città o eserciti.
 - Viaggi su altri pianeti e macchinari per convertire la luce solare in energia.
  Siamo all’alba di una nuova era, in cui il passato sembra esserci maestro di ciò che siamo stati e di quello che abbiamo dimenticato, ma soprattutto di quello che potremo diventare....

L'Inganno della Croce

Come la Chiesa Cattolica ha inventato se stessa attraverso menzogne, artifizi e falsi documenti

di Laura Fezia

L'INGANNO DELLA CROCE
Come la Chiesa Cattolica ha inventato se stessa attraverso menzogne, artifizi e falsi documenti
di Laura Fezia

Questo libro non ha lo scopo di stabilire la verità o non verità storica dell’uomo crocifisso sul Golgota, ma di analizzare tutto ciò che intorno a quella eventuale figura è stato costruito a sua insaputa.
 La Chiesa “santa, cattolica, apostolica, romana”, a partire da Paolo di Tarso ha inventato se stessa un passo dopo l’altro attraverso geniali trovate, falsi documenti, spudorate menzogne, sfruttando la fragilità e la credulità popolare per puri scopi di potere travestiti da aneliti spirituali.
 Forte di una tradizione fondata sull’inganno, l’istituzione pretende di controllare ancora oggi larga parte della popolazione mondiale e di dissanguare l’Italia gravando pesantemente sul bilancio dello Stato.
 Questo libro non ha intenzione di demolire la fede, che va vissuta a seconda del livello di coscienza personale, ma di spezzare il perverso binomio che la lega indissolubilmente a una holding criminale.
 Punti chiave
 
 - La truffa inizia con Paolo di Tarso e continua con i vangeli per inaugurare un piano strategico alternativo all’ormai fallimentare attesa messianica.
 - La geniale invenzione della risurrezione e del peccato originale, il “caso Barabba” e la spudorata riconversione di leggende proprie di precedenti, ben più antiche tradizioni.
 - Da Costantino, a Teodosio, a innumerevoli altri personaggi: la fabbrica dei falsi e delle menzogne sui quali la Chiesa campa ancora oggi, con la stessa arroganza dei tempi di Bonifacio VIII.
 - Dogmi, concili, bolle, encicliche e devozioni costruite a tavolino, tra feticismo e superstizione: i subdoli strumenti del controllo sulle coscienze.
 - Ma se invece tutta la storia fosse davvero iniziata in una casa di Nazareth, dove una fanciulla, un bel giorno, ricevette la visita di un misterioso Gabriel?
  «La Chiesa non si può mandare avanti con le Avemarie!» 
Mons. Paul Marcinkus
 Prefazione di Mauro Biglino ...

Anatomia della Guarigione

I sette principi della nuova medicina integrata

di Erica Francesca Poli

ANATOMIA DELLA GUARIGIONE
I sette principi della nuova medicina integrata
di Erica Francesca Poli

Cos'è la guarigione? Cosa la determina veramente? Come far sì che accada? È ormai sempre più chiaro che non esiste una sola e unica medicina e che le strade della guarigione scorrono necessariamente attraverso l'integrazione di più saperi e di più prospettive.
 Alla luce delle più recenti ricerche di neurofisiologia, scienze della psiche e fisica quantistica, questo libro esplica i sette principi della potente interazione tra psiche e corpo nei processi di guarigione, fornendo risposte scientifiche agli interrogativi sui meccanismi che la attivano e individuando terapie che consentono di accendere questi interruttori profondi.
 E lo fa attraverso riflessioni, esempi e casi reali raccontati da una psichiatra, un medico eclettico, dalla formazione rigorosa ma dalla mente aperta, impegnata da ormai più di 15 anni nel cercare la strada verso la guarigione di patologie anche gravi dell'unità psicosoma, utilizzando sinergie terapeutiche che rafforzano le cure ufficiali con trattamenti innovativi, in una appassionata attività di instancabile riparazione della sofferenza, con il paziente, o meglio la persona, sempre, costantemente al centro....

Tutto Quello che Vuoi Tu

40 lezioni per una nuova specie di imprenditori

di Derek Sivers

TUTTO QUELLO CHE VUOI TU
40 lezioni per una nuova specie di imprenditori
di Derek Sivers

Derek Sivers è un imprenditore dalla storia molto particolare. Avvia un sito per hobby, lo fa crescere quasi per caso fino a ritrovarsi alla guida di una grande azienda e dieci anni dopo la vende per 22 milioni di dollari. Musicista e produttore musicale, nel 1998 apre una pagina web per vendere il suo nuovo album.
 Non esistevano servizi come PayPal e creare un sito di ecommerce era ancora un lavoro da esperti informatici. Sivers impara a programmare, allestisce un carrello e in breve tempo diventa il riferimento per i musicisti indipendenti che vogliono vendere i loro dischi online. CD Baby passa in dieci anni da zero a 4 milioni di dollari di vendite al mese, da hobby personale ad azienda con 85 dipendenti. Diventa il punto di riferimento per la musica indipendente e fornitore di giganti come iTunes, Rhapsody, Yahoo! Music, Napster, eMusic.
  Sivers ha raccontato la sua esperienza di "imprenditore per caso" in questo libro, conciso quanto affascinante. È l'esempio di come creare un'azienda da milioni di dollari senza mai fare ?un business plan, senza chiedere finanziamenti ai venture capitalisti, seguendo solo la propria passione. E senza mai sgarrare da alcune semplici convinzioni: mettere il cliente davanti a tutto (anche a se stesso), non fare mai niente solo per soldi, aiutare gli altri. "Creare un'azienda è la soluzione più efficace per migliorare il mondo, migliorando nel contempo anche se stessi" dice.
 Il suo libro è un vero e proprio manifesto dei nuovi imprenditori.
 "Un libro di business assolutamente unico. Derek Sivers ha creato un’azienda in un modo diverso, in un modo umano. Lo ha fatto senza investimenti e seguendo una serie di principi in apparenza un po’ folli. Ma che hanno funzionato. Hanno funzionato per lui e possono funzionare anche per voi. Un libro geniale."
Seth Godin, autore di La mucca viola
 "Ai Una raccolta di brevi lezioni di vita che avrò letto almeno dodici volte. Ho ancora una prima bozza piena di sottolineature e appunti... Tanta roba."
Tim Ferriss, autore di 4 ore alla settimana 
 "Ai Leggere il nuovo libro di Derek Sivers sarà uno dei momenti che avrete speso meglio in assoluto."
Forbes...

La Via dei Tarocchi

di Alejandro Jodorowsky, Marianne Costa

LA VIA DEI TAROCCHI
di Alejandro Jodorowsky, Marianne Costa

I tarocchi sono uno specchio dell'anima e uno strumento terapeutico: aiutano a sviluppare la coscienza e a vivere e capirsi meglio, sono un aiuto per conoscersi psicologicamente e storicamente.
 Secondo l'autore, tutti gli psicoanalisti dovrebbero usarli: "Risparmierebbero molto tempo, ma forse non vogliono veramente curare i pazienti... laddove i tarocchi invece non solo possono eliminare i sintomi, ma possono anche curare". "Sono un ponte fra due estremi, l'intuizione e la ragione... dovrebbe essere materia di studio nelle università."
 Per scrivere questo manuale l'autore e la moglie hanno estratto la quintessenza delle innumerevoli lezioni e letture impartite in giro per tutto il mondo. Il risultato è un'esplorazione integrale dell'architettura di questo gioco millenario composto da 78 carte. Il libro è un esaustivo manuale a colori con moltissime immagini, che permette al lettore di iniziarsi al bagaglio simbolico dei tarocchi, di comprendere uno a uno i 22 arcani maggiori e i 56 minori e di apprendere a orientarsi nell'interpretazione del proprio inconscio.
 Da più di quarant'anni Alejandro Jodorowsky si è dedicato allo studio dei tarocchi, una parte fondamentale del suo percorso artistico e terapeutico. Ogni mercoledì, quando è a Parigi, lo si può incontrare in un caffè vicino a casa mentre legge i tarocchi a chi lo desidera. 
 È impossibile trovarlo sprovvisto del mitico mazzo di carte ed è sempre disponibile a leggere nell'inconscio di chi incontra ma, a differenza di altri, non chiede denaro, non dà consigli e non parla del futuro.
 I tarocchi che l'autore stesso ha restaurato insieme a Camoin, che consiglia, usa e spiega nel libro, sono in vendita su questo sito: I Tarocchi di Marsiglia di Camoin e Jodorowsky.
 I Tarocchi di Marsiglia restaurati da Camoin e Jodorowsky è un'opera maggiore, i Tarocchi di tutti coloro che cercano qualcosa di poderoso nei Tarocchi. Puoi sommergerti nella fonte dei Tarocchi e ritrovare l'energia ed i simboli persi, codificati per gli iniziati e gli alchimisti.
 Leggi la spiegazione sul recupero simbolico dei Tarocchi di Marsiglia...

Pratiche Magiche con i Cristalli

Usi magici di pietre, cristalli, minerali e sabbia

di Ember Grant

PRATICHE MAGICHE CON I CRISTALLI
Usi magici di pietre, cristalli, minerali e sabbia
di Ember Grant

Nel libro vengono presentati dozzine di incantesimi per la salute, l’amore, la casa e il giardino, viaggi astrali, sogni lucidi e molto altro.
 Attraverso rituali, incantesimi, griglie magiche e altri metodi, Pratiche magiche con i cristalli, può essere un’utilissima guida per:
 
 - Pulire e caricare le pietre
 - Fabbricare gioielli magici, amuleti e talismani
 - Incorporare la numerologia, la meditazione, gli elisir e le griglie dei cristalli nei propri incantesimi
 - Espandere la pratiche magiche usando anche il vetro, la sabbia, il metallo, parti del quarzo e via discorrendo.
  Il libro spiega inoltre l’utilizzo delle corrispondenze e la pratica per aumentare il livello della propria magia, utilizzando le pietre come elemento energetico di connessione tra voi e l’universo.
 "Siamo noi a dare un senso alle esperienze. Forse le pietre sono ammantate di miti e tradizioni, ma noi possiamo arricchire queste conoscenze e attribuire alla magia dei cristalli un significato e una prospettiva del tutto originali.
 Gli incantesimi di questo libro sono studiati per migliorare le vostre competenze sull’argomento e magari per proporvi nuovi modi di lavorare con le pietre, utili per tenervi in esercizio."
Ember Grant...

Bambini Sani Oggi

Consigli su come proteggere tuo figlio dal concepimento all'adolescenza

di Roberto Gava

BAMBINI SANI OGGI
Consigli su come proteggere tuo figlio dal concepimento all'adolescenza
di Roberto Gava

Crescere il proprio figlio sano e in buona salute è la giusta preoccupazione di ogni genitore, soprattutto al giorno d'oggi che sei chiamato a diventare sempre più partecipe e responsabile del suo percorso evolutivo.
 In questo libro, il Dr. Gava ti spiegherà come, attraverso l'uso di alcune precauzioni molto semplici, puoi prevenire o ridurre significativamente le principali malattie dei bambini, specie le patologie delle prime vie respiratorie, le allergie (alimentari e non), le malattie derivanti da squilibri del sistema immunitario e da disturbi del comportamento.
 Dopo una prima parte dedicata a fornire alcune informazioni essenziali sull'attuale situazione tossicologica ambientale, nella seconda parte il Dr. Gava ti spiegherà come conoscere e proteggere tuo figlio nelle sue fasi di sviluppo: la gravidanza, il parto, il periodo del suo sviluppo fisiologico e neuro-motorio, durante il suo primo anno di vita e in quelli successivi.
 Se imparerai a osservare le caratteristiche più personali di tuo figlio (perché e quando si ammala, ma anche le modalità con cui esprime la malattia) e il suo comportamento psico-fisico, e applicherai queste conoscenze come viene spiegato nel libro, potrai arrivare a conoscerlo e quindi a proteggerlo sempre meglio, perché potrai farlo aiutare con una terapia personalizzata adatta soltanto a lui e capace di rinforzare i suoi veri punti deboli....

Il Libro Segreto di Gesù - Il tempo del Risveglio

di Daniel Meurois

IL LIBRO SEGRETO DI GESù - IL TEMPO DEL RISVEGLIO
di Daniel Meurois

Daniel Meurois, amatissimo "viaggiatore astrale" che dal 1980 attinge alle Memorie dell'Akasha per restituirci con autenticità le testimonianze delle grandi anime del passato, intraprende un percorso eccezionale: raccontarci integralmente la vita di Gesù, anche nelle sfaccettature meno note, ove non del tutto sconosciute; i primi trent'anni della sua vita, gli studi presso gli Esseni, il viaggio di diciassette anni che lo conduce fino all'Himalaya e poi in Egitto, alla Grande Piramide, dove diventa a tutti gli effetti il Cristo.
 Un viaggio emozionante, che metterà in discussione le nostre certezze e che verrà molto amato da chi ricorda con entusiasmo uno fra i più straordinari bestseller di Daniel Meurois e Anne Givaudan, L'altro volto di Gesù.
 Dal Prologo:
 "Questo è il libro più improbabile fra tutti quelli che io abbia mai pensato di dover e poter scrivere, ed è probabilmente anche la sfida più grande con cui mi sia confrontato fin qui.
 I miei fedeli lettori sanno che in questi trentacinque anni di scrittura ho toccato una quantità di argomenti diversi, e che, fin dagli esordi, mi sono dedicato a far risorgere la verità dei tempi evangelici, nella bellezza e vastità degli insegnamenti del Cristo così come furono originariamente impartiti: testimonianze che si sono susseguite negli anni, e costituiscono una buona parte dell’anima dei miei libri...
 Dopo Il testamento delle tre Marie, non immaginavo, tuttavia, di poter ancora aggiungere qualcosa in questo campo; non perché pensassi che la Vita mi avesse offerto una panoramica esauriente dell’argomento (quando si tratta dell’impatto del Cristo sul nostro mondo, nulla è mai esauriente), ma perché mi sembrava difficile potermi spingere oltre nell’intimità dei protagonisti privilegiati di quel tempo.
 Non immaginavo, all’epoca, che avrei in seguito ricevuto un nuovo invito, ancora più intenso e decisivo, a varcare la soglia degli Annali dell’Akasha... Poi, l’improbabile è accaduto...
 In una notte di giugno, il richiamo preciso e insistente alla stesura del Libro segreto di Gesù mi ha fatto emergere dal sonno. Era una richiesta esplicita, formulata in modo chiaro, rivolta alla mia anima affinché immergesse lo sguardo nella memoria akashica del Maestro Gesù.
 Tuffarmi integralmente e con il cuore palpitante nella memoria della Sua vita, farne risalire la linfa fino in punta alla penna... e per quale ragione? Credo che la risposta sarà diversa per ciascuno dei miei lettori, quando scopriranno questa testimonianza e accetteranno di immergervisi.
 Anche se la Fonte a cui tutti aspiriamo è una, la nostra sete è molteplice: gli uni, naturalmente, troveranno interessante la restituzione dei fatti storici, più vasti e presentati sotto una luce nuova e spesso inattesa; per altri, però, ci sarà soprattutto la Luce che ho cercato di cogliere con infinito rispetto in questi due anni di scrittura, e di cui 2 Daniel Meurois il nostro mondo, così crudelmente manchevole d’amore, ha perdutamente e urgentemente bisogno.
 Questo libro non è scritto per tessere le lodi del tempo passato: gli eventi e gli insegnamenti che resuscita sono atemporali, fondamentali, archetipici, e come vedrete, la loro essenza è oggi più che mai attuale, giacché costituisce un “ponte vivo” incredibile fra il Divino e l’umano. E soprattutto ha lo scopo di risvegliare il Cristo dimenticato, e tuttavia in divenire, in ciascuno di noi. Al di là delle fedi e delle convinzioni religiose, non ha dunque altro intento se non stimolare il Sole autentico della nostra anima. Lungi dal voler essere nostalgiche, dunque, queste pagine sono un richiamo alla pace e alla felicità nel presente.
 È per tutte queste ragioni, e per puro amore, che il Maestro Gesù, da lì dove si trova, ha probabilmente voluto offrire con semplicità il contenuto della Sua memoria agli uomini e alle donne di oggi.
 Sappiate che misuro appieno l’insigne privilegio e la responsabilità di fungere, in questo, da cinghia di trasmissione; inizialmente quest’opera doveva essere costituita da un unico volume ma, cammin facendo, e di fronte all’abbondanza della materia, è diventato evidente che ce ne sarebbe voluto un secondo. A volte accade così, per certe opere che sfuggono alla volontà di chi ne cura la stesura, e crescono da sole.
 Ora che il Libro segreto di Gesù è concluso, pronto a volare con le sue ali, la mia speranza è di essere degno della fiducia che è stata riposta in me, affinché germogli Ciò che ha da germogliare..."
Daniel Meurois...

Il Magico Potere del Riordino

Il metodo giapponese che trasforma i vostri spazi e la vostra vita

di Marie Kondo

IL MAGICO POTERE DEL RIORDINO
Il metodo giapponese che trasforma i vostri spazi e la vostra vita
di Marie Kondo

Il magico potere del riordino non è solo un manuale per «casalinghe disperate», ma un libro unico che libera gli spazi e la mente di manager e professionisti.
 Un’infinità di oggetti di ogni tipo (abbigliamento, libri, documenti, foto, apparecchi, ricordi…) ci sommergono all’interno di abitazioni e uffici sempre più piccoli e ci soffocano. Col risultato che non troviamo mai quello che davvero ci serve.
 Nel libro che l’ha resa una star, la giapponese Marie Kondo ha messo a punto un metodo che garantisce l’ordine e l’organizzazione degli spazi domestici… e insieme la serenità, perché nella filosofia zen il riordino fisico è un rito che produce incommensurabili vantaggi spirituali: aumenta la fiducia in sé stessi, libera la mente, solleva dall’attaccamento al passato, valorizza le cose preziose, induce a fare meno acquisti inutili.
 Rimanere nel caos significa invece voler allontanare il momento dell’introspezione e della conoscenza.
 «In Giappone è riconosciuta come la regina dell’ordine, un baluardo nella guerra contro il caos. Con la sua filosofia del riordino Marie Kondo ci ha rivelato un nuovo modo di essere.» 
The Times...

The Allergy Solution

Scopri la sorprendente verità sul perché ci ammaliamo e come stare meglio

di Leo Galland

THE ALLERGY SOLUTION
Scopri la sorprendente verità sul perché ci ammaliamo e come stare meglio
di Leo Galland

Un Bestseller Internazionale che ti permette di scoprire se hai un'allergia nascosta e come ritrovare la salute in modo armonioso e naturale...
 50 anni fa, 1 persona su 30 soffriva d’allergia. Oggi siamo passati a 1 persona su 3. Oggi 1 miliardo di persone ha l’asma, l’eczema, ricorrenti riniti allergiche, febbre da fieno, sinusiti e allergie alimentari. Questa è solo la punta dell’iceberg.
 C’è un’altra epidemia nascosta di natura allergica che può farti ammalare:
 
 - Sei ingrassato o continui inspiegabilmente a mettere su peso?
 - Sei sempre stanco?
 - Sei depresso o soffri d’ansia?
 - Ti fanno male i muscoli o le articolazioni?
 - Soffri di mal di testa?
 - Soffri d’insonnia?
 - Soffri di costipazione o diarrea?
  Sappi che il vero colpevole di tutti questi disturbi potrebbe essere un’allergia. Leo Galland, in anni di pratica medica con i suoi pazienti, ha scoperto infatti che sintomi inspiegabili o trascurati, come l’aumento di peso, spesso sono direttamente legati a un’allergia nascosta.
 In questo libro, il dottor Galland ti spiega a livello scientifico quello che potresti aver già intuito: ovvero che c’è qualcosa che non va nella chimica del tuo organismo e che questo squilibrio blocca il tuo percorso di guarigione e benessere.
 Ti verrà mostrato un modo naturale per scoprire la radice delle tue allergie nascoste e come recuperare la salute.
 “La saggezza del dottor Galland mi ha cambiato la vita.”
SUSAN SARANDON, Attrice premio Oscar
 Stanchezza, depressione e sbalzi d’umore compromettono la tua salute? I frequenti mal di testa e l’insonnia complicano il tuo lavoro? Continui inspiegabilmente ad ingrassare nonostante diete e palestra? Hai muscoli e articolazioni indolenziti? Tutti questi sintomi potrebbero essere riconducibili a patologie allergiche che non sai di avere. Le chiamano “allergie nascoste” e possono avere molteplici cause, per lo più esterne al tuo organismo. Tra i fattori principali, ad essere chiamati in causa sono soprattutto l’inquinamento industriale, l’eccessiva presenza di sostanze chimiche nei prodotti per l’igiene e l’uso spesso immotivato di antibiotici e pesticidi che turbano l’equilibrio dell’organismo umano, compromettendo il sistema immunitario.
 Scopri, attraverso la medicina alternativa, quali fattori compromettono il tuo benessere  e dai il via al tuo programma di guarigione!
 In questo libro sono riportati casi di persone che, dopo aver lottato per anni con allergie di varia natura, hanno finalmente riacquistato la salute grazie al metodo messo a punto da Leo Galland, tra i massimi esponenti della medicina alternativa ed esperto di trattamenti per la cura di malattie croniche.
 Contrariamene alla medicina tradizionale, che si limita a contenere i sintomi mediante il ricorso ai farmaci, The Allergy Solution ti offre un percorso naturale per eliminare le cause di fondo dell’allergia, senza alcun effetto collaterale sulla tua energia e sul tuo rendimento giornaliero. Un approccio innovativo che spinge non solo a chiederti a cosa sei allergico, ma perché lo sei.
 Nel corso della sua esperienza clinica, il Dr. Galland ha scoperto che sintomi inspiegabili o trascurati, come l’aumento di peso, spesso sono direttamente legati a un’allergia nascosta. La ragione di ciò – come spiega in maniera chiara nel libro – si nasconde in quello che potresti aver già intuito, ovvero che c’è un malfunzionamento nella chimica del tuo organismo che blocca il tuo percorso di guarigione. Scopri come eliminare le allergie e i fastidi ad esse collegate e ritrova il tuo benessere!
 The Allergy Solution ti spiega come individuare le vere cause dei tuoi problemi di salute e ti offre soluzioni naturali per una piena guarigione....

Curarsi con Acqua e Limone

Depura ogni giorno il tuo corpo con la doccia interna

di Simona Oberhammer

CURARSI CON ACQUA E LIMONE
Depura ogni giorno il tuo corpo con la doccia interna
di Simona Oberhammer

Attraverso questa preziosa guida la naturopata Simona Oberhammer ti presenta un utilissimo rimedio naturale: acqua e limone.
 Ogni giorno ciascuno di noi si occupa della propria igiene personale. Se non ci laviamo e se non abbiamo cura della nostra persona, dopo un certo tempo, emaniamo cattivo odore, ci sentiamo in disordine, abbiamo una sensazione sgradevole e non siamo posto. E ora ti faccio una domanda: succede la stessa cosa per quanto riguarda l’interno del nostro corpo?
 Purtroppo la risposta spesso è: no. Non ci si occupa con la stessa cura e attenzione della pulizia interna del corpo. Come conseguenza, nell’organismo si accumulano scorie e tossine che nel tempo lo inquinano e lo affaticano, causando malattia. Come fare allora?
 L’autrice ti spiega come rendere una bevanda semplice un vero e proprio farmaco naturale, che ti aiuterà a mantenere il benessere, a migliorare la linea, a sentirti vitale e a risolvere tanti piccoli e fastidiosi disturbi. Potrai utilizzare questo rimedio sia per te che per i tuoi famigliari, anche per i bambini e gli anziani. Cosa aspetti allora a prepararti ad una vera e propria doccia interna con l’acqua e limone?
   LEGGI L'ESTRATTO OMAGGIO
 DI "CURARSI CON ACQUA E LIMONE"  ...

Soul Speak - L'Anima ci Parla

Il linguaggio del tuo corpo

di Julia Cannon

SOUL SPEAK - L'ANIMA CI PARLA
Il linguaggio del tuo corpo
di Julia Cannon

Il metodo di auto-guarigione corporea che ti permette di scoprire che significato hanno i messaggi provenienti dai vari organi e tessuti del corpo e come "guarire" imparando da ogni spiacevole situazione!
 Julia Cannon (figlia della celebre Dolores Cannon) è una Ex-Infermiera, con alle spalle una carriera consolidata in ambito sanitario. Ad un certo punto decide di mollare tutto dopo aver indagato le molteplici guarigioni "miracolose" accadute durante le sedute di ipnosi condotte dalla madre. 
 Le ricerche in ambito metafisico hanno permesso all'autrice di comprendere che "aiutare a guarire" significa fornire agli ammalati uno strumento per farlo autonomamente. Questo libro, "Soul speak - L'Anima ci parla" è quello strumento ed anche il suo primo (e molto atteso) libro.
 Nel libro scoprirai che significato hanno i messaggi provenienti dai vari organi e tessuti del corpo umano. Ti rivela come tu possa "guarire" imparando da ogni spiacevole situazione.
 E' un metodo semplice di auto-guarigione corporea e di comprensione della propria esperienza umana. Aiutati ad aiutarti, ora!
 Come fanno i nostri sé superiori ad inviarci messaggi utilizzando i nostri corpi fisici,  con l'intento di mantenerci sui percorsi evolutivi che ognuno di noi ha scelto di percorrere? Cosa ti sta dicendo il tuo corpo? Cosa ti sta dicendo il dolore?
 Ogni malattia, dolore o disturbo che vi affligge è un messaggio inviatovi dal vostro corpo nell'unico linguaggio che conosce per catturare la vostra attenzione. Il problema è che non avevate né un dizionario né un metodo che vi aiutasse nella comprensione di questo linguaggio… sino ad ora.
 Noi siamo molto più grandi rispetto alla somma delle singole parti dei nostri corpi: siamo una essenza spirituale che risiede in un corpo fisico. Siamo venuti in questa dimensione per fare esperienze che ci aiuteranno a crescere e mentre le facciamo siamo costantemente supportati e guidati dalla parte più saggia di noi.
 Dimentichiamo chi e cosa siamo realmente e perché abbiamo deciso di collocare noi stessi proprio qui, ma le nostre anime tentano di mantenerci sui percorsi evolutivi che ognuno di noi ha scelto per crescere prima di incarnarsi.
 Uno dei modi più semplici per attirare la nostra attenzione è mediante il dolore ed ecco perché viene spesso utilizzato. Imparare ad ascoltare e comprendere i segnali che il corpo ci manda è l'unica via per chi voglia sentirsi meglio mentre migliora....
HomeEvoluzione personale e consapevolezzaIl “Governo della Paura” vive dentro di noi

Potrebbero interessarti...



Commenti

Il “Governo della Paura” vive dentro di noi — Nessun commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 

Altri articoli nella categoria "Evoluzione personale e consapevolezza"

Libri e varie...

Non Avere Paura!

Affronta e vinci il nemico che c'è in te

di Cheri Huber

NON AVERE PAURA!
Affronta e vinci il nemico che c'è in te
di Cheri Huber

"La paura è l'inseguito, non l'inseguitore. La paura è la preda che dovete furtivamente avvicinare, affrontare e smascherare, per scoprire che tutto quello che vi separa da voi stessi è un'illusione.
 "La paura non è quel che pensate che sia. 
 "La paura non è quello che siete al di sotto della facciata. La paura non è il vostro vero io. 
 "La paura è un segnale utilissimo lungo il sentiero verso la libertà. Più forte è la paura, più vicini siete a quello che state cercando. Se volete essere liberi, la paura vi fa sapere che siete sul sentiero giusto, è un segnale per proseguire nella stessa direzione, per allungare il passo."
 Cheri Huber, dopo aver affrontato nei due libri precedenti il tema della depressione e dell'autostima, si dedica in questo terzo volume al sentimento della paura. La buona notizia è che la paura, anziché un mostro terrificante che paralizza ogni nostra azione, può essere una guida e un'amica. Infatti, quando troviamo la forza di affrontare a viso aperto i nostri timori più radicati, scopriamo che vivere felici liberando il nostro potenziale non è così difficile come ci appariva....

A Tu per Tu con la Paura

Vincere le proprie paure per imparare ad amare

di Amana (Gitte Demant Trobe), Krishnananda (Thomas Trobe)

A TU PER TU CON LA PAURA - LIBRO
Vincere le proprie paure per imparare ad amare
di Amana (Gitte Demant Trobe), Krishnananda (Thomas Trobe)

"Bisogna ascoltare il corpo e fidarsi di esso
E risvegliare la nostra conoscenza interiore"
 Questo libro descrive un viaggio: dalla co-dipendenza verso l'amore e la meditazione.
 La co-dipendenza, come la definisce Osho, è la tendenza a occuparsi di qualcun altro al punto di trascurare se stessi. In sintesi, significa ricercare felicità e realizzazione, che si pensa di non potersi dare da soli, attraverso la manipolazione degli altri.
 La persona co-dipendente concentra le proprie attenzioni su fattori esterni per alleviare l’ansia e le sensazioni dolorose interiori. 
 Cerca di rendere felice chi le sta attorno e, quando non ci riesce, si sente sminuita e vive la cosa come un fallimento personale. Generalmente sono persone che nascondono le proprie emozioni, per poi esplodere in momenti inopportuni. Oppure sono persone che tendono a reagire in modo esagerato, manifestando, ad esempio, panico e angoscia invece della normale paura o ansia. 
Queste persone vivono nella falsa convinzione di poter annullare i sentimenti negativi che provano semplicemente “dando di più”, oppure ottenendo l’approvazione di coloro che svolgono un ruolo significativo nella loro vita. In tal modo attribuiscono agli altri la responsabilità della loro felicità.
 Secondo Krishnananda e Amana, molti eventi importanti della vita hanno in qualche modo a che fare con la paura e gran parte della crescita interiore matura lavorando proprio sulle paure.
 Le paure possono essere di vario genere: la paura di affermare la propria creatività, quella delle perdite, del castigo, delle critiche e dei giudizi, la paura del rifiuto, della solitudine, della sopravvivenza, la paura di esporsi, quella del fallimento o del successo, dell'intimità, del confronto, della rabbia, la paura di perdere il controllo.
 La paura è onnipresente e, per quanto cerchiamo di ignorarla, superarla, rimuoverla o negarla, essa esercita un effetto potente e rimane una forza nascosta che può causare ansia cronica, sabotare la nostra creatività, renderci rigidi, sospettosi, e può annullare i nostri sforzi di trovare l'amore.
 Se invece facciamo amicizia con la paura, portandola allo scoperto ed esplorandola, essa può diventare una forza di trasformazione, aprendo in noi un abisso di vulnerabilità e autoaccettazione. Partendo dalla teoria della co-dipendenza e del bambino interiore, Krishnananda e Amana suggeriscono dunque un metodo per uscire dalla paura, guarendo da sensi di vergogna e colpa, con esercizi di consapevolezza combinati al lavoro sull'energia e a meditazioni guidate.
 Il fine non è tanto quello di cambiare o sistemare le cose,
 quanto di osservare il bambino emozionale che è in noi
 e capire che esiste la possibilità di scegliere.
 Indice Introduzione
 1. Lo Schema
 Parte Prima - Le radici di Paura e Insicurezza
 2. Riconoscere ed accettare la paura
3. La vergogna
4. Lo shock
5. La Ferita da Abbandono
 Parte Seconda - Lo Stato di coscienza del Bambino e come questo dirige la nostra vita
 6. Reattività, pretese e pensiero magico
7. Aspettative
8. Strategie
 Parte Terza - Come fuggiamo dalle nostre paure
 9. Confrontarsi con le proprie illusioni sull'amore
10. Il dramma del dipendente e dell'anti-dipendente
11. Compensazioni
12. Assuefazione
 Parte Quarta - Lavorare con la paura. Modi che possiamo cambiare
 13. Riappropriarsi delle sensazioni
14. La passione del vivere
15. Lo stato meditativo della coscienza 
 Parte Quinta - Mettersi in relazione al di là della Paura. La strada verso l'amore consapevole
 16. Il Labirinto della Proiezione
17. Rispetto e confini - Prima parte
18. Rispetto e confini - Seconda parte
19. La delicata danza del fondersi e separarsi
20. Lasciar andare
 Conclusione...

Sulla Paura

di Jiddu Krishnamurti

SULLA PAURA  - LIBRO
di Jiddu Krishnamurti

Di quest'uomo illuminato che ha sempre rifiutato l'etichetta di guru, incoraggiando la ricerca della libertà interiore, restano, oltre ai molti libri pubblicati in vita, pagine e pagine di trascrizioni di discorsi tenuti in tutto il mondo.
 Da questo materiale inedito è stata tratta una collana dove ogni testo monografico è dedicato a un tema specifico che il maestro ha approfondito e analizzato nei suoi insegnamenti....

Uscire dalla Paura

Osservare il bambino emozionale dentro di noi e interrompere l'identificazione

di Krishnananda (Thomas Trobe), Amana (Gitte Demant Trobe)

USCIRE DALLA PAURA
Osservare il bambino emozionale dentro di noi e interrompere l'identificazione
di Krishnananda (Thomas Trobe), Amana (Gitte Demant Trobe)

"Continuiamo a ripetere vecchi schemi perché abbiamo di noi stessi un'immagine ferita"
 Spesso, a causa del nostro bambino interiore ferito, ci percepia­mo come individui carenti e inadeguati.
 Questa percezione negativa del sé genera paura e ansia, e ci induce a ripetere dinamiche dolorose nelle nostre relazioni intime.
 In questo libro, interamente aggiornato e ampliato, Krishnananda, con la sua compagna Amana, presenta un metodo semplice per appren­dere come rompere l'identificazione col bambino emozionale e porre fine ai nostri schemi interiori negativi.
 Naturale prose­cuzione e complemento del precedente A tu per tu con la paura, il libro presente scende nel concreto, spiegando come rimargi­nare le ferite che si frappongono tra noi e l'amore, la gioia, la vita, e ci portano a essere guidati dalla paura.
 Ripercorrendo l'applicazione del loro metodo, nelle loro stesse vite e in quelle di chi ha seguito i loro seminari, gli autori lo rivisitano in questa nuova edizione, alla luce delle esperienze maturate nel corso degli anni trascorsi dalla prima edizione del volume.
 Ogni capi­tolo termina con esercizi utili ai lettori perché possano diretta­mente sperimentare e mettere in pratica il percorso proposto....

La Paura - Comprenderla e Dissolverla

L'arte di restare centrati nelle tempeste della vita

di Osho

LA PAURA - COMPRENDERLA E DISSOLVERLA - LIBRO + CD
L'arte di restare centrati nelle tempeste della vita
di Osho

Un libro sulla paura e come dissolverla...attraverso la meditazione e la comprensione! 
 Una selezione di discorsi di Osho che affrontano il tema della paura nelle sue varie forme, ed il modo in cui trasformarla.
 La meditazione guidata in italiano è stata creata seguendo proprio le indicazioni di Osho ed è un percorso guidato che aiuta a creare uno spazio di intimità con se stessi… e trovare un luogo dentro di sé, dove sentirsi sicuri.
 Attraverso le regole di una disciplina naturale e non violenta, Osho insegna (prima a parole e poi concretamente nel cd) una tecnica di autocontrollo che permette di vincere le proprie paure, attraverso il controllo progressivo di sé, dei propri desideri e delle proprie incertezze.
 
 - Per andare incontro all'Altro senza sospetti.
 - Per imparare a guardare sempre il rovescio della medaglia.
 - Per avere sempre la serenità di quando non si ha nulla da perdere.
 - La strategia della consapevolezza contro qualsiasi paura, per riconquistare la propria spontaneità perduta.
  Un estratto dal libro:
 "Non si tratta di imporsi un coraggio di facciata, non si deve reagire per forza.
  Piuttosto, è fondamentale non giudicare la propria debolezza, non farsi violenza in nessun modo: vertigini e smarrimento sono naturali, e solo una profonda accettazione può aiutare a contattare l'energia vitale implicita nella paura, in modi nuovi e diversi. 
 Fondamentalmente, la paura va vista come una chiave '"biologica" in grado di aprire, di schiudere il seme che noi siamo.

 Se si vuole lavorare sulla paura, è fondamentale riconoscere che si tratta di un collante potentissimo, testimoniato da alcune delle paure viscerali che ancora oggi ci accompagnano: prima di tutto la paura dell'abbandono, forse il dolore più grande con cui dobbiamo fare i conti in un'epoca di forte individuazione, qual è quella attuale; ma anche la paura di essere rifiutati, di non essere accettati, come pure il bisogno di approvazione e la paura di sanzioni o punizioni, la cui eco si trova nella semplice paura di parlare in pubblico, o di cosa dirà la gente."...

Non Abbiamo abbastanza Paura

Noi e l'Islam

di Vittorio Feltri

NON ABBIAMO ABBASTANZA PAURA
Noi e l'Islam
di Vittorio Feltri

"Dobbiamo avere più paura di quella che abbiamo. Una paura così grande da trasformarsi nel coraggio di uccidere per non morire."
 In questo acuminato pamphlet di Vittorio Feltri la paura diventa, paradossalmente, la madre del coraggio. Il coraggio di riconoscere un nemico in tutta la sua pericolosità e, quindi, di affrontarlo. Oggi il nemico è quella parte del mondo musulmano che, con nomi diversi (al-Qaeda, Isis, Stato islamico, Califfato), si è organizzata militarmente e statualmente per conquistare l'Occidente, e che, con l'attentato terroristico alla sede della rivista satirica parigina "Charlie Hebdo", ha colpito la democrazia occidentale in uno dei suoi princìpi cardine: la libertà di espressione. Rendendo sempre più evidente quel mortale scontro di civiltà di cui Oriana Fallaci, come una moderna Cassandra, si fece premonitrice inascoltata nei suoi ultimi scritti.
 Dobbiamo avere più paura, ci ammonisce Feltri, perché questi terroristi non sono membri di cellule impazzite, bensì guerrieri di un esercito il cui cemento è l'odio per l'Occidente e l'assoluta intolleranza religiosa verso chiunque si discosti dall'islam e dalla "sharia", la legge che regola anche i costumi quotidiani e i rapporti familiari e interpersonali, calpestando la dignità delle donne con la totale sottomissione al potere maschile e indottrinando i figli a una pratica religiosa che, con la sua barbarie, travalica i limiti del più elementare concetto di umanità.
 Questo disprezzo per gli "infedeli" nella sua espressione più brutale e spietata non è esclusiva di gruppi islamisti dogmatici e settari. È anzi facilmente rintracciabile nel Corano, che Feltri cita puntualmente per mostrare come, leggendo le parole del Profeta, sia una contraddizione in termini parlare di "islam moderato": se le radici sono l'odio e la violenza contenuti nelle sure dettate da Maometto, la pianta che ne nasce può dare come frutto solo il cieco e sanguinario fanatismo oggi imperante.
 Siamo sotto assedio, in stato di guerra. L'islam ha scatenato la "jihad", la guerra santa, contro l'Occidente. Ecco perché dobbiamo avere più paura e con coraggiosa intransigenza difendere i nostri valori, la nostra identità culturale e le sue radici cristiane. Se continuiamo a addolcire le nostre posizioni con il miele del "politicamente corretto" più ottuso, a smussare i nostri argomenti con la lima dei sottili distinguo, se soffochiamo le grida di allarme con il silenzio di una miope tolleranza, se, insomma, non iniziamo ad avere veramente paura, avremo perso ancor prima di combattere, consegnandoci come vittime impotenti al furore del terrorismo integralista islamico....

Filosofia della Paura

Come, quando e perchè la sicurezza è diventata nemica della libertà

di Lars Svendsen

FILOSOFIA DELLA PAURA
Come, quando e perchè la sicurezza è diventata nemica della libertà
di Lars Svendsen

Nel nome della paura si può accettare di esporsi a sempre
  più sofisticate forme di controllo pur di sentirsi al "sicuro".
 Ma al sicuro da cosa?
 Il filosofo norvegese Lars Svendsen fonda questo suo nuovo, polemico e intelligente pamphlet su una prospettiva liberale: è convinto che l'indesiderata e insensata cultura odierna della paura vada indebolendo la nostra libertà. È una convinzione che non possiamo non condividere.
 In gioventù abbiamo letto "La scimmia e l'essenza" di Huxley e abbiamo imparato che il potere si regge su tre pilastri: paura, nemico, nazione. L'unico dei tre ad avere senso e futuro è il terzo. Gli altri due vanno disintegrati.
 L'opera è strutturata in sette capitoli.
 Nel primo, "La cultura della paura", Svendsen ricorda che la vita umana è sempre vulnerabile, e che quindi la paura è una reazione normale. Ciononostante, negli ultimi anni la ricorrenza di parole come "rischio" e "paura" è decisamente aumentata, nei media, con effetti fastidiosi: e questo a dispetto che "la reale pericolosità della maggior parte di certi fenomeni è sostanzialmente diminuita" (p. 19). Cosa ha implicato tutto questo? Lo sviluppo dell'industria della "sicurezza". Pericoli potenziali vengono mostrati come pericoli "attuali". Qual è il paradosso? "Tutte le statistiche indicano che soprattutto noi occidentali viviamo nelle società più sicure che siano mai esistite, dove i pericoli sono ridotti al minimo e le nostre possibilità di dominarli sono al massimo" (p. 24). L'età media è cresciuta, in una nazione come la Norvegia, di 23 anni in un secolo (59 f 56 m nel 1910, 82 f e 77 m nel 2010).
 Nel secondo capitolo, "Cos'è la paura?", Svendsen spiega che la paura non è nata senza ragioni: è un fenomeno evolutivo, serviva a garantire adeguate condizioni di sopravvivenza e di riproduzione. Tuttavia, nella nostra specie ha un potenziale diverso da quello delle altre specie animali: siamo un "animal symbolicum". Un pericolo avvertito - per quanto lontano un continente intero - viene percepito come una minaccia diretta (p. 36). La paura contiene sempre "una previsione, una proiezione del futuro, riguardante dolore, danneggiamento o morte" (p. 46); e assieme, come insegnava Tommaso d'Aquino, "ogni paura deriva dal fatto che amiamo qualcosa" (p. 48). Sostiene il filosofo norvegese che la paura stia diventando una sorta di visione del mondo, incentrata sulla consapevolezza della propria vulnerabilità. Questa visione del mondo potrebbe diventare un'abitudine. È un errore da combattere.
 Nel terzo, "Paura e rischio", Svendsen - meditando su "Rumore bianco" di Don DeLillo, spiega che "Un tratto di base della società del rischio è che nessuno è fuori pericolo, assolutamente tutti possono essere colpiti, a prescindere dal domicilio o dallo status sociale" (p. 59). Caratteristica cardine di questa società, è che per dominare i rischi scegliamo mezzi peggiori del problema. "Si stima che circa 1.200 americani morirono dopo l'11 settembre 2001 perché avevano paura di prendere l'aereo e sceglievano quindi di prendere la macchina" (p. 64). La SARS ha fatto 774 morti nel mondo: il panico da SARS è costato 23 milioni di euro. Con una spesa del genere, si poteva debellare - per dire - la tubercolosi. Dal mondo.
 Nel quarto capitolo, "L'attrattiva della paura", il filosofo prende in esame cosa spinga gli esseri umani a cercare nei libri, nei film o nei videogiochi proprio quel che li spaventa nella vita reale. "La spiegazione è semplice: queste esperienze in un modo o nell'altro ci danno un sentimento positivo e soddisfano un bisogno emotivo" (p. 89). Seguono dissertazioni non particolarmente rilevanti sull'estetica del brutto o del male, complete di riferimenti letterari decisamente scolastici.
 Nel quinto, "Paura e fiducia", Svendsen si ritiene convinto che in una cultura della paura in cui "la fiducia sembra diminuire molto, essa ha bisogno di una motivazione e di una giustificazione (?). La ragione di ciò è che una persona a cui si mostra fiducia formalmente farà del suo meglio per mostrarsene meritevole" (p. 113). Secondo il filosofo, la paura e la sfiducia sono autoconservative: la paura è capace di disgregare la fiducia, spezzando i legami di solidarietà sociale e incrinando l'amore per l'alterità e per le diversità, in generale. Serve, quindi, avere un approccio di "fiducia ragionata" (interessante: p. 117).
 Nel sesto capitolo, "La politica della paura", Svendsen spiega che la lotta alle cause della paura produce, necessariamente, nuova paura (p. 142). Questo sesto blocco è quello sicuramente più politico e attuale: com'era facile e onesto prevedere, si concentra sull'attentato delle Torri Gemelle, sul suo significato reale e sulle sue non sempre sensate conseguenze (cfr. aggressione all'Irak). Ho la sensazione, tuttavia, che siano pagine più dettate dal buon senso che da qualche rivoluzionaria concezione dei fatti accaduti. Scivolano come acqua. Lasciano indifferenti.
 Nel settimo e ultimo capitolo, "Oltre la paura", il filosofo norvegese sintetizza il senso del suo volume: "Dovremmo essere coscienti del fatto che la nostra paura non è un riflesso oggettivo della realtà e che ci sono grossi interessi a governarla. La paura è uno dei fattori di potere più importanti che esistono, e chi può governarla in una società terrà quella società in pugno" (p. 144).
 Antidoto? Fiducia nelle capacità dell'uomo. Fiducia in un tempo fondato su un nuovo, adorabile "ottimismo umanistico". Jostein Gaarder ne sarebbe orgoglioso.
  
  
  ...

Dalla Massoneria al Terrorismo

Come alcune logge massoniche sono divenute deviate e come con i servizi segreti vogliono controllare il mondo

di Giovanni Francesco Carpeoro

DALLA MASSONERIA AL TERRORISMO - LIBRO
Come alcune logge massoniche sono divenute deviate e come con i servizi segreti vogliono controllare il mondo
di Giovanni Francesco Carpeoro

Quali legami ci sono tra la Massoneria e il terrorismo di oggi? Ce lo spiega Giovanni Francesco Carpeoro, offrendoci uno sguardo nel mondo della massoneria, fin dalle sue radici mitiche e filosofiche, quello che pochi sanno della dottrina massonica.
 Dalla sacralizzazione antica del Lavoro, e, dalla ritualizzazione del Costruire, la nascita della dei Riti Massonici. Poi l'incesto col Potere, fin dalle ambiguità dei Neoilluminati, invano combattuto da G. Washington.
 In questo libro scoprirai:
 
 - L'incubo del NWO e la definitiva mutazione genetica del sogno e delle utopie dei Rosa+Croce.
 - Il fenomeno della Massoneria Reazionaria che trasforma le logge in focolai di eversione per inaugurare una storia di sangue e di distruzione.
 - Lo specchietto per le allodole della P2 e la marionetta Gelli senza che nessuno si chieda: ESISTE LA P1?
 - La radice massonica e le firme occulte del terrorismo islamico.
  Il neoterrorismo salda il rapporto tra il popolo e il potere col collante della paura....

Paura

Supera la Tempesta con la Saggezza

di Thich Nhat Hanh

PAURA - LIBRO
Supera la Tempesta con la Saggezza
di Thich Nhat Hanh

I cambiamenti e la sensazione di poter perdere le certezze sono causa di blocchi psicologici e di vere e proprie paure. Thich Nath Hanh rivela qui come è possibile raggiungere una preparazione mentale, una saggezza e una sicurezza interiore in grado di resistere a qualsiasi situazione di difficoltà.
 La filosofia di Hanh nasce da una vita spesa a favore della Pace, in contesti pericolosi come la Guerra del Vietnam, e a fianco di uomini importanti e coraggiosi come Martin Luther King. In questo libro il monaco raccoglie tutta la saggezza del buddhismo Zen, le tecniche di respirazione, i segreti dell'autocontrollo e ne ricava un metodo completo per la gestione degli stress quotidiani e delle paure. Indicato e indispensabile per superare un periodo di crisi o incertezza e porre le basi per affrontare e diventare più sicuri e fiduciosi....

Vincere la Paura

Manuale Pratico per cavarsela in Situazioni Impossibili

di Nicoletta Todesco, Monia Zanon

VINCERE LA PAURA - LIBRO
Manuale Pratico per cavarsela in Situazioni Impossibili
di Nicoletta Todesco, Monia Zanon

Ti accade di ammirare, magari con un pizzico d'invidia, qualcuno che reputi essere stato "baciato dalla fortuna"? Sì, il modello del tipo "bello, buono, ricco e fico", al quale è stato dato tutto, proprio tutto, anche quello che è stato tolto a te...
 Ti capita che, pur impegnandoti al massimo, i complimenti vengano rivolti a qualcun altro? Ti senti anche tu come in uno di quegli strani film drammatici in cui i sorrisi sembrano paresi? Ti è mai venuto da pensare che quando è stata distribuita la fortuna tu abbia trovato chiuso? Ti riconosci risorse infinite senza sapere come trasformarle in qualcosa di tangibile e concreto? Ti sei mai sentito come se, affrontando una salita, le scarpe da trekking che ti sono state caldamente consigliate all'improvviso si rompano, facendoti rotolare giù al punto di partenza con i piedi sbucciati? Ti è mai successo di provare la sensazione che pur essendo arrivato ad alto livello c'è qualcosa che ti sta sfuggendo, come a un pesce rosso il monopattino? Quante volte ti sei chiesto come arrivare con leggerezza a quell'eccellenza che sai essere in te?
 Hai in mano il libro giusto!...

Chi ha Paura della Paura?

Riconoscere e affrontare timori, angosce, fobie

di Christophe André

CHI HA PAURA DELLA PAURA?
Riconoscere e affrontare timori, angosce, fobie
di Christophe André

Attraverso racconti illuminanti, e talvolta sconcertanti, uno dei migliori specialisti francesi di paure e fobie ci porta con sé nei suoi incontri con i pazienti e, alla luce della sua esperienza di medico e di psicoterapeuta, ci spiega come affrontare il problema.
 Un adulto su due ha delle paure e, secondo le statistiche, oltre il 10 per cento della popolazione soffre di vere e proprie fobie. La paura è un'emozione normale, se controllata e regolata, ed è anche un buon sistema di allarme per consentirci di fronteggiare il pericolo.
 Ma quando si trasforma in fobia occorre intervenire. Non si sceglie di aver paura, figuriamoci di avere troppa paura. Si può invece scegliere di capirla meglio per predisporsi ad agire più efficacemente nei suoi confronti....

Non Avere Paura!

Affronta e vinci il nemico che c'è in te

di Cheri Huber

NON AVERE PAURA!
Affronta e vinci il nemico che c'è in te
di Cheri Huber

"La paura è l'inseguito, non l'inseguitore. La paura è la preda che dovete furtivamente avvicinare, affrontare e smascherare, per scoprire che tutto quello che vi separa da voi stessi è un'illusione.
 "La paura non è quel che pensate che sia. 
 "La paura non è quello che siete al di sotto della facciata. La paura non è il vostro vero io. 
 "La paura è un segnale utilissimo lungo il sentiero verso la libertà. Più forte è la paura, più vicini siete a quello che state cercando. Se volete essere liberi, la paura vi fa sapere che siete sul sentiero giusto, è un segnale per proseguire nella stessa direzione, per allungare il passo."
 Cheri Huber, dopo aver affrontato nei due libri precedenti il tema della depressione e dell'autostima, si dedica in questo terzo volume al sentimento della paura. La buona notizia è che la paura, anziché un mostro terrificante che paralizza ogni nostra azione, può essere una guida e un'amica. Infatti, quando troviamo la forza di affrontare a viso aperto i nostri timori più radicati, scopriamo che vivere felici liberando il nostro potenziale non è così difficile come ci appariva....