Le caratteristiche peculiari di un fenomeno vasto e complesso: il Vampirismo energetico

Vampirismo energetico

Il Vampiro della letteratura è la metafora di un tipo umano estremamente diffuso nel nostro mondo, e l’infezione vampirica è da tempo un’epidemia di vaste proporzioni.
Significato del termine energia
Il termine “energia” può apparire ambiguo ed evocare significati riferibili a qualche particolare forma di spiritualità o persino alla dottrina di qualche nuova setta religiosa. E’ qualcosa per cui non vale la pena di scomodare concetti come lo spirito e l’anima, è qualcosa di molto semplice e accessibile a tutti, tanto semplice che qui non si pretenderà neanche di spiegarne la sostanza, esattamente come ogni giorno si parla di sentimenti, stati d’animo, inclinazioni, avversioni, antipatie e simpatie, senza per questo doversi arrovellare per enunciarne definizioni religiose o scientifiche…

Continua a leggere →

Tu Non Sei Dio - Libro
Fenomenologia della Spiritualità Contemporanea
Andrea Colamedici, Maura Gancitano

Evitate le persone possessive: allontanatevi da chi vi allontana da voi stessi!

Sfuggire le persone possessive

Ci sono persone alla quali bisogna stare molto attenti, persone nocive per il corpo e per la mente, che sanno spegnere sogni e speranze nei cuori altrui.
Si tratta di persone apparentemente non cattive, ma dalle quali è consigliabile allontanarsi il prima possibile. Sto parlando delle persone possessive, ossia coloro che quando sono vicine ci assorbono e ci sfiniscono come fossero vampiri energetici (…e probabilmente lo sono!), ci debilitano e ci succhiano tutta la nostra energia, non lasciandoci più spazio per i nostri interessi e bisogni personali.
Spengono sogni e speranze: si tratta quindi di persone altamente tossiche…

Continua a leggere →


Il Manipolatore Perverso: come riconoscere un Narcisista Maligno

Manipolatore perverso o narcisista maligno

di Francesca Fiore
L’inganno e il raggiro sono il pane quotidiano di tutti coloro che fanno della manipolazione un’arte, uno stile di vita avente come fine ultimo annientare l’altro e soggiogarlo.
Si tratta di “ragni” che tessono bene la loro tela, in attesa della giusta vittima. Stiamo parlando dei ‘narcisisti maligni’ o ‘manipolatori perversi’, non della persona affetta da disturbo narcisistico di personalità in generale, ovvero colui che ha dei tratti inerenti a questo disturbo, ma il narcisista cattivo, il narcisista maligno – come lo chiama Otto Kernberg – ovvero il più…

Continua a leggere →