I nostri Condizionamenti Inconsci

Condizionamenti inconsci

Il 95% del nostro Essere lavora in maniera inconscia, ossia al di fuori del nostro controllo cosciente. Chi influenza allora la nostra realtà e come?
I nostri condizionamenti inconsci hanno una natura energetica, che di fatto emana un segnale, una vibrazione, e siccome nell’universo tutto ha una matrice energetica ed emette segnali, tracce e informazioni, questo significa che l’inconscio che è interconnesso ad ogni cosa nell’universo, può accedere ad ogni informazione possibile, in modo non locale.
Infatti, come dimostra la fisica quantistica…

Continua a leggere →


Gli scienziati trovano tracce dell’immortalità dell’anima

Stato quantico dello Spirito

Dr. Rolf Froböse
“Ancora un’altra conferma che la coscienza è il paradigma fondamentale. Sempre più il materialismo appare come una religione scientifica”. (Stephan A. Schwartz)
Alcuni fisici internazionali sono convinti che il nostro spirito abbia uno stato quantico e che il dualismo tra corpo e anima sia altrettanto reale quanto il “dualismo onda-particella” (detto anche “dualismo onda-corpuscolo”) delle particelle più piccole.
Il Dottor James G. di San Francisco, un ex collaboratore della società tedesca Max-Planck di Francoforte, ha riportato la seguente incredibile storia personale: “Ho studiato negli U.S.A., ma per alcuni semestri ho studiato chimica anche a Londra. Quando arrivai in Inghilterra

Continua a leggere →


Coscienza Globale: un esperimento ne conferma finalmente l’esistenza

Coscienza globale

La Princeton University ha dimostrato scientificamente l’esistenza della Coscienza Globale e che la Noosfera, cioè la mente umana collettiva, riesce ad influenzare in qualche modo anche gli elaboratori informatici.
«Anche con molti uomini colti non si può parlare di Inconscio senza venir tacciati di misticismo. L’angoscia è giustificata perché la nostra visione razionale del mondo, con le sue certezze scientifiche e morali ardentemente credute (perché dubbiose), è scossa dai dati dell’altra parte». Carl Gustav Jung

“Cittadini del mondo, tutti noi disincantati e delusi dal

Continua a leggere →

Fisica degli eventi sincronici: dalla fisica quantistica ai fenomeni psichici

Sincroniticità

di Massimo Teodorani
Misteriosi eventi sincronici accadono spesso in particolari momenti della vita di molte persone.
Il movimento New Age ne ha fatto una specie di mito, propagandone – più o meno innocentemente – gli aspetti misteriosofici, ma ben pochi sanno che fisici quantistici come Wolfgang Pauli, assieme al grande psicologo Carl Jung, già 60 anni fa stavano studiando questi misteriosi fenomeni, nel tentativo di creare una cosmologia, in cui la “non-località” quantistica si interseca con la località newtoniana, per generare la realtà come la esperimentiamo ogni…

Continua a leggere →

Le Coincidenze secondo la Fisica Quantistica

Coincidenze e Fisica Quantistica

Quando si verificano coincidenze sorprendenti, ci sembra di essere connessi con il mondo intorno a noi in modo misterioso.
Ad esempio, mentre pensi a una canzone che non senti da anni, in quel preciso istante la danno alla radio. In questo caso, la tua mente sembra connessa con il mondo che ti circonda, la coincidenza si verifica cioè tra uno stato mentale e uno stato fisico. Le coincidenze si verificano però anche tra la psiche di due persone. Ad esempio: tu e un tuo amico comprate nello stesso momento involontariamente la stessa camicia.

«I fenomeni di sincronismo sono caratterizzati…

Continua a leggere →

Scienza e… spiritualità

Scienza e spiritualità

di Luca Bertolotti e Silvia Salese
E’ sempre più evidente il fatto che le nuove rivelazioni scientifiche presto o tardi si imporranno sulla visione classica e riduzionistica della vita in tutti gli ambiti di studio e di pensiero.
Eppure, non ci si riesce a rallegrare nel vedere che sempre più frequentemente gli argomenti promossi dalla nuova scienza – proprio per la loro portata rivoluzionaria – si prestano ad essere facilmente adottati, in modo semplicistico, da una qualsivoglia improvvisata corrente di pensiero filosofica, psicologica o spirituale. Pensiamo ai vari libri e dvd di…

Continua a leggere →

L’energia che muove

Free Energy

di Carmen Di Muro
Pensando ad una giornata tipo, dal momento in cui ci svegliamo sino alla sera, ogni nostra azione, o quasi, ha delle ripercussioni negative sull’ecosistema terrestre.
Eppure, molti nostri comportamenti potrebbero avere un’alternativa più sostenibile. I principali effetti dei cambiamenti globali a cui l’essere umano contribuisce quotidianamente, si riscontrano nella perdita di biodiversità, nella riduzione e nel progressivo inquinamento delle risorse naturali, nell’assottigliamento della fascia di ozono e nell’effetto serra con relativi cambiamenti…

Continua a leggere →

Il potere dell’Intenzione Quantica

Potere dell'intenzione

di Carmen Di Muro
Sta a noi scegliere tra la via della felicità e quella dell’infelicità. Come? Attraverso l’intenzione!
“Ricorda, dove va la tua attenzione, lì scorre la tua energia” Jack Canfield

Esistono due modi di percorrere il sentiero della propria esistenza: la via della felicità e quella dell’infelicità. A volte le due strade si incontrano, formano biforcazioni in modo tale da percorrerle necessariamente insieme, altre volte queste seguono percorsi paralleli e distinti che conducono verso mete completamente diverse. Soltanto a noi spetta l’arduo compito di decidere…

Continua a leggere →

Psicologia Quantistica

Psicologia Quantistica

Per vivere una vita straordinaria, devi pensare in un modo talmente straordinario da condizionare positivamente il sistema nervoso e le tue abitudini, mantenendo la concentrazione e il focus costanti.
E’ così che si forma l’atteggiamento che è Tutto! Il nostro cervello è un meccanismo ausiliario ad altissima precisione, in cui esiste una parte chiamata: ‘Sistema Reticolare Attivatore’. Questa regione del cervello è preposta ad individuare le cose di cui ci accorgiamo, quelle che notiamo, quelle su cui siamo focalizzati.

Alcuni ricercatori della Sant’Anna di Pisa (la Scuola…

Continua a leggere →

Fisica quantistica per menti aperte

Apertura mentale

di Daniela Bortoluzzi
C’è molta più vita, nel Cosmo, di quanto Scienza e governi vogliano farci credere. È preferibile lasciare l’umanità immersa nel sonno dell’ignoranza e della superstizione anziché scuoterla, stupirla e… svegliarla! Meglio un’innocua calma piatta mentale piuttosto di un pericoloso terremoto quantico!
Ma il suddetto terremoto è in arrivo. Nuove tecnologie in grado di sfruttare la fisica quantistica, permetteranno non solo di muovere oggetti senza l’intervento umano, ma anche di ottenere informazioni. Computer della dimensione di una molecola…

Continua a leggere →

Energia Quantica: meglio sapere prima di… invocarla!!!

Energia quantica

di Daria Pambianchi
Ho riflettuto molto, prima di scrivere e soprattutto di inviare questo articolo al sito fisicaquantistica.it, consapevole che sarebbe stata la classica mosca bianca, una nota “discordante” emessa nel coro di coloro che, nell’ambito definito spirituale, stanno sostenendo e favorendo sempre più, con l’interesse personale, con il lavoro energetico, l’ATTIVAZIONE INCONTROLLATA della energia quantica e, di conseguenza, il suo INGRESSO INCONTROLLATO nella profondità dei nostri corpi, a livello cellulare.
L’illusione che ci viene offerta, da molte parti, è la…

Continua a leggere →

Il Salto Quantico: da vittime a potenti creatori

Salto quantico

di Silvia Pallini
La Vita è veramente un bellissimo gioco ma, come ogni gioco, ha le sue regole che è importante conoscere.
Facciamo l’analogia con un gioco o uno sport reale: se una persona sceglie di fare una bella discesa con gli sci, un’escursione in montagna oppure una stimolante partita a scacchi e si impegna al massimo per capire e imparare quanto è necessario, questa esperienza si rivelerà veramente divertente e formativa.

Ora immaginiamo esattamente la stessa esperienza, discesa con gli sci, escursione in montagna o partita a scacchi, ma questa volta fatta da qualcuno…

Continua a leggere →

Libero arbitrio: siamo liberi o prigionieri del nostro cervello?

Prigionieri del nostro cervello

di Luciano Peccarisi
Un’incursione tra alcuni filosofi e scienziati di oggi. Alcuni dicono che noi siamo solo macchine, sia pure altamente sofisticate. Le macchine, tuttavia, non hanno vita spirituale e non sono responsabili di quello che fanno.
“Il processo d’inizio di un’azione volontaria”, come dice Libet, “avviene in modo inconscio”. A parte nelle patologie, quali ad esempio la fuga epilettica (dove si cammina senza coscienza) o anche nel sonnambulismo che è una condizione particolare. Ci muoviamo spesso in modo automatico senza nemmeno rendercene conto. Guidando l’auto,…

Continua a leggere →

Terapia Quantistica Emozionale

Terapia quantistica emozionale

di Gaetano Conforto
La fisica quantistica ha rivoluzionato non solo il modo di vedere la realtà, ma anche il modo di vedere i nostri pensieri, le nostre emozioni, le nostre impressioni. Da ciò nasce la ‘Terapia Quantistica Emozionale’.
La ‘Terapia quantistica emozionale’ prende le basi quantistiche per trasporle nelle problematiche psicologiche. Sappiamo che l’uomo è un pensiero, un evento quantistico, una fluttuazione di energia immerso nel grande corpo quantistico dell’universo. Un pensiero è un evento quantistico di natura energetica, e come tale non differisce da qualsiasi altro…

Continua a leggere →

Vivere come esseri immortali

Siamo esseri immortali

di Carmen Di Muro
La chiave dell’immortalità è nella vita stessa, nella sua profondità che chiama a esistere e a gioire quotidianamente.
“Ogni anima è uno specchio vivente dell’universo”: è con queste celebri parole di G. W. Leibniz che prende forma uno degli interrogativi di fondo che appartiene inscindibilmente alla natura stessa dell’uomo e al senso dell’esistenza di ognuno.

Siamo esseri immortali che pur raggiungendo la morte fisica non avranno mai fine, ma una parte di noi continuerà a esistere infinitamente, oppure siamo destinati verso il totale annichilimento e…

Continua a leggere →

L’anima è fatta di quanti

L’ anima è fatta di quanti

di Carmen Di Muro
Informazione, energia, materia, vibrazione, campo elettromagnetico: la fisica e la medicina quantistica aprono nuove prospettive conoscitive sul legame tra cuore, emozioni e salute umana.
“Tutto è energia e questo è tutto quello che esiste. Sintonizzati alla frequenza della realtà che desideri e non potrai fare a meno di ottenere quella realtà. Non c’è altra via. Questa non è Filosofia, questa è Fisica”

Ci hanno sempre fatto credere che tutto ciò che si palesa di fronte ai nostri occhi e che viene colto attraverso i nostri apparati sensoriali sia l’unica…

Continua a leggere →

Buchi neri, buchi bianchi, buchi verme, extra-dimensioni

Buco nero

di Paolo Di Sia
University of Verona – E-mail: paolo.disia@libero.it – Web: www.paolodisia.com

Un buco nero (black hole) è una stella nell’ultima sua fase di evoluzione, la cui gravità è così intensa che nulla, nemmeno la luce, può sfuggire a questa forza. Quindi, per definizione, un buco nero non può essere visto, poiché nulla può tornare indietro verso di noi per darci informazioni in merito. Allora come è possibile evidenziare un buco nero?

Gli scienziati del settore si concentrano sullo spazio che ci circonda e osservano cosa succede. Si vede ad esempio che ci sono…

Continua a leggere →

L’illusione della materia

Il nostro mondo materiale non è affatto una realtà fisica. La Scienza quantica afferma che esiste un collegamento inconfutabile tra coscienza e realtà, la cui importanza è fondamentale nella trasformazione del nostro pianeta.
Niels Bohr, un fisico danese, che diede un significativo contributo per comprendere la struttura atomica e la teoria quantica, disse: “Se la meccanica quantistica non ti ha profondamente shockato, non l’hai ancora compresa”. La meccanica quantistica ha lasciato gli scienziati di tutto il mondo alquanto stupefatti, soprattutto con la scoperta che la nostra…

Continua a leggere →

La realtà come specchio della mente

Realtà specchio della mente

L’immagine “quantistica” della realtà, non è più oggettiva come si riteneva in passato, ma dipende in parte dall’osservatore, come se fossimo circondati da un enorme specchio che riflette le proiezioni della nostra mente.
La fisica quantistica abbatte definitivamente l’utopia di una realtà oggettiva. La natura di ogni fenomeno osservato è inevitabilmente “soggettiva” e varia in relazione a colui che la percepisce. Una delle maggiori stranezze della fisica quantistica è che quando cerchiamo di isolare e osservare un singolo raggio di luce (fotone), in quell’istante il fotone si…

Continua a leggere →

La conoscenza è relativa

La conoscenza è relativa

Il Buddhismo da sempre ha sottolineato il concetto di impermanenza, insegnandoci che tutto cambia ed è mutevole, e che possiamo solo trovare verità o conoscenze provvisorie. Anche il Tao afferma che il divenire è la legge di tutte le cose.
Ci troviamo immersi in una cultura che ha foggiato per noi regole e norme, e che ci fa reagire secondo schemi obbligati e convenzionali di comportamento e di pensiero. Quando invece un paradigma cambia, si assiste ad un forte scossone culturale e possiamo arrivare ad un punto in cui le cose che credevamo vere cessano di essere tali, ovvero l’assoluto…

Continua a leggere →

La Legge di Attrazione spiegata dalla Fisica Quantistica

La fisica quantistica e le infinite possibilità della realtà

La fisica quantistica presuppone che la realtà sia un insieme di possibilità potenzialmente infinite. Dalle sue sconcertanti scoperte chiunque può accorgersi, di quanto la realtà sia “elastica” e “malleabile”, e di quanto grande possa essere il potere che l’uomo ha su di essa.
La fisica quantistica è un insieme di teorie formulate nella prima metà del ventesimo secolo, che descrivono il comportamento della materia a livello microscopico, spiegando quei fenomeni che la fisica classica non riesce più a comprendere. Essa, infatti, elimina la precedente distinzione tra particelle…

Continua a leggere →

Fisica Quantistica e Spiritualità

L'uomo è figlio dell'Universo

Intervista di Giovanni Pelosini al Prof. Vittorio Marchi
Il prof. Vittorio Marchi è un insegnante e un ricercatore di fisica, ma da molti anni le sue indagini e i suoi studi sono stati indirizzati verso tematiche normalmente non esplorate dagli scienziati.
Studiando le ancora sconosciute potenzialità dell’essere umano, l’energia che permea tutto l’Universo, i misteri della vita e del cosmo, gli archetipi eterni, Vittorio Marchi ha sviluppato uno speciale ambito di ricerca della realtà tra scienza e spiritualità, tra razionalità e misticismo, che rendono la sua vasta conoscenza unica e…

Continua a leggere →

Ecco come la Fisica Quantistica ha cambiato la concezione dell’Universo

Principio di non-località quantistico

L’Universo è temporale o a-temporale? La Fisica Quantistica, ha cambiato la percezione dell’Universo, che è ben diverso da come ce lo hanno raccontato.
Ogni essere umano ha una percezione fisiologica immediata ed intuitiva del tempo vissuto, una percezione che deriva da fenomeni elementari come la successione dei giorni, delle stagioni, il processo di invecchiamento, il progressivo deteriorarsi dei manufatti. L’uomo, infatti, riesce a percepire solo i cambiamenti chimici, fisici e biologici della materia nel tempo e nello spazio fisico. Quando si cerca di capire che cosa sia realmente…

Continua a leggere →

L’Anima esiste: la spiegazione di un fisico

Esistenza dell'anima

Esiste l’anima? Fino a qualche decennio fa, questa domanda era lecita solo nell’ambito di una riflessione teologica. Oggi, invece, entra a pieno diritto nelle domande fondamentali della fisica teorica.
Henry P. Stapp, fisico teorico presso la University of California-Berkeley, non vuole dimostrare l’esistenza dell’anima, ma che essa si inserisce all’interno delle leggi della fisica. Quando parliamo di anima, siamo nel campo della metafisica o della fisica? Prima dell’avvento della “fisica quantistica”, tutto ciò che travalicava i confini del visibile, era tema di ricerca della…

Continua a leggere →

I punti d’incontro tra fisica quantistica e filosofie orientali

Incontro tra scienza e spiritualità

di Daniel Tarozzi
Con la fisica quantistica è giunto il momento di un nuovo confronto tra scienza e spiritualità, le quali possono, per la prima volta, incontrarsi percorrendo una via occidentale…
Nel 1975 Fritjof Capra – fisico e teorico dei sistemi – pubblica “Il Tao della Fisica”, un libro destinato a fare la storia, e continuamente ristampato in tutto il mondo, con grandissimo successo, ancora a distanza di quasi 40 anni. Capra, nel suo libro, dimostra le straordinarie analogie tra quanto veniva predicato nelle antiche filosofie orientali e quanto veniva gradualmente scoperto dalla moderna fisica quantistica. Mistica e scienza, in epoche diverse e in culture diverse, sembra arrivassero a conclusioni straordinariamente simili…

Continua a leggere →

La “Scienza dell’Intenzione”

Focalizzazione del pensiero

di Cinzia Malaguti
La scienza dell’intenzione cerca di porre un ponte tra spiritualità e fisicità. Come possono le nostre intenzioni modificare la realtà e il nostro pensiero influenzare la materia?
Lynne McTaggart, esperta di scienze di frontiera e di medicina alternativa, ha raccolto ricerche e studi su quel campo della scienza che lei – ma anche altri – chiama “Scienza dell’Intenzione”. Ecco dunque un assaggio dei contenuti di questa scienza “ponte”, tratto da “La scienza dell’intenzione – come usare il pensiero per cambiare la tua vita e il mondo” di Lynne…

Continua a leggere →

La fisica quantistica può davvero cambiare la nostra vita?

Il pensiero può guarire il corpo

La realtà e la scienza convenzionale, tendono a voler limitare l’universo umano. Bisogna invece considerare l’idea che è la nostra mente a creare la realtà, di conseguenza i nostri pensieri e le nostre credenze possono modificare la biologia del nostro corpo. Non esiste la supremazia del DNA, esiste la supremazia della mente.
Negli ultimi decenni si sono diffuse le cosiddette “medicine alternative”, come la riflessologia, l’agopuntura, l’aromaterapia, il Reiki, la cromoterapia, la musicoterapia, l’omeopatia, ecc. Gli approcci curativi diversi dalla medicina ufficiale, ritengono che alla…

Continua a leggere →

Quali alieni?

Alieni controllano l'umanità

di Giuliana Conforto
Perché gli “alieni” non si vedono? La risposta è semplice: sono su livelli che non emettono luce elettromagnetica.
Gli “alieni”esistono. Abitano il cospicuo 95% che non vediamo, ma che oggi è persino calcolato, cioè partecipano agli infiniti livelli di realtà. Per essere reale, ogni livello deve avere i suoi osservatori coscienti e partecipi del livello stesso. E’ una legge di natura, riconosciuta dal principio di indeterminazione alla base della fisica quantistica.

Per comprendere allora quali sono i diversi tipi di “alieni”, dobbiamo comprendere…

Continua a leggere →

Siamo esseri spirituali rivestiti di un bio-corpo

Siamo esseri spirituali

I filosofi pitagorici ritenevano che il corpo fosse la prigione dell’anima, le religioni, poi, nel corso dei secoli hanno affermato con forza la componente spirituale dell’essere umano. In epoca contemporanea, la scienza si è spinta ad ipotizzare che la coscienza umana sia indipendente dal corpo.
La scienza, finalmente, sta allargando i propri confini oltre i limiti del corporeo, per cominciare ad esplorare, nell’ambito della fisica quantistica, la possibilità che la coscienza umana sia una realtà sussistente al di là del corpo fisico.

Molte persone descrivono William A. Tiller -…

Continua a leggere →

Il lento cammino della crescita dell’anima

Indivisibilità del Tutto

di Lidia Fassio
Vorrei iniziare con alcune riflessioni circa le più recenti teorie che alcune discipline scientifiche hanno divulgato e sul modo in cui possono essere messe in relazione con il tema della ”nuova Coscienza” del terzo millennio.
Partirò dalla fisica quantistica che ha rivoluzionato molti concetti del passato ed aperto nuove strade che anche solo alcuni decenni fa sarebbero sembrate idee balzane di uno scrittore di fantascienza o trucchi di un bravo illusionista, poiché lontane dal pensiero scientifico dell’epoca. Mi riferisco, per cominciare, al pensiero del fisico…

Continua a leggere →