Le connessioni del cervello con il Tutto

Connessione del cervello con il Tutto

Sebbene il nostro cervello sia stato progettato per ricevere ogni frequenza di pensiero della Mente di Dio – la Totalità della Conoscenza – esso si attiverà solo per captare le frequenze che noi ci permettiamo di ricevere.
Sappiamo che l’anima è un Essere di Luce, che è l’Individualizzazione di Dio e che è Una con il Padre, in quanto è la Sua immagine.

L’anima è direttamente collegata, tramite la sua Aura, al Fiume del Pensiero che è Dio. Dio, infatti è l’origine e la totalità del pensiero. Perciò ogni pensiero proviene da Dio, che è il Tutto nel Tutto e in Tutti. Il…

Continua a leggere →

Tu Non Sei Dio - Libro
Fenomenologia della Spiritualità Contemporanea
Andrea Colamedici, Maura Gancitano

Le Forme-Pensiero – viaggio all’interno della Mente umana

Forme pensiero

di Anne Givaudan
“Siete voi stessi creatori, mediante i vostri pensieri; sono questi pensieri che, in questo regno e poi anche in altri, hanno il compito di trasmutare e quindi creare la materia come scala per lo Spirito”. (Anne Givaudan)
Anne Givaudan, specialista nelle terapie essene fondate sulla luce e sul suono, nel libro: “Forme pensiero II: trasformarle, guarirle”, parla delle forme pensiero e degli elementi che possono provocare una forma di apertura che si rivela propizia alla guarigione e che si basa sulla forza più grande in nostro possesso: l’Amore.

La Mente e i…

Continua a leggere →


Come vedere e percepire l’Energia Prana

Percepire il prana

Intorno a noi esiste una forma di energia sottile chiamata ”Prana”, che alimenta costantemente il nostro corpo energetico (aura), proprio come il cibo alimenta il corpo fisico e gli assicura un buon funzionamento.
Per poterla percepire potete fare il seguente esperimento. Sedetevi comodamente, all’aria aperta, preferibilmente in un giorno con molto sole. Rilassatevi, e tenete gli occhi chiusi per 5-10 min. Prestate attenzione a non addormentarvi. Dopo circa 10 min. aprite piano piano gli occhi e fissate con lo sguardo un qualsiasi punto nel cielo. Dopo altri 10-20 sec. potrete cominciare a…

Continua a leggere →

Il Corpo di Luce umano

Corpo di luce

Noi esseri umani non siamo fatti solamente di un corpo fisico denso. Siamo complessi esseri energetici multidimensionali, composti da diversi corpi sottili d’energia/coscienza che circondano e compenetrano il corpo fisico.
Nel loro complesso sono chiamati: Corpo di Luce o Campo Energetico Umano (i nomi inglesi più utilizzati sono Lightbody, Human Energy System o Human Energy Field). Nel mondo delle discipline olistiche ci si riferisce ad essi con il termine Aura o Campo Aurico. Nella letteratura esoterica sono anche chiamati Veicoli di coscienza. In questo contesto noi useremo la…

Continua a leggere →

Una legge che si chiama “Consapevolezza”

Giancarlo Gattesco - Il vero significato dei sogni - Gesù incoronato di spine sul cuore

di Giancarlo Gattesco
Quando ci si addentra nell’esplorazione del variegato panorama delle tematiche alternative, il glossario trova nel termine “consapevolezza” un trait d’union così ricorrente, che lascia intravedere la chiave di volta che ci aprirebbe a una realtà dalle potenzialità illimitate, una realtà che sembra essere da un lato così a portata della nostra mano e dall’altro così lontana e inarrivabile.

Ma che la scoperta o la riscoperta del “qui e ora” costituisca una necessità imprescindibile per l’approdo dell’umanità nella “nuova era” o New Age, che dir si…

Continua a leggere →

L’espansione dell’Aura

Espandere l'aura

Molti di noi non posseggono un’aura abbastanza grande.
Ciò avviene perché pensiamo a noi stessi solo come corpo fisico, e siccome la materia psichica sensibile del nostro sé interiore segue il pensiero, troppo poca materia astrale viene attratta dalla forma fisica, causando talvolta una leggera congestione nervosa.

Dovremmo liberarci dall’idea che noi siamo il corpo fisico. Il Maestro Gesù lo chiamò “il cavallo sul quale montate” ed è questa la migliore delle similitudini, perché è una cosa vivente con una vaga coscienza elementare sua propria… San Francesco invece…

Continua a leggere →

Attacchi di panico: significato e cause sottili

Attacchi di panico

Gli attacchi di panico sono un fenomeno crescente in questi ultimi anni. Sempre più persone ne soffrono.
Poi quando qualcuno si apre e ne parla, allora si scopre che molte altre persone hanno da raccontare esperienze analoghe, e viene così a galla un sommerso comune fatto di notti insonni e paure soffocanti talvolta inesprimibili a parole. Allora mi sono chiesto come mai ci sia così tanta gente affetta da questo problema, se è solamente perché adesso se ne parla più che in passato e perché sono ormai stati delineati gli aspetti precisi che lo contraddistinguono (ma in realtà la gente…

Continua a leggere →

La terapia del Suono

La terapia del Suono

Molte culture riconoscono l’importanza della musica e del suono come metodo di guarigione.
Nelle civiltà antiche dell’India, in Oriente, in Africa, in Europa e fra gli Aborigeni e gli indiani d’America, la pratica di usare il suono per guarire e realizzare l’equilibrio interiore del corpo è sempre esistita. I tibetani usano ancora le flange, i carillon, le campane e il canto come fondamento per loro pratica spirituale.

A Bali, Indonesia, il “gamelang“, il gong ed il tamburo sono utilizzati nei riti religiosi, mentre gli shamani nativo-americani usano la tonalità vocale e la…

Continua a leggere →

Vampirismo energetico

Vampirismo energetico

In ogni epoca, cultura e tradizione, sono stati descritti esseri assimilabili all’odierno concetto di vampiro, ma come spesso capita per le leggende o per le credenze popolari, anche il fenomeno del vampirismo cela in realtà una metafora.
I vampiri esistono (e vivono in mezzo a noi) ma non nella forma che ci è stata tramandata dalla fantasia per secoli. Essi si nutrono non di sangue ma dell’energia altrui. Questo fenomeno è stato recentemente classificato come “Vampirismo Energetico”. È vero, tuttavia, che esistono alcune patologie assimilabili al concetto classico di vampiro, come la “Sindrome di Renfield”, l’emofilia, ecc., ma si tratta di malattie che nulla hanno di misterioso o fantasioso. In questa sede ci occuperemo invece di vampirismo energetico…

Continua a leggere →

Le forme-pensiero

Onde-pensiero

Il pensiero produce onde vibrazionali in grado di creare strutture energetiche chiamate forme-pensiero.
L’attività del pensiero produce due effetti principali: prima di tutto vengono prodotte delle vibrazioni nel corpo mentale dell’uomo, le quali irradiano “onde” nello spazio circostante; e poi se il pensiero è sufficientemente forte e definito, si viene a creare una struttura energetica, chiamata “forma-pensiero”, che risulta tanto più potente e resistente, quanto più forte è stato il pensiero che l’ha generata.
Le onde-pensiero:
Ogni pensiero, produce dunque delle onde che tendono a…

Continua a leggere →

La percezione del Prana

Natura e prana

Intorno a noi esiste una forma di energia sottile chiamata ”Prana”, che alimenta il nostro corpo energetico, proprio come il cibo nutre il nostro corpo fisico, assicurandogli il buon funzionamento.
Per quanto possa sembrare qualcosa di “esoterico” e misterioso, la fruizione del Prana, fa già parte del nostro vissuto quotidiano. Il problema relativo alla sua chiara percezione, sussiste solamente perché, in genere, siamo poco attenti alla nostra interiorità: questo è il motivo per cui il flusso di quell’energia rimane ad un livello  leggermente inferiore, alla soglia della nostra…

Continua a leggere →

L’Aura umana

L’Aura umana

L’Aura umana è l’uomo stesso manifestato contemporaneamente in tutti i piani di coscienza, nei quali può operare in accordo con il proprio grado di sviluppo; è l’insieme dei suoi corpi, dei suoi veicoli di coscienza; in una parola, è la forma in cui egli appare nella sua totalità.
Tutto ciò che esiste, tanto nei piani inferiori come nei superiori, dal più insignificante atomo fino al più eccelso Arcangelo, tutto assolutamente tutto, irradia una luce, una sottile fluida emanazione, che avvolge tutte le cose e tutti gli esseri viventi. L’Aura è dunque una specie di “alone” che avvolge…

Continua a leggere →

Il piano Astrale

Il piano Astrale

Il mondo astrale appare molto diverso dal mondo fisico.
La materia astrale è molto più sottile dell’eterica, ed è dotata inoltre di una speciale vitalità e mobilità. Si tratta di una materia in movimento incessante, che adotta tutte le forme immaginabili con vertiginosa rapidità, passando continuamente da una all’altra e rifulgendo con un’infinità di sfumature cromatiche, compresi molti colori non visibili sul piano fisico. Ogni oggetto fisico possiede una controparte di materia astrale, che si deteriora quando si deteriora l’oggetto fisico. Negli esseri vivi invece, questa…

Continua a leggere →

Andare a scuola nel mondo astrale

Andare a scuola nel mondo astrale

Prima di andare a letto alla sera, passate dieci o quindici minuti esaminando come avete passato la giornata e osservando gli sbagli che avete commesso.
Riparate quindi mentalmente ai vostri errori, in­spirate profondamente un paio di volte e quando vi sarete calmati, andate a letto. Il sonno sarà buono e rivitalizzante. Se riuscite a prendere l’abitudine di andare a letto presto, sarete capaci di dare al vostro corpo la quantità di prana necessaria, per restare in ottima salute.

Quando voi dormite andate a scuola nel mondo astrale. Ciò che imparate di notte viene poi applicato…

Continua a leggere →

Cosa creiamo quando proviamo rabbia, risentimento e odio?

Cosa creiamo quando proviamo rabbia, risentimento e odio?

Quando una persona si sente offesa da qualcuno o viene umiliata, crea dentro la propria mente un file/memoria che contiene l’offesa subita ed anche le possibili ritorsioni da attuare per avere soddisfazione. La vendetta, la cattiveria, l’odio, la voglia di fare del male, di prevaricare o di uccidere sono tutte emozioni che appartengono e coinvolgono la nostra mente inferiore/animale.

Quando perciò una persona è arrabbiata con qualcuno o esprime cattiveria, genera con la propria mente inferiore/animale e con volontà distruttrice, un file/mentale composto da energia negativa, che…

Continua a leggere →

L’importanza dello sviluppo della coscienza nel malato

L’importanza dello sviluppo della coscienza nel malato

La persona che assiste ed aiuta un ammalato deve essere disposta ad ascoltarlo e, se questi è un parente, un amico o una persona vicina, è importante ricordare insieme a lui gli avvenimenti che hanno riguardato entrambi, e il reciproco rapporto. Quindi se è il caso, per aiutarlo ed aiutare anche voi stessi, sarà necessario, se pensate di avere delle colpe nei suoi confronti, assumervele e chiedergli scusa. Non è mai una buona mossa tenersi dentro dei sensi di colpa, perchè vi mangeranno energia.

Ricordiamoci inoltre che una persona malata sta perdendo la propria energia vitale ed è…

Continua a leggere →