I genitori… che ti sei trovato nella vita

Rapporto genitori figli

di Giorgio Del Sole
Non hai avuto modo di scegliere i genitori che ti sei trovato, ma hai modo di scegliere quale genitore potrai eventualmente essere tu. Oggi sei tu il protagonista della tua vita.
“Se oggi sto così, è colpa della mia famiglia”: molti lo pensano, ma in questo modo la propria storia gira a vuoto e si rimane per tutta la vita ‘figli’. “È colpa dei miei genitori”: è una delle frasi che spesso mi sento dire dai miei studenti. Anche quando l’immagine dei genitori è buona, qualche colpa emerge sempre: “Sono stati permissivi con me, troppo presenti”, “mi hanno sempre dato tutto senza farmelo conquistare”. Oppure al contrario: “hanno sempre preteso troppo da me”. Insomma, molti quando qualcosa nella vita non va come vorrebbero, tendono a individuarne la causa nel loro vissuto con i genitori…

Continua a leggere →

Tu Non Sei Dio - Libro
Fenomenologia della Spiritualità Contemporanea
Andrea Colamedici, Maura Gancitano

Consigli spirituali per essere più forti

Consigli spirituali per vivere forti

di Felipe Guerra
Non penso che la verità o la saggezza secolare dell’uomo possano essere racchiuse in poche regole, ma trovo che cercare di migliorarsi con l’aiuto di consigli di natura spirituale, sia l’inizio di un cammino lungo e profondo nel deserto della nostra vita, un raggio di luce nel buio della monotonia e della meccanicità.
Le paure, le angosce quotidiane, il peso dei ricordi spiacevoli, i nostri sensi di colpa: tutto questo ci rende “schiavi” di noi stessi. Così, se cerchiamo di trovare un equilibrio, se cerchiamo il modo di porre fine alla nostra guerra interiore e…

Continua a leggere →


Vivere senza sforzo

Vivere senza sforzo

di Vincenzo Bilotta
La Vita va vissuta e non combattuta. Gran parte delle persone vive in uno stato di “non accettazione” degli accadimenti quotidiani. Questa non accettazione, poiché la maggior parte delle volte è portata avanti nel tempo, porta ad uno spreco di energie.
Infatti, quando si vive nella non accettazione della Vita così com’è, inevitabilmente si sprecano energie in quanto si è in una condizione di sforzo continuo. Tutti abbiamo potenzialità infinite. Se potessimo paragonarci ad un’automobile, di sicuro saremmo una Ferrari o una Lamborghini, se preferite. Fin qui tutto…

Continua a leggere →