Articolo in evidenza
HomePoesieNatale

Natale

di Ileana De Stefano

stella di natale guida i pastoriRinascere ogni mattina
si può. Basta dimenticare
tristezze e delusioni
gli errori del passato
e ricordare solo
l’amore ricevuto
i giorni più felici
le feste con gli amici
pensare che la stella
che guidava i pastori
risplende anche per noi
a indicarci il cammino

Accettare il destino
vivere nella pace
Allora anche ogni giorno
può essere Natale

Poesia di Ileana De Stefano

Potrebbero interessarti...



Commenti

Natale — 1 commento

  1. Natale e’ la festa più’ bella dell’ anno, ci fa rivivere i ricordi della nostra infanzia, i momenti più’ belli della nostra vita , la magia di attimi indimenticabili insieme alle persone che ci hanno lasciato, ma che continuano a vivere sempre nel nostro cuore!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 

Altri articoli nella categoria "Poesie"

Calvario

Calvario di Gesù

La morte non è solo
sangue e ferite
sopra una croce.

Dietro la sua ombra
splende una luce.

Morte sarà come svegliarsi
dal lungo sogno che chiamiamo vita.

Passeranno le pene
e la fatica del vivere
come svaniscono i fantasmi notturni
alle prime luci dell’alba.

Ileana De Stefano

Continua a leggere →

Nuovo Ordine Mondiale

Sulle moltitudini cieche
veglia l’occhio rapace
in cima alla piramide

E vanno gli uomini persi
dietro i loro sogni
ammaliati da specchi
che nascondono il nulla
verso luoghi di rovina

Resta con noi Signore
perchè si fa sera
e le strade sono buie
e sulle nostre città desolate
soffiano venti di tempesta

Ileana De Stefano

Continua a leggere →

Istanti di Gioia

Arrivano sempre come lembi di fili cui aggrapparsi, quasi inesistenti. Sono uno o due soffi sussurrati da Dio alle tue orecchie, il ricordo di un desiderio sognato, o di una scena sulla terra, quando un pomeriggio hai lasciato che il Sole e l’Aria ti attraversassero. La bellezza è nascosta tra un istante e l’altro della tua vita, ti viene a trovare perchè tu possa risalire il fiume che ti trascina, e bere l’acqua pulita del ruscello che sei.

Mauro Vanzini

Continua a leggere →

Deserto

intorno a me
nulla
cammino a fatica
niente
il cuore mi scoppia a pensarti
vederti
anche per un istante
chiudo gli occhi
il tuo sorriso
quello solito meravigliato
quando ci incontravamo per caso
ricordi?
è tutto finito per noi?
rabbia dolore vuoto pianto
la mia vita

Rita

Continua a leggere →

Con chi posso parlare?

a chi posso raccontare le cose più nascoste
le più stupide le più fantastiche
chi vorrebbe ascoltarmi
capirmi
dove sei
io sono muta
solo pensieri
occupano la mia mente
disordine
entropia entropia
come dicevi tu
perchè fare ordine
so
la mia vita è finita
senza di te non mi piace più

Rita

Continua a leggere →

Ottobre

Brividi lungo i rami
agitano le foglie
in un presentimento d’inverno
Cala più languido il sole
dietro le colline
Un altro anno volge al termine
Camminiamo tra le stagioni
tra luci e ombre
lacrime e sorrisi
noi pellegrini del tempo
ma destinati all’eterno

Ileana De Stefano

Continua a leggere →

Tre Notturni

Un balcone aperto
sul mare sconfinato
ove s’inseguono
guizzi d’argento
mentre un canto si spegne
laggiù
ove si addensa l’ombra

Nella città deserta
gli alberi lungo i viali
con sussurri di fronde
si scambiano segreti
sotto la fioca luce dei fanali

Da inesplorati abissi di silenzio
un cane abbaia
la sua solitudine
alla luna.

Ileana De Stefano

Continua a leggere →

Il Cuore

La terra sotto i miei piedi è dura. E’ inverno e il ghiaccio è ovunque, sopra i campi fermi ad aspettare la primavera, sopra i nostri corpi così fragili, e sopra i tetti che ci riparano la notte. Cammino verso la mia campagna interiore, quella che ho sempre sfiorato, con lo sguardo inconsapevole del bambino, con le dolci poesie dell’adolescente, e oggi, con questi miei nuovi sogni. Domani forse, sarà il mio cuore a librarsi nell’aria, veloce sopra le colline dell’orizzonte, fuori, fra la nostra Terra e il nostro Cielo, nella Gioia di nuove emozioni, nella comprensione del caldo del nostro…

Continua a leggere →