Pericolo guerra civile in Europa

Stiamo facendo le prove generali di una guerra civile. La parola può spaventare, ma non è esagerata: non è da irresponsabili adoperarla; al contrario, sarebbe da irresponsabili far finta che il problema non ci sia, girando la testa dall’altra parte. La verità è che stiamo andando verso il punto di non ritorno. Anche se tutti i media, tutta l’informazione, tutte le televisioni, sono complici della congiura del silenzio. Come è accaduto in Francia, dove i delinquenti immigrati bruciano vivi due poliziotti e l’intero corpo della Polizia scende in strada a protestare: ma, per i media,…

Stiamo facendo le prove generali di una guerra civile. La parola può spaventare, ma non è esagerata: non è da irresponsabili adoperarla; al contrario, sarebbe da irresponsabili far finta che il problema non ci sia, girando la testa dall’altra parte. La verità è che stiamo andando verso il punto di non ritorno. Anche se tutti i media, tutta l’informazione, tutte le televisioni, sono complici della congiura del silenzio. Come è accaduto in Francia, dove i delinquenti immigrati bruciano vivi due poliziotti e l’intero corpo della Polizia scende in strada a protestare: ma, per i media, non è successo nulla. Non se ne parla, e il problema è risolto.