Informazioni sui cookie:

Da wikipedia:

I cookie sono righe di testo usate per eseguire autenticazioni automatiche, tracciatura di sessioni e memorizzazione di informazioni specifiche riguardanti gli utenti che accedono al server.

Questo sito utilizza direttamente alcuni cookie tecnici necessari al funzionamento del sito stesso, per la gestione di funzioni come i commenti, ad esempio. Questo sito non memorizza nei suoi cookie interni alcun dato personale dell’utente, nè lo farà mai.

Visitando questo sito possono essere memorizzati nel pc dell’utente cookie di terze parti, i quali potrebbero servire a raccogliere le preferenze di navigazione dell’utente.

Questo sito utilizza i seguenti servizi esterni:

  • Google Analytics: script di analisi delle visite degli utenti nel sito

 

Come disattivare i cookie

Si ricorda che disattivando i cookie si perdono alcune essenziali funzionalità del browser. Ecco i link per sapere come procedere sui i browser più diffusi.

 

LA FABBRICA DEI MALATI
Come l'industria farmaceutica crea milioni di malati
di Marcello Pamio

La Fabbrica dei Malati

Come l'industria farmaceutica crea milioni di malati

di Marcello Pamio

La commercializzazione della malattia è l'arte raffinata di vendere malanni, un modo efficace per spacciare farmaci ed esami che portano a profitti enormi.

Tale commercializzazione richiede una regia ben precisa, degli attori principali, secondari e molte comparse.

Le aziende farmaceutiche (registi e produttori) devono per forza di cose coinvolgere i medici (attori protagonisti) per prescrivere le ricette, devono coinvolgere i ricercatori (attori non protagonisti) che inventano veri e propri nuovi disturbi, i gruppi di pazienti e/o famigliari di malati (comparse) che richiedono a gran voce un supplemento di terapia, e infine i pazienti veri e propri che richiedono tali farmaci perché convinti di essere malati (spettatori incoscienti).

Lo scopo del presente lavoro è di svelare la trama e la sceneggiatura di questo documentario, visto e vissuto ogni anno da centinaia di milioni di persone… Soltanto se si conosce esattamente come lavora il Sistema si è in grado di difendersi. Le persone prive di una corretta e completa informazione finiranno tutte, chi prima chi dopo, stritolate dalla macchina infernale del marketing farmaceutico. è solo questione di tempo.

"La scienza medica è un'impresa industriale gestita e controllata da produttori (medici, ospedali, laboratori farmaceutici) che incoraggiano la diffusione di procedimenti d'avanguardia costosi e complicati, e riducono così il malato e i suoi familiari allo stato di docili clienti"
Ivan Illich

"Il modello di business dell'industria farmaceutica è basato proprio sull'allargamento della sfera delle malattie: il marketing creativo serve ad ampliare il bacino di clienti, convincendo chi è probabilmente sano a ritenersi almeno moderatamente malato"
Allen Frances, medico psichiatra.

...


Commenti

Informazioni sui cookie — Nessun commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *