Che cosa sta succedendo?

Vivere situazioni difficili

di Dominique Lacroix
Molte persone attualmente si trovano a dover affrontare un gran numero di situazioni difficili, che non corrispondono a quello che consapevolmente vogliono.
Per alcuni si tratta di inaspettate difficoltà di coppia o con altri membri della famiglia. Altri non si sentono più al loro posto nel loro attuale lavoro, oppure non si sentono più a loro agio dove abitano o nella zona in cui vivono. Altri ancora hanno improvvisi problemi di salute o subiscono incidenti piuttosto seri. Molti altri sperimentano una marea di emozioni represse che tornano improvvisamente a galla e…

Continua a leggere →

Tu Non Sei Dio - Libro
Fenomenologia della Spiritualità Contemporanea
Andrea Colamedici, Maura Gancitano

Le “avventure” dei vostri Sé simultanei

Vite simultanee del Sé

di J. Roberts
Noi attingiamo, spesso inconsciamente, a innumerevoli episodi relativi alle vite simultanee del nostro Sé, ogni giorno è una finestra aperta su ogni vita…
Le avventure dei vostri Sé simultanei, appaiono nella vostra Coscienza, sotto forma di tracce: come idee, sogni ad occhi aperti, immagini sconnesse, o talvolta anche come intuizioni improvvise. Voi potete allora attingere ad esse ed estrapolarle per capire i problemi del vostro presente…

Ciò non significa che necessariamente riceviate una valanga di informazioni reincarnative, istantanei riconoscimenti intuitivi…

Continua a leggere →


L’angusta gabbia dell’ipocrisia

Ipocrisia

“Imparerai a tue spese che nel lungo tragitto della vita incontrerai tante maschere e pochi volti”. Luigi Pirandello
E’ sempre stato difficile in un mondo dominato dall’ipocrisia, in cui la stessa storia è sempre scaduta nella cronaca asettica di una quotidianità avvilente, parlare di un problema che ha sempre afflitto l’uomo, o meglio, quei pochi esseri umani che si sentono soffocare da un vizio appartenente alla sola specie umana e al quale spesso ci si rassegna, oppure si sfugge, cercando la solitudine o la compagnia di quella sparuta minoranza di persone che ne è…

Continua a leggere →

Il Risveglio dell’Umanità

Il risveglio dell'umanità

Hanno sistematicamente distrutto o occultato il più possibile le antiche conoscenze, poiché esse contenevano il segreto della nostra identità e della vera natura della Vita.
Hanno manipolato tutte le maggiori indagini e ricerche volte a studiare le antiche conoscenze occulte e i manufatti antichi diffusi in tutto il mondo, assicurandosi che niente trapelasse della nostra vera natura e origine e che, nel caso in cui qualcosa emergesse, non venisse mai reso pubblico, né il suo vero valore venisse compreso.

Hanno invece creato le religioni per imprigionare le menti della popolazione,…

Continua a leggere →

Difendersi dalla manipolazione

Tecniche di manipolazione

di Daniel Lumera
Un metodo pratico ed efficace, in Spagna insegnato anche all’Università, per smettere di manipolare ed essere manipolati.
Nel 2011 ho inaugurato per la prima volta presso l’Università di Girona, un corso di specializzazione dedicato interamente alla manipolazione. Le tematiche principali erano:

– come smettere di essere manipolati e di manipolare;
– riconoscere i giochi di potere;
– conoscere le tecniche di manipolazione sulle masse;
– conoscere le tecniche manipolatorie utilizzate attraverso i canali mediatici (social network, TV, radio, giornali). Una grande forma…

Continua a leggere →

Il Salto Quantico: da vittime a potenti creatori

Salto quantico

di Silvia Pallini
La Vita è veramente un bellissimo gioco ma, come ogni gioco, ha le sue regole che è importante conoscere.
Facciamo l’analogia con un gioco o uno sport reale: se una persona sceglie di fare una bella discesa con gli sci, un’escursione in montagna oppure una stimolante partita a scacchi e si impegna al massimo per capire e imparare quanto è necessario, questa esperienza si rivelerà veramente divertente e formativa.

Ora immaginiamo esattamente la stessa esperienza, discesa con gli sci, escursione in montagna o partita a scacchi, ma questa volta fatta da qualcuno…

Continua a leggere →

Come stai?

Qui e Ora

di Anna Fata
C’è una domanda molto comune che le persone usano rivolgersi e che, proprio per il suo carattere rituale, di regola viene percepita come una semplice forma di cortesia. Ad essa solitamente si risponde in maniera evasiva, con formule di circostanza.
Tuttavia, la domanda: “Come stai?” è una domanda che meriterebbe più considerazione. Prova dunque a portela: “Come stai? Come stai… proprio adesso, in questo preciso momento?” Prenditi un istante e prova a osservare con calma il tuo corpo e la tua mente: sei davanti al monitor, gli occhi puntati a leggere con qualche…

Continua a leggere →

Effetto “Lucifero”: la scienza ha trovato l’Inferno!

Bene e male

di Luca Bertolotti
Cosa nascondiamo nei recessi di noi stessi? Ciascuno porta in serbo aspetti cosiddetti bestiali, che in certe condizioni “favorevoli” possono prendere il sopravvento, facendosi beffe di ogni moralità.
Non so voi, ma personalmente sono stanco. Sono stanco del razzismo tanto quanto del buonismo. Sono stanco di ascoltare le infinite paternali politiche, scientifiche e religiose in merito a ciò che è “bene” e ciò che è “male”. Sono stanco di sentir condannare da tutti la guerra, le ingiustizie sociali, e di constatare come sembrino comunque non aver mai fine….

Continua a leggere →

Tutti attori e tutti registi… inconsapevolmente

Tutti attori e tutti registi

Tutti gli altri sono attori del mio film interiore, così come io lo sono del loro film. Siamo tutti “registi” inconsapevoli del film che vediamo, ma anche “attori” inconsapevoli del film che gli altri vedono.
Le nostre “caratteristiche particolari” attirano le persone che ne hanno bisogno per comprendere qualcosa di se stesse, così come facciamo noi con gli altri, andando a cercare certe compagnie che hanno appunto delle caratteristiche particolari che il nostro inconscio ci chiede di comprendere.

Paradossalmente, dovremmo ringraziare chi ci fa soffrire, perché quella sofferenza…

Continua a leggere →

3 punti chiave per un radicale Salto di Coscienza

Salto di coscienza

di Justin Faerman
Cosa significa esattamente elevare la coscienza? Cosa implica? Come fai a misurare il tuo progresso?
Domande eccellenti a cui le tradizioni esoteriche e spirituali cercano di dare una risposta da millenni. Sono le stesse che mi sto ponendo personalmente da oltre un decennio. Mi piacerebbe pensare di aver scoperto significative risposte, distillate da una sintesi di saggezza condivisa in tutte le varie vie che ho studiato, dallo Sciamanesimo al Sufismo, dal Tantrismo induista al Daosimo, dalla psicologia Junghiana al non dualismo, dalla Kabbala alla Fisica Quantistica e…

Continua a leggere →

La perdita dell’Adesso: l’illusione fondamentale

Il disagio dell'inconsapevolezza

Intervista a Eckhart Tolle su come dissolvere l’inconsapevolezza con la “Presenza nell’Adesso”.
Anche se accettiamo che in definitiva il tempo sia un’illusione, quale differenza può fare nella nostra vita? Dobbiamo comunque vivere in un mondo che è completamente dominato dal tempo.

Essere d’accordo sul piano intellettivo è una credenza come tante e non farà grande differenza nella vita. Per realizzare questa verità bisogna viverla. Quando ogni cellula del corpo è presente al punto di sentirsi vibrante di vita, e quando voi potete percepire questa vita in ogni momento come gioia…

Continua a leggere →

15 cose da sacrificare per Essere Felici

Ricerca della felicità

Si tratta di 15 abitudini, pensieri o azioni che ci impediscono di essere felici. Senza di essi la vita diventerà molto più semplice e soprattutto più felice.
Troppo spesso la nostra vita si cristallizza intorno ad abitudini che non ci provocano altro che stress, dolore e sofferenza. E invece di lasciarle andare e permetterci di essere più sereni, ci aggrappiamo ad esse con tutte le nostre forze. A partire da oggi, quindi, abbandoneremo tutto quello che non ci serve e abbracceremo insieme il cambiamento. Siete pronti?

1. Lascia andare il bisogno di avere sempre ragione.

Siamo in…

Continua a leggere →

Sofferenza o crescita?

Sofferenza o crescita

Evitare la sofferenza è possibile?
Ci ho pensato molte volte a questo dilemma e solo negli ultimi anni, dopo molte sperimentazioni, sono giunto ad un personale convincimento a riguardo. Da piccoli si prendevano le sberle e si soffriva perché ci dicevano che dovevamo crescere, poi è arrivata l’adolescenza, ma la sofferenza non è finita, anzi è aumentata a causa delle prime infatuazioni, gli sbagli, le figuracce ecc.

Siamo cresciuti ed è finalmente arrivato l’amore, quello vero, con il fidanzamento e il matrimonio così la vita si è stabilizzata, ma stranamente era ancora colma…

Continua a leggere →

Vivere senza sforzo

Vivere senza sforzo

di Vincenzo Bilotta
La Vita va vissuta e non combattuta. Gran parte delle persone vive in uno stato di “non accettazione” degli accadimenti quotidiani. Questa non accettazione, poiché la maggior parte delle volte è portata avanti nel tempo, porta ad uno spreco di energie.
Infatti, quando si vive nella non accettazione della Vita così com’è, inevitabilmente si sprecano energie in quanto si è in una condizione di sforzo continuo. Tutti abbiamo potenzialità infinite. Se potessimo paragonarci ad un’automobile, di sicuro saremmo una Ferrari o una Lamborghini, se preferite. Fin qui tutto…

Continua a leggere →

Uomini “dormienti”

Uomini dormienti

di Luciano Gianazza
Gautama Siddharta Sakyamuni, detto il Budda, ottenne il risveglio più di 2500 anni fa. E con lui altri suoi adepti lungo i secoli, mentre molti continuarono a dormire. Anche oggi ci sono uomini dormienti, nelle varie gradazioni che vanno dalla sonnolenza al letargo.
Ma quali sono le caratteristiche di un uomo dormiente di oggi? Di base solo una, nelle sue molteplici varianti. L’uomo dormiente non verifica e non sperimenta, al fine di osservarne il risultato, le informazioni che riceve dall’esterno. Questo è dovuto a un condizionamento continuo che ha inizio nella…

Continua a leggere →

Le risorse nascoste della nostra psiche: la “resilienza”

Resilienza

di Enrico Maria Secci
In psicologia il termine “resilienza” indica la capacità dell’individuo di superare e di trarre forza da eventi stressanti e traumatici.
E’ un’espressione della duttilità della psiche e del dinamismo della personalità, che spiega come molti individui trasformino situazioni oggettivamente sfavorevoli in occasioni di cambiamento vantaggiose per la propria evoluzione verso la piena realizzazione di sé e della propria felicità. Il concetto di resilienza è mediato dalla scienza dei materiali, per la quale un materiale ad alta resilienza è quello in grado di…

Continua a leggere →

Vademecum dell’esploratore interiore

Ricerca interiore

Ecco un vademecum utile per chi voglia indagare la propria interiorità e profondità, tenendo conto che ognuno di questi punti rappresenta solamente un’indicazione e che ciò che importa è prima di tuttto la sperimentazione personale.
1) La regola “aurea”: non accettare nulla per sentito dire, coltiva il dubbio, fondati solo su ciò che puoi sperimentare e realizzare direttamente.

2) Diffida dei profeti e dei messia, di chi si pone come “illuminato per rivelazione” e ti chiede di credere a ciò che dice, millantando presunte ispirazioni mistiche, incontri con alieni,…

Continua a leggere →

10 cose che non è possibile fare con la Legge dell’Attrazione

Ciò che non è possibile fare con la Legge dell'Attrazione

di Aaron Potts
L’uomo ha la “capacità” e il “potere” di ottenere esattamente ciò che desidera dalla propria vita, ma con dei limiti precisi.
Può essere chiamata nei modi più svariati: Legge dell’Attrazione, coscienza universale, potere dell’intenzione, creazione consapevole ecc. Ma in fondo non importa come la chiamiamo o la definizione che ne viene data, la verità è che gli esseri umani hanno la capacità di agire nella propria esistenza per ottenere esattamente ciò che desiderano.

I problemi, tuttavia, sorgono quando le persone cominciano a pensare cose del tipo: “bene se il mio

Continua a leggere →

La Meditazione e il processo di Guarigione

Meditazione

di Monica Bregola
Riconoscere la Vita come altro dal corpo fisico, come oltre la sua materialità. Forza rigenerante che lo comprende e lo trascende. Amore vivente e vitale. Realtà intima e cosmica. Sorgente. Inizio e fine. L’Infinito e l’Eterno.
Il termine “guarigione” può indurci nell’errore di considerare questo processo vitale come effetto positivo e risolutivo di uno squilibrio corporeo o di una malattia. Questa parola in realtà include sfere più ampie di significati, di azioni e di conseguente possibilità di armonizzazione dell’individuo e dell’integrazione delle…

Continua a leggere →

I quattro livelli dell’Intuizione

L'intuizione

di S. Wright
Imparare a sviluppare l’intelligenza intuitiva è più importante, oggi, di quanto sia mai stato in passato. Essa rappresenta, infatti, l’unica vera risorsa capace di migliorare veramente la nostra vita.
Secondo un recente studio, ogni giorno siamo bersagliati da uno tsunami di informazioni che ammonta a più di 174 giornali pieni di dati, ovvero circa cinque volte la quantità di informazioni a cui eravamo esposti 20 anni fa. Di questo profluvio di dati fanno parte innumerevoli opinioni di esperti, guru e guide che ci dicono quello che dovremmo fare per vivere meglio.

In…

Continua a leggere →

Evoluzione Energetica Consapevole: una grande prova ed una grande sfida per l’umanità

Coscienza quinta dimensione

di Daria Pambianchi
Desidero innanzitutto ringraziare il sito di Fisica Quantistica ed i suoi ideatori, Beatrice e Mauro, per l’opportunità offerta, in passato, di rendere visibili alcuni estratti dal mio libro ed ora questo articolo che potrà sembrare anche non lineare agli appassionati della forma, ma che è rivestito, in ogni sua parola, della speranza che sia di aiuto ad almeno una persona ed occasione di conoscenza e riflessione per altri.
Lo scritto nasce da un’esperienza diretta, non cercata ma “capitata”, un’esperienza che mi ha costretta a sondare un pezzo della…

Continua a leggere →

Smaltire la “spazzatura emotiva”

Superare emozioni negative

Quante volte permettiamo ad altri di rovinare il nostro stato d’animo, di turbarci? Quante volte facciamo dipendere le nostre emozioni, i nostri sentimenti e pensieri da dettagli sgradevoli o pessimi comportamenti altrui?
Pensa per un attimo alla tua prima infanzia. Per molti di noi è stato un periodo di innocenza. Ci divertivamo. Avevamo amici. Ci sentivamo amati e felici. Ma quel tempo beato purtroppo è finito molto velocemente. Pensa ai ragazzi che parlavano dietro le tue spalle e ti prendevano in giro o ti criticavano ingiustamente. Ricordi quando ti hanno detto che un amico era…

Continua a leggere →

Esercizi per percepire l’Energia

Percepire l'energia

Sappiamo che l’energia è dentro di noi: quando respiriamo, ad esempio, consumiamo energia, quando mangiamo la riprendiamo. Questo potere è fisico, oltre che misterioso, ma solo perché pochi ne investigano la sua natura magica.
Esercizio base con l’Energia
Fare questo esercizio da seduti è più facile, tuttavia, non è assolutamente necessario trovarsi in questa posizione, a patto di mantenere l’attenzione sulle istruzioni e continuare a seguirle.

– Ora mettete le mani sul tavolo o, meglio, in grembo, con le palme rivolte verso l’alto.

– Dirigete l’attenzione sul palmo…

Continua a leggere →

La forza guaritrice del Cuore

La forza dell'Amore

tratto dal libro “AGISCI ORA” di Zewale Rovesta
Secondo molte tradizioni, l’Amore è la forza mediante la quale ogni elemento della Realtà si connette a qualunque altro elemento del nostro immenso Universo.
I più importanti personaggi della storia (filosofi, scrittori, artisti, scienziati, ecc.) hanno sempre condiviso l’idea che: «l’Amore è la forza più potente dell’Universo; è un impulso cosmico che crea, mantiene, dirige e informa ogni essere vivente». Il fondatore del Centro Studi Sciamanici, Nello Ceccon, nel suo libro La creazione sciamanica, scrive: «Metti l’Amore

Continua a leggere →

Non credere alle bugie!

Liberarsi dei condizionamenti

“Nella profondità dell’inverno, ho finalmente imparato che dentro di me giaceva un’estate invincibile”. (Albert Camus)
Viviamo in tempi turbolenti, in cui ci sono sempre meno garanzie e sempre più incertezze. Fortunatamente, ciò significa che ci sono anche numerose opportunità da cogliere. Ma per riuscire a effettuare le scelte più appropriate, è opportuno riflettere e agire con mente lucida e attenta, senza lasciarsi condizionare da preconcetti, giudizi e menzogne che spesso facciamo nostri senza essere in grado di discernerne il reale potenziale negativo.

Nel corso del tempo…

Continua a leggere →

Quando la Rabbia non va via

Rabbia e desideri

di A. Pritchard
Anche se conosciamo i danni che la rabbia può causare, spesso non riusciamo a evitare sfoghi, irritazione, frustrazione, aggressività nelle discussioni, toni di voce alterati, risposte acide e offensive, stati d’animo negativi, e così via.
Ricorriamo a queste reazioni perché vogliamo ottenere qualcosa, come il bambino che grida nel centro commerciale. Tuttavia, secondo la mia esperienza, la rabbia non è che un elemento distruttivo e un grosso ostacolo per la vera spiritualità.
Fatta per distruggere
Se ci fate caso, quando siamo arrabbiati tendiamo a calpestare gli…

Continua a leggere →

Attento a quello che dici!

Attento a quello che dici

Certamente nella vita di ognuno di noi ci sono delle cose che non vanno. E’ arrivato allora il momento di cercare di capire il motivo per cui tutto ciò accade.
Ormai è stato detto e ridetto: come afferma la Legge dell’Attrazione, i pensieri e le emozioni creano e attraggono le esperienze della realtà di ognuno. Si, i pensieri sono molto potenti, ispirano le emozioni e in definitiva creano l’energia che emaniamo nell’Universo. Questa energia assume poi forma fisica. Ma c’è un altro ingrediente importante che la maggior parte delle persone non tiene in considerazione parlando della Legge…

Continua a leggere →

Guardiani dell’Essere

Cani e gatti

di Eckhart Tolle e Patrick McDonnell
La vera armonia, felicità, bellezza, si trova nelle cose semplici, apparentemente irrilevanti. Ma per essere consapevole delle piccole cose, è necessario che tu sia tranquillo interiormente. E’ necessario un alto livello di attenzione.
Sii calmo. Guarda. Ascolta. Sii presente. Diventa consapevole dei numerosi suoni della natura, del fruscio delle foglie nel vento, del rumore delle gocce di pioggia, del ronzio di un insetto, del primo canto degli uccelli all’alba. Concentrati nell’azione di ascoltare. Al di là dei suoni c’è infatti qualcosa di…

Continua a leggere →

Nati per essere felici

di Cinzia Malaguti
Se una persona non ama sé stessa, come può essere capace di amare la vita e gli altri?! Allora, l’amore per se stessi passa dalla presa di responsabilità della propria vita e della propria felicità. Cosa fare per vivere in pace, amore, armonia?
Prendere coscienza dei propri schemi mentali negativi e trasformarli in positivi, cioè capire che rancori, collera, delusioni, sofferenze emotive, che ci hanno feriti e che hanno segnato negativamente la nostra memoria emozionale, sono solo il frutto di errate interpretazioni, di incomprensioni non risolte che ci portiamo…

Continua a leggere →

Oltre il pianeta Mente

La consapevolezza è la direttrice naturale della mente

di Davide Fiscaletti
La nostra esperienza mentale del mondo è incompleta, e necessita di essere integrata da un’esperienza consapevole. La mente senza la consapevolezza è come una lanterna senza l’olio. La convinzione che la mente sia di per sé intelligente è quindi erronea.
La consapevolezza è la “direttrice naturale della mente”: essa la guida verso invenzioni che sono favorevoli alla natura e all’uomo. Abbiamo detto che la mente senza la consapevolezza è come una lanterna senza olio. Se l’uomo non è in contatto con la consapevolezza, può infatti arrivare a creare armi…

Continua a leggere →