Realtà post-mortem

Vita dopo la morte

L’ambiente in cui è immerso il trapassato, il piano astrale, è solo un’illusione che rispecchia ciò che egli è veramente.
Il trapassato si troverà circondato, ed entrerà in risonanza vibratoria, con esseri simili a lui: esseri amorevoli se in vita è stato amorevole, con ladri se era un ladro, altruisti se era altruista, tossicodipendenti se era tale anche lui, con esseri gioiosi se era gioioso, iracondi se era propenso alla rabbia, ecc. Esattamente come accadeva quando era ancora nel corpo fisico, ognuno si circonda delle circostanze e degli individui che attrae per risonanza.
Inoltre, egli sarà coinvolto in eventi – sempre da lui stesso vibratoriamente creati – che per la “legge del contrappasso” lo metteranno di fronte, per somiglianza o … leggi tutto

Leave a comment


Circolo e spirale

Spirale avanzante e ascendente

di Mariabianca Carelli
Chi inizia il Sentiero cerca il Maestro fuori di sé; pensa che se sarà costante o abile o fortunato nella ricerca, avrà le certezze, le verità, i “poteri” cui aspira.
Costui frequenta corsi, avvicina improbabili “guru”, compie viaggi in Oriente, si inserisce in gruppi di ricerca, fa esperienze spirituali. Ma la sua anima rimane vuota, in attesa.
Chi ha intravisto la Via:
- comprende chiaramente che ogni vero insegnamento iniziatico non può essere dato che gratuitamente e per amore;
- opera all’interno di sé, allineando la personalità all’anima;
- agisce all’esterno, per “realizzare il Regno di Dio sulla Terra”, materializzando Pace e Unità nel mondo degli uomini;
- non cerca il Maestro che lo condurrà a conquiste … leggi tutto

Leave a comment


Attento a quello che dici!

Attento a quello che dici

Certamente nella vita di ognuno di noi ci sono delle cose che non vanno. E’ arrivato allora il momento di cercare di capire il motivo per cui tutto ciò accade.
Ormai è stato detto e ridetto: come afferma la Legge dell’Attrazione, i pensieri e le emozioni creano e attraggono le esperienze della realtà di ognuno. Si, i pensieri sono molto potenti, ispirano le emozioni e in definitiva creano l’energia che emaniamo nell’Universo. Questa energia assume poi forma fisica. Ma c’è un altro ingrediente importante che la maggior parte delle persone non tiene in considerazione parlando della Legge dell’Attrazione: il potere della parola.
“All’inizio fu la parola …” (Giovanni 1:1) ne abbiamo sentito parlare tutti almeno una volta. Ma effettivamente quanto … leggi tutto

Leave a comment


8 cose di cui le persone felici non si preoccupano

Persone felici

Le persone veramente felici sanno mantenere una mentalità positiva anche durante la burrasca dei momenti più difficili. Queste persone sanno essere ottimiste attraverso una forte coerenza con i propri valori.
Sono individui gentili, attenti e rispettosi di tutti, in modo indiscriminato. Osservandoli, è facile cogliere quanta fiducia ripongano in se stessi e come siano a proprio agio in ogni situazione. Ciò che contribuisce a mantenerli positivi e solari, è anche e soprattutto il fatto che ci sono cose delle quali non si preoccupano minimamente. Ecco quali:
1. Non si preoccupano di accumulare beni materiali: Certo, possedere auto di lusso, una bella casa e un mucchio di denaro in banca è qualcosa che fa gola a molti. Ma queste cose, per … leggi tutto

Leave a comment

Il potere dell’Equanimità

Equanimità

di Maurizio Falcioni
In noi permane il ricordo di quando accoglievamo con amore tutto ciò che la vita ci portava. Quel tempo sta tornando e molti si stanno risvegliando al potere dell’equanimità, la nostra arma più segreta contro il dolore.
Un’arte di vivere e di morire ogni giorno, la scoperta di poter accettare noi stessi ed ogni cosa così com’è. Un percorso difficile che ci pone di fronte ogni giorno alla scelta tra agire o reagire. Non tutti, tuttavia, riconoscono nel termine equanimità (ovvero la caratteristica dell’essere sereni, giusti, imparziali) la vastità del mondo che in esso è contenuto. Quando si scopre il senso profondo di questa parola si riscopre contemporaneamente anche il senso della vita: nell’equanimità troviamo un antico … leggi tutto

Leave a comment
GiftCard - IlGiardinodeiLibri.it

Canalizzare l’energia cosmica

Canalizzare l'energia cosmica

È ormai incontestabile che esista un tipo di energia in grado di guarire e rigenerare il corpo e lo spirito. Oggi conosciamo diverse terapie che utilizzano la trasmissione di questo “fluido” attraverso le mani o, addirittura, il pensiero.
Lo spazio, secondo le scoperte dei fisici, non sembrerebbe vuoto, bensì immerso in un campo energetico dalla concentrazione estremamente elevata. Gerald Feinberg, nel 1966, fisico dell’Università della Columbia (USA), lo ha descritto come composto da particelle che si muovono più velocemente della luce. Da questa caratteristica deriva il nome ‘tachione’, da lui scelto per definirlo. Infatti, il termine proviene dal greco ‘tachy’ e significa accelerazione, velocità (vedi le nostre parole italiane ‘tachimetro’ o ‘tachicardia’, che hanno la stessa origine).
Queste particelle costituiscono … leggi tutto

Leave a comment

La medicina ufficiale: incapace di curare le malattie!

La medicina ufficiale è incapace di curare le malattie

La testimonianza di un medico, il Dr. Giuseppe De Pace (ortopedico ospedaliero), che dopo vent’anni di professione, mette in discussione la medicina ufficiale, in quanto incapace di curare le malattie.
Dr. Giuseppe De Pace: Sono un chirurgo ortopedico con circa vent’anni di professione (di cui quindici in ospedale), svolti nella continua ricerca di terapie efficaci. Ho trascorso parecchio del mio tempo studiando strategie terapeutiche e nuovi farmaci, a volte provandoli addirittura su me stesso per saggiarne l’efficacia. Ho raggiunto degli obiettivi di rilievo, ma la conquista più importante che ho ottenuto, è l’aver capito che la “medicina ufficiale” è falsa, ed è solo uno strumento di potere nelle mani delle Multinazionali della Salute.
Noi medici siamo plagiati, fin dall’inizio, … leggi tutto

4 Comments

La morte e le tappe successive del “viaggio”

La morte e le tappe successive del viaggio

E’ possibile sapere cosa succederà dopo la morte alla nostra anima e ai nostri corpi: fisico, mentale ed emotivo?
L’anima (l’uomo), a un certo punto del suo percorso in questa dimensione, deve abbandonare i suoi tre involucri (corpo fisico, corpo emotivo e corpo mentale): deve uscirne e restituirli ai rispettivi tre corpi della Terra. In altre parole, gli atomi che al momento della nascita l’anima aveva addensato intorno a sé per costruirsi i tre corpi, non essendo più tenuti insieme, si disuniscono e tornano a vagare liberamente nei rispettivi ambienti: il corpo fisico, il corpo emotivo e il corpo mentale del pianeta Terra.
In tutti gli scritti esoterici si afferma che esistono ben tre tipi di morte: una per ogni … leggi tutto

3 Comments

Il ruolo del DNA nell’Ascensione

Il ruolo del DNA nell’Ascensione

Il 15-17 % di quel 97% del DNA umano, arrogantemente etichettato “DNA spazzatura”, avrebbe un “fine superiore” che gli scienziati stanno ancora cercando di decodificare.
Dopo migliaia di anni, durante i quali il nostro DNA è stato scollegato dalle frequenze dimensionali superiori, esso si sta finalmente liberando dai vecchi schemi bloccati della Matrix planetaria. Presto, gli esseri umani sapranno e capiranno perché il 97% del DNA umano ha uno scopo superiore, e perché la sua trasformazione ci sta portando ad risveglio che non avremmo mai potuto immaginare.
Il genoma umano è dotato di almeno 4 milioni di “interruttori genetici” che risiedono in frammenti di DNA, un tempo respinti come “spazzatura”. Tuttavia, ultimamente si è scoperto che questo cosiddetto DNA “spazzatura” … leggi tutto

Leave a comment

Le anime “pronte”

Iniziazione

di Mariabianca Carelli
In quest’epoca di “feconda inquietudine”, di dolorose prese di coscienza, di svelamenti e rapidi mutamenti, molti si avvicinano all’esoterismo, nel tentativo di dare nuove certezze alle loro vite spesso prive di valori di riferimento.
Generalizzando, si potrebbe dire che si accostano alle Scienze iniziatiche tre categorie di persone:
- i curiosi, che ricercano situazioni fuori dell’ordinario, misteriose o “magiche”;
- gli “utilitaristi”, che desiderano potere, prestigio, o, più semplicemente, risoluzione rapida e poco faticosa per i propri problemi;
- infine, coloro che sono diventati, dopo un lungo cammino, pensatori e ricercatori e che desiderano indagare seriamente sul loro “essere al mondo”.

E’ solo a questi ultimi che possono riferirsi i termini “scienze iniziatiche”, “iniziazione”, “iniziato”. Questi individui … leggi tutto

2 Comments
Pagina Facebook


I Segreti del pH, per avere un corpo sano e pieno di energia

Vita sana e piena di energia

Il corpo umano potrebbe tranquillamente arrivare a 120 anni, eppure quasi nessuno riesce a raggiungere questa veneranda età. Perché?
Le cause di questo, se escludiamo alcune gravi patologie, possono essere collegate al pH. L’equilibrio del pH è la chiave per vivere una vita sana e piena di energia. I concetti di salute e guarigione si basano sulla nozione di equilibrio. Equilibrio tra acidità e alcalinità. Tale equilibrio, è il più cruciale dell’organismo ed è essenziale per garantire salute, energia e vitalità.
Tutte le reazioni che definiscono le condizioni essenziali di un ambiente in cui la ‘vita’ sia possibile, si svolgono nell’ambito di determinati valori: tra questi il più importante è il rapporto acido/basico. All’interno del nostro organismo quindi questo rapporto … leggi tutto

2 Comments

Riprogramma il tuo inconscio e realizza i tuoi sogni

Programmare l'inconscio

Hai mai voluto qualcosa molto intensamente, senza mai riuscire ad ottenerla? Succede a molte persone. Spesso, indipendentemente da quanto lavoriamo o ci sforziamo, non riusciamo ad ottenere ciò che desideriamo.
Tutto ciò può essere molto frustrante, specialmente quando ti senti dire continuamente, che stabilire degli obiettivi è tutto quello di cui hai bisogno per realizzare i tuoi sogni. Quanti libri ti parlano di questo? Ti dicono di definire un obiettivo a lungo termine, poi di suddividerlo in obiettivi minori, fino a quando non sei in grado di stabilire esattamente ciò che devi fare ogni giorno. Una volta fatto questo, tutto quello che ti rimane da fare è completare ognuno dei compiti giornalieri, e sei sulla strada del successo. Facile no?… leggi tutto

Leave a comment

Guardiani dell’Essere

Cani e gatti

di Eckhart Tolle e Patrick McDonnell
La vera armonia, felicità, bellezza, si trova nelle cose semplici, apparentemente irrilevanti. Ma per essere consapevole delle piccole cose, è necessario che tu sia tranquillo interiormente. E’ necessario un alto livello di attenzione.
Sii calmo. Guarda. Ascolta. Sii presente. Diventa consapevole dei numerosi suoni della natura, del fruscio delle foglie nel vento, del rumore delle gocce di pioggia, del ronzio di un insetto, del primo canto degli uccelli all’alba. Concentrati nell’azione di ascoltare. Al di là dei suoni c’è infatti qualcosa di più grande: una sacralità che non può essere compresa attraverso il pensiero.
Guarda un albero, un fiore, una pianta. Concentrati consapevolmente su di essi. Su come sono calmi, e su quanto profonde … leggi tutto

Leave a comment

Nati per essere felici

essere-felici

di Cinzia Malaguti
Se una persona non ama sé stessa, come può essere capace di amare la vita e gli altri?! Allora, l’amore per se stessi passa dalla presa di responsabilità della propria vita e della propria felicità. Cosa fare per vivere in pace, amore, armonia?
Prendere coscienza dei propri schemi mentali negativi e trasformarli in positivi, cioè capire che rancori, collera, delusioni, sofferenze emotive, che ci hanno feriti e che hanno segnato negativamente la nostra memoria emozionale, sono solo il frutto di errate interpretazioni, di incomprensioni non risolte che ci portiamo dietro dall’infanzia, quando era alto il bisogno di sentirci amati, ascoltati, considerati.
Le nostre emozioni dipendono dalla nostra interpretazione, spesso influenzata dal bisogno, dalle convinzioni, dalle paure che … leggi tutto

1 Comment

Oltre il pianeta Mente

La consapevolezza è la direttrice naturale della mente

di Davide Fiscaletti
La nostra esperienza mentale del mondo è incompleta, e necessita di essere integrata da un’esperienza consapevole. La mente senza la consapevolezza è come una lanterna senza l’olio. La convinzione che la mente sia di per sé intelligente è quindi erronea.
La consapevolezza è la “direttrice naturale della mente”: essa la guida verso invenzioni che sono favorevoli alla natura e all’uomo. Abbiamo detto che la mente senza la consapevolezza è come una lanterna senza olio. Se l’uomo non è in contatto con la consapevolezza, può infatti arrivare a creare armi di distruzione di massa che possono annientarlo. Se si vuole porre fine alla violenza e alle guerre che devastano il nostro pianeta, il passo fondamentale da attuare è … leggi tutto

Leave a comment

Dal dolore alla meditazione

Dal dolore alla meditazione

di Roberto Assagioli
Si può dire che dolore e pace siano i due punti estremi della traiettoria che l’uomo percorre nel corso della sua evoluzione interiore, da quando comincia ad acquistare una vera coscienza di se stesso, fino a quando giunge ad unirsi in modo volenteroso con la Vita universale, ad inserirsi armonicamente nei ritmi cosmici.
Durante la maggior parte del lungo pellegrinaggio sulla via evolutiva il dolore è, in qualche misura, inevitabile. Esso ha funzioni utili, anzi preziose e necessarie. Tali funzioni sono molteplici; ma ve ne sono quattro principali e particolarmente benefiche. Nei primi stadi della evoluzione umana – ma in qualche misura anche in quelli successivi – soltanto, o soprattutto, il dolore vale a scuotere l’uomo da … leggi tutto

Leave a comment

Il ritorno del Cristo

cristo

di Fabio Finucci
La storia biblica ci dice che gli ebrei non hanno riconosciuto il Cristo che da tempo aspettavano, colui che li avrebbe liberati dagli oppressori. Hanno ascoltato la loro mente, l’immaginario che avevano del Cristo e non hanno ascoltato le sue parole, riconosciuto il suo essere. Lo hanno rifiutato.
Penso che la storia biblica simbolizzi anche una storia individuale che risiede in ognuno di noi. Credo, infatti, che anche noi non riconosciamo il Cristo dentro di noi, quello vero, che forse non ci piace così tanto perché non assomiglia all’immaginario che abbiamo di lui nella nostra mente. Alto, biondo, con gli occhi azzurri, che fa miracoli, che è amato e che ha grande carisma. Eppure Cristo dice che … leggi tutto

Leave a comment

Perché la fisica odierna non ci convince…

Immobilismo scientifico

di Renato Palmieri
La fisica odierna non ci convince, semplicemente perché non esiste una “fisica odierna”. C’è bensì una fisica che risale a quattro secoli fa, e che è stata mummificata dai suoi eredi e difensori attuali.
Questi hanno fatto delle sue reliquie oggetto di culto, al punto che tutto quello che oggi appare essere rivoluzionario rispetto al passato (relatività, ecc.), viene religiosamente ricollegato ai principi stabiliti da alcuni numi tutelari: in particolare, Galileo e Newton. Ma la verità è che, come vedremo tra poco, una serie di fenomeni e di osservazioni appartenenti alla ricerca e all’esperienza dei nostri giorni, ha completamente demolito quei principi, i quali vengono ancora puntellati ostinatamente con storpiature teoriche, dai sostenitori dell’immobilismo contemporaneo, rivelatosi quasi … leggi tutto

2 Comments

Non esiste vera separazione tra vivi e morti

Non esiste vera separazione tra vivi e morti

di Fausto Carotenuto
L’umanità è una. Non ce ne sono due separate: una in Cielo e una in Terra.
C’è chi, come noi ora, sta indossando un corpo fisico in un luogo materiale come la Terra… e chi sta facendo altre esperienze per le quali il corpo non serve più. Quello che ci divide, è che qui nella dimensione terrena, siamo parzialmente chiusi in un bozzolo fatto dal corpo fisico e dai sensi, i quali da una parte ci fanno vedere, percepire la materia, ma dall’altra parte ci impediscono la visione del mondo dei sentimenti e dei pensieri, quello nel quale vivono i nostri cari defunti.
Tuttavia, le relazioni d’amore e lo scambio di pensieri con questi nostri cari sussistono, … leggi tutto

2 Comments

Il Corpo di Luce umano

Corpo di luce

Noi esseri umani non siamo fatti solamente di un corpo fisico denso. Siamo complessi esseri energetici multidimensionali, composti da diversi corpi sottili d’energia/coscienza che circondano e compenetrano il corpo fisico.
Nel loro complesso sono chiamati: Corpo di Luce o Campo Energetico Umano (i nomi inglesi più utilizzati sono Lightbody, Human Energy System o Human Energy Field). Nel mondo delle discipline olistiche ci si riferisce ad essi con il termine Aura o Campo Aurico. Nella letteratura esoterica sono anche chiamati Veicoli di coscienza. In questo contesto noi useremo la denominazione “Corpo di Luce”.
Anche la scienza moderna ha ormai verificato che gli esseri umani non sono solamente un corpo fisico ma – come ogni altra cosa in questo universo manifesto – … leggi tutto

Leave a comment

Il Magico potere di “Essere Presente”

Essere Presente

di Thich Nhat Hanh
Come puoi portare calma, pace e serenità nel mezzo di un vita sempre più caotica e stressante? La risposta è semplice, anche se non sempre agevole da mettere in pratica: imparando ad “Essere Presente”.
Non importa quanto caotica sia la tua giornata, non importa quanto stressanti siano diventati la tua vita o il tuo lavoro, il semplice atto di essere presente può diventare la tua isola felice. Imparare ad essere presente può cambiare la tua vita, ed è incredibilmente semplice. Quando chiedo alle persone che conosco, cosa davvero impedisce loro di avere una giornata serena e tranquilla, le risposte più frequenti sono:
- Il lavoro e gli impegni in generale
- I pensieri e le preoccupazioni… leggi tutto

1 Comment

Proteine: da dove le ottengono vegetariani, vegani e crudisti?

Alimentazione vegetariana

di Serena Pacquola (ildragoparlante.com)

Da dove ottengono le loro proteine atleti come Seba Johnson (vegana, attrice e scrittrice), Rob Bigwood (vegano), George Hackenschmidt (the “Russian Lion” – wrestler vegano/crudista)? O ancora attori famosissimi come Pamela Anderson, Tommy Lee, Natalie Portman, Anne Hathaway, Brad Pitt?
George Hackenschmidt, con un peso di 220 libre (circa 100 kg), ha girato il mondo in competizione con i più grandi wrestler del suo tempo. Secondo il Dr. George R. Clements, la sua dieta consisteva in una colazione a base di lattuga e 5-6 noci brasiliane, un primo pasto di frutta fresca e una cena di verdura fresca cruda. Come ha potuto questo grande wrestler costituire e mantenere la sua potenza e muscolatura?
Le proteine:
Che … leggi tutto

1 Comment
Pagina Facebook


Genesi di un cambiamento: l’archetipo spirituale precede quello fisico

Genesi di un cambiamento

Ultimamente si sono diffuse voci riguardanti la possibilità di mutamenti nel DNA umano. Ma qualsiasi cambiamento sul piano fisico-materiale, un possibile “salto qualitativo”, avviene sempre prima sul piano spirituale. Dall’archetipo del piano sottile spirituale, alla forma densa. Questa è l’evoluzione.
La natura ci insegna che qualunque trasformazione incomincia nelle minuscole strutture del DNA, e non si può discordare da questa verità scientifica, se il termine di riferimento “vita”, è inteso per ciò che è puramente fisico. Tuttavia, per chi riconosce e scorge la “Vera Vita” e la riconduce alla propulsione che anima la materia, il termine di riferimento cambia. Costui va oltre, scavalca il margine iniziale ponendosi nel frangente antecedente, in quella porzione di spazio che possiede natura spirituale e … leggi tutto

Leave a comment

Sulla semplicità

Vita semplice

di Paramahansa Yogananda
“Quando mi dite che non potete fare questo o quello, io non ci credo. Qualunque cosa voi prendiate la decisione di fare, voi la potete fare. Dio è la somma totale di ogni cosa, e la Sua immagine è dentro di voi. Lui può fare qualunque cosa e così potete voi, se imparate ad identificarvi con la sua inesauribile natura”. (Paramahansa Yogananda)
Una vita semplice è una vita più felice. La felicità non dipende dalle circostanze esteriori; piuttosto, deve essere trovata nelle gioie più semplici della vita, e soprattutto nella sempre nuova beatitudine della meditazione profonda… Siate felici aggrappandovi alle semplici, vere e durature gioie dell’anima. Esse provengono dai pensieri profondi, dall’introspezione, dall’ispirazione divina e dalla meditazione.… leggi tutto

4 Comments

Soggetto, non Oggetto! Esperienza/testimonianza di una ascensione evolutiva

Illuminazione

di Daria Pambianchi
“Ho avuto la gioia di vedere la collina inondata di sole, sgombra del velo della nebbia: perché dovrei impedirmi di descriverla?”
Strana illuminazione, la mia: assurda, grottesca, incredibile, fantastica, non cercata, non capita subito; un semplice vocabolo, all’inizio vuoto, inerte, che a poco a poco ha cominciato a riempirsi, a movimentarsi fino ad esplodere dentro di me, con pre-potenza!
Illuminazione all’occidentale! Il mio corpo guidato da una intelligenza cellulare che voleva mantenere sveglia, in lui, la consapevolezza della sua importanza, ha lottato per non essere messo da parte; si è aggrappato alla divinità di ogni singolo osso, di ogni muscolo, di ogni nervo, di ogni centimetro di pelle, per poter continuare ad esistere, per poter salvaguardare quegli … leggi tutto

Leave a comment

Uscire dal corpo

Uscire dal corpo

di Umberto Di Grazia
Era l’agosto del 1961 quando ebbi, improvviso e non cercato, il primo fenomeno di sdoppiamento o uscita dal corpo (O.O.B.E.: Out Of Body Experience).
Ho molte esperienze da raccontare, cercherò di comunicarne alcune, trasmettendole in maniera semplice, visto che in questo settore ci sono sempre troppe informazioni sbagliate, riportate da personaggi confusi e spesso disonesti. L’uscita dal corpo è un’esigenza del nostro profondo, per “caricarsi” al di fuori dei blocchi del pensiero-logico, ed è come il sognare: tutti ne beneficiamo, ma non tutti ne hanno il ricordo.
Fra qualche anno, grazie a ricercatori all’avanguardia, si scoprirà scientificamente che lo sdoppiamento astrale serve alla vita, e ci nutre a livelli profondi e molto elevati. Il corpo astrale, … leggi tutto

3 Comments

Persone prive dello Spirito

Persone prive di spirito

Persone vuote. Burattini. Pupazzi. Robot. Portali organici. Alcuni individui sembrano difettare interiormente di qualcosa… qualcosa di estremamente importante.
Queste espressioni sono state coniate da coloro che in maniera indipendente – spesso attraverso processi deduttivi differenti – hanno constatato lo stesso sconcertante fenomeno, del quale ancora non esistono definizioni ufficiali: alcuni individui sembrano cioè difettare interiormente di qualcosa di molto importante. Tutto ciò benché non siano necessariamente meno intelligenti, di successo, e fisicamente integri di chiunque altro. Queste persone sembrano però stranamente vuote e mono-dimensionali.
Questa osservazione è difficile da razionalizzare, in particolare alla luce del lavaggio del cervello con cui la società moderna è pervenuta alla omologazione degli individui, mediante il concetto, politicamente corretto ma irrealistico, secondo cui siamo tutti … leggi tutto

3 Comments

Il Sentiero e la “spontaneità”

Sentiero spirituale

di Mariabianca Carelli
È necessario osservarsi con spregiudicatezza per interiorizzare la vera umiltà, che ci permette di intraprendere il lavoro di osservazione e trasformazione di sé.
L’umiltà non è svalutazione di sé, masochistica e rinunciataria, ma è, semplicemente, realistica valutazione e serena accettazione di quanto si riesce a intravedere di sé: qualità, punti di forza, debolezze, maschere, aspetti evoluti ed aspetti ancora inevoluti. Teniamo presente che i difetti o il “male” non sono che aspetti passeggeri e illusori del bene che emergerà.
Il nostro miglioramento provoca inevitabili effetti nel contesto in cui viviamo; la nostra irradiazione e le nostre più elevate vibrazioni potranno contrastare l’entropia (da én: dentro, e trop: rivolgimento, degradazione dell’energia) e accrescere la luce del … leggi tutto

2 Comments

Fisica classica e quantistica nel cuore dello spazio-tempo

Fisica classica e quantistica nel cuore dello spazio-tempo

di Paolo Di Sia

Abstract:
In questo intervento viene presentata l’idea di universo computazionale con le specifiche caratteristiche di non continuità, determinismo and computazionalità. Il modello ha interessanti legami con le teorie di unificazione delle forze fondamentali della Natura, le quali riflettono le loro peculiarità sulla struttura profonda dello spazio-tempo. Le caratteristiche sopra indicate per l’universo dividono gli studiosi, anche se le idee proposte vengono ammesse da importanti modelli unificati moderni, come la gravità quantistica.

Nota: per rendere più agevole la lettura di questo lavoro, ho considerato nel testo coppie di riferimenti bibliografici (vedi indicazioni bibliografiche in fondo all’articolo), dove il primo è più semplice e comprensibile, il secondo più tecnico e quindi più adatto per ulteriori approfondimenti.
1. Introduzione… leggi tutto

Leave a comment

DMT: la Molecola dello Spirito?

DMT la molecola dello spirito

La Dimetiltriptamina (DMT), soprannominata ‘molecola dello spirito’, è una sostanza allucinogena prodotta dall’organismo umano e responsabile delle nostre esperienze oniriche. Viene inoltre rilasciata dalla nostra ghiandola pineale, durante le esperienze di pre-morte.
Dal 1990 al 1995, il dottor Rick Strassman ha condotto la prima ricerca clinica sugli psichedelici approvata e finanziata dalla DEA (l’agenzia federale antidroga USA) in oltre vent’anni. La ricerca svoltasi nell’Università del New Mexico, vide la sperimentazione proprio della DMT su sessanta volontari. La DMT è una sostanza allucinogena naturale contenuta in molte piante sparse in tutto il mondo, e che viene prodotta anche dall’organismo umano.
Il suo resoconto dettagliato di tali sessioni, è un’indagine straordinariamente avvincente sulla natura della mente umana, e sul potenziale terapeutico degli … leggi tutto

1 Comment
Pagina Facebook